Almagel - istruzioni per l'uso

Principale Milza

ISTRUZIONI
sull'uso di un medicinale per uso medico

NUMERO DI REGISTRAZIONE: P N012742 / 01-160512

NOME COMMERCIALE DELLA PREPARAZIONE: ALMAGEL ®

NOME INTERNAZIONALE DI PROPRIETÀ O DI GRUPPO:
Algeldrate + idrossido di magnesio

MODULO DI DOSAGGIO: sospensione orale

COMPOSIZIONE
1 misurino (5 ml) di sospensione contiene:

Sostanze attive:
Algeldrat (gel di idrossido di alluminio 2,18 g, corrispondente a 218 mg di ossido di alluminio), pasta di idrossido di magnesio 350 mg, corrispondente a 75 mg di ossido di magnesio); Eccipienti: sorbitolo 801.150 mg, ietellosa 10.900 mg, metil paraidrossibenzoato 10.900 mg, propil paraidrossibenzoato 1,3363 mg, butil paraidrossibenzoato 1,336 mg, sodio saccarinato diidrato 0,818 mg, olio di limone 1,635 mg, etanolo 96% 98,100 mg,.

DESCRIZIONE
Una sospensione di colore bianco o quasi bianco con un caratteristico profumo di limone. Durante lo stoccaggio, sulla superficie può formarsi uno strato di liquido trasparente. Agitando vigorosamente il contenuto della fiala, l'omogeneità della sospensione viene ripristinata.

GRUPPO FARMACOTERAPEUTICO
Antiacido.
Codice ATX: A02AX

EFFETTO FARMACOLOGICO

farmacodinamica
Almagel è un farmaco che è una combinazione equilibrata di algeldrate (idrossido di alluminio) e idrossido di magnesio. Neutralizza l'acido cloridrico libero nello stomaco, riduce l'attività della pepsina, che porta a una diminuzione dell'attività digestiva del succo gastrico. Ha un effetto avvolgente e assorbente. Protegge la mucosa gastrica stimolando la sintesi di prostaglandine (effetto citoprotettivo).
Questo protegge la mucosa dalle lesioni infiammatorie ed erosive-emorragiche a seguito dell'uso di agenti irritanti e ulcerogenici come alcol etilico e farmaci antinfiammatori non steroidei (ad esempio indometacina, diclofenac, aspirina, acido acetilsalicilico, farmaci corticosteroidi). L'effetto terapeutico dopo l'assunzione del farmaco si verifica in 3-5 minuti. La durata dell'azione dipende dal tasso di svuotamento gastrico. Se assunto a stomaco vuoto, l'effetto dura fino a 60 minuti. Se assunto un'ora dopo un pasto, l'effetto antiacido può durare fino a 3 ore.

Non provoca secrezione secondaria di succo gastrico.

farmacocinetica
Algeldrat
Assorbimento: piccole quantità del farmaco vengono riassorbite, che praticamente non modificano la concentrazione di sali di alluminio nel sangue.
Distribuzione - no.
Metabolismo - no.
Escrezione: escreta attraverso l'intestino.

Idrossido di magnesio
Assorbimento: gli ioni magnesio vengono riassorbiti in circa il 10% della dose assunta e non modificano la concentrazione di ioni magnesio nel sangue.
Distribuzione - di solito locale.
Metabolismo - no.
Escrezione: escreta attraverso l'intestino.

INDICAZIONI PER L'USO
Trattamento

  • Gastrite acuta; gastrite cronica con aumento e normale funzione secretoria gastrica (nella fase acuta); duodenite acuta, enterite, colite;
  • ulcera peptica dello stomaco e del duodeno (nella fase acuta);
  • ernia dell'apertura esofagea del diaframma, reflusso gastroesofageo, esofagite da reflusso, reflusso duodenogastrico;
  • ulcere gastrointestinali sintomatiche di varia origine; erosione della mucosa del tratto gastrointestinale superiore;
  • pancreatite acuta, esacerbazione della pancreatite cronica;
  • bruciore di stomaco e dolore epigastrico dopo errori nella nutrizione, consumo eccessivo di etanolo, nicotina, caffè, assunzione di farmaci che irritano la mucosa gastrica.

Prevenzione dei disturbi gastrici e duodenali - riduzione degli effetti irritanti e ulcerogenici associati all'assunzione di farmaci che irritano la mucosa gastrica.

  • Ipersensibilità al principio attivo o a qualsiasi sostanza ausiliaria che fa parte del farmaco.
  • Grave insufficienza renale (a causa del rischio di ipermagnesemia e intossicazione da alluminio).
  • Gravidanza.
  • Il morbo di Alzheimer.
  • ipofosfatemia.
  • Bambini fino a 10 anni.
  • Intolleranza al fruttosio congenita (contiene sorbitolo).

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento
Studi sugli animali hanno dimostrato che non vi sono prove del potenziale teratogeno o di altri effetti avversi sull'embrione e / o sul feto.

Non ci sono dati clinici sull'uso di Almagel da parte di donne in gravidanza. Il farmaco non è raccomandato durante la gravidanza, ma se i benefici attesi del suo uso superano il potenziale rischio per il feto, il farmaco deve essere assunto sotto controllo medico per non più di 5-6 giorni.

Non ci sono dati sul rilascio dei principi attivi del farmaco nel latte materno. Almagel può essere usato durante l'allattamento solo dopo un'attenta valutazione del rapporto tra benefici per la madre e potenziale rischio per il neonato. Durante l'allattamento, si consiglia di utilizzare per non più di 5-6 giorni sotto controllo medico..

MODALITÀ DI APPLICAZIONE E DOSE

Trattamento

Adulti e bambini di età superiore ai 15 anni
5-10 ml (1-2 misurini) 3-4 volte al giorno. Se necessario, una singola dose può essere aumentata a 15 ml (3 misurini).

Bambini dai 10 ai 15 anni
Applicato in una dose pari alla metà della dose per adulti.
Il farmaco viene assunto 45-60 minuti dopo i pasti e la sera prima di coricarsi.
Dopo aver raggiunto l'effetto terapeutico, la dose giornaliera viene ridotta a 5 ml (1 misurino) 3-4 volte al giorno per 15-20 giorni.
Non è raccomandato assumere liquidi entro 15 minuti dall'assunzione di Almagel.
Prima di ogni dose, la sospensione deve essere completamente omogeneizzata agitando il flacone!

Per la prevenzione
5-15 ml 15 minuti prima di assumere farmaci con effetto irritante.

EFFETTO COLLATERALE
Almagel può causare stitichezza, che scompare dopo la riduzione della dose. In rari casi si osservano nausea, vomito, crampi allo stomaco, alterazioni del gusto, reazioni allergiche e ipermagnesemia (aumento dei livelli ematici di magnesio). Con l'uso prolungato del farmaco in pazienti con insufficienza renale e in dialisi, sono possibili cambiamenti dell'umore e dell'attività mentale. Con l'uso prolungato di alte dosi del farmaco, insieme a una carenza di fosforo negli alimenti, può verificarsi osteomalacia..

OVERDOSE
Con una singola dose in eccesso, non si osservano altri segni di sovradosaggio ad eccezione di costipazione, flatulenza, sensazione di sapore metallico in bocca.

Con l'uso prolungato di alte dosi, sono possibili la formazione di calcoli renali, grave stitichezza, lieve sonnolenza, ipermagnesemia. Si possono anche osservare segni di alcalosi metabolica: alterazioni dell'umore o dell'attività mentale, intorpidimento o dolore muscolare, irritabilità e affaticamento, respiro lento, gusto sgradevole.

In questi casi, è necessario adottare immediatamente misure per la rapida eliminazione del farmaco dal corpo: lavanda gastrica, stimolazione del vomito, assunzione di carbone attivo.

INTERAZIONE CON ALTRI MEDICINALI
Può assorbire alcuni farmaci, riducendo così il loro assorbimento, pertanto, durante l'assunzione di altri farmaci, devono essere assunti 1-2 ore prima o dopo l'assunzione di Almagel.

Almagel riduce l'acidità del succo gastrico e questo può influenzare l'effetto di un gran numero di farmaci durante l'assunzione.

Almagel riduce l'effetto dei bloccanti dei recettori H2 istamici (cimetidina, ranitidina, famotidina), glicosidi cardiaci, sali di ferro, preparati al litio, chinidina, messiletina, farmaci fenotiazinici, antibiotici tetracicline, ciprofloxacina, isoniazide e ketocon.

Con la somministrazione simultanea di farmaci enterici, un aumento del pH del succo gastrico può portare a una violazione accelerata della loro membrana e causare irritazione allo stomaco e al duodeno.

Almagel può influenzare i risultati di alcuni studi e test di laboratorio e funzionali: riduce il livello di secrezione gastrica nel determinare la sua acidità; altera i risultati dei test utilizzando tecnezio (TC99), come scansioni ossee e alcuni test esofagei, aumenta i valori sierici di fosforo, siero e pH delle urine.

ISTRUZIONI SPECIALI
Non è raccomandato l'uso del farmaco in pazienti con costipazione grave; con dolore allo stomaco di origine sconosciuta e con sospetto di appendicite acuta; se ha colite ulcerosa, diverticolosi, colostomia o ileostomia; con diarrea cronica; emorroidi acute; quando cambia l'equilibrio acido-base nel corpo, nonché in presenza di alcalosi metabolica; con cirrosi epatica; grave insufficienza cardiaca; con tossicosi delle donne in gravidanza; con funzionalità renale compromessa (clearance della creatinina Con un uso prolungato del farmaco (più di 20 giorni), è necessario un regolare monitoraggio medico dei livelli sierici di magnesio nel trattamento di pazienti con insufficienza renale.

Il farmaco non contiene zucchero, che consente ai diabetici di prenderlo. Il farmaco contiene sorbitolo, controindicato nell'intolleranza al fruttosio congenita.

Influenza sulla capacità di guidare e lavorare con meccanismi
Almagel non influisce sulla capacità di guidare un'auto e di lavorare con meccanismi. Se assunto nella dose giornaliera raccomandata, l'alcool etilico contenuto nel preparato non influisce sulla capacità di guidare veicoli e di usare macchinari.

MODULO PER IL RILASCIO
Sospensione orale.
170 ml di farmaco in una bottiglia di vetro scuro con un tappo di plastica avvitato. Ogni flacone con le istruzioni per l'uso e un misurino da 5 ml in una scatola di cartone.
170 ml di farmaco in una bottiglia di polietilene tereftalato con un tappo di plastica avvitato. Ogni flacone con le istruzioni per l'uso e un misurino da 5 ml in una scatola di cartone.

CONDIZIONI DI ARCHIVIAZIONE
In un posto scuro a una temperatura non superiore a 25 ° С.
Non congelare!
Tenere fuori dalla portata dei bambini!

DATA DI SCADENZA
2 anni.
Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione!

CONDIZIONI DI RILASCIO DELLE FARMACIE
Sul bancone.

PRODUTTORE
Balkanfarma-Troyan AD, Bulgaria
5600, Troyan, st. "Krairechna" n. 1

I reclami dei consumatori devono essere inviati a:
LLC "Actavis"
127018, Mosca, st. Suschevsky Val, 18 anni

Almagel

Composizione Almagel

Almagel contiene 2 ingredienti attivi secondo INN: idrossido di magnesio e algeldrat. 5 ml di sospensione contengono 100 mg di idrossido di magnesio e 300 mg di idrossido di alluminio.

Altri ingredienti: olio di limone, saccarinato diidrato, metil paraidrossibenzoato, hyetellose, sorbitolo, acqua, butil paraidrossibenzoato, propil paraidrossibenzoato, sodio saccarinato diidrato.

Modulo per il rilascio

Sospensione bianca destinata alla somministrazione orale. Ha un profumo specifico di limone. Durante la conservazione a lungo termine, sulla superficie si forma uno strato liquido trasparente. L'omogeneità viene ripristinata con un'intensa agitazione della soluzione.

Disponibile in flaconi da 170 e 200 ml. La scatola di cartone contiene un cucchiaio dosatore, una bottiglia e le istruzioni del produttore. Il farmaco non è disponibile in bustine.

effetto farmacologico

Il meccanismo d'azione del farmaco ha lo scopo di neutralizzare l'acido cloridrico libero nello stomaco, che si ottiene riducendo la capacità digestiva del succo gastrico.

Il farmaco non provoca lo sviluppo di un'ipersecrezione secondaria. Il farmaco ha un effetto avvolgente e un effetto adsorbente, proteggendo le pareti dello stomaco dagli effetti aggressivi di fattori traumatici.

Grazie ad Almagel, il pH del succo gastrico è ridotto a livelli ottimali. Il componente attivo Al idrossido è in grado di sopprimere l'attività della pepsina, neutralizzare l'HCl, mediante la formazione di cloruro di alluminio, che nel lume intestinale sotto l'azione di un mezzo alcalino viene convertito in sali di alluminio alcalino.

L'idrossido di Mg aumenta l'effetto neutralizzante sull'acido cloridrico, convertendolo in cloruro di magnesio. Questo componente aiuta a prevenire lo sviluppo della costipazione causata dall'idrossido di alluminio. Il sorbitolo migliora l'escrezione biliare e può causare un effetto lassativo.

Il farmaco forma un film protettivo sulle pareti dello stomaco, prevenendo la formazione di anidride carbonica, che è la causa di una sensazione di pesantezza nell'epigastrio, aumento della produzione di gas e ipersecrezione secondaria. Il farmaco non ha effetti mutageni, embriotossici e teratogeni..

Farmacodinamica e farmacocinetica

I componenti attivi non possono essere assorbiti nella circolazione sistemica, perché formare un film protettivo. Il rispetto del regime posologico e l'adesione alle raccomandazioni per la durata della terapia consentono di evitare l'effetto sull'equilibrio elettrolitico, lo sviluppo di alcalosi e altre manifestazioni di disturbi metabolici.

Il trattamento a lungo termine non porta alla formazione di calcoli nel sistema urinario, non irrita le mucose del tratto urinario. L'effetto terapeutico può essere osservato dopo 5 minuti. La durata del farmaco è fino a 70 minuti (a seconda dell'assunzione di cibo, delle caratteristiche individuali).

Indicazioni per l'uso di Almagel

Quale droga?

Molto spesso, viene prescritto un farmaco in gastroenterologia per i pazienti con malattie dell'apparato digerente. In caso di gastrite, i componenti attivi contribuiscono al ripristino della parete dello stomaco, proteggendo dagli effetti aggressivi di fattori avversi (alta acidità, cibo piccante, ecc.).

Le principali indicazioni per l'uso di Almagel

  • duodenite (patologia del duodeno di natura infiammatoria);
  • patologia ulcerosa del sistema digestivo;
  • enterite;
  • disturbi intestinali di natura funzionale;
  • esofagite da reflusso (casting);
  • ernia dell'apertura esofagea nel diaframma;
  • inesattezze nella dieta, abuso di nicotina, caffè, alcool;
  • colite.

Con la gastrite in una fase inattiva, il trattamento con farmaci glucocorticosteroidi e farmaci del gruppo FANS può provocare una esacerbazione della malattia. La nomina di Almagel per la profilassi evita la ricaduta.

Controindicazioni

  • Il morbo di Alzheimer;
  • malattie del sistema epatico;
  • ipersensibilità individuale.

Controindicazioni di età - fino all'età di un mese.

Effetti collaterali

Metabolismo:

  • ipermagnesemia;
  • ipercalciuria;
  • ipofosfatemia.

Tratto digerente:

  • stipsi;
  • dolore epigastrico;
  • violazione della percezione del gusto;
  • crampi;
  • vomito;
  • nausea.

Almagel, istruzione per applicazione (Strada e dosaggio)

Secondo le istruzioni per l'uso di Almagel, il farmaco viene assunto mezz'ora prima dei pasti 3-4 volte al giorno, 1-3 cucchiai. Inoltre, si consiglia di assumere il farmaco prima di coricarsi. In caso di patologia ulcerosa del tratto digestivo, la sospensione viene assunta tra i pasti principali. Al raggiungimento del risultato, si consiglia di continuare la terapia di supporto per 2-3 mesi, prendendo 1 cucchiaio 3-4 volte al giorno..

Come assumere il farmaco per bambini di 10-15 anni - al tasso di ½ dose per adulti, bambini di età inferiore a 10 anni - 1/3 della dose.
Non puoi assumere più di 16 cucchiai al giorno (la durata del trattamento con questo dosaggio non è superiore a 14 giorni). Le fiale di sospensione devono essere agitate.

Le compresse (Almagel T) sono prescritte fino a 6 volte al giorno, 1-2 pezzi. I sintomi negativi si fermano dopo 30-60 minuti quando si assumono i farmaci a stomaco vuoto. Durata del trattamento - 10-15 giorni.

Overdose

Si manifesta con una soppressione completa o parziale della motilità del tratto digestivo. In tali casi, si raccomanda di prescrivere farmaci lassativi..

Interazione

Farmaci che perdono la loro efficacia con il trattamento simultaneo con Almagel:

Condizioni di vendita (ricetta in latino)

Nessuna prescrizione consentita.

Rp.: Almageli 170.0 (o 200.0 a seconda del volume della bottiglia)
D. t. d. N 2 in lagenis
S. 1-3 cucchiai 3-4 volte al giorno.

Condizioni di archiviazione

Evitare il congelamento della sospensione (influisce sull'efficienza). Il regime di temperatura ottimale per la conservazione delle bottiglie è di 5-15 gradi.

Data di scadenza

istruzioni speciali

Tipi di Almagel

Il produttore produce diverse forme di farmaco: Almagel NEO, Almagel e Almagel A. Una differenza significativa tra i farmaci Almagel e Almagel A è che quest'ultimo contiene inoltre il componente benzocaina.

In Almagel NEO, il simeticone è un componente aggiuntivo. Per comodità, tutti i farmaci di questa linea sono disponibili in confezioni di diversi colori: Almagel - verde, Almagel A - giallo, Almagel NEO - arancione.

Analoghi di Almagel

Analoghi strutturali di Almagel:

Per bambini

Nella prima infanzia, il farmaco non viene utilizzato (fino a 1 mese). Per i bambini, il dosaggio della sospensione viene effettuato individualmente, a seconda dell'età, della patologia sottostante (di solito ½ o 1/3 della dose per gli adulti).

Almagel durante la gravidanza e l'allattamento

Non è raccomandato assumere Almagel durante la gravidanza per più di 3 giorni. I componenti del farmaco possono passare nel latte materno, è necessario interrompere l'allattamento.

Recensioni su Almagel

Nei forum dedicati alle malattie gastroenterologiche, i farmaci vengono discussi in modo piuttosto attivo. In generale, le recensioni sono positive sul farmaco Almagel, il farmaco aiuta perfettamente con il bruciore di stomaco. Molti pazienti affermano che il farmaco aiuta con la pancreatite..

Il prezzo di Almagel dove acquistare

Il costo della sospensione dipende dalla regione di vendita. Il prezzo di Almagel 170 ml è di 122 rubli.

Quanto costa un farmaco in Ucraina: sospensione - 30 UAH, compresse - 9.4 UAH.

Almagel

Almagel è il primo farmaco antiacido. Gli antiacidi sono destinati al trattamento delle malattie acido-dipendenti del tratto gastrointestinale neutralizzando l'acido cloridrico contenuto nel succo gastrico.

Il componente attivo di Almagel - idrossido di alluminio - divenne la base per la produzione di numerosi antiacidi.

In questo articolo considereremo perché i medici prescrivono Almagel, comprese le istruzioni per l'uso, analoghi e prezzi di questo farmaco nelle farmacie. REVISIONI reali di persone che hanno già usato Almagel possono essere lette nei commenti.

Composizione e forma di rilascio

A seconda della composizione, si distinguono i seguenti tipi di sospensioni:

  • Almagel - contiene solo i componenti principali (alluminio e idrossido di magnesio);
  • Almagel A - insieme ai principi attivi attivi, contiene benzocaina (antidolorifico);
  • Almagel Neo - contiene un componente aggiuntivo simeticone, che elimina i gas.

Gruppo clinico e farmacologico: farmaco antiacido.

Ciò che Almagel aiuta?

Di norma, Almagel è usato per le seguenti malattie associate ad alta acidità:

  1. Flatulenza;
  2. esofagite;
  3. Enterite, duodenite;
  4. Tossicità alimentare;
  5. Ernia;
  6. Gastrite acuta con acidità aumentata;
  7. Ulcera allo stomaco, esacerbazione dell'ulcera duodenale;
  8. Dolore, disagio che si manifesta nella regione gastrica a causa di disturbi dietetici, abuso di bevande alcoliche, nicotina, caffè e droghe.

Inoltre, il farmaco viene utilizzato a scopi profilattici come prevenzione dello sviluppo di lesioni ulcerative quando si utilizzano sostanze non steroidee antinfiammatorie e glucocorticosteroidi.

effetto farmacologico

Almagel è un farmaco antiacido. La sua azione si basa sulla neutralizzazione locale a lungo termine del succo gastrico costantemente formato. Secondo le istruzioni, Almagel riduce il contenuto di acido cloridrico nel succo gastrico alla velocità ottimale. Lo strumento ha un effetto anestetico locale.

Il farmaco produce un leggero effetto lassativo, è un agente coleretico. L'idrossido di alluminio, che fa parte di Almagel come uno dei componenti attivi, inibisce la secrezione di pepsina. A contatto con l'acido cloridrico, lo neutralizza formando cloruro di alluminio.

L'efficacia di questo farmaco è anche dovuta alla sua consistenza specifica basata sul gel, che consente ad Almagel di essere distribuito uniformemente sulla mucosa gastrica, fornendo in tal modo un effetto più duraturo. L'effetto dell'assunzione del farmaco inizia 3-5 minuti dopo una singola dose e la sua durata è di circa 70 minuti.

Istruzioni per l'uso

Secondo le istruzioni per l'uso, ogni volta prima dell'uso, il flacone con Almagel deve essere agitato accuratamente.

  • Ad adulti e bambini di età superiore ai 15 anni vengono prescritti 5-10 ml (1-2 misurini) 3-4 volte al giorno. Se necessario, una singola dose può essere aumentata a 15 ml (3 misurini). Ai bambini di età compresa tra 10 e 15 anni viene prescritta una dose pari alla metà della dose per gli adulti. Dopo aver raggiunto l'effetto terapeutico, la dose giornaliera viene ridotta a 5 ml (1 misurino) 3-4 volte al giorno per 15-20 giorni.
  • Per la profilassi, si consiglia di assumere 5-15 ml 15 minuti prima di assumere farmaci con un effetto irritante..

Non è raccomandato assumere liquidi entro 15 minuti dall'assunzione del farmaco.

Controindicazioni

Si raccomanda di abbandonare l'uso di Almagel se vi è una maggiore sensibilità ai suoi componenti, con funzionalità renale pronunciata compromessa, morbo di Alzheimer e anche se il paziente ha meno di 1 mese.

Effetti collaterali

Dopo aver assunto tutti i tipi di Almagel, si possono osservare i seguenti effetti indesiderati:

  1. Nausea.
  2. Crampi allo stomaco.
  3. Distorsione del gusto.
  4. Dolore nella regione epigastrica.
  5. Stipsi.
  6. Sonnolenza.

Le dosi massime del farmaco in combinazione con una mancanza di assunzione di fosforo dal cibo causano manifestazioni di carenza di fosforo, aumento dell'escrezione urinaria di calcio e sviluppo dell'osteomalacia.

Gravidanza e allattamento

Non ci sono dati clinici sull'uso del farmaco Almagel in donne in gravidanza e durante l'allattamento. L'uso del farmaco non è raccomandato in questo caso, ma se il beneficio previsto per la madre supera il potenziale rischio per il feto, Almagel deve essere usato sotto controllo medico per non più di 5-6 giorni.

Studi sperimentali su animali non hanno mostrato alcun potenziale teratogeno o altri effetti indesiderati sull'embrione e / o sul feto.

Gli analoghi di Almagel

I seguenti sono farmaci la cui composizione e meccanismo d'azione sono simili ad Almagel:

Attenzione: l'uso di analoghi deve essere concordato con il medico curante.

Il prezzo medio di ALMAGEL nelle farmacie (Mosca) è di 195 rubli.

Istruzioni per l'uso Almagel ® (Almagel ®)

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio:

Contatti per richieste:

Sostanze attive

Forma di dosaggio

reg. No: P N012742 / 01 del 26.02.10 - Indefinitamente
Almagel ®

Forma di rilascio, confezione e composizione del farmaco Almagel ®

La sospensione per somministrazione orale è di colore bianco o quasi bianco, con un caratteristico odore di limone; durante l'immagazzinamento, sulla superficie può formarsi uno strato di liquido trasparente; con vigoroso agitazione della bottiglia, viene ripristinata l'omogeneità della sospensione.

5 ml (1 misurino)
algeldrat (gel di idrossido di alluminio)2,18 g,
che corrisponde al contenuto di ossido di alluminio218 mg
pasta di idrossido di magnesio350 mg,
che corrisponde al contenuto di ossido di magnesio75 mg

Eccipienti: sorbitolo - 801,15 mg, ietellosa - 10,9 mg, metil paraidrossibenzoato - 10,9 mg, propil paraidrossibenzoato - 1,3363 mg, butil paraidrossibenzoato - 1,336 mg, sodio saccarinato diidrato - 818 μg, olio di limone - 1,635 mg, acqua etanica - 96% mg - fino a 5 ml.

170 ml - flaconi (1) completi di cucchiaio dosatore (5 ml) - confezioni di cartone.

effetto farmacologico

Un preparato antiacido, che è una combinazione equilibrata di algeldrate (idrossido di alluminio) e idrossido di magnesio. Neutralizza l'acido cloridrico libero nello stomaco, riduce l'attività della pepsina, che porta a una diminuzione dell'attività digestiva del succo gastrico.

Ha un effetto avvolgente e assorbente. Protegge la mucosa gastrica stimolando la sintesi di prostaglandine (effetto citoprotettivo). Protegge la mucosa dalle lesioni infiammatorie ed erosive-emorragiche a seguito dell'uso di agenti irritanti e ulcerogenici come etanolo, FANS (ad esempio indometacina, diclofenac, acido acetilsalicilico), corticosteroidi.

L'effetto terapeutico dopo l'assunzione del farmaco si verifica in 3-5 minuti. La durata dell'azione dipende dal tasso di svuotamento gastrico. Se assunto a stomaco vuoto, l'effetto dura fino a 60 minuti. Se assunto un'ora dopo un pasto, l'effetto antiacido può durare fino a 3 ore. Non provoca secrezione secondaria di succo gastrico.

farmacocinetica

Viene assorbita una piccola quantità del farmaco, che praticamente non modifica la concentrazione di sali di alluminio nel sangue. Viene escreto attraverso l'intestino.

Gli ioni magnesio vengono assorbiti in quantità insignificanti (circa il 10% della dose assunta) e non modificano la concentrazione di magnesio nel sangue. Di solito è distribuito localmente. L'idrossido di magnesio viene escreto attraverso l'intestino.

Indicazioni del farmaco Almagel ®

  • gastrite acuta;
  • gastrite cronica con aumento e normale funzione secretoria gastrica (nella fase acuta);
  • duodenite acuta, enterite, colite;
  • ulcera peptica dello stomaco e del duodeno (nella fase acuta);
  • ernia dell'apertura esofagea del diaframma;
  • reflusso gastroesofageo, esofagite da reflusso, reflusso duodenogastrico;
  • ulcere gastrointestinali sintomatiche di varia origine;
  • erosione della mucosa del tratto gastrointestinale superiore;
  • pancreatite acuta, esacerbazione della pancreatite cronica;
  • bruciore di stomaco e dolore epigastrico dopo errori nella nutrizione, consumo eccessivo di etanolo, nicotina, caffè, assunzione di farmaci che irritano la mucosa gastrica.
  • riduzione dell'effetto irritante e ulcerogenico associato all'assunzione di farmaci che irritano la mucosa gastrica.
Apri l'elenco dei codici ICD-10
Codice ICD-10Indicazione
K21.0Reflusso gastroesofageo con esofagite
K21.9Reflusso gastroesofageo senza esofagite
K25Ulcera allo stomaco
K26Ulcera duodenale
K27Ulcera peptica
K29Gastrite e duodenite
K31.8Altre malattie specifiche dello stomaco e del duodeno
K44Ernia diaframmatica
K52Altre gastroenteriti e coliti non infettive
K85Pancreatite acuta
K86.1Altra pancreatite cronica
R10.1Dolore localizzato nell'addome superiore
R12Bruciore di stomaco
Z29.8Altre misure preventive specificate

Regime di dosaggio

Il farmaco viene assunto per via orale. Prima di ogni dose, la sospensione deve essere completamente omogeneizzata agitando il flacone.

Il farmaco viene assunto 45-60 minuti dopo i pasti e la sera prima di coricarsi.

Ad adulti e bambini di età superiore ai 15 anni vengono prescritti 5-10 ml (1-2 misurini) 3-4 volte al giorno. Se necessario, una singola dose può essere aumentata a 15 ml (3 misurini). Ai bambini di età compresa tra 10 e 15 anni viene prescritta una dose pari alla metà della dose per gli adulti.

Dopo aver raggiunto l'effetto terapeutico, la dose giornaliera viene ridotta a 5 ml (1 misurino) 3-4 volte al giorno per 15-20 giorni.

Non è consigliabile assumere liquidi entro 15 minuti dall'assunzione di Almagel ®.

5-15 ml 15 minuti prima di assumere farmaci con effetto irritante.

Effetto collaterale

Dal sistema digestivo: possibilmente - costipazione, che scompare dopo aver ridotto la dose; in rari casi - nausea, vomito, crampi allo stomaco, alterazioni del gusto.

Dal sistema nervoso: con l'uso prolungato del farmaco in pazienti con insufficienza renale e pazienti in dialisi, sono possibili cambiamenti dell'umore e dell'attività mentale.

Altri: in rari casi - reazioni allergiche e ipermagnesemia; con l'uso a lungo termine in dosi elevate (in combinazione con una carenza di fosforo negli alimenti), l'osteomalacia può svilupparsi.

Controindicazioni per l'uso

  • grave insufficienza renale (a causa del rischio di sviluppare ipermagnesemia e intossicazione da alluminio);
  • Il morbo di Alzheimer;
  • ipofosfatemia;
  • gravidanza;
  • bambini sotto i 10 anni;
  • intolleranza al fruttosio congenita (il farmaco contiene sorbitolo);
  • ipersensibilità a sostanze attive e componenti ausiliari del farmaco.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Studi sperimentali su animali non hanno mostrato alcun potenziale teratogeno o altri effetti indesiderati sull'embrione e / o sul feto.

Non ci sono dati clinici sull'uso del farmaco Almagel ® in donne in gravidanza. L'uso del farmaco non è raccomandato durante la gravidanza, ma se il beneficio previsto per la madre supera il potenziale rischio per il feto, Almagel® deve essere assunto sotto controllo medico per non più di 5-6 giorni.

Non ci sono dati sul rilascio dei principi attivi del farmaco nel latte materno. Almagel ® può essere usato durante l'allattamento solo dopo un'attenta valutazione del rapporto tra il beneficio atteso per la madre e il potenziale rischio per il bambino. Durante l'allattamento, si consiglia di utilizzare il farmaco non più di 5-6 giorni sotto la supervisione di un medico..

Domanda di violazioni della funzionalità epatica

Domanda di funzionalità renale compromessa

L'uso del farmaco è controindicato in caso di grave insufficienza renale (a causa del rischio di sviluppare ipermagnesemia e intossicazione da alluminio).

Nei pazienti con insufficienza renale con uso prolungato del farmaco (più di 20 giorni), è necessario un monitoraggio regolare della concentrazione di magnesio nel siero del sangue.

Applicazione nei bambini

istruzioni speciali

Non è raccomandato l'uso del farmaco in pazienti con costipazione grave, con mal di stomaco di origine sconosciuta e sospetta appendicite acuta, presenza di colite ulcerosa, diverticolosi, colostomia o ileostomia, diarrea cronica, emorroidi acute, alterazioni dell'equilibrio acido-base nel corpo, nonché presenza di metabolismo alcalosi, cirrosi epatica, grave insufficienza cardiaca, tossicosi nelle donne in gravidanza, compromissione della funzionalità renale ((Influenza del controllo della qualità sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi di controllo

Almagel ® non influisce sulla capacità di guidare un'auto e di lavorare con meccanismi. Se assunto nella dose giornaliera raccomandata, l'etanolo contenuto nel farmaco non influisce sulla capacità di guidare veicoli e di lavorare con meccanismi.

Overdose

Sintomi: se la dose viene superata una volta - costipazione, flatulenza, sapore metallico in bocca. Con l'uso prolungato a dosi elevate, è possibile la formazione di calcoli renali, lo sviluppo di grave costipazione, leggera sonnolenza, ipermagnesemia. Si possono anche osservare segni di alcalosi metabolica: alterazioni dell'umore o dell'attività mentale, intorpidimento o dolore muscolare, irritabilità e affaticamento, respiro lento, gusto sgradevole.

Trattamento: è necessario adottare immediatamente misure per rimuovere rapidamente il farmaco dal corpo: lavanda gastrica, stimolazione del vomito, assunzione di carbone attivo.

Interazioni farmacologiche

Può assorbire alcuni farmaci, riducendo così il loro assorbimento. Pertanto, con l'uso simultaneo di altri farmaci, è necessario osservare un intervallo di 1-2 ore tra l'assunzione di Almagel® e altri farmaci.

Almagel® modifica il pH del succo gastrico sul lato alcalino, il che può influire sull'azione di un numero significativo di farmaci se usato contemporaneamente.

Almagel ® riduce l'effetto dei bloccanti dei recettori dell'istamina H 2 (cimetidina, ranitidina, famotidina), glicosidi cardiaci, sali di ferro, preparati al litio, chinidina, messiletina, farmaci fenotiazinici, antibiotici tetracicline, ciprofloxacina, isoconiazolo e cheto.

Con la nomina simultanea di forme enteriche di farmaci, va ricordato che un aumento del pH del succo gastrico causato dall'assunzione di Almagel® può portare alla distruzione accelerata della membrana enterica e quindi causare irritazione della mucosa gastrica e del duodeno.

Almagel ® può influenzare i risultati di alcuni studi e test di laboratorio e funzionali: riduce il livello di secrezione gastrica nel determinare l'acidità del succo gastrico; altera i risultati dei test usando tecnezio (99m Tc), come la scintigrafia ossea e alcuni test per esaminare l'esofago; aumenta la concentrazione di fosforo nel siero, modifica i valori di pH del siero di sangue e delle urine.

Almagel

Istruzioni per l'uso:

Proprietà farmacologiche

Almagel è il primo farmaco antiacido. Gli antiacidi sono destinati al trattamento delle malattie acido-dipendenti del tratto gastrointestinale neutralizzando l'acido cloridrico contenuto nel succo gastrico. Il componente attivo di Almagel, l'idrossido di alluminio, è diventato la base per la produzione di numerosi antiacidi. L'idrossido di alluminio, che viene a contatto con l'acido cloridrico, lo neutralizza mediante la formazione di cloruro di alluminio. Almagel contiene anche idrossido di magnesio che, oltre a neutralizzare l'acido cloridrico, elimina la capacità del cloruro di alluminio di provocare stitichezza. L'uso attivo di Almagel nella pratica medica è dovuto alle proprietà antiacide, avvolgenti, gastroprotettive e adsorbenti del farmaco. Grazie al D-sorbitolo, che fa parte di Almagel, il farmaco è in grado di funzionare come lassativo e migliorare la secrezione biliare..

L'azione di Almagel è stata osservata per un lungo periodo di tempo. Il farmaco per la seconda volta non aumenta il rilascio di acido cloridrico e non provoca flatulenza, poiché la regolazione dell'acidità dell'acido cloridrico avviene in modo uniforme senza la formazione di bolle di anidride carbonica. L'uso di Almagel non provoca un brusco spostamento del pH dello stomaco verso il lato alcalino, non provoca un aumento del pH del sangue e non viola l'equilibrio idroelettrolitico e non contribuisce alla formazione di calcoli nel tratto urinario. Almagel A contiene anche benzocaina, che ha un pronunciato effetto anestetico locale nel dolore.

Almagel è prodotto sotto forma di gel, che consente di distribuire uniformemente il farmaco sulla mucosa gastrica, fornendo in tal modo un effetto più efficace e duraturo. L'effetto terapeutico inizia 3-5 minuti dopo l'assunzione di una singola dose del farmaco e dura circa 70 minuti.

Indicazioni per l'uso di Almagel

Questo farmaco è raccomandato per l'uso nelle seguenti malattie:

- gastrite acuta con alta acidità;

- ulcera peptica dello stomaco e del duodeno (periodo di esacerbazione);

- ernia dell'apertura esofagea nel diaframma;

- dolore addominale o disagio dopo un'eccessiva assunzione di nicotina, caffè, alcool, assunzione di vari farmaci, irregolarità nella dieta.

Nel caso dell'uso di farmaci antinfiammatori non steroidei, si consiglia di utilizzare Almagel a scopi profilattici.

Istruzioni per l'uso Almagel

Questo farmaco viene assunto esclusivamente internamente, il flacone deve essere agitato prima dell'uso. Secondo le istruzioni per l'uso, Almagel è prescritto per gli adulti in 1-2 cucchiaini da tè, se l'effetto è insufficiente, una singola dose è aumentata a 3 cucchiaini da tè. La dose massima giornaliera del farmaco non deve superare i 16 cucchiaini. Ai bambini di età inferiore a 10 anni viene prescritto 1/3 della dose per adulti e da 10 a 15 anni - 1/2 della dose per adulti. Almagel deve essere assunto 4 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti e prima di coricarsi. Il corso del trattamento con questo farmaco dura circa 14 giorni..

La durata dell'uso di Almagel durante la gravidanza non deve superare i tre giorni.

La terapia deve essere iniziata con Almagel A se la malattia è accompagnata da nausea, vomito e dolore. Dopo la scomparsa di questi sintomi, dovresti passare all'uso di Almagel.

Effetti collaterali

Studi clinici hanno dimostrato che in alcuni casi, quando si utilizza Almagel, possono verificarsi effetti collaterali come vomito, nausea, alterazioni del gusto, mal di stomaco e costipazione. Quando si assumono alte dosi del farmaco, si verifica sonnolenza.

L'assunzione prolungata di alte dosi di Almagel con l'uso simultaneo di alimenti poveri di fosforo può provocare lo sviluppo di carenza di fosforo nel corpo, aumento dell'assorbimento e dell'escrezione di calcio nelle urine, insorgenza di osteomalacia.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni per l'uso, Almagel non deve essere prescritto nei seguenti casi:

  • con grave disfunzione renale;
  • con la malattia di Alzheimer;
  • bambini sotto i 10 anni;
  • con una maggiore sensibilità ai componenti del farmaco;
  • con ipofosfatemia;
  • con intolleranza al fruttosio congenita.

Con cautela, il farmaco viene prescritto alle donne che allattano, ai pazienti con costipazione grave, colite ulcerosa, diarrea cronica, mal di stomaco di origine sconosciuta.

L'opportunità di usare Almagel durante la gravidanza è determinata dal medico curante.

Informazioni aggiuntive

La durata di conservazione di Almagel è di 5 anni. Conservare in un contenitore ben sigillato in luogo fresco (da 5 a 150 ° C è la temperatura di conservazione ottimale) e al riparo dalla luce..

Almagel Neo è uno dei tipi di Almagel, una delle cui azioni è volta a ridurre la formazione di gas nell'intestino. L'adsorbimento dei gas intestinali e il loro assorbimento da parte della mucosa si verificano a causa del simeticone, che è contenuto in Almagel Neo. Questo farmaco è raccomandato per le malattie del tratto gastrointestinale, accompagnato da flatulenza..

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite solo a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute!

Almagel A - eliminando manifestazioni cliniche di gastrite

Con malnutrizione, tensione nervosa, alcol o abuso di cibo piccante, diminuzione dell'immunità e sotto l'influenza di microrganismi patogeni nello stomaco, si verificano malattie infiammatorie e ulcerative.

Che sono accompagnati da dolore, disagio, bruciore di stomaco, gonfiore e indigestione.

Come parte della terapia, al paziente vengono mostrati farmaci che riducono l'effetto distruttivo dell'acido sulle pareti dello stomaco. Una delle medicine popolari è Almagel A. Oltre all'acido neutralizzante, allevia il dolore e crea uno strato protettivo sulla mucosa gastrica.

1. Istruzioni per il farmaco

Almagel A è un farmaco d'azione complesso. Riveste le pareti dello stomaco, ha un effetto protettivo e analgesico, riduce l'acidità.

L'effetto è evidente pochi minuti dopo l'ingestione. I principi attivi non sono praticamente assorbiti nel tratto gastrointestinale. Il farmaco dura fino a 60 minuti.

Composizione del farmaco e forma di rilascio

Sotto il nome di Almagel A, viene prodotto un farmaco sotto forma di sospensione bianca. Durante lo stoccaggio, la sospensione può stratificarsi; con un agitazione vigorosa, l'omogeneità viene ripristinata.

Paese di origine: Bulgaria. Disponibile in flaconi di plastica da 170 ml e sacchetti da 10 ml.

La composizione del farmaco è presentata nella tabella.

Neutralizza l'acido gastrico attraverso una reazione chimica, riduce l'attività della pepsina.

Colpisce la concentrazione di fosfati. Riduce il loro assorbimento nell'intestino.

Rafforza le proprietà protettive delle pareti gastriche.

Può causare stitichezza.

Componente medicinaleQuantità in 5 ml di sospensione, mgatto
Principali ingredienti attivi
Algedrate (idrossido di alluminio) in forma di gel.218
Idrossido di magnesio in forma di pasta.350Neutralizza l'acido gastrico. Ha un effetto lassativo.
benzocaina.109Anestetico locale ad azione rapida.
Componenti ausiliari: sorbitolo (lassativo delicato e agente coleretico, neutralizza l'effetto di fissaggio dell'alluminio), cellulosa, acqua purificata, perossido di idrogeno saccarina sodica, olio di limone, etanolo al 96%, macrogol 4000, glicole propilenico, E 218, E 216.

Applicazione del farmaco

Almagel A viene utilizzato nelle seguenti condizioni:

  • Esacerbazione di malattie ulcerative e infiammatorie dello stomaco e del duodeno;
  • Gastrite, duodenite nella fase acuta;
  • Reflusso esofageo. Lancio spontaneo di acido cloridrico dallo stomaco nell'esofago;
  • Ernia diaframmatica. Spostamento di organi dalla cavità addominale al petto;
  • Enterite. Infiammazione nell'intestino tenue;
  • Disturbi digestivi funzionali a causa di malnutrizione, abuso di alcol o cibo piccante;
  • Trattamento e prevenzione delle malattie dello stomaco sullo sfondo del trattamento con farmaci che agiscono in modo aggressivo sullo stomaco. Compresi i farmaci antinfiammatori ormonali e non ormonali;
  • Pancreatite acuta e cronica;
  • Trattamento sintomatico di bruciore di stomaco.

Dosaggio e modalità di somministrazione

Agitare bene la sospensione prima dell'uso. Se il prodotto si trova in un sacchetto, impastarlo con le dita. Non diluire con acqua o bevande. Prendi la sospensione 10-15 minuti prima dei pasti.

Dose singola 5-10 ml. L'agente può essere assunto fino a 4 volte al giorno. L'ultima ricezione è prima di coricarsi. La durata del trattamento non deve superare i 7 giorni.

Interazioni farmacologiche

La benzocaina sopprime l'effetto antibatterico delle sulfamidici.

I componenti di Almagel A reagiscono e compromettono l'assorbimento:

  • tetracicline,
  • ketoconazolo,
  • glucocorticoidi,
  • indometacina,
  • acido acetilsalicilico,
  • glicosidi cardiaci,
  • cimetidina,
  • etambutolo,
  • fenotiazina.

L'intervallo tra l'assunzione di diversi farmaci è di almeno 2 ore.

2. Effetti collaterali

Il farmaco nelle dosi raccomandate raramente provoca eventi avversi.

Possibili complicazioni:

  • stipsi,
  • spasmo gastrico,
  • indigestione,
  • sensazioni gustative alterate,
  • reazioni allergiche,
  • sovradosaggio di magnesio, alluminio o fosfati,
  • Nei pazienti con insufficienza renale, il rischio di sviluppare encefalopatia, demenza, anemia.

Controindicazioni e funzionalità dell'applicazione

Almagel A è controindicato:

  • Bambini e adolescenti. A causa del rischio di metaemoglobinemia.
  • Incinta e in allattamento.
  • Con intolleranza individuale a qualsiasi componente del prodotto.
  • In caso di intolleranza agli agenti anestetici.
  • In caso di disturbo cronico delle feci (costipazione prolungata o diarrea).
  • Per i pazienti con malattia di Alzheimer.
  • Per dolori addominali di origine sconosciuta, inclusa sospetta appendicite.
  • In casi gravi di insufficienza renale. Alto rischio di intossicazione.
  • Con ipofosfatemia, un calo dei livelli di fosfato nel corpo al di sotto del normale.
  • Con intolleranza al fruttosio (dovuta al sorbitolo nella composizione del prodotto).

Almagel A è usato con cautela nei pazienti con cirrosi, insufficienza cardiaca, colite ulcerosa, emorroidi acute, diverticolosi.

L'alcol e le bevande acide riducono l'effetto antidolorifico della benzocaina.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Almagel A non è raccomandato per essere assunto durante la gravidanza e l'allattamento. La benzocaina passa nel latte materno e attraverso la barriera placentare.

Overdose

Nel caso di una singola assunzione di una grande dose di Almagel A, costipazione, gonfiore, un sapore metallico appare in bocca. I fenomeni scompaiono da soli, non è richiesto alcun trattamento.

Con l'uso prolungato del farmaco in grandi dosi, si verifica l'avvelenamento da parte dei componenti del farmaco. Possibili complicazioni:

  • nefrocalcinosi (deposizione di calcio nei reni);
  • costipazione complicata;
  • letargia, sonnolenza, affaticamento, ridotta capacità mentale;
  • dolore muscolare e intorpidimento;
  • violazione della funzione respiratoria;
  • intossicazione generale del corpo (vomito, letargia, disturbi del ritmo cardiaco, paralisi).
  • In caso di sovradosaggio, sciacquare immediatamente lo stomaco e assumere assorbenti.

Il magnesio in eccesso può essere neutralizzato assumendo gluconato di calcio. Se il paziente è in gravi condizioni, consultare un medico..

3. Periodo di validità e condizioni di conservazione

Conservare la sospensione a temperatura ambiente, al riparo dalla luce. Quando congelato, perde le sue proprietà medicinali.

La durata di conservazione del farmaco è di 2 anni dalla data di produzione. Dopo la prima apertura della bottiglia - 3 mesi.

4. Prezzo

Il prezzo medio in Russia per 10 bustine da 10 ml è di 180 rubli; per una bottiglia di sospensione 170 ml - 200 rubli.

In Ucraina, il costo medio di 10 bustine da 10 ml è di 40 grivna; flacone di sospensione 170 ml - 45 grivna.

Video sull'argomento: come trattare la gastrite

5. Analoghi

Farmaci analoghi: Almagel, Almagel Neo, Alumag, Gastracid, Almol, Anacid, Palmagel, Maalox, Rivolox, Fosfalugel, Rennie.

6. Recensioni dei pazienti

Si noti che Almagel A dà un rapido sollievo nelle esacerbazioni della gastrite, dell'ulcera peptica, allevia il bruciore di stomaco, elimina il gonfiore. I pazienti con malattie croniche dello stomaco includono Almagel A nel kit di pronto soccorso.

Un momento spiacevole è chiamato un sapore sgradevole del prodotto, che dura per qualche tempo in bocca. Nota anche un intorpidimento a breve termine (fino a 5 minuti) della lingua, in rari casi di gola.

I pazienti considerano Almagel A un rimedio efficace e conveniente che raramente causa effetti collaterali.

Leggi le recensioni alla fine dell'articolo.

Almagel A ha un effetto protettivo e analgesico sullo stomaco. Riduce l'effetto aggressivo dell'acido cloridrico sulla mucosa. È usato per le malattie ulcerative e infiammatorie dello stomaco di varie origini. Elimina dolore, bruciore di stomaco e disagio. Se è necessario assumere il farmaco per più di 7 giorni, è necessario consultare un medico.

Varietà di Almagel, indicazioni per l'uso e la composizione

Almagel è giustamente considerato uno dei popolari farmaci antiacidi, le cui indicazioni per l'uso non si limitano solo ad alleviare il bruciore di stomaco. È ampiamente usato per gastrite, ulcere, duodenite, esofagite e altre malattie correlate all'acido. Ha buone proprietà avvolgenti e assorbenti. Il giallo Almagel, inoltre, rimuove efficacemente il dolore nella regione epigastrica in caso di disturbi digestivi. Disponibile come sospensione bianca.

A volte il nome del farmaco è scritto con un segno morbido dopo la prima sillaba "Almagel". Ma sulla confezione del prodotto venduto nella Federazione Russa non è presente alcun segno morbido. Possiamo concludere che l'ortografia "Almagel" è più corretta.

Composizione e azione farmacologica

Al momento, ci sono tre varietà del farmaco Almagel sul mercato, la composizione e le indicazioni sono comuni, ma ognuna ha la sua peculiarità. I principali ingredienti attivi della linea sono (dosaggio basato su un misurino da 5 ml, incluso):

  • Algeldrate in forma di gel, corrisponde a 220 mg di ossido di alluminio.
  • L'idrossido di magnesio sotto forma di pasta corrisponde a 75 mg di ossido di magnesio.

Appartengono agli antiacidi non assorbibili. Il vantaggio principale di questo gruppo è considerato la durata dell'azione, l'assenza del fenomeno del "rimbalzo acido" e una serie di effetti positivi secondari..

  • La proprietà principale di tutti gli antiacidi è la capacità di abbassare il livello di acidità nel lume dello stomaco, neutralizzando l'acido cloridrico.
  • Ridurre l'attività proteolitica della pepsina, un componente importante del succo gastrico. Rende l'ambiente meno aggressivo.
  • Hanno proprietà avvolgenti, proteggendo la mucosa gastrica.
  • Promuovere la guarigione accelerata di lesioni erosive e ulcerative.
  • Lega gli acidi biliari e le sostanze tossiche.

Algeldrat ha un effetto fissante, come tutti i composti di alluminio. E l'idrossido di magnesio non è solo un agente antiacido, ma anche un lassativo osmotico (aumenta il contenuto d'acqua nelle feci e accelera il loro transito attraverso l'intestino), quindi si neutralizzano a vicenda.

varietà

Almagel per gastrite è comodo da usare grazie alla sua versatilità. È possibile scegliere esattamente la composizione più adatta al momento e per un determinato disturbo.

  1. Almagel - Il classico rappresentante della linea è prodotto sotto forma di sospensione, in bottiglie con un segno verde. Almagel per il bruciore di stomaco, se è senza complicazioni, è prescritto per questo particolare tipo. A differenza degli altri, non ha componenti aggiuntivi, ma è prescritto dai medici ancora più spesso, poiché la loro presenza non porta sempre ad un aumento dell'effetto desiderato.
  2. Almagel Neo - Un componente aggiuntivo di Simethicone. Appartiene al gruppo di agenti carminativi, antischiuma. La struttura chimica è un composto di organosilicio. Riduce la tensione superficiale delle bolle di gas nel tratto digestivo, questo stimola la loro distruzione e complica la formazione. I gas rilasciati sono parzialmente assorbiti dalle pareti intestinali o escreti con peristalsi in modo naturale. Il simeticone stesso non viene assorbito, quindi è considerato sicuro, viene escreto invariato.
  3. Almagel A - Una caratteristica speciale è la presenza di un'anestetica locale benzocaina (nota anche come Anestezin). Quando arriva sulla mucosa, blocca la conduzione degli impulsi nervosi, a causa della quale dolore e disagio scompaiono quasi immediatamente. Lo svantaggio è un effetto a breve termine, in media 2 ore. Se assunto per via orale, l'assorbimento è minimo, ma non sono stati condotti studi a lungo termine per valutare la cancerogenicità. In alcuni casi, l'effetto analgesico sarà senza dubbio un vantaggio, ma allo stesso tempo l'elenco di effetti collaterali e controindicazioni sta crescendo. Non è raccomandato un trattamento più lungo di un mese. Disponibile in bottiglie gialle.

Classico, Almagel Neo, Almagel A, qual è la differenza, diventa chiaro dopo aver esaminato attentamente la composizione. Il primo Almagel per bruciore di stomaco e altri disturbi dispeptici sarà la scelta migliore. Il secondo è più consigliabile nominare per gonfiore, flatulenza e prima di vari studi. Terzo per mal di stomaco, gastrite acuta e altre condizioni.

A causa delle evidenti differenze di colore tra i pacchetti, vengono spesso chiamati per colore: il verde Almagel è classico. Almagel giallo - con anestetico. Rosso Almagel (arancione) - con simeticone.

Caratteristiche:

  1. La forma di rilascio sotto forma di gel consente al farmaco di essere uniformemente distribuito in tutto il tratto digestivo, questo fornisce una protezione affidabile della mucosa e il rapido inizio dell'effetto desiderato.
  2. Dopo l'assunzione, non vi è una forte riduzione del livello di acidità, questo evita problemi di digestione.
  3. Quando l'acido viene neutralizzato, l'anidride carbonica non viene emessa, a causa della quale non vi è flatulenza e, dopo breve tempo, la reazione inversa (come con gli antiacidi assorbiti).
  4. Con l'uso prolungato di Almagel, devi sapere che è in grado di aumentare l'escrezione di fosforo dal corpo, questo può portare a una carenza. Questo fatto dovrebbe essere preso in considerazione quando si compila il cibo. Ad esempio, una grande quantità si trova nelle noci e nei legumi..
  5. Possibile aumento dell'escrezione urinaria di ioni calcio, comparsa di edema. Questo deve essere preso in considerazione dalle persone con insufficienza renale cronica..

Indicazioni per l'uso

  • Gastrite con acidità aumentata.
  • Ulcera peptica (e ulcera duodenale) nel periodo di esacerbazione periodica.
  • Almagel allevia bene gli attacchi di bruciore di stomaco.
  • esofagite.
  • duodenite.
  • Enterite.
  • Reflusso esofageo.
  • Intossicazione alimentare.
  • Gonfiore e flatulenza.
  • Dolore e disagio causati da cibo, alcol, droghe e altri fattori.

Almagel è usato per la profilassi nel trattamento di farmaci antinfiammatori non steroidei, per ridurre il loro effetto ulcerogenico sullo stomaco.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità alle sostanze nella composizione.
  • Gravi patologie epatiche. Sebbene il medicinale stesso venga escreto dall'intestino, esiste un rischio di danno renale dovuto all'aumento dell'escrezione urinaria di calcio.
  • Fai attenzione durante la gravidanza.
  • Il morbo di Alzheimer.
  • Predisposizione a bassi livelli di fosfato nel sangue.
  • Intolleranza al fruttosio dovuta al contenuto di sorbitolo.

Almagel è ammesso per i bambini dai dieci anni. In età precoce, l'uso è possibile secondo le rigorose indicazioni di un medico..

Non esitare a capire insieme il problema che ti interessa. Fai una domanda >>>

Modalità di applicazione

Il dosaggio di Almagel varia a seconda dell'età e della gravità della malattia. Per gli adulti, a partire da 5 ml tre volte al giorno, fino a 10 ml quattro volte al giorno, se necessario, è possibile un singolo uso di 15 ml del farmaco. Per i bambini di 10-15 anni, il dosaggio è la metà di quello di un adulto: 10-20 ml al giorno, suddiviso più volte. Per i bambini di età inferiore a 10 anni, l'appuntamento è rigorosamente sotto la supervisione di un medico.

Prima dell'uso, il flacone deve essere agitato accuratamente per dare uniformità alla sospensione. Non è consigliabile bere liquidi nei primi 30 minuti dopo l'assunzione. Prenda l'ultima dose prima di coricarsi..

Analoghi

Esistono farmaci simili ad Almagel, con la stessa composizione della forma classica:

Applicazione durante la gravidanza

I medici a volte consentono di assumere Almagel durante la gravidanza durante attacchi di bruciore di stomaco. Con alcune condizioni: non nel primo trimestre e durata non superiore a tre giorni. Per un adulto, la quantità di alluminio che penetra nel corpo è estremamente ridotta e gli effetti collaterali gravi associati a questo sono rari. Per il feto, penetrando nella barriera placentare, il dosaggio può essere critico.

È noto che l'alluminio, un metallo neurotossico, si accumula nelle ossa, nel fegato e nel cervello e provoca una serie di patologie complesse. Le reazioni del sistema nervoso all'intossicazione sono varie: lo sviluppo della malattia di Alzheimer, la demenza parkinsoniana. Promuove la fragilità di ossa, osteoporosi e rachitismo.

L'auto-somministrazione di Almagel per le donne in gravidanza è controindicata.

Produzione

I farmaci della linea Almagel, le cui indicazioni per l'uso differiscono leggermente a seconda della varietà, soddisfano i moderni requisiti per gli antiacidi. Il loro uso, secondo le istruzioni, può essere considerato completamente sicuro e l'efficacia del trattamento di gastrite, bruciore di stomaco, ulcere e altri disturbi è stata dimostrata da molti studi clinici..

Articoli Su Epatite