Analisi delle feci per lamblia

Principale Milza

La giardiasi è una condizione grave che colpisce l'intestino. La Giardia è il microrganismo più semplice che causa questa malattia. Coprono la parete intestinale, interrompendone le funzioni (assorbimento dei nutrienti, peristalsi). La forma di lamblia è mobile e immobile (cisti). Per confermare la diagnosi, viene presa un'analisi delle feci per le cisti di lamblia. Il trattamento della malattia ha un effetto tossico su tutto il corpo..

Cause di giardiasi

Il portatore della malattia è una persona malata, uccelli, animali domestici. I protozoi entrano nel corpo attraverso la via fecale-orale. L'antigene di Giardia nelle feci, che può essere rilevato analizzando le feci per lamblia, si trova da molto tempo, il microbo inizia a moltiplicarsi attivamente. Dopo il contatto con una persona infetta, una persona si ammala con mani non lavate, oggetti sporchi (giocattoli), acqua contaminata.

Molto spesso, la malattia colpisce i bambini, specialmente quelli che frequentano la scuola materna, che hanno cattive abitudini (mordere le unghie, succhiare le dita).

Poiché dopo la giardiasi si forma l'immunità, raramente si verifica una nuova infezione da giardiasi.

Sintomi di giardiasi

La giardiasi è spesso asintomatica, soprattutto nelle fasi iniziali. Ciò rende difficile fare una diagnosi, quindi l'analisi delle feci per lamblia non viene abbandonata. Durante questo periodo, la lamblia si moltiplica attivamente, bloccando la parete intestinale, il che aggrava il decorso della malattia e l'ulteriore trattamento. I sintomi della giardiasi negli adulti sono meno sviluppati rispetto ai bambini, poiché i bambini hanno un sistema immunitario meno sviluppato.

Nelle fasi successive della malattia, compaiono i sintomi:

  • dolore all'addome, localizzato sotto l'ipocondrio destro o vicino all'ombelico;
  • disturbi dispeptici: nausea, vomito, alterazioni delle feci (diarrea, costipazione), gonfiore, bruciore di stomaco;
  • manifestazioni neurologiche: mal di testa, vertigini;
  • malessere: sonnolenza, debolezza, affaticamento.

La differenza tra la diarrea da giardiasi da altri agenti patogeni è che le feci non contengono pus, impurità, strisce di sangue.

Il gonfiore appare a causa di un cambiamento nei componenti della microflora intestinale verso agenti patogeni intestinali patogeni che secernono i prodotti di scarto (gas).

Le manifestazioni patologiche causano le seguenti condizioni:

  • anemia (appare a causa di ipovitaminosi, il numero di globuli rossi diminuisce, la pelle diventa pallida);
  • la perdita di peso si verifica a causa della mancanza di nutrienti che non vengono assorbiti attraverso l'intestino;
  • la resistenza (capacità di resistere) dell'immunità ai microrganismi estranei diminuisce, una persona soffre di ARVI frequenti e malattie infettive;
  • compaiono reazioni allergiche (puoi trovare eruzioni cutanee, prurito, bruciore sulla pelle).

Metodi per diagnosticare la giardiasi

È necessario passare un'analisi delle feci umane o una biopsia (pezzo di tessuto) dalla superficie dell'intestino tenue. Il medico di diagnostica di laboratorio clinico esamina le feci per le uova di protozoi e elminti.

Il parassita non entra immediatamente nell'intestino e diventa difficile identificare la malattia. Eccolo tre settimane dopo l'infezione, se sopravvive dopo aver attraversato il succo gastrico. Poiché la lamblia muore e si sviluppa di nuovo, entrando di nuovo nel tratto digestivo, l'analisi delle feci per la giardia può essere negativa al momento della morte.

L'analisi delle feci per lamblia viene ripetuta 3 volte con un intervallo di 7 giorni.

Esistono diversi modi per rilevare le cisti protozoarie nelle feci:

  1. Enterotesting. Il metodo utilizza filo di nylon. È contenuto in una capsula che si dissolve dopo essere entrato nel tratto digestivo. Per fare questo, una persona ha bisogno di ingoiare il farmaco. Quando attraversano il tratto gastrointestinale, i parassiti aderiscono al filo. Il farmaco viene escreto insieme alle feci. Il metodo è informativo, poiché l'intero tratto digestivo viene controllato dall'inizio alla fine. Dopo aver ricevuto il filo, il tecnico di laboratorio utilizza il metodo di microscopia delle feci.
  2. Biopsia del tratto intestinale. Viene utilizzato quando si sospetta un risultato falso negativo da altri metodi. Il metodo viene usato raramente, poiché è costoso e per la sua attuazione viene utilizzata l'anestesia generale, che danneggia il corpo umano. Consente di valutare lo stato del tessuto intestinale a cui la malattia ha portato.
  3. Test immunologici La base del metodo è determinare la presenza di anticorpi nel corpo (molecole proteiche che proteggono il corpo), che hanno lo scopo di sopprimere l'agente patogeno. Poiché l'aspetto di queste immunoglobuline è tipico di altri tipi di agenti patogeni, il metodo perde il suo valore.
  4. Ulteriori metodi: immunoelettroforesi, immunodiffusione, saggio di immunoassorbimento enzimatico (ELISA). I metodi consentono di rilevare anticorpi specifici (inerenti solo a questa malattia). Campione prelevato dalle feci.
  5. Feci di reazione a catena della polimerasi. Il metodo PCR per la diagnosi di lamblia viene utilizzato per testare le feci per l'antigene lamblia nelle feci. In laboratorio, viene stimolata la divisione dei protozoi, al fine di poter diagnosticare in modo più accurato.

Preparazione per l'analisi delle feci per la giardiasi e la procedura

Per sapere esattamente come donare correttamente le feci per le cisti di lamblia, è necessario consultare il proprio medico. Prima di donare il sangue per l'analisi delle feci per la lamblia, il paziente deve rispettare le seguenti regole:

  • escludere l'uso di bevande alcoliche una settimana prima del test;
  • non fumare il giorno dell'analisi;
  • annullare tutti i farmaci che influiscono sull'LCD e altri farmaci, in particolare quelli rettali (se ciò non è possibile per motivi di salute, avvisare il medico curante e l'assistente di laboratorio del farmaco utilizzato);
  • applicare una dieta (non mangiare grassi, fritti, salati);
  • non applicare l'attività fisica prima del test;
  • l'analisi delle feci per lamblia viene eseguita a stomaco vuoto (lo stomaco deve essere vuoto, scrivere l'ultimo pasto 8 ore prima dello studio);
  • il giorno del test, puoi solo bere acqua non gassata;
  • è necessario passare l'analisi prima dei metodi di ricerca fisica (ultrasuoni, raggi X) o 2 settimane dopo di essi.

Importante! Se vengono violate le regole per la preparazione dell'analisi delle feci per la lamblia, lo studio deve essere riprogrammato, altrimenti si otterrà un risultato inaffidabile, il medico prescriverà il trattamento sbagliato o mancherà la malattia associata alla comparsa di parassiti.

Il prelievo di sangue su lamblia viene effettuato da una vena al mattino (prima delle 10:00).

Le feci per le cisti di lamblia vengono donate diversi giorni ogni settimana. Perché il test sia corretto, è necessario prepararsi e chiedere al proprio medico come eseguire il test:

  • il trattamento con farmaci contro parassiti o antibiotici non viene effettuato fino a quando non si ottengono risultati;
  • se una persona soffre di costipazione, è consentito assumere un farmaco lassativo, dopo aver consultato un medico;
  • le feci vengono poste in un contenitore sterile dalla farmacia, non ci sono microrganismi estranei che cambieranno o complicheranno il risultato del test;
  • il materiale deve essere consegnato al laboratorio immediatamente dopo lo svuotamento al mattino (se il processo è avvenuto in anticipo, ma non oltre 8 ore prima della consegna del materiale, il contenitore viene posto in frigorifero);
  • donano feci su lamblia in un contenitore, la particolarità della collezione è che selezionano aree sospette di escrementi (con pezzi, oggetti estranei, strisce);
  • per la corretta consegna delle feci del bambino, è necessario che sia svuotato in una pentola pre-disinfettata.

Decodifica dell'analisi delle feci su lamblia

Decifrare l'analisi delle feci per la lamblia negli adulti è responsabilità di un terapeuta o di uno specialista in malattie infettive. Quando si analizza il sangue per lamblia, vengono determinate le immunoglobuline (Ig) dirette contro il patogeno. Per la fase acuta del processo, la determinazione degli anticorpi IgM è caratteristica, per le IgG croniche. Se compaiono entrambi gli indicatori, la malattia viene trascurata, si verifica un'infiammazione grave.

L'analisi delle feci per lamblia mostra un valore negativo (assenza di lamblia) o un risultato positivo (se si trovano cisti di lamblia nelle feci di un adulto o di un bambino). Per qualsiasi risultato, lo studio viene riconsegnato, in quanto potrebbe non essere affidabile.

Trattamento di giardiasi

Se l'analisi delle feci ha rivelato cisti di lamblia, significa che il trattamento è iniziato urgentemente. La malattia viene trattata in tre fasi. Questa è preparazione, distruzione del parassita e ripristino del corpo. Questa tecnica è necessaria perché la terapia viene eseguita utilizzando metodi aggressivi che influenzano negativamente il sistema immunitario..

Fase preparatoria per il trattamento della giardiasi

La preparazione include l'uso della dieta corretta, un'alimentazione equilibrata, che ridurrà la quantità di zuccheri dal cibo e aumenterà le proteine. Questo metodo viene utilizzato per privare i parassiti del mezzo nutritivo - i carboidrati. La giardia nei bambini e negli adulti è indebolita e più facile da sradicare.

Per un apporto sufficiente di proteine, consumano carne di qualsiasi origine, latticini (kefir, latte, panna acida). È necessario consumare più fibre vegetali che promuovono la digestione (crusca, farina d'avena).

Per una migliore assimilazione del cibo, il tempo della sua assunzione viene frantumato 6 volte al giorno. La bile inizia ad essere secreta più spesso, il che contribuisce alla distruzione dei protozoi nelle feci.

  • grasso (vegetale, animale);
  • muffin, confetteria;
  • uova (più di 1 pezzo al giorno);
  • funghi;
  • bibita.

Trattamento farmacologico della giardiasi

La terapia farmacologica viene eseguita solo dopo l'inizio della dieta. Medicinali usati:

  1. Sorbenti (Smecta, carbone attivo, Enterosgel). Legano i prodotti di scarto della lamblia negli adulti e nei bambini, che portano all'intossicazione del corpo, facendoli uscire.
  2. Lassativi (Duphalac). Il farmaco viene assunto in caso di costipazione. L'uso di droghe che non creano dipendenza.
  3. Agenti antiparassitari (Tinidazole, Metronidazole). Distruggi completamente i parassiti con il dosaggio corretto e il corso completo. Influisce negativamente sulla funzionalità epatica.

Per ripristinare il corpo, i medici consigliano di consumare molti liquidi, agenti beventi che ripristinano la microflora intestinale (Normobact). Vengono utilizzati antistaminici, poiché i prodotti di decadimento della lamblia causano reazioni allergiche.

Come è un esame del sangue per lamblia nei bambini?

L'infezione da parassiti di organismi umani si verifica abbastanza spesso. Attualmente, gli scienziati sono a conoscenza di molte migliaia di tali parassiti che, se rilasciati nel sangue, possono causare patologie e conseguenze molto pericolose..

Il corpo del bambino è particolarmente indifeso contro i parassiti. Si sta appena formando e ha un sistema immunitario debole. Di conseguenza, le funzioni di protezione non fanno molto bene il loro lavoro. La giardiasi è molto comune nei bambini. Questa patologia si verifica a causa dell'ingestione di parassiti pericolosi.

Per verificare la presenza di tale malattia, è necessario effettuare un'analisi per lamblia. Come ciò accadrà e cosa dovrà essere preso in considerazione, descriveremo in dettaglio di seguito. Innanzitutto, diamo un'occhiata a cosa è questa malattia nei bambini..

Le cause dei parassiti nel corpo e l'insorgenza della malattia

La giardiasi è una conseguenza dell'attività vitale dei parassiti flagellati. Questi parassiti microscopici abitualmente vivono nell'intestino superiore degli uccelli e in una varietà di mammiferi. Hanno una forma a pera e dimensioni che possono raggiungere fino a 18 micron.

Questi parassiti si muovono con l'aiuto dei loro otto flagelli. Hanno una ventosa specializzata, grazie alla quale possono attaccarsi in modo affidabile alla mucosa intestinale. In precedenza, si credeva che la lamblia potesse trovarsi nella zona del fegato. Ma al momento è stato dimostrato in modo convincente che non possono esistere nella bile..

Questi microscopici parassiti vivono anche su una varietà di oggetti che vengono spesso utilizzati nella vita di tutti i giorni e in varie circostanze quotidiane..

Fonti di questi parassiti

  1. Animali. Questi sono roditori, gatti, vari cani e altri animali..
  2. Acqua di rubinetto, compresa l'acqua clorata.
  3. Altre persone nel cui intestino si sono stabiliti questi dannosi protozoi.

Questi parassiti sono altamente resistenti. Possono rimanere nell'ambiente esterno per mesi e infettare le persone che li circondano. Per infettare una persona, un piccolo numero di lamblia è abbastanza.

Allo stesso tempo, tali parassiti non muoiono, anche se entrano in un ambiente sfavorevole per la loro vita. Penetrando nell'intestino inferiore, formano cisti rivestite, che vengono espulse con rifiuti alimentari durante i movimenti intestinali.

Nelle feci, la lamblia può esistere per un massimo di 20 giorni e in un liquido con una temperatura da 18 a 20 grammi. Celsius - circa un mese.

Questi microrganismi dannosi muoiono entro 10 minuti a una temperatura di +60 gradi. L'ebollizione uccide istantaneamente tali parassiti.

Una volta nel corpo del bambino, questi parassiti hanno un effetto negativo sulla mucosa dell'intestino tenue, distruggendolo. Un tale impatto è irto di:

  • disturbi nei processi digestivi;
  • il verificarsi di spasmi;
  • la comparsa di infiammazione;
  • grave irritazione della mucosa;
  • compromissione dell'assorbimento degli ingredienti nutritivi;
  • disfunzione progressiva del tratto digestivo;
  • problemi con la scomposizione di una varietà di grassi.

Inoltre, la malattia può verificarsi a causa del solito disprezzo per gli standard di igiene. Molti neonati e bambini più grandi sono infetti da lamblia, a causa di:

  • attaccare costantemente le dita sporche in bocca;
  • roditura periodica delle unghie;
  • sporcarsi costantemente le mani e l'abitudine negativa di toccare tutto con loro;
  • spingendo o leccando oggetti estranei, spesso sporchi.

Inoltre, nella maggior parte dei casi, i punti focali di questa patologia sono asili nido, campi estivi, scuole e altri gruppi di bambini, se non seguono il rigoroso rispetto delle norme igieniche..

Come i bambini vengono controllati per la presenza di tali parassiti nei loro corpi?

Per verificare se i bambini hanno una tale patologia, devi fare dei test. Ciò richiede due materiali: sangue e feci. Un esame del sangue per lamblia nei bambini viene eseguito come segue:

  1. Si consiglia a un bambino o un adolescente di seguire una determinata dieta per un paio di giorni prima di prelevare un campione. È necessario abbandonare completamente cibi grassi e fritti, condimenti salati, salse piccanti e maionese.
  2. Prima della procedura, un bambino malato non dovrebbe mangiare per le successive 10 ore. È consentita solo l'acqua potabile. È inoltre vietato l'uso di altri liquidi, poiché la loro assunzione può influire negativamente sui risultati della diagnosi.
  3. Il sangue viene prelevato da una vena. Questo di solito viene fatto al mattino a stomaco vuoto..
  4. La sostanza risultante viene elaborata in un laboratorio. Se ci sono alcuni anticorpi nel sangue (IgG e IgM), lo studio parla di infezione da giardiasi. Le IgM possono essere identificate venti giorni dopo la comparsa di parassiti nel corpo, dopo un certo tempo questi vengono sostituiti da IgG. Dopo che i genitori del bambino hanno deciso di fare un'analisi, sulla base del sangue ricevuto e dei risultati successivi del suo esame, viene creato un quadro clinico della patologia.

Va notato che questo metodo non è molto efficace. Il fatto è che non è possibile stabilire in modo affidabile il tempo dell'infezione, poiché gli antigeni compaiono di solito dopo venti giorni. In questo caso, gli anticorpi (stiamo parlando di IgG) possono essere presenti in grandi quantità in un paziente entro due mesi dalla sua guarigione. Scompaiono completamente solo dopo un periodo di sei mesi..

L'analisi delle feci è più affidabile. Un tale studio può rivelare cisti di parassiti anche nella fase iniziale della malattia..

Ciò richiede l'ottenimento di campioni di feci fresche dal paziente. È meglio raccoglierlo al mattino. Le feci vengono poste in un contenitore specializzato contenente un conservante di laboratorio (viene emesso in anticipo, in accordo con il medico).

A volte, se un tale contenitore per le feci non è disponibile, è possibile utilizzare altri piatti. La cosa principale è che è sterile e pulito, quindi consegnare immediatamente i campioni ricevuti a uno speciale laboratorio medico..

Spesso, tale analisi viene eseguita 3-4 volte con alcune pause fino a cinque giorni..

Questo viene fatto per ottenere le informazioni più accurate e affidabili. La tripla ripetizione dello studio di analisi aumenta l'accuratezza della diagnosi fino al 90 percento.

Inoltre, molti medici raccomandano di combinare un esame del sangue e un test delle feci. Ciò fornirà il quadro più completo della malattia e aiuterà a elaborare correttamente un ciclo di trattamento..

Se fai tutto correttamente e ascolti le raccomandazioni del medico, quindi a seguito di tali analisi, puoi scoprire le informazioni più reali su questa patologia e, sulla base delle informazioni ricevute, iniziare il suo trattamento completo. Quindi le possibilità di sbarazzarsi dei parassiti con inconvenienti e problemi minimi sono aumentate in modo significativo..

Analisi delle feci per lamblia

Come prendere

Lo scopo dello studio di laboratorio è identificare la presenza di cisti di lamblia nelle feci studiate. L'esame delle feci è il metodo più rapido e accurato per rilevare la giardiasi. Con l'aiuto di esso, puoi non solo identificare la malattia, ma anche determinare la forma della patologia - acuta o cronica. Attualmente, l'analisi può essere effettuata sia in una clinica statale che in qualsiasi laboratorio privato..

Se durante lo studio si trovano cisti immobili di lamblia, che sono una forma protettiva di organismi unicellulari, nelle feci del paziente, viene diagnosticata la giardiasi. Quando prescrive un esame, il medico deve dire al paziente come eseguire il test, altrimenti il ​​risultato potrebbe non essere affidabile.

La preparazione per l'analisi negli adulti e nei bambini comporta l'osservanza delle seguenti regole:

  • 7 giorni prima della raccolta del biomateriale, è necessario interrompere l'assunzione di agenti antiparassitari, poiché influenzano l'affidabilità del risultato;
  • 7 giorni prima della consegna del biomateriale, si raccomanda di abbandonare l'uso di qualsiasi medicinale, poiché la maggior parte dei medicinali distorce il quadro clinico, causando una diagnosi errata. Se al paziente vengono prescritti farmaci su base continuativa, è indispensabile informare il medico che ha prescritto lo studio;
  • è vietato assumere antibiotici una settimana prima dell'analisi;
  • 3 giorni prima di raccogliere le feci, devi rifiutarti di mangiare cibi grassi. Affinché il risultato della ricerca sia il più preciso possibile, si raccomanda di aderire ai principi di una dieta sana;
  • 8 ore prima dei movimenti intestinali, è vietato mangiare e bere. L'unica cosa consentita è l'acqua potabile.

Sintomi di giardiasi

I sintomi della riproduzione della lamblia nell'intestino umano si manifestano con sintomi concomitanti, tra cui:

  • frequente diarrea o feci molli in assenza di dolore addominale;
  • potrebbero esserci feci bianche con giardiasi;
  • costipazione frequente o assenza prolungata di feci;
  • nausea e vomito costanti, non dipendenti dall'alimentazione e dai cambiamenti dietetici;
  • temperatura - c'è spesso un aumento della temperatura corporea senza segni di accompagnamento, mentre la persona non si sente male;
  • sindrome del dolore nell'ombelico o sotto la costola destra - con pressione e in caso di cambiamento di posizione;
  • forte perdita di peso in presenza di una dieta abituale;
  • apatia: infantilismo, perdita di forza, una persona perde il solito coordinamento;
  • una persona digrigna i denti in un sogno;
  • periodicamente il paziente è disturbato da attacchi di tosse - secco e che si verificano indipendentemente dalle condizioni della persona;
  • un esame ecografico rivela linfonodi ingrossati, fegato e altri organi interni del tratto gastrointestinale.

cisti

Una persona infetta da parassiti è portatrice di cisti, che vengono escrete per defecazione. Le stesse cisti mostrano un'elevata resistenza a varie influenze ambientali. Possono entrare nel cibo o nell'acqua potabile. Quando ingeriti, entrano nel corpo e si trasformano molto rapidamente in parassiti adulti che iniziano a moltiplicarsi attivamente. I parassiti sono trasportati da roditori, cani e gatti. I bambini piccoli hanno anche maggiori probabilità di ammalarsi perché, mentre frequentano le scuole materne, possono infettarsi lì attraverso piatti, biancheria e giocattoli comuni..

L'analisi della giardia è prescritta per adulti e bambini.

Dove e come puoi donare le feci per lamblia, caratteristiche di analisi

Al fine di rilevare la giardiasi nel tempo, è necessario donare le feci per la ricerca di laboratorio.

Metodi per diagnosticare la giardiasi

Metodo scatologico

Per diagnosticare la giardiasi, viene utilizzato un metodo di ricerca scatologica: la consegna di feci per la presenza di cisti o antigeni di lamblia. Inoltre, questa malattia può essere diagnosticata utilizzando un esame del sangue generale (rilevazione di anticorpi immunitari verso i parassiti) e un metodo di ricerca aggiuntivo: l'ecografia. Ma il modo più accurato è il coprogramma.

I risultati di uno studio scatologico confutano o confermano la presenza di lamblia e le loro uova nelle feci e rivelano anche una forma acuta o cronica di giardiasi. È necessario donare le feci per le cisti di lamblia non solo per diagnosticare la malattia, ma anche durante il suo trattamento e da sette a dieci giorni dopo la fine del corso. Ciò è necessario per determinare l'efficacia del corso della terapia..

Determinazione degli antigeni nelle feci

La determinazione degli antigeni nelle feci è un metodo moderno e promettente per diagnosticare la giardiasi. Per lo studio delle feci per la presenza di antigeni, vengono utilizzati anticorpi monoccanalali, che consentono l'identificazione dei parassiti anche in quegli intervalli quando non vengono prodotti. L'antigene di Giardia viene escreto nelle feci entro due settimane dal completo recupero..

Le feci possono essere donate in qualsiasi laboratorio medico. La ricerca viene condotta su attrezzature moderne e potenti microscopi, in cui le cisti di lamblia si trovano nel materiale presentato. Le feci e il loro contenuto duodenale sono usati come materiale di ricerca..

Caratteristiche di consegna delle feci

È necessario prendere feci fresche per l'analisi (che non ha più di dodici ore). Non assumere lassativi prima di raccogliere materiale. Inoltre, è vietato assumere agenti antiparassitari per una settimana prima di eseguire il test..

Alcuni laboratori non accettano feci che hanno più di due ore o che richiedono del tutto feci calde. Ciò è spiegato dal fatto che in una nuova porzione di feci, le lamblia sono attive e non nascondono il loro flagello. Nel tempo, iniziano a sentire un cambiamento nelle condizioni di vita e si spostano nella forma di una cisti (congelare, rimuovere il flagello e "nascondersi" sotto un guscio denso). Questa condizione persiste a lungo, quindi le feci di dodici ore sono adatte per analisi di laboratorio..

Per sbarazzarsi dei parassiti, i nostri lettori usano con successo Intoxic. Vedendo tale popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione. Leggi di più qui...

È molto difficile soddisfare i requisiti per la freschezza delle feci, soprattutto per i bambini, perché non possono sopportare e attendere l'inizio della giornata lavorativa. È anche molto difficile per gli adulti consegnare feci calde al laboratorio, perché si raffredda rapidamente sulla strada per la struttura medica. Pertanto, gli specialisti che insistono sul fatto che le feci dovrebbero durare due ore possono dire di insufficiente competenza in materia. Dopotutto, le cisti sono facili da rilevare nelle feci se esaminate al microscopio, poiché non si rompono o scompaiono, ma vengono escrete con le feci.

È meglio donare le feci per il rilevamento delle cisti nei primi sette giorni dopo la comparsa dei primi segni di giardiasi. Questo periodo è caratterizzato dal maggior numero di parassiti. Irritano la mucosa intestinale, causano infiammazione e portano a gravi problemi digestivi. Gli esperti raccomandano ai pazienti con giardiasi di donare le feci ogni giorno per 4-5 giorni al fine di vedere il quadro completo della malattia. Un quadruplo test di laboratorio aumenta l'accuratezza dell'interpretazione al 90 percento. Un'analisi di una volta può essere inaccurata, poiché le cisti di lamblia non vengono costantemente secrete, ma a intermittenza.

Per analisi, esiste un contenitore speciale speciale che viene venduto in qualsiasi farmacia. Le feci non dovrebbero essere raccolte da un posto, ma i campioni dovrebbero essere prelevati da luoghi diversi.

L'interpretazione dei risultati delle analisi di laboratorio delle feci per la determinazione della lamblia deve essere eseguita congiuntamente ai parametri clinici del sangue del paziente. Se l'antigene di Giardia è stato rilevato nelle feci, questo indica la giardiasi e non esclude la presenza di altri microrganismi parassiti. Se l'antigene non è stato rilevato, nella maggior parte dei casi non c'è lamblia, ma è comunque necessario passare l'analisi una seconda volta, poiché ci sono casi di rilevamento di parassiti di questo tipo durante il riesame.

Trattamento di giardiasi

Se l'analisi delle feci ha rivelato cisti di lamblia, significa che il trattamento è iniziato urgentemente. La malattia viene trattata in tre fasi. Questa è preparazione, distruzione del parassita e ripristino del corpo. Questa tecnica è necessaria perché la terapia viene eseguita utilizzando metodi aggressivi che influenzano negativamente il sistema immunitario..

Fase preparatoria per il trattamento della giardiasi

La preparazione include l'uso della dieta corretta, un'alimentazione equilibrata, che ridurrà la quantità di zuccheri dal cibo e aumenterà le proteine. Questo metodo viene utilizzato per privare i parassiti del mezzo nutritivo - i carboidrati. La giardia nei bambini e negli adulti è indebolita e più facile da sradicare.

Per un apporto sufficiente di proteine, consumano carne di qualsiasi origine, latticini (kefir, latte, panna acida). È necessario consumare più fibre vegetali che promuovono la digestione (crusca, farina d'avena).

Per una migliore assimilazione del cibo, il tempo della sua assunzione viene frantumato 6 volte al giorno. La bile inizia ad essere secreta più spesso, il che contribuisce alla distruzione dei protozoi nelle feci.

  • grasso (vegetale, animale);
  • muffin, confetteria;
  • uova (più di 1 pezzo al giorno);
  • funghi;
  • bibita.

Trattamento farmacologico della giardiasi

La terapia farmacologica viene eseguita solo dopo l'inizio della dieta. Medicinali usati:

  1. Sorbenti (Smecta, carbone attivo, Enterosgel). Legano i prodotti di scarto della lamblia negli adulti e nei bambini, che portano all'intossicazione del corpo, facendoli uscire.
  2. Lassativi (Duphalac). Il farmaco viene assunto in caso di costipazione. L'uso di droghe che non creano dipendenza.
  3. Agenti antiparassitari (Tinidazole, Metronidazole). Distruggi completamente i parassiti con il dosaggio corretto e il corso completo. Influisce negativamente sulla funzionalità epatica.

Per ripristinare il corpo, i medici consigliano di consumare molti liquidi, agenti beventi che ripristinano la microflora intestinale (Normobact). Vengono utilizzati antistaminici, poiché i prodotti di decadimento della lamblia causano reazioni allergiche.

  • Effetti collaterali di colenzima
  • Effetti collaterali di colenzima
  • Recensioni di colenzima di medici ed effetti collaterali
  • Il colenzima da quali pillole aiutano
  • Colenzima da cui le recensioni aiutano

2019 Design e supporto: GoodwinPress.ru

Vuoi ricevere aggiornamenti?

Iscriviti per non perdere nuove pubblicazioni

  • Fegato
  • Uno stile di vita sano
  • Cattive abitudini
  • Libri interessanti
  • Consigli utili
  • Buone abitudini
  • Nutrizione appropriata
  • Contatti
  • Mappa del sito

Analisi delle feci per lamblia

Un bambino ha molte più probabilità di contrarre elminti rispetto a un adulto. La donazione di feci su lamblia è semplice e veloce. Questo metodo diagnostico è ampiamente utilizzato. Con l'aiuto di un moderno metodo di ricerca (PCR), è possibile rilevare il genoma della giardia nelle feci. Se alcune cisti o parassiti viventi sono sufficienti per l'infezione, circa un miliardo di elminti viene escreto durante i movimenti intestinali. L'esame del genoma patogeno è un metodo altamente sensibile e veloce dalla biologia molecolare. È possibile rilevare le prime fasi della malattia e prevenire lo sviluppo di complicanze.

Come donare correttamente le feci su lamblia

Esistono diversi consigli su come donare le feci sulla lamblia in modo più corretto. È necessario raccogliere materiale al mattino. Non dovrebbe essere conservato la sera. L'atto di defecazione dovrebbe essere naturale, senza l'uso di supposte o clisteri lassativi, ma è consentita l'assunzione preliminare di Picolax, gocce di Guttalax. È auspicabile raccogliere feci liquide in uno speciale contenitore sterile per il test. Tutti i dati necessari sul paziente sono indicati su di esso. La quantità di materiale dovrebbe essere sufficiente per la ricerca.

È necessario consegnare il contenitore al laboratorio entro 1-2 ore. Ciò è necessario per il rilevamento di elminti mobili dal vivo. Se ciò non è possibile, è necessario utilizzare uno speciale conservante Turdyev. Con il suo aiuto, le feci possono essere conservate per un massimo di 3 giorni. Questo conservante, diluito 1: 3 con il materiale di prova, prolunga la conservazione di cisti e elminti vivi nel loro aspetto originale. Sotto l'influenza dello ioduro di potassio, si verifica la colorazione dei parassiti, che semplifica il lavoro dell'assistente di laboratorio.

Come raccogliere termini e condizioni materiali

Molte persone sono interessate a come donare correttamente le feci sulla lamblia in modo che i medici possano determinare in modo affidabile la malattia? Per prima cosa devi prepararti per la sua consegna. L'istruzione si presenta così:

  • Prima di fare un movimento intestinale, assicurati di risciacquare il perineo e asciugarlo, è meglio urinare in anticipo. L'acqua o l'urina che entrano nelle feci possono causare dati errati;
  • Non utilizzare prodotti contenenti forti elementi chimici, questo potrebbe persino toccare la biancheria intima, ad esempio in materiale sintetico;
  • Dopo un movimento intestinale, usa un bastoncino che ti aiuterà a prelevare un campione. È necessario raccogliere materiale da parti diverse, se si nota un'area danneggiata in cui sono presenti irregolarità, assicurarsi di prelevarne una piccola quantità. Trasferire il materiale raccolto in un barattolo di plastica o di vetro con un coperchio aderente;
  • I medici raccomandano di donare più feci liquide, ma questo non è sempre possibile.

Dove prendere

Se c'è il sospetto che sia presente una lesione con lamblia o altri parassiti nel corpo, è necessario contattare un gastroenterologo o un terapista per ottenere un rinvio per la ricerca in una clinica regolare. Questo metodo sarà assolutamente gratuito..

Se non hai tempo di aspettare e vuoi ottenere immediatamente un risultato, con il quale dovrai consultare un medico in seguito, puoi sottoporsi a un esame in un laboratorio privato o in un centro medico. Il costo dell'analisi in questo caso può variare da 300 a 1000 rubli, a seconda del tipo di ricerca e del centro prescelto.

Esame del sangue per lamblia: decodifica come prendere ifa

La giardiasi è una malattia infettiva causata dai microrganismi più semplici chiamati lamblia. Nonostante il fatto che questo disturbo intestinale sia noto ai medici da molto tempo, esistono ancora alcuni problemi nella sua diagnosi, poiché può essere caratterizzato da una varietà di sintomi o essere completamente asintomatico. Quindi, cos'è la giardiasi e quali metodi diagnostici (in particolare, analisi per lamblia) vengono utilizzati per rilevarla?

  • Perché le lamblia sono pericolose?
  • Cos'è un esame del sangue per Giardia
  • Come si basa l'analisi su lamblia
  • Come prepararsi per l'analisi

Perché le lamblia sono pericolose?

Oltre al fatto che la giardiasi è una malattia molto spiacevole, può anche rappresentare una minaccia immediata per la salute umana. La giardia è particolarmente pericolosa per i bambini (possono ammalarsi di giardiasi a partire da tre mesi), poiché questi parassiti possono causare gravi ritardi nello sviluppo del bambino. Ecco perché al primo sospetto dell'invasione del corpo da parte dei parassiti, è necessario passare un'analisi appropriata (feci o sangue) per lamblia, che consentirà di diagnosticare la malattia con grande precisione.

Il modo più informativo per rilevare la giardiasi è considerato un'analisi per proteine ​​specifiche (anticorpi) per lamblia. Implica lo studio del sangue venoso umano con il metodo IFA, che consente di determinare nel campione gli anticorpi contro questi microrganismi e quindi la presenza della malattia stessa.

Cos'è un esame del sangue per Giardia

Il metodo IFA (test immunoenzimatico) è un insieme di test che rilevano il cosiddetto AT (anticorpi contro gli antigeni lamblia) di varie classi (IgA, IgM, IgG), nonché gli anticorpi totali. Un esame del sangue per lamblia può essere eseguito immediatamente dopo che il paziente ha lamentato sintomi di invasione, poiché ampere specifici appaiono nel corpo molto rapidamente.

Un esame del sangue per la giardiasi con il metodo ifa è che un campione di sangue umano viene esaminato in modo speciale per un certo periodo: ciò consente di calcolare la densità diagnostica di alcuni a. Se un errore è di circa il 5-7%, pertanto questa analisi è consigliata per tutti i pazienti con sospetta infestazione da parassiti.

Circa 10-14 giorni dopo l'infezione, nel sangue del paziente si trovano anticorpi della classe IgM, dopodiché compaiono altri anticorpi delle classi IgG e IgA, che rimangono a un livello abbastanza elevato nel corpo in tutte le fasi della malattia. L'inizio di un trattamento adeguato, a seguito del quale muoiono i parassiti, porta al fatto che gli anticorpi specifici e totali si riducono drasticamente e scompaiono completamente dal sangue in 2-6 mesi. Allo stesso tempo, il livello di am nel sangue di una persona dipende da molti fattori, tra cui il suo stato di salute, le condizioni di vita e molto altro..

Come si basa l'analisi su lamblia

Va notato che, al fine di evitare un'interpretazione errata dei risultati, la decodifica dell'analisi del sangue per lamblia deve essere eseguita esclusivamente da uno specialista. Di solito, sono indicati diversi tipi di anticorpi, che consentono di giudicare la presenza di una malattia, così come l'uno o l'altro dei suoi stadi..

Un risultato positivo di uno studio su am è considerato il risultato di> 1 OPD, che indica l'infezione del corpo con giardiasi o che l'invasione è avvenuta in passato. Gli indicatori inferiori a 0,85 ODD sono negativi, cioè, in questo caso, è possibile parlare con grande precisione dell'assenza di parassiti e se l'analisi ha dato un risultato che cade nell'intervallo da 0,85 a 1 ODD, lo studio viene ripetuto meglio dopo due o tre settimane... Inoltre, al fine di effettuare una diagnosi accurata in tali casi, gli esperti raccomandano di passare un'analisi fecale per la presenza di cisti (larve) di lamblia.

Come prepararsi per l'analisi

L'analisi per gli antigeni di lamblia deve essere prescritta dal medico curante e nella direzione indicata il gruppo di immunoglobuline (anticorpi) per i quali viene condotto lo studio. Un campione di sangue per lamblia deve essere prelevato al mattino a stomaco vuoto, avendo precedentemente preparato la procedura: con almeno 10 ore di anticipo, è necessario escludere l'uso di caffè, tè, succo o alcool (si può bere solo acqua pura), poiché questi liquidi possono lubrificare il quadro clinico. Il sangue viene prelevato da una vena usando una siringa convenzionale o un sistema speciale e il tempo di consegna è di circa 3 giorni.

Giardiasi nei bambini

Le cisti entrano nel corpo con cibo, acqua o attraverso oggetti sporchi. Pertanto, i bambini spesso si ammalano di giardiasi. Si infettano principalmente nelle scuole materne o nelle scuole. La ragione di ciò è l'immunità indebolita del bambino, nonché uno scarso controllo dell'igiene nei gruppi di bambini. Con la giardiasi, il bambino ha mal di stomaco, febbre, brividi, inizia il vomito, può verificarsi una reazione allergica.

I bambini hanno spesso tali sintomi, quindi accade anche che i medici non possano immediatamente capire le ragioni del disagio del bambino: vengono indirizzati a un neurologo, un dermatologo, un allergologo, ecc. Se non si intraprende il trattamento in tempo, la malattia diventa cronica. Le conseguenze sono intossicazione o immunodeficienza..

Pertanto, se un bambino ha sintomi simili, è necessaria un'analisi. Puoi donare sangue o feci su lamblia. L'esame verrà effettuato utilizzando ELISA, IHG, raschiatura, PCR o coprogramma. Se Giardia non è stata trovata, allora non è ancora un dato di fatto. Il test dovrebbe durare circa una settimana con un intervallo di 2-3 giorni.

Questa condizione è molto comune tra i bambini, poiché a loro piace mordersi le unghie o i tappi della penna che sono infetti da Giardia. Inoltre, questo agente patogeno si trova spesso nei bambini a causa del meccanismo protettivo insufficientemente sviluppato del tratto gastrointestinale. La Giardia, penetrando nell'intestino tenue, viola l'integrità della sua mucosa, causando infiammazione. Tutto ciò è accompagnato da crampi, indigestione, scarso assorbimento di vitamine e sostanze nutritive..

La malattia nei bambini piccoli inizia come un'infezione intestinale acuta, accompagnata da un leggero aumento della temperatura, diarrea e vomito. L'infezione cronica si manifesta come segue: gonfiore e brontolio, rivestimento spesso della lingua, pallore della pelle, costipazione alternata e diarrea. Si verifica un aumento della fatica, irritabilità nervosa, irritabilità.

Se i genitori notano tali sintomi, è necessario mostrare il bambino a un medico che prescriverà un esame appropriato. Un'analisi per lamblia in un bambino consiste nell'esaminare le sue feci per le cisti dell'agente patogeno, ma questo metodo non è informativo al 100%, poiché i microrganismi non possono sempre essere rilevati.

Come fare un test delle feci per lamblia

Affinché lo studio della lamblia nelle feci abbia successo, è importante aderire a determinate regole. 3 giorni prima del test, al paziente è vietato l'uso di lassativi e carbone attivo, fare clisteri, usare farmaci rettali

L'interpretazione dell'analisi sarà inoltre errata se la donna sta subendo un ciclo mestruale o il paziente è stato sottoposto a una radiografia del tratto gastrointestinale. Si raccomanda una dieta sana. Se hai bisogno di passare una raschiatura delle feci, il compito principale è non lavarti e non andare in bagno "per grandi" prima di prendere il materiale per l'analisi.

Preparazione per l'analisi

Preparare il contenitore. Per prima cosa devi preparare un contenitore. È auspicabile che sia fatto di vetro, ma è consentita anche la plastica. I piatti devono essere puliti, asciutti e chiusi ermeticamente (ad esempio un barattolo "maionese", scottato con acqua bollente e ben asciugato).
Igiene personale. Innanzitutto, è necessario svuotare la vescica, poiché l'urina, che si forma sulle feci, può distorcere i risultati

Successivamente, è molto importante lavare bene il perineo e i genitali con acqua calda e sapone e asciugare accuratamente con un asciugamano pulito e asciutto..
Raccolta diretta di feci. Molto spesso questo viene fatto proprio sopra la toilette.

Ma vale la pena notare che i microbi sono sempre presenti sul water, indipendentemente da quanto diligentemente lo lavino. Pertanto, questa non è l'opzione migliore. Il più adatto per questa procedura è una pentola disinfettata. Se non è presente, puoi farlo in modo diverso: tira la pellicola trasparente sul water e, dopo lo svuotamento, porta la quantità necessaria nel contenitore preparato (circa un cucchiaino).

È tempo di raccogliere materiale

È preferibile raccogliere le feci sulla lamblia al mattino presto - poco prima che entri in laboratorio

Lo svuotamento è possibile anche di sera, ma è importante calcolare con precisione in modo che il contenitore arrivi in ​​ospedale entro e non oltre 6 ore dopo. In questo caso, il campione deve essere conservato in frigorifero.

Tuttavia, questa opzione non è adatta per i pazienti che eseguono un test antigene per lamblia nelle feci: non sopravvivranno alla conservazione in frigorifero e il risultato non sarà corretto. Poiché l'accuratezza delle analisi delle cisti protozoarie nelle feci è solo del 70%, dovrai passare più volte l'analisi. Per ottenere un risultato affidabile, il paziente deve donare le feci per gli anticorpi almeno 3 volte.

Decodifica dell'analisi

L'analisi per le cisti protozoarie è una procedura semplice. È lei che aiuterà a determinare la loro presenza nell'intestino inferiore. La giardiasi è confermata se nelle feci si trovano cisti o lamblia adulte. Di seguito è riportata una tabella che mostra il rapporto tra la norma e la deviazione nell'esame dell'antigene lamblia nelle feci.

indicatoriNormaDeviazione
Reazione del sangueNegativoNegativo
Decorazionedecoratonon formato
ConsistenzamorbidoLiquido
ColoreMarroneMarrone verdastro
OdoreSpecificoSpecifico
Uova di elmintoNonNon
Il più sempliceNondisponibile
I leucocitiNon0-1 in vista
limoNondisponibile
AmidoRaramentedisponibile
Flora iodofilaNonNon
SaponePoco(++)
Fibra vegetalePoco(+++)
Acido grassoPoco(+++)
Grasso neutroNon(++)
Fibre muscolariNonModificato (++)

Diagnosi di giardiasi

Un medico (terapeuta distrettuale) è impegnato nella diagnosi di giardiasi. Ti dirà esattamente come rilevare lamblia e guarda il quadro clinico generale del paziente. Se il risultato del test è positivo, il medico prescrive un trattamento completo. Vengono utilizzati farmaci antiparassitari, antinfiammatori e antistaminici. La presenza di un verme in un bambino o in un adulto può causare molti sintomi, i più comuni dei quali sono:

  • eruzioni cutanee;
  • tosse secca prolungata;
  • disagio nell'ipocondrio destro;
  • disturbi gastrointestinali (diarrea, bruciore di stomaco, vomito, flatulenza);
  • perdita di peso irragionevole;
  • segni emotivi (irritabilità, sbalzi d'umore frequenti, iperattività).

Se una persona ha sintomi della malattia, il medico prescrive i seguenti test:

  • Diagnostica coprologica Questo è il metodo di ricerca più semplice ed efficace..
  • Enterotest. Il nuovo metodo diagnostico consiste nell'inghiottire una speciale capsula di gelatina. Si dissolve dagli enzimi intestinali e viene rilasciato un filo di nylon, a cui si attaccano i parassiti.
  • Hemotest (esame del sangue da una vena). Viene effettuata la rilevazione di anticorpi verso antigeni parassiti. La giardia nel sangue consente al medico di distribuire un trattamento completo.
  • Esame duodenale (test della bile).

Cause di giardiasi

Giardiasi - una malattia parassitaria comune causata da protozoi - lamblia intestinale

La malattia è causata da parassiti appartenenti al gruppo flagellato. Molto spesso, l'ingestione di lamblia è provocata dai seguenti fattori:

  • Mancato rispetto delle norme igieniche.
  • Bere acqua contaminata.
  • Verdure e frutta scarsamente lavate mangiate fresche.

Il principale metodo di trasmissione delle invasioni è fecale-orale. Una persona infetta da giardiasi è portatrice di cisti, che vengono escrete quando deformate. Queste cisti sono altamente resistenti ai fattori ambientali..

Le cisti possono entrare in cibo e acqua. Se una persona in buona salute li ingoia, allora si trasformano molto rapidamente in parassiti adulti nel corpo, che iniziano a moltiplicarsi attivamente.

La giardiasi viene spesso diagnosticata durante l'infanzia. Nelle scuole e nelle scuole materne, puoi essere infettato dalla lamblia attraverso piatti, biancheria e giocattoli..

Sintomi di una condizione patologica

I segni della giardiasi sono simili alle malattie dell'apparato digerente.

Per lo sviluppo della giardiasi, è sufficiente che più di nove cisti entrino nel corpo. A seconda del grado di infezione, la malattia può essere accompagnata dai seguenti segni di un disturbo degli organi digestivi:

  • Sensazioni dolorose nell'area dell'ombelico.
  • Movimenti intestinali maleodoranti.
  • Stipsi.
  • eruttazione.
  • Flatulenza.
  • vomito.
  • Nausea.
  • Diarrea.
  • Feci giallastre.
  • Perdita di appetito.
  • Esaurimento del corpo.

Tali sintomi sono dovuti al fatto che la giardiasi colpisce principalmente l'intestino. Inoltre, in rari casi, i parassiti possono colpire il fegato e i dotti biliari. In questo caso, c'è amarezza in bocca, dolore sul lato destro delle costole inferiori.

Inoltre, si osserva spesso un aumento della temperatura corporea, debolezza generale e riduzione delle prestazioni. Possibile eruzione cutanea, accompagnata da prurito, sonnolenza o insonnia.

La malattia nei bambini è grave, poiché influisce anche sullo sviluppo fisico. I bambini hanno ipertermia, grave diarrea, mancanza di respiro, carenza di vitamina. Poiché i parassiti producono tossine, possono verificarsi reazioni allergiche e un indebolimento del sistema immunitario. Di conseguenza, i bambini spesso hanno il raffreddore..

Negli adulti, la giardiasi può essere asintomatica. Ma in presenza di un gran numero di parassiti nel corpo, compaiono segni di indigestione. Ci possono essere crepe e arrossamenti agli angoli delle labbra, reazioni allergiche, lividi sotto gli occhi, affaticamento. La pelle diventa grigia. Pertanto, con i sintomi della malattia, è necessario essere testato per lamblia. Se la diagnosi è confermata, lo specialista prescriverà il trattamento corretto..

Ahimè, non ci sono ancora commenti. Sii il primo!

Esame del sangue per lamblia nei bambini

La giardiasi è una malattia molto grave, pertanto la sua diagnosi tempestiva è molto importante al fine di prescrivere il trattamento corretto per il bambino. Uno degli esami assegnati ai bambini per confermare l'infezione con lamblia è un esame del sangue. Questo test rileva gli anticorpi nel sangue del bambino che si presentano in risposta all'ingresso di parassiti nel corpo del bambino. Ma affinché tale analisi possa aiutare nella diagnosi della giardiasi, i genitori dovrebbero sapere come e perché viene eseguita.

Quando prenderlo

Il bambino viene inviato per un esame del sangue al fine di identificare la giardiasi, se il medico sospetta che il bambino abbia una tale malattia. I seguenti sintomi clinici possono suggerire un'infezione con lamblia:

  • Dolore addominale (spesso nell'area dell'ombelico).
  • Sgabelli sfusi.
  • Attacchi di vomito.
  • Gonfiore e brontolio frequenti nello stomaco.
  • Diarrea alternata e costipazione.
  • L'aspetto di un rivestimento spesso e leggero sulla lingua.
  • Pallore della pelle o della sua tonalità "marmo".
  • Pelle secca e squamosa.
  • Eruzione cutanea.
  • Maggiore irritabilità e affaticamento.
  • Diminuzione del sonno e dell'appetito del bambino, nonché perdita di peso.

La giardiasi spesso inizia con sintomi che si verificano con qualsiasi infezione intestinale, ma in alcuni pazienti, tale infezione è latente, quindi i bambini devono essere controllati per la giardia se questi protozoi si trovano in un membro della famiglia. In tale situazione, si consiglia di eseguire un esame del sangue a tutti coloro che vivono con una persona con giardiasi nella stessa casa e spesso comunicano con lui.

Guarda la registrazione del programma del Dr. Komarovsky, che descrive in dettaglio l'argomento della giardiasi nei bambini:

Come prendere

Per identificare la lamblia nel corpo del bambino, il sangue viene prelevato da una vena. Un campione di sangue viene prelevato al mattino a stomaco vuoto. Prima dell'analisi, il bambino non dovrebbe mangiare alcun cibo per 8-10 ore e non bere bevande diverse dall'acqua pura. Violando tali raccomandazioni, è possibile ottenere risultati inaffidabili..

Se il bambino prende dei farmaci, ciò può anche influire sull'efficacia dell'esame, pertanto il medico deve essere avvisato in anticipo sull'assunzione di qualsiasi farmaco. Inoltre, il bambino non dovrebbe avere attività fisica, esame radiografico, sessione di fisioterapia o stress emotivo immediatamente prima del prelievo di sangue..

Decifrare un esame del sangue per lamblia nei bambini

Questo esame del sangue, che è un test immunoenzimatico, rileva diversi tipi di anticorpi nel sangue del bambino:

  • IgM per lamblia, che compaiono nel sangue del bambino una o due settimane dopo l'infezione da tali parassiti. La loro rilevazione spesso indica un processo acuto e l'assenza di IgG conferma la durata dell'infezione non più di 1-3 mesi.
  • Le IgG, che si formano nel corpo di un bambino con giardiasi dopo un po '(di solito 2-4 settimane dopo l'infezione) e rimangono nel sangue per un lungo periodo - a volte fino a 6 mesi dopo il recupero. L'assenza di IgM in presenza di IgG per lamblia spesso conferma una malattia passata o trasporto di lamblia.

L'analisi dovrebbe essere decifrata da un medico, tenendo sempre conto delle manifestazioni cliniche e di altri esami (in particolare, analisi delle feci). Solo dopo aver valutato tutti i dati, è possibile diagnosticare la "giardiasi" e prescrivere al bambino un trattamento con il quale il corpo del bambino si sbarazzerà di questi parassiti.

I più usati nel trattamento sono metronidazolo, furazolidone, tinidazolo e albendazolo, ma solo un medico dovrebbe prescrivere il dosaggio di tali efficaci farmaci anti-lamblia.

È inaccettabile trattare la giardiasi da soli.

Oltre ai farmaci antiparassitari, ai bambini con giardiasi sono mostrati farmaci anti-infiammatori, sorbenti, enzimi e altri farmaci. È anche importante aderire a una dieta che includa fonti di fibre vegetali..

14 giorni dopo la fine del trattamento con agenti antiparassitari, al bambino viene prescritto un esame ripetuto di feci e sangue al fine di stabilire l'attività dell'infezione e l'efficacia del trattamento. Se viene ritrovata la giardia, al bambino viene prescritto un altro trattamento..

Precisione dell'analisi del sangue di Giardia

Molti medici trattano con sospetto un esame del sangue per lamblia, perché:

  • Lo studio non ci consente di stabilire con precisione il momento in cui il bambino è stato infettato da parassiti, poiché le immunoglobuline M non vengono prodotte dai primi giorni della malattia (vengono spesso rilevate solo dalla seconda o terza settimana dopo l'infezione) e le immunoglobuline G rimangono nel sangue per diversi mesi dopo il recupero.
  • La norma del titolo di immunoglobuline per lamblia differisce in diversi laboratori, pertanto, il risultato dell'analisi deve essere valutato solo da quei medici che hanno collaborato con un particolare laboratorio prima.

A causa di tali fattori, un esame del sangue per Giardia non è considerato il più accurato. Molti medici sono sicuri che il rilevamento di anticorpi contro la lamblia non possa fungere da indicatore affidabile della presenza di infezione e non consente inoltre di valutare l'efficacia della terapia. Consigliano di combinare un esame del sangue con un'analisi delle feci, poiché l'efficienza di rilevazione di lamblia quando si combinano tali metodi diagnostici raggiunge il 90%.

Articoli Su Epatite