Quando può e non può dare un antibiotico per la diarrea nei bambini

Principale Milza

In alcuni casi, con la diarrea nei bambini, i medici prescrivono farmaci antibatterici. Con la diarrea, è molto importante interrompere rapidamente il processo infettivo al fine di prevenire la disidratazione e l'intossicazione del corpo. Tuttavia, gli stessi farmaci stessi possono portare ad un aumento della diarrea e allo sviluppo di complicanze. Cosa fare in questo caso e quanto è giustificato un antibiotico per la diarrea nei bambini?

Quando i farmaci antibatterici sono una necessità

Nella maggior parte dei casi, quando si verifica la diarrea durante l'infanzia, gli specialisti raramente prescrivono farmaci antibatterici. Ciò accade solo se la diagnosi di laboratorio conferma che i batteri sono la causa del disturbo. Inoltre, il pediatra può prescrivere antibiotici per la diarrea e la febbre alta nei bambini che durano per un lungo periodo di tempo e non rispondono ad altre terapie. Quando si effettua una scelta a favore di questo o quel farmaco, oltre a determinare il dosaggio, il medico tiene conto delle minime sfumature di ammissione: età e dati antropometrici, gravità della condizione, malattie concomitanti e controindicazioni.

Quali farmaci sono indicati per i bambini con diarrea

Quale antibiotico è necessario per la diarrea in un bambino? La tabella seguente mostra i farmaci più comuni prescritti per la diarrea infantile causata da alcune malattie..

PatologiaFarmaco antibatterico
DissenteriaIntetrix

Furadonin

Salmonellosidoxiciclina

Levomycetin

Botulismoampicillina

Levomycetin

TifoAmoxycycline

Chlorafenicol

ColeraLevomycetin

tetraciclina

In quali casi gli agenti antibatterici non sono prescritti per la diarrea

Non è sempre necessario assumere agenti antibatterici quando un bambino sviluppa la diarrea. Ad esempio, se un disturbo intestinale è di origine virale o è il risultato di intossicazione alimentare, i farmaci in questo gruppo non sono prescritti. Non influenzeranno la causa dell'inizio della diarrea, ma possono causare ulteriori complicazioni, distruggendo la microflora benefica.

Le principali azioni terapeutiche in tali casi saranno: prevenzione della disidratazione e perdita di elettroliti, eliminazione dell'intossicazione, seguita da ripristino dell'equilibrio della flora intestinale. Per sbarazzarsi delle tossine, invece degli antibiotici per la diarrea nei bambini, vengono mostrati i sorbenti (ad esempio poliphepan, carbone attivo). E prebiotici e probiotici aiuteranno a ripristinare la normale composizione del microbiota.

Come agenti antibatterici agiscono sul corpo del bambino

In nessun caso dovresti eseguire in modo indipendente un trattamento antibiotico per la diarrea e il vomito nei bambini! Senza consultare un medico e l'identificazione di laboratorio dell'agente patogeno, questo può portare allo sviluppo di molte complicazioni. I farmaci antibatterici, in particolare di un ampio spettro di azione, hanno un effetto dannoso non solo sui microrganismi patologici, ma anche sui rappresentanti benefici della flora intestinale..

Inoltre, i farmaci di questo gruppo peggiorano significativamente lo stato del sistema immunitario, che è nella fase di formazione nei bambini. L'assunzione spontanea indebolirà ulteriormente il corpo, il che può provocare l'aggiunta di un'infezione secondaria. In futuro sarà molto difficile ripristinare il normale funzionamento del sistema immunitario. Pertanto, i pediatri consigliano vivamente di cercare assistenza medica in modo tempestivo..

Va ricordato che la terapia antibiotica per la diarrea è indicata solo nei seguenti casi:

  • se altri farmaci non aiutano il bambino, la condizione peggiora;
  • la presenza di agenti patogeni di origine batterica è confermata da dati diagnostici;
  • sorge una condizione estrema: una minaccia per la vita.

Cause di diarrea antibiotica

I farmaci antibatterici possono essi stessi causare o peggiorare la diarrea nei bambini e negli adulti. La comparsa di diarrea in un bambino durante l'assunzione di antibiotici può essere dovuta a diversi fattori.

  • Sensibilità individuale al farmaco. Può manifestarsi, oltre alla comparsa o all'intensificazione della diarrea, una reazione cutanea (eruzione cutanea), febbre, nausea e vomito..
  • Dysbacteriosis. È particolarmente pronunciato pochi giorni dopo l'assunzione di agenti antibatterici.
  • Assorbimento insufficiente di nutrienti. I farmaci antibatterici interferiscono con la motilità del tratto digestivo, causando feci molli.
  • L'uso improprio di agenti antibatterici può portare a una complicazione chiamata colite pseudomembranosa. La sua caratteristica è l'assenza di sintomi di intossicazione. La principale manifestazione clinica sono le feci molli.

Caratteristiche della diarrea causata da antibiotici durante l'infanzia

I bambini possono manifestare altri sintomi durante il trattamento antibiotico per la diarrea. Molto spesso, questi sono i seguenti:

  • compaiono nausea e vomito di varia intensità;
  • preoccupato per i crampi addominali periodici, il dolore;
  • le feci molli possono essere sostituite da movimenti intestinali difficili;
  • c'è una maggiore formazione di gas nell'intestino, gonfiore;
  • la temperatura corporea sale a uno stato febbrile;
  • il benessere del bambino peggiora.

Il decorso della diarrea durante l'assunzione di antibiotici in un bambino può essere espresso in vari gradi di gravità. Se passa in una forma lieve, il dolore è assente o non molto pronunciato, appare raramente. L'impulso di defecare si verifica non più di 5 volte al giorno.

La diarrea di moderata gravità, causata dall'uso di agenti antibatterici, è caratterizzata da una frequenza di impulsi fino a 15 volte, sindrome da forte dolore, ipertermia. La forma grave porta a movimenti intestinali molto frequenti e uno stato febbrile. Ciò aumenta il rischio di disidratazione..

Oltre alle reazioni elencate del corpo del bambino all'introduzione di antibiotici, può avvenire anche uno molto veloce (fulmineo). È caratterizzato da un aspetto acuto e dall'intensificazione dei sintomi clinici elencati..

Come eliminare la diarrea dai farmaci antibatterici in un bambino

Cosa fare in caso di diarrea in un bambino con antibiotici? Prima di tutto, devi consultare il medico che li ha prescritti. Il trattamento della diarrea nei bambini con farmaci di questo gruppo viene necessariamente effettuato durante l'assunzione di farmaci prebiotici e probiotici. Garantiscono il normale funzionamento del tratto gastrointestinale, prevengono lo sviluppo di microflora patogena e sono una fonte di microrganismi benefici (probiotici). Tra questi, i rimedi più comuni sono:

  • Linex;
  • enterol;
  • bifiform;
  • bifidumbacterin e altri.

Tuttavia, se questi farmaci non hanno effetto, lo specialista correggerà il trattamento prescritto e selezionerà un altro agente antibatterico..

Sostenere il corpo durante la diarrea in un bambino durante l'assunzione di antibiotici aiuterà a bere molta acqua naturale e soluzioni speciali che aiutano a ripristinare l'equilibrio sale-acqua (ad esempio rehydron). Bere molti liquidi aiuta a prevenire la disidratazione, che è particolarmente importante in caso di diarrea grave o frequente. Inoltre, dovrai escludere dalla dieta dei bambini cibi grassi e fritti, latticini, frutta e verdura in qualsiasi forma. Per accelerare il processo di guarigione e alleviare la condizione, è necessario somministrare ai bambini farmaci che rimuovono i prodotti metabolici tossici. Questi includono, ad esempio, smecta, polyphepan, carbone attivo.

Pertanto, l'assunzione di antibiotici per la diarrea nei bambini può avere un duplice effetto: eliminare l'agente causale dell'infezione e portare a un peggioramento della condizione. Ciò suggerisce di nuovo che è necessario trattare la diarrea con agenti antibatterici, specialmente durante l'infanzia, solo come indicato e sotto la supervisione di un medico..

Cosa fare se un bambino ha la diarrea durante o dopo l'assunzione di antibiotici, come trattare le feci molli?

Gli antibiotici sono prescritti per i bambini di età inferiore a un anno solo per indicazioni speciali, quando la malattia è causata da batteri. Tali farmaci non hanno solo controindicazioni, ma hanno anche una serie di effetti collaterali, tra cui l'interruzione più comune dell'intestino, manifestata sotto forma di diarrea.

Con la prescrizione di antibiotici, i pediatri anticipano la possibile disbiosi e prescrivono l'assunzione simultanea di probiotici. Questi farmaci aiutano a ripristinare la normale microflora gastrointestinale ed eliminare i sintomi spiacevoli..

Cosa fare quando un bambino ha la diarrea durante il trattamento antibiotico? Quanto dura la diarrea nei bambini? Vale la pena interrompere la medicina?

Diarrea come effetto collaterale dell'assunzione di farmaci antibatterici

I disturbi del tratto gastrointestinale non sono rari dopo l'assunzione di antibiotici. Spesso, il bambino sviluppa vomito, diarrea, nausea, gas, costipazione e dolore allo stomaco. Tali disturbi funzionali sono associati all'irritazione della mucosa intestinale e ai cambiamenti nella composizione della microflora..

L'azione dell'antibiotico mira a distruggere non solo i batteri patogeni, ma anche i microrganismi benefici. La normale composizione della microflora intestinale è necessaria per mantenere un'immunità sana, l'assimilazione di vitamine e microelementi e la neutralizzazione dei batteri patogeni. Quando viene violato, il bambino diventa suscettibile a malattie infettive e carenza di vitamine. I disturbi digestivi sono più comuni nei neonati.

La principale difficoltà è la differenziazione della reazione ai farmaci antibatterici e alle infezioni intestinali, perché i loro sintomi sono molto simili. In caso di dubbi sulla fonte del disturbo intestinale, è necessario consultare uno specialista.

Quali antibiotici hanno maggiori probabilità di causare diarrea nei bambini??

Con i moderni tipi di antibiotico, i disturbi intestinali si verificano meno frequentemente. Questo di solito accade dopo l'uso di farmaci antibatterici sistemici..

Le cause più comuni di diarrea sono i seguenti gruppi di antibiotici:

  • la penicillina (Flemoxin, Amoxicillin, Flemoklav) - sono stati a lungo utilizzati dai medici per curare varie malattie e hanno un ampio spettro di azione, cioè non sono mirati selettivamente;
  • tetraciclina (tetraciclina, metaciclina, doxiciclina) - hanno anche una vasta gamma di applicazioni e causano disturbi gastrointestinali;
  • i macrolidi (Sumamed, Azithromycin, Erythromycin) hanno un effetto parsimonioso sul corpo del bambino, tuttavia possono anche causare diarrea.

Come trattare la diarrea dovuta agli antibiotici?

Non aspettare che il disturbo scompaia da solo. Avendo riscontrato la diarrea in un bambino, è necessario consultare il proprio medico. Darà consigli su come eliminare un sintomo sgradevole..

Nel trattamento della diarrea dopo l'assunzione di antibiotici, viene utilizzato un approccio integrato. Il medico di solito prescrive:

  • assorbenti per la rimozione di tossine, ispessimento delle feci;
  • probiotici e prebiotici per ripristinare la normale microflora gastrointestinale;
  • dieta.

Non automedicare, può provocare un deterioramento delle condizioni del bambino. È inaccettabile usare rimedi popolari invece dei farmaci prescritti da un medico.

Se stiamo parlando degli effetti collaterali degli antibiotici, la microflora intestinale si riprenderà successivamente e funzionerà normalmente. Tuttavia, lo sviluppo di infezione intestinale, pancreatite o appendicite, che rappresentano una grave minaccia per il bambino, non può essere mancato. In queste malattie l'automedicazione può avere conseguenze disastrose, soprattutto per i bambini piccoli..

Continuare o interrompere l'assunzione dell'antibiotico?

L'assunzione di un antibiotico è raccomandata per i bambini che hanno una malattia batterica. In pediatria, la prescrizione di un medicinale dovrebbe essere dovuta a buoni motivi (bronchite, polmonite, pielonefrite, ecc.), Poiché tutti i farmaci antibatterici hanno effetti collaterali. Allo stesso tempo, senza terapia antibiotica, il bambino sperimenterà gravi complicazioni che possono essere pericolose per la vita..

Ecco perché è impossibile interrompere l'assunzione del farmaco senza la raccomandazione di un medico. Lo specialista può prescrivere un altro rimedio che ha un effetto più lieve sull'intestino. Se l'antibiotico non può essere sostituito, sono indicati probiotici e prebiotici. Questi farmaci aiutano a ripristinare la normale microflora intestinale, aiutano i batteri benefici a moltiplicarsi attivamente e sopprimere i microrganismi patogeni.

Prevenire la disidratazione

I bambini che allattano al seno devono ricevere farmaci tra le poppate. Allo stesso tempo, il numero di pasti e il loro volume non cambiano. La soluzione viene somministrata in piccole porzioni in modo da non indurre il vomito nel bambino. Con un peggioramento della condizione, viene indicato lo sviluppo di disidratazione, il ricovero in ospedale del bambino. In un ospedale, il bambino sarà sotto costante controllo medico, in caso di complicazioni gli verrà fornita assistenza di emergenza.

Anche i bambini più grandi assumono soluzioni di reidratazione tra i pasti. Puoi bere la quantità di medicinale che non causa nausea e vomito.

Le soluzioni di reidratazione hanno un gusto salato specifico e potrebbero non piacere ai bambini, quindi assicurati di bere molta acqua. Un bambino allattato al seno dovrebbe essere applicato al seno il più spesso possibile, integrato con acqua da una bottiglia.

Rimuovi le tossine con gli assorbenti

Sorbenti principalmente usati Smecta, carbone attivo nero ed Enterosgel. Aiuteranno a fermare la diarrea, prevenire lo sviluppo di disidratazione e rimuovere le sostanze tossiche. Possono essere assunti quando le feci molli vengono ripetute almeno 4 volte al giorno. Dopo la normalizzazione delle feci, il trattamento viene interrotto, poiché l'uso a lungo termine può portare a costipazione.

Ripristina la normale microflora intestinale

Il ripristino della microflora si ottiene assumendo farmaci probiotici e prebiotici. I primi colonizzano gli intestini con microrganismi benefici e i secondi creano un ambiente adatto per questo. I pediatri prescrivono spesso i seguenti prodotti farmaceutici per i giovani pazienti con disturbi gastrointestinali:

  • Hilak Forte;
  • Lattobatterino;
  • Bifidumbacterin;
  • Linex;
  • Bifiform.

Fanno un ottimo lavoro con il restauro di microflora e prodotti lattiero-caseari fermentati contenenti latto- e bifidobatteri in eccesso. La preferenza dovrebbe essere data a kefir e yogurt contenenti microrganismi vivi.

Particolare attenzione è prestata all'aderenza a una dieta che aiuterà a ripristinare la normale funzione gastrointestinale. Dovrebbero:

  • bere molti liquidi;
  • escludere dal menu cibi fritti, grassi, speziati, affumicati che irritano l'intestino;
  • vietare fast food, bibite zuccherate, patatine, ecc..

Per normalizzare le feci, la dieta dei bambini comprende:

  • cracker, essiccatori, cracker;
  • riso bollito, grano saraceno;
  • patate;
  • zuppe magre;
  • banane, mele verdi;
  • tè nero, gelatina.

Cosa fare se la diarrea è accompagnata da febbre, dolore addominale e altri sintomi?

La diarrea causata dall'assunzione di antibiotici è molto comune. Tuttavia, deve essere differenziato dalla diarrea causata da altre cause. Questi possono essere infezioni intestinali, disturbi dietetici e patologie gastrointestinali..

L'indicatore principale del processo infiammatorio è un aumento della temperatura corporea del bambino. Se raggiunge 39-40 C, un'ambulanza dovrebbe essere chiamata urgentemente, perché c'è una minaccia diretta alla vita del bambino. Alcune malattie possono procedere rapidamente, portando a tristi conseguenze. Ciò che ha causato esattamente l'infiammazione sarà determinato dal medico in ospedale, dove deve essere collocato un bambino con sintomi simili.

Febbre alta, dolore addominale, vomito, diarrea sono segni caratteristici di infezione da rotavirus, salmonellosi, appendicite, pancreatite, gastroenterite e altre malattie. Il noto medico E.O. Komarovsky afferma che quando c'è schiuma, muco o sangue nelle feci liquide, è indispensabile chiamare un medico. Le feci verdi indicano un'infezione batterica e il colore nero è caratteristico del sanguinamento interno..

Il vomito combinato con la diarrea disidrata notevolmente il corpo del bambino. Il vomito senza diarrea è considerato un sintomo negativo. Molto probabilmente, la ragione non è un effetto collaterale dell'assunzione di antibiotici, ma un'infezione intestinale. I dropper aiuteranno ad eliminare la perdita d'acqua, che metterà il bambino in ospedale.

Come trattare un bambino con antibiotici per prevenire la diarrea?

Gli effetti negativi degli antibiotici possono essere prevenuti. Per fare ciò, dovresti rispettare le seguenti regole:

  • non è possibile assumere il farmaco a stomaco vuoto, anche una piccola quantità di cibo aiuterà a neutralizzare l'effetto collaterale;
  • dovresti seguire una dieta durante la terapia antibiotica (includere cereali, zuppe leggere, carne magra, verdure, frutta, latticini), la preferenza dovrebbe essere data ai piatti che avvolgono le pareti dello stomaco (porridge, gelatina, purè di patate);
  • bere ogni giorno prodotti a base di latte fermentato (kefir, yogurt), contenenti batteri benefici, aiuteranno a ripristinare la microflora intestinale;
  • i farmaci antibatterici nelle iniezioni non danneggiano il tratto gastrointestinale, quindi, con gravi disturbi, i farmaci possono essere sostituiti con iniezioni;
  • dall'inizio del ciclo di antibiotici, assumere probiotici o prebiotici (Bifidumbacterin, Hilak Forte) prescritti da un pediatra;
  • in caso di sintomi negativi, consultare il proprio medico, che valuterà la possibilità di sostituire il farmaco con uno più lieve.

Seguendo queste regole, puoi prevenire lo sviluppo di diarrea in un bambino. Se appare la diarrea, scomparirà 2-3 giorni dopo l'interruzione del ciclo di antibiotici. Un corso più lungo del disturbo dovrebbe essere un motivo per visitare uno specialista.

Antibiotico per la diarrea nei bambini: come scegliere e prenderlo nel modo giusto

Quando usare gli antibiotici per la diarrea e la febbre nei bambini: una revisione di quelli approvati, corso e dosaggio

La diarrea è un disturbo di defecazione associato all'influenza di fattori esterni o patologie interne. Molto spesso, la diarrea è provocata da malattie infettive, che vengono trattate con farmaci. Gli antibiotici per la diarrea nei bambini sono prescritti se le lesioni batteriche sono la causa del disturbo.

Indicazioni per l'uso di antibiotici per la diarrea

Gli antibiotici per il trattamento della diarrea nei bambini sono prescritti esclusivamente da un medico. La dose e il corso del trattamento sono selezionati individualmente. Le indicazioni per la nomina di antibiotici sono:

  • il paziente ha meno di 1 anno;
  • diarrea acuta con un effetto crescente che non si ferma entro 2 giorni;
  • c'è nausea e vomito;
  • l'assunzione di assorbenti e farmaci antidiarroici non porta al risultato desiderato;
  • le feci del paziente hanno la consistenza dei fondi di caffè;
  • scarico nero o verde;
  • nelle feci ci sono impurità di muco, pus;
  • il bambino ha una temperatura corporea elevata.

La presunta causa del disturbo viene presa in considerazione - sia che si trattasse di cibo in scatola, cibi sospetti prima del disturbo, sia che ci fosse contatto con animali o altri possibili portatori di infezioni. Il medico presta attenzione alla presenza di gonfiore, dolore, pallore della pelle ed eruzione cutanea. La ragione delle cure di emergenza sono i sintomi neurologici: svenimenti, convulsioni, problemi di vista, coordinazione compromessa.

I principali agenti causali batterici della diarrea

La selezione di antibiotici dipende dal tipo di batterio provocato dall'avvelenamento.

Salmonellosi - Salmonella. L'infezione si verifica dopo il contatto con un uccello malato, mangiando uova contaminate o carne di animali. C'è un movimento intestinale turbato, febbre, gonfiore e gas e dolore nella regione intestinale. Le feci hanno una struttura molle.

Giardiasi - Giardia (Lamblia) intestinalis. L'infestazione da protozoi lamblia viene effettuata attraverso alimenti non trasformati da un corriere: una persona, un cane o un bestiame. Sintomi - mal di testa, letargia, depressione, irritabilità, disturbi intestinali.

Febbre tifoide - Salmonella typhi. La fonte di infezione può essere l'uomo, le mosche, l'acqua potabile e il cibo. Facilmente trasferibile nei contatti domestici. Durante il tifo, la diarrea grave può essere sostituita da costipazione, debolezza, depressione.

Colera - Vibrio chlolerae. Nella maggior parte dei casi, la fonte di infezione è una persona con colera. Il bambino ha feci molli acquose, temperatura corporea elevata. La pressione diminuisce, le mucose si seccano.

Botulismo - Clostridium Botulinum. La maggior parte dei batteri patogeni entra nel corpo umano dal cibo. La principale fonte di infezione è il pesce essiccato, la carne in scatola. Il paziente ha problemi con la vista e la funzione respiratoria.

Dissenteria - Shigella. La principale fonte di infezione sono gli umani. L'infezione si verifica a causa della mancanza di igiene personale, scarsa lavorazione dei prodotti. Nelle feci di un paziente con dissenteria, si osservano sangue, muco, pus. Mal di testa, crampi addominali, crampi, vomito presente.

Una panoramica di antibiotici sicuri per i bambini

L'ampicillina è una penicillina semi-sintetica con ampia azione battericida. È efficace contro le invasioni della maggior parte dei tipi di Salmonella, streptococchi Gram-positivi, Clostridia. È usato sotto forma di compresse e soluzioni per la somministrazione intramuscolare. Assegnare per salmonellosi, dissenteria, febbre paratifo. Il farmaco è relativamente sicuro per il trattamento delle infezioni acute nei bambini dalla nascita.

L'amoxicillina è un antibiotico ad ampio spettro. Si riferisce alle penicilline semisintetiche. Il farmaco ha un effetto efficace sulla maggior parte dei batteri intestinali. Se utilizzato, la massima concentrazione della sostanza si osserva dopo 2 ore. Il ricevimento di Amoxicillin non è associato all'assunzione di cibo. L'antibiotico è usato per la diarrea nei bambini nel trattamento delle malattie infettive, anche per i neonati.

La doxiciclina è un antibiotico semisintetico del gruppo tetracicline di ampio spettro d'azione. Ha un effetto sopprimendo la capacità di sintesi delle proteine. È prescritto per il trattamento e la prevenzione del colera e della diarrea dei viaggiatori. Il medicinale non è prescritto per i bambini di età inferiore a 12 anni e per quelli il cui peso corporeo è inferiore a 45 kg. Disponibile in compresse e capsule molli.

La benzilpenicillina è un antibiotico del gruppo beta-lattamico. Lo scopo principale è il trattamento dei microrganismi sensibili alla penicillina. È usato nel trattamento della febbre tifoide, dissenteria, salmonellosi. Aiuta a far fronte alla diarrea causata da batteri. Consigliato per l'uso in pazienti di età superiore ai 2 anni. Per i bambini piccoli, il farmaco viene utilizzato con estrema cautela..

La levomicetina è un antibiotico usato per le infezioni intestinali. Il principio attivo cloramfenicolo agisce sulla maggior parte dei patogeni patogeni: salmonella, escherechia, proteo, streptococchi, shigella. Aiuta a trattare efficacemente la diarrea batterica e ad alleviare i sintomi del malessere. È possibile acquistare il medicinale in compresse o in polvere. Le compresse di levomicetina vengono assunte mezz'ora dopo un pasto, lavate con abbondante liquido. Il corso del trattamento dura da 5 a 15 giorni, a seconda delle manifestazioni sintomatiche della diarrea. Non assumere il farmaco per bambini di età inferiore a 3 anni.

La tetraciclina è un farmaco ad ampio spettro. Efficace per il trattamento della dissenteria amebica e batterica, del colera e di altre lesioni microbiche. Rallenta il processo di sintesi proteica nelle cellule del patogeno. È prescritto per i bambini di età superiore a 8 anni con una frequenza giornaliera di 20-25 mg per chilogrammo di corpo del paziente. La ricezione viene effettuata durante o immediatamente dopo un pasto. È vietato combinare un farmaco antimicrobico con latte o prodotti derivati ​​da esso, ciò riduce l'efficacia del farmaco.

Il furazolidone è un farmaco antimicrobico antisettico ad ampio spettro. È rilevante per la terapia in caso di infezione da batteri patogeni e protozoi. Quando ingerito, il farmaco viene rapidamente assorbito nel tratto gastrointestinale, esercitando un effetto immediato. I più sensibili a questo agente antibiotico sono gli agenti causali della dissenteria, del tifo rosso e della febbre paratifo. Non prescritto per pazienti di età inferiore a 8 anni.

Il cloramfenicolo è un farmaco sintetico batteriostatico e antibatterico. Sopprime la capacità dei batteri di riprodursi. Rimuove rapidamente i segni di intossicazione microbica. È rilevante per il trattamento di diarrea acuta, nausea, vomito. Utilizzato per i bambini di età superiore a 4 settimane.

Controindicazioni alla terapia antibiotica

La terapia antibiotica è un metodo efficace nella lotta contro i patogeni. Il trattamento con tali farmaci è limitato in alcuni casi:

  1. Sensibilità ai singoli componenti del farmaco.
  2. Per alcuni farmaci, prima infanzia.
  3. Insufficienza renale o epatica.
  4. Patologia del sistema cardiovascolare.
  5. Problema di emopoiesi.
  6. Epilessia.
  7. porfiria.
  8. Psoriasi.
  9. Malattie fungine della pelle.
  10. Diminuzione della conta dei globuli bianchi (leucopenia).

I genitori di un bambino dovrebbero capire che l'uso prolungato di antibiotici porta a una diminuzione della difesa immunitaria, disturbi digestivi e sviluppo di disbiosi. In molti casi, questi farmaci provocano problemi alle feci. Il bambino può diffamare per un lungo periodo dopo l'eliminazione dell'agente patogeno. Un medico competente, se è necessario utilizzare medicinali di questo gruppo, prescriverà mezzi ausiliari: probiotici e prebiotici.

Gli antibiotici per la diarrea per i bambini possono essere utilizzati solo con prescrizione medica o raccomandazione del medico. Quando acquisti un medicinale da solo, prima di usarlo, devi leggere attentamente le istruzioni.

In quali casi devono essere somministrati antibiotici ai bambini con diarrea

Molti genitori con diarrea in un bambino corrono immediatamente in farmacia per comprare antibiotici. Questo trattamento è corretto? Gli antibiotici per la diarrea nei bambini sono usati esclusivamente in caso di malattia batterica. In altri casi, questi farmaci danneggiano solo il corpo debole..

Infezioni batteriche

Non ci sono molte infezioni che causano grave diarrea e richiedono un trattamento antibiotico immediato:

  • salmonellosi.
  • dissenteria.
  • escherichiosis.
  • botulismo.
  • tifo
  • a questo elenco è possibile aggiungere un'infezione batterica chiamata giardiasi.

Quindi, quando la temperatura corporea di un bambino con diarrea si avvicina a 38, aumentano segni come debolezza, disidratazione e pallore della pelle, è molto probabile che si tratti di un'infezione e non di avvelenamento. Manifestazioni così vivide parlano anche di infezione batterica - vomito e cambiamenti nelle feci di questa natura.

  • muco o pus nelle feci;
  • feci verdi;
  • tracce di sangue nelle feci;
  • le feci schiumano e puzzano fortemente;
  • temperatura 40 C;
  • la febbre e la diarrea durano più di 4 giorni.

La diarrea batterica può essere accompagnata da uno o più di questi sintomi. Poiché, in questa condizione, il bambino diventa contagioso per gli altri membri della famiglia, viene prescritto un trattamento in ospedale.

Salmonellosi

Cominciamo con la salmonellosi. Questa è una malattia infettiva infantile comune. Vedendo i suoi primi segni, devi chiamare urgentemente un medico. I bambini di età inferiore a 2 anni devono essere curati in ospedale e farlo senza indugio. I bambini di età superiore ai 2 anni possono rimanere a casa se il decorso della salmonellosi non è grave.

I sintomi di questa malattia sono:

  • calore;
  • diarrea e gas;
  • vomito e nausea;
  • le feci non sono liquide, estenuanti ma frequenti.

Qual è il trattamento per questa malattia? Il medico prescrive un antibiotico e un antipiretico. In questo caso, una bevanda abbondante svolge un ruolo importante. La perdita di un terzo del liquido può portare alla morte del bambino. Pertanto, è necessario monitorare lo stato dell'acqua e l'equilibrio elettrolitico nel corpo del bambino. A causa del fatto che la febbre alta complica la malattia accelerando la perdita di liquidi, la sostituzione dei liquidi svolge un ruolo chiave nel trattamento.

Qual è la cosa più importante nel trattamento della diarrea? Il bambino deve essere saldato tutto il tempo. Le bevande dovrebbero essere assunte a piccoli sorsi ogni 5-10 minuti. I bambini piccoli devono ricevere acqua salata con una siringa. Non sono ammessi tè o bevande gassate poiché sono diuretici e disidratati.

Dissenteria

La malattia si verifica quando il corpo del bambino viene "attaccato" dai batteri Shigella. Pertanto, la dissenteria microbica si chiama Shigellosi. L'infezione si verifica attraverso il cibo e le mani non lavate. Esistono 3 forme di malattia: decorso cronico, malattia acuta e trasporto. A proposito, a causa di un trattamento tempestivo, il decorso cronico si verifica solo nel 2-3% dei pazienti.

  • condizione febbrile;
  • brividi;
  • impurità di muco, sangue o pus nelle feci;
  • dolore sotto forma di contrazioni nell'addome inferiore;
  • falso impulso a svuotare l'intestino;
  • nella fase cronica, le feci diventano verde scuro.

I bambini della scuola primaria e dell'età prescolare sono infetti. Nei bambini di età inferiore a un anno, questa malattia praticamente non si verifica. Tuttavia, ci sono casi di infezione che si verificano a causa della scarsa qualità dell'acqua..

In una forma lieve, la dissenteria viene trattata con farmaci antiparassitari come il furazolidone. In una forma grave, vengono prescritti antibiotici forti di un ampio spettro di azione. Allo stesso tempo, è importante ricordare che il sistema immunitario non formato di un bambino è gravemente colpito quando tali mezzi forti vengono usati ingiustificatamente..

Escherichiosis. Trattamento

Con l'escherichiosi, i sintomi sono molto simili alle manifestazioni della salmonellosi. Questa infezione è causata da Escherichiacoli. Il batterio fu inizialmente isolato dall'intestino di un bambino da un medico di nome T. Escherich. Questi bastoncini causano le seguenti condizioni:

  • Mal di testa e debolezza causati da intossicazione generale del corpo.
  • Crampi addominali.
  • Diarrea.
  • Brividi e febbre.

La durata del periodo di incubazione è da 1 a 3 giorni. Può essere lieve, logoro o moderato. Nell'ultimo caso di Escherichiosi, il medico fa riferimento al bambino in ospedale.

Antibiotici per infezioni intestinali

Farmaci indicati per un decorso prolungato di infezione intestinale acuta:

  • Iniziando agenti antibatterici, o sono anche chiamati farmaci di prima linea. Furazolidone o Nifuroxazide. Il biseptolo è talvolta adatto, ma non per i neonati. È ragionevole prenderli nelle prime ore di malattia, ma solo con prescrizione medica. Hanno un effetto battericida direttamente nell'intestino.
  • Antibiotici di seconda linea o alternativa. Nominato già in ospedale; in casi eccezionali. Di solito il medico decide di usare un farmaco più serio quando l'antibiotico di prima linea non funziona o dà un risultato molto debole.
  • Preparativi della 3a fila. È usato raramente durante l'infanzia. Solo se c'è un'infezione batterica. Questo gruppo comprende fluorochinoli e cefalosporine..

La durata del trattamento antibiotico non deve superare i 7 giorni nei bambini. In caso di inefficacia dei farmaci di tipo 1, ovvero quando la temperatura non è scesa durante il giorno, viene prescritto un farmaco più forte.

Preparazioni per bambini - dosaggio

Ai bambini di diarrea con tali infezioni vengono prescritti farmaci più delicati e la dose, rispettivamente, è molto inferiore rispetto agli adulti. Quindi, sono adatti farmaci per le infezioni intestinali acute.

  1. L'ampicillina è prescritta quando viene rilevato il botulismo, la dissenteria. Il corso dura 5-7 giorni. Per i bambini di età superiore ai 5 anni, 250 mg, se un bambino è più giovane, dai 2 ai 5 anni, quindi 2 volte in meno - 125 mg. 3 volte al giorno.
  2. Doxiciclina. Con salmonellosi Solo un bambino di 8 anni ha il diritto di nominare un medico. Dosaggio 1 o 2 dosi al giorno. Calcolato da 2 a 4 mg per 1 kg di peso.
  3. Levomycetin. Questo farmaco è uno dei rimedi più efficaci per la diarrea associata a botulismo, colera e molte altre infezioni. Da 3 anni a 8, vengono presi 125 mg e da 8 a 16, vengono presi 250 mg. Il corso di ammissione è di 7-10 giorni, a seconda della gravità del corso.
  4. Il metronidazolo è un antibiotico ad ampio spettro. Il corso dura almeno 4 giorni. Viene somministrato per via endovenosa solo a persone di età pari o superiore a 12 anni. 7,5 mg per 1 kg di peso corporeo.
  5. Intetrix è un antibiotico per dissenteria. I bambini che hanno raggiunto i 6 anni dovrebbero assumere 1 compressa 2 volte al giorno. Corso - 10 giorni.
  6. Ersefuril aiuta con la dissenteria. Adatto solo a bambini di età superiore ai 6 anni. Prendi 7 giorni in circa 3 capsule al giorno.
  7. Cloramfenicolo. A partire dai 3 anni, sono ammessi solo 15 mg per kg di peso corporeo; da 3 a 8 - 150-200 mg ciascuno; e 200-400 mg possono già essere somministrati ai più anziani, quelli con più di 8 anni.
  8. Furazolidone - per bambini di età superiore ai 5 anni. La dose consentita è di 20 o 25 mg. Fino a 3 volte al giorno.

Oltre agli antibiotici, vengono prescritti terapie antitossiche, enzimi, sorbenti per trattamenti complessi.

I farmaci con ampicillina sono meno efficaci perché i batteri si abituano agli antibiotici e mutano. Se l'ampicillina non aiuta, è necessario consultare un medico e chiedere una medicina più efficace.

Indicazioni per cure ospedaliere

Il decorso semplice della diarrea viene trattato solo in modo sintomatico. Si consiglia di assumere antibiotici solo per le infezioni intestinali e solo se esiste una minaccia per la vita. Dopotutto, peggiorano ampiamente il decorso della malattia, poiché distruggono la microflora intestinale. La disbiosi inizia e il bambino si sente male per molto tempo dopo un tale ciclo di terapia.

Tuttavia, ci sono casi in cui l'assistenza medica in un ospedale con l'uso di antibiotici è davvero necessaria:

  1. Neonati con infezione intestinale acuta prima dei 3 mesi di età.
  2. Bambini di età inferiore a un anno con batteriemia.
  3. Con grave intossicazione su uno sfondo di immunità indebolita.
  4. Temperatura molto elevata che non si smarrisce.

Se non ci sono tali indicazioni, puoi trattare a casa usando i seguenti assorbenti: "Smecta", "Enterosgel", "Polysorb MP": questi fondi sono sicuri per i bambini, non influenzano la peristalsi intestinale. Ma ogni farmaco ha anche le sue dosi consentite che devono essere prese in considerazione quando le somministrano ai bambini..

Antibiotici a base di erbe

Le seguenti erbe sono usate come medicine naturali per la diarrea:

  • Sagebrush.
  • millefoglie.
  • Corteccia di quercia.
  • Ciliegia di uccello.
  • Eleutherococcus
  • Infusi di rosmarino selvatico.

L'agente antibatterico più efficace è il miele. Anche la salvia, l'eucalipto e il tanaceto sono utili. Per scopi medicinali, viene utilizzata una miscela di miele con le erbe elencate.

Cos'altro sostituirà un antibiotico a casa:

  1. aglio;
  2. propoli;
  3. Muschio islandese;
  4. mummia;
  5. Zenzero;
  6. mirtillo;
  7. gemme di betulla e altro ancora.

Va notato che i medicinali di origine naturale sono utili solo per infezioni lievi e non sempre aiutano se la causa della diarrea è lo stato stressante del bambino.

Quando non bere

Gli antibiotici per la diarrea nei bambini piccoli causano più problemi che benefici. Devi sapere chiaramente quando correre rischi e quando fare con i medicinali per la casa come il cloramfenicolo e il carbone attivo.

In generale, se il bambino si sente solo un po 'debole e la temperatura è subfebrile, l'infezione intestinale non è grave e scompare da sola. Il compito degli adulti in questo momento è di rimanere idratati. Gli antibiotici sono fuori discussione in questa situazione. Dopotutto, essi stessi possono causare diarrea..

Non sono necessari farmaci gravi se la diarrea è causata da intossicazione alimentare. La migliore medicina è una dieta rigorosa, il sonno e l'acqua pulita. Gli assorbenti per bambini devono essere sempre pronti nell'armadietto dei medicinali di casa. Tali sostanze da diarrea a causa di avvelenamento sono utilizzate fin da giovani. E puoi anche dare carbone attivo ai bambini. La sua dose è anche nota agli adulti: 1 compressa per 5 kg di peso.

Recupero dagli antibiotici

Dopo aver assunto antibiotici, il corpo ripristina le sue funzioni per lungo tempo. Soffre non solo il sistema immunitario, ma anche altre importanti funzioni, in particolare l'escrezione.

  1. Insieme ai farmaci antibatterici, i medici prescrivono i probiotici. Pausa tra dosi di 2 farmaci 2 ore.
  2. Anche il lavoro del fegato e dei reni è compromesso. Per ripristinare il fegato, è necessario assumere epatoprotettori - farmaci che ripristinano le cellule di questo organo. E i reni vengono puliti con tisane.
  3. Terapia vitaminica. I gruppi di vitamina C, B ed E accelerano il recupero da qualsiasi infiammazione.

Le vitamine nella dieta quotidiana sono necessarie per il graduale ripristino dell'immunità.

A colpo sicuro, dopo aver subito un'infezione intestinale, devi bere kefir, yogurt, che contengono molti batteri dell'acido lattico. Ma solo dopo che lo stato di salute migliora e il tratto gastrointestinale riprende il normale funzionamento.

conclusioni

Se tutto è fatto correttamente, non riempire i bambini con farmaci non necessari, dare molta acqua durante una malattia, quindi l'infezione intestinale dovrebbe andare via senza un ospedale. In caso di esacerbazione o quando la temperatura non scende per lungo tempo, è necessaria una chiamata urgente a un medico e un serio trattamento antibiotico.

Quali antibiotici e come usarli per la diarrea nei bambini?

Il corpo del bambino ha un sistema digestivo immaturo, quindi lo sviluppo di un disturbo intestinale non sorprende nessuno. Spesso questo sintomo non richiede un trattamento specifico, è sufficiente eseguire solo misure di supporto e regolare la nutrizione. Tuttavia, accade che la diarrea si sviluppi a causa di un'infezione con un'infezione grave. Quali antibiotici vengono presi per la diarrea nei bambini? Quando decidere di usare questi medicinali?

Cause e sintomi comuni

La diarrea in un bambino può comparire per i seguenti motivi:

  • l'uso di acqua o cibo di bassa qualità;
  • intolleranza individuale ai componenti del piatto;
  • un lungo ciclo di assunzione di antibiotici;
  • malattie del tratto digestivo.

Con la diarrea, i bambini manifestano spesso sintomi come nausea, vomito, mal di testa, debolezza, dolore addominale e mancanza di appetito. Sebbene i genitori spesso decidano di trattare il proprio bambino da soli, in alcuni casi è necessaria un'adeguata assistenza medica..

Segnali di avvertimento

Prima di assumere farmaci così gravi come gli antibiotici, dovresti assolutamente consultare uno specialista. In questo caso è necessario consultare un medico:

  • se l'uso di sorbire e interrompere i farmaci per la diarrea per tre giorni non ha prodotto alcun effetto;
  • se la natura delle feci ricorda la consistenza dei fondi di caffè;
  • se lo sgabello è diventato nero;
  • se il bambino ha meno di un anno;
  • se la condizione è accompagnata da un aumento della temperatura a 40 gradi.

Vale la pena chiamare un medico se lo stato di salute continua a deteriorarsi, la pelle del viso del bambino è pallida, gli occhi cadono o ci sono segni di disidratazione.

Un intestino turbato influisce negativamente sui processi vitali anche in un adulto. Quando si tratta di curare un bambino, è necessario prestare particolare attenzione. I bambini perdono molto rapidamente l'umidità vitale, i sali necessari vengono rimossi dal corpo e il bilancio idrico viene disturbato. Se l'assistenza qualificata non viene fornita in tempo, è possibile anche un esito letale..

Solo un medico può prescrivere antibiotici. L'automedicazione può essere pericolosa, poiché esiste un rischio elevato di scegliere il farmaco sbagliato o determinare il dosaggio sbagliato.

Quando è necessario un antibiotico

Gli antibiotici sono raramente prescritti per la diarrea nei bambini. Tuttavia, molto dipende da ciò che ha causato il disturbo intestinale..

Gli antibiotici sono usati solo se l'attività dei batteri patogeni è diventata l'agente eziologico della spiacevole condizione. In altri casi, ad esempio, con intossicazione alimentare, l'uso di questi farmaci non è pratico..

Il medico discute della necessità di usare antibiotici quando la diarrea dura a lungo ed è accompagnata da una temperatura. Nel trattamento dei bambini, il medico seleziona attentamente il dosaggio in base all'età e al peso corporeo del bambino. Prima di utilizzare tale trattamento, viene effettuato uno studio di laboratorio al fine di determinare esattamente cosa ha causato la diarrea..

I principali agenti causali batterici della diarrea

Affinché un medico possa prescrivere un medicinale come un antibiotico, i risultati dei test di laboratorio devono mostrare la presenza di una delle malattie:

  • salmonellosi;
  • giardiasi;
  • tifo;
  • colera;
  • botulismo;
  • dissenteria.

Per capire quali farmaci vengono prescritti quando, vale la pena considerare più in dettaglio i sintomi dell'infezione e il regime di trattamento proposto.

Segni e trattamento della salmonellosi

L'infezione da salmonellosi si verifica attraverso oggetti domestici comuni o attraverso il cibo. Puoi contrarre un'infezione da qualcuno che è già malato, quindi se qualcuno in famiglia è infetto, è importante osservare la quarantena.

Scoppi di infezione si verificano se la tecnologia di preparazione degli alimenti non viene seguita nelle strutture di ristorazione pubblica o se vengono conservati in modo errato. Il rischio di ammalarsi aumenta se non si segue l'igiene personale.

I principali sintomi della salmonellosi comprendono:

  • calore;
  • diarrea;
  • nausea e vomito;
  • consistenza molle delle feci;
  • aumento della gassificazione.

Se sono presenti questi sintomi, le analisi di laboratorio possono confermare che l'organismo è infetto da un batterio del genere Salmonella..

Metodo di terapia

Il trattamento viene effettuato utilizzando gli antibiotici descritti nella tabella..

Una drogaEtà del pazienteDosaggio di drogaDurata dell'uso
furazolidone3-8 annida 125 mg10 giorni
Levomycetin8-16 anni250 mg ciascuno7-10 giorni
doxiciclinaoltre 8 annial tasso di 2-4 mg per 1 kg di pesofino a 10 giorni

Durante il trattamento, è importante monitorare l'efficacia e, se necessario, apportare modifiche.

Caratteristiche della giardiasi

L'infezione da giardiasi si verifica da altri portatori dell'infezione, sia umani che animali, in particolare di cani e bovini. Suolo, acqua e verdure a bassa crescita possono essere una fonte di infezione..

La malattia può procedere in diversi modi. Sfortunatamente, se i bambini sono infetti, fanno fatica a tollerare i sintomi:

  • forte mal di testa;
  • impotenza;
  • gonfiore;
  • disturbi intestinali;
  • rivestimento bianco sulla lingua;
  • irritabilità;
  • vertigini.

Il trattamento della giardiasi viene spesso eseguito con un farmaco come "Metronidazole". Per combattere questa infezione, il medicinale viene somministrato per via endovenosa. Di norma, sono sufficienti tre applicazioni..

Diarrea con febbre tifoide

La febbre tifoide si diffonde attraverso l'acqua, il cibo e le mosche. E puoi anche essere infettato dal corriere e attraverso oggetti domestici comuni.

Oltre alla diarrea, con febbre tifoide, compaiono i seguenti segni della malattia:

  • eruzione cutanea;
  • intossicazione;
  • debolezza;
  • temperatura;
  • calo dell'immunità;
  • appetito ridotto.

A volte la diarrea si alterna a costipazione.

Metodo di trattamento

I metodi di trattamento sono descritti nella tabella.

Una drogaEtà del pazienteDosaggio del farmacoDurata dell'uso
cloramfenicoloqualunquefino a 3 anni - 15 mg per 1 kg di peso corporeo

da 3-8 anni - 150-200 mg

oltre 8 anni - 200-400 mg

7-10 giorni
amoxicillinaoltre 2 anni2 anni - 5 anni - 125 mg ciascuno

5 anni di età - 250-500 mg

5-12 giorni

È importante consultare il proprio medico prima di iniziare il trattamento.

Diarrea con colera

Il colera viene più spesso trasmesso da una persona all'altra. Meno comunemente, l'infezione può essere acquisita attraverso cibo e acqua. Con questa malattia, compaiono i seguenti sintomi:

È molto importante iniziare il trattamento qualificato il prima possibile. Dopo 2 giorni, il paziente può diventare gravemente disidratato, fino alla morte. L'obiettivo della terapia è innanzitutto ripristinare l'equilibrio idrico.

Una drogaEtà del pazientedosiDurata del trattamento
tetraciclinada 8 anni25-50 mg per 1 kg di peso corporeo5 giorni
Levomycetin3-16 annida 3-8 anni - 125 mg

da 8-16 anni - 250 mg

7-10 giorni

È impossibile sostituire farmaci simili per composizione o meccanismo d'azione senza consultare un medico.

Diarrea con botulismo

Puoi essere infettato dai batteri che causano lo sviluppo del botulismo attraverso alimenti contaminati. La causa più comune della malattia è mangiare cibo in scatola che è stato preparato in modo improprio o conservato in modo improprio.

  • nausea e vomito;
  • diarrea;
  • dolore all'addome.

Il trattamento è descritto nella tabella.

AntibioticoEtà del pazienteDosaggioDurata del trattamento
Levomycetin3-16 anni3-8 anni - 125 mg

8-16 anni - 250 mg

7-10 giorni
ampicillinaQualunque12-15 mg per ogni kg di peso corporeo5-10 giorni

Il trattamento viene effettuato sotto la supervisione di un medico.

Caratteristiche di dissenteria

Gli scoppi dell'incidenza della dissenteria si verificano nel periodo primavera-autunno. L'infezione passa attraverso oggetti d'uso condivisi con una persona già infetta, nonché attraverso cibo e acqua infetti. Un potenziale pericolo è rappresentato dai prodotti che non sono stati sottoposti a trattamento termico di alta qualità, ma che sono cresciuti vicino al suolo.

La trasmissione dell'infezione ad altre persone è possibile sin dall'inizio del periodo successivo all'infezione. I sintomi sono i seguenti:

  • crampi;
  • impurità di sangue e muco nelle feci;
  • dolore a destra;
  • nausea e vomito;
  • temperatura;
  • impotenza;
  • apatia;
  • mancanza di appetito.

Il trattamento viene effettuato secondo lo schema descritto di seguito..

Una drogaEtà del pazienteDosaggioDurata del corso
FuradoninQualunque5-8 mg per 1 kg di peso corporeo4 ricevimenti
ErsefurilDai 6 anni3-4 capsulefino a 7 giorni
IntetrixQualunque1-2 compressefino a 10 giorni

L'analisi tempestiva di laboratorio delle feci ti aiuterà a scegliere il giusto regime di trattamento.

Video: quando sono necessari antibiotici?

Se compaiono allarmi, consultare il medico. Gli specialisti sanno come fornire assistenza di qualità. Quindi puoi proteggere il corpo del bambino da pericoli nascosti e dargli un buon futuro..

Le informazioni sul nostro sito Web sono fornite da medici qualificati e sono solo a scopo informativo. Non automedicare! Assicurati di contattare uno specialista!

Gastroenterologo, endoscopista. Doctor of Science, la categoria più alta. Esperienza lavorativa 27 anni.

Un bambino può ricevere antibiotici per la diarrea??

Di tanto in tanto, tutti si trovano ad affrontare un problema del loro corpo come la diarrea. O diarrea - nella gente comune. Ci sono tre ragioni per l'insorgenza della diarrea: questi sono i vari batteri che entrano nel nostro corpo con acqua, cibo sporco e contaminato, infezioni e dieta instabile squilibrata con intestino irritabile. Con lievi manifestazioni di diarrea, è sufficiente seguire la dieta e adottare misure di supporto sotto forma di assunzione di farmaci assorbenti.

Tuttavia, un disturbo intestinale grave ea lungo termine è dannoso e pericoloso per il corpo umano. La diarrea provoca affaticamento generale, vertigini, distrugge la microflora del tratto gastrointestinale, porta alla disidratazione, che può essere fatale. Vale la pena ricordare che con la diarrea per più di due giorni, è necessario consultare un medico per un aiuto qualificato..

Dovresti prestare particolare attenzione ai disturbi intestinali nei bambini. In giovane età, il sistema digestivo non è ancora stato formato. È abbastanza sensibile a molti stimoli. Pertanto, la diarrea nei bambini è spesso grave..

La diarrea è un disturbo del tratto gastrointestinale. È pericoloso perché non è la malattia stessa, ma un sintomo di altre malattie intestinali.

Sintomi e cause della diarrea nei bambini

Le persone usano assorbenti per trattare rapidamente la diarrea; gli antibiotici dovrebbero essere usati per trattare seriamente la diarrea nei bambini. Spesso, le madri, quando appare la diarrea nei bambini e conoscendo il pericolo di diarrea per il corpo del bambino, iniziano a trattarla in modo indipendente con antibiotici. È solo necessario capire in quali sintomi può essere fatto e in quali sintomi porterà ancora più danni. Alcune delle cause più comuni di diarrea nei bambini sono agenti patogeni, esaurimento nervoso e intossicazione alimentare. Negli ultimi due casi, i farmaci antibatterici non aiuteranno. Per prescrivere un trattamento in tali casi, è necessario contattare la clinica.

Sintomi di agenti patogeni (salmonellosi, colera, tifo, giardiasi e altri):

  • vomito;
  • nausea;
  • mal di stomaco;
  • mancanza di appetito;
  • feci molli.

Casi di uso di antibiotici nei bambini

I patogeni patogeni causano malattie che vengono rilevate dopo test di laboratorio. Malattie che causano la diarrea nei bambini:

  • giardiasi;
  • salmonellosi;
  • colera;
  • tifo;
  • botulismo;
  • dissenteria.

Gli antibiotici, che vengono presi per trattare la diarrea nei bambini, appartengono allo stesso gruppo di farmaci, tuttavia, per una prescrizione accurata, i sintomi di una particolare malattia dovrebbero essere evidenziati.

Segni e trattamento della giardiasi

Le infezioni di altri portatori, sia umani che animali, sono la causa dell'infezione da giardiasi. Sintomi della malattia: impotenza, forti mal di testa, vertigini, gonfiore, problemi intestinali, rivestimento bianco sulla lingua.

Il trattamento consiste in diverse fasi. Inizialmente, la funzione enzimatica dell'intestino è aumentata usando farmaci coleretici. Successivamente, collega i farmaci antibatterici, il principio attivo in cui è il metronidazolo. Gli antibiotici vengono somministrati per via endovenosa. Parallelamente, aumentano il livello generale di immunità e prescrivono farmaci che ripristinano la microflora intestinale.

Salmonellosi e motivi del suo aspetto

La causa della malattia "salmonellosi" è il batterio Salmonella. L'infezione si verifica attraverso il cibo contaminato da questo batterio dagli animali domestici. Un'altra persona infetta potrebbe anche essere la fonte..

Sintomi evidenti: nausea e vomito, diarrea persistente, febbre, flatulenza, feci molli. Metodo di trattamento per la salmonellosi: periodo di trattamento - due settimane. I farmaci sono usati per trattare la diarrea nei bambini, che contengono il principio attivo - doxiciclina icilato, furazolidone o cloramfenicolo. Va notato che il dosaggio dipende dalla manifestazione dei sintomi clinici della diarrea e dall'età del bambino..

Pericolo di colera per un bambino

La penetrazione del colera nel corpo umano è possibile da una persona infetta, cibo e acqua. Il trattamento per questa malattia si verifica in modo isolato. Le persone con bassa acidità gastrica sono particolarmente sensibili alle infezioni..

Sintomi della malattia: diarrea, gonfiore, debolezza, secchezza delle fauci, squilibrio nel bilancio idrico salino, abbassamento della pressione sanguigna. La diarrea è piuttosto acquosa. In assenza di cure mediche, le condizioni del bambino peggiorano drasticamente: la respirazione accelera, compaiono convulsioni, la pressione sanguigna diminuisce. Successivamente, inizia la disidratazione, che può essere fatale..

Nel trattamento del colera, la cosa più importante è ripristinare l'equilibrio sale-acqua. Gli antibiotici sono inclusi nella seconda fase del trattamento del colera. Prescrivere farmaci che contengono cloramfenicolo e tetraciclina. Il corso della terapia - 10 giorni.

Tifo

L'infezione da tifo è possibile attraverso cibo, acqua e contatto. L'infezione si diffonde dagli insetti che atterrano sul cibo. La via di infezione più popolare è l'acqua. È necessario fare attenzione quando si beve acqua in luoghi sconosciuti, città e paesi. Non bere acqua di rubinetto! Un chiaro segno della malattia è un'eruzione rosa. Altri sintomi: nausea, vomito, febbre, grave intossicazione.

Il trattamento della febbre tifoide spesso non supera i 12 giorni. Gli antibiotici prescritti per il trattamento della febbre tifoide dovrebbero includere: cloramfenicolo o ampicillina triidrato.

Sindromi e trattamento del botulismo

Il cibo è spesso la causa dell'infezione da botulismo. Può essere cibo in scatola che è stato preparato in modo improprio o conservato in violazione del regime di temperatura. Sintomi: vomito e nausea, diarrea, dolore all'addome.

Nel trattamento del botulismo vengono prescritti antibiotici, il principio attivo in cui è il cloramfenicolo o il suo analogo. Il dosaggio è molto importante, che dipende non solo dall'età del paziente, ma anche dal peso corporeo..

Segni di dissenteria e come trattarla

L'infezione più comune nei bambini in età prescolare. Questa malattia ha sintomi stagionali. L'aggravamento si verifica in primavera e in autunno, quando maturano bacche e frutti. L'infezione può entrare nel corpo e con l'acqua, quando si usano oggetti personali delle persone infette e inosservanza delle norme igieniche nei luoghi pubblici. Lo scarso trattamento termico del cibo, le verdure non lavate e le bacche sono la causa della dissenteria nei bambini. Neonati e bambini di età inferiore a 3 anni sono più sensibili alla dissenteria.

Le malattie gastrointestinali croniche aumentano il rischio di infezione. L'intero corpo è esposto alla malattia. Sintomi: diarrea liquida con impurità nel sangue, nausea e vomito, perdita di forza, flatulenza, mal di testa, mancanza di appetito, spasmo intestinale, disturbi metabolici in tutto il corpo. La terapia per la dissenteria comprende farmaci contenenti ampicillina triidrato, gentamicina solfato o furazolidone. Il trattamento dura 12 giorni.

Restrizioni sull'assunzione di farmaci antibatterici

Esistono restrizioni sull'uso di antibiotici per la diarrea nei bambini. Vengono utilizzati dopo aver individuato i batteri che hanno causato mal di stomaco e diarrea. Esiste il rischio di interrompere la microflora dello stomaco con un uso frequente di farmaci antibatterici e, quindi, aumentare ulteriormente le manifestazioni di diarrea. Vale la pena aderire al dosaggio prescritto di farmaci, che è soggetto a limiti di età. È necessario prestare attenzione all'intolleranza e all'ipersensibilità del bambino a determinati farmaci.

La terapia per la diarrea nei bambini può essere prevenuta in anticipo. Il restauro della microflora intestinale di un bambino è un processo a lungo termine. Oltre agli antibiotici, è necessario assumere sorbenti e probiotici, in questo caso la malattia si ritirerà rapidamente. Vale la pena prestare molta attenzione all'alimentazione dei bambini e instillare le capacità di igiene personale.

Le informazioni sul nostro sito Web sono fornite da medici qualificati e sono solo a scopo informativo. Non automedicare! Assicurati di contattare uno specialista!

Autore: Rumyantsev V.G. Esperienza 34 anni.

Gastroenterologo, professore, dottore in scienze mediche. Nomina la diagnostica e il trattamento. Esperto di gruppo sulle malattie infiammatorie. Autore di oltre 300 articoli scientifici.

Quando può e non può dare un antibiotico per la diarrea nei bambini

In alcuni casi, con la diarrea nei bambini, i medici prescrivono farmaci antibatterici. Con la diarrea, è molto importante interrompere rapidamente il processo infettivo al fine di prevenire la disidratazione e l'intossicazione del corpo. Tuttavia, gli stessi farmaci stessi possono portare ad un aumento della diarrea e allo sviluppo di complicanze. Cosa fare in questo caso e quanto è giustificato un antibiotico per la diarrea nei bambini?

Quando i farmaci antibatterici sono una necessità

Nella maggior parte dei casi, quando si verifica la diarrea durante l'infanzia, gli specialisti raramente prescrivono farmaci antibatterici. Ciò accade solo se la diagnosi di laboratorio conferma che i batteri sono la causa del disturbo. Inoltre, il pediatra può prescrivere antibiotici per la diarrea e la febbre alta nei bambini che durano per un lungo periodo di tempo e non rispondono ad altre terapie. Quando si effettua una scelta a favore di questo o quel farmaco, oltre a determinare il dosaggio, il medico tiene conto delle minime sfumature di ammissione: età e dati antropometrici, gravità della condizione, malattie concomitanti e controindicazioni.

Quali farmaci sono indicati per i bambini con diarrea

Quale antibiotico è necessario per la diarrea in un bambino? La tabella seguente mostra i farmaci più comuni prescritti per la diarrea infantile causata da alcune malattie..

PatologiaFarmaco antibatterico
DissenteriaIntetrix

Furadonin

Salmonellosidoxiciclina

Levomycetin

Botulismoampicillina

Levomycetin

TifoAmoxycycline

Chlorafenicol

ColeraLevomycetin

tetraciclina

In quali casi gli agenti antibatterici non sono prescritti per la diarrea

Non è sempre necessario assumere agenti antibatterici quando un bambino sviluppa la diarrea. Ad esempio, se un disturbo intestinale è di origine virale o è il risultato di intossicazione alimentare, i farmaci in questo gruppo non sono prescritti. Non influenzeranno la causa dell'inizio della diarrea, ma possono causare ulteriori complicazioni, distruggendo la microflora benefica.

Le principali azioni terapeutiche in tali casi saranno: prevenzione della disidratazione e perdita di elettroliti, eliminazione dell'intossicazione, seguita da ripristino dell'equilibrio della flora intestinale. Per sbarazzarsi delle tossine, invece degli antibiotici per la diarrea nei bambini, vengono mostrati i sorbenti (ad esempio poliphepan, carbone attivo). E prebiotici e probiotici aiuteranno a ripristinare la normale composizione del microbiota.

Come agenti antibatterici agiscono sul corpo del bambino

In nessun caso dovresti eseguire in modo indipendente un trattamento antibiotico per la diarrea e il vomito nei bambini! Senza consultare un medico e l'identificazione di laboratorio dell'agente patogeno, questo può portare allo sviluppo di molte complicazioni. I farmaci antibatterici, in particolare di un ampio spettro di azione, hanno un effetto dannoso non solo sui microrganismi patologici, ma anche sui rappresentanti benefici della flora intestinale..

Inoltre, i farmaci di questo gruppo peggiorano significativamente lo stato del sistema immunitario, che è nella fase di formazione nei bambini. L'assunzione spontanea indebolirà ulteriormente il corpo, il che può provocare l'aggiunta di un'infezione secondaria. In futuro sarà molto difficile ripristinare il normale funzionamento del sistema immunitario. Pertanto, i pediatri consigliano vivamente di cercare assistenza medica in modo tempestivo..

Va ricordato che la terapia antibiotica per la diarrea è indicata solo nei seguenti casi:

  • se altri farmaci non aiutano il bambino, la condizione peggiora;
  • la presenza di agenti patogeni di origine batterica è confermata da dati diagnostici;
  • sorge una condizione estrema: una minaccia per la vita.

Cause di diarrea antibiotica

I farmaci antibatterici possono essi stessi causare o peggiorare la diarrea nei bambini e negli adulti. La comparsa di diarrea in un bambino durante l'assunzione di antibiotici può essere dovuta a diversi fattori.

  • Sensibilità individuale al farmaco. Può manifestarsi, oltre alla comparsa o all'intensificazione della diarrea, una reazione cutanea (eruzione cutanea), febbre, nausea e vomito..
  • Dysbacteriosis. È particolarmente pronunciato pochi giorni dopo l'assunzione di agenti antibatterici.
  • Assorbimento insufficiente di nutrienti. I farmaci antibatterici interferiscono con la motilità del tratto digestivo, causando feci molli.
  • L'uso improprio di agenti antibatterici può portare a una complicazione chiamata colite pseudomembranosa. La sua caratteristica è l'assenza di sintomi di intossicazione. La principale manifestazione clinica sono le feci molli.

Caratteristiche della diarrea causata da antibiotici durante l'infanzia

I bambini possono manifestare altri sintomi durante il trattamento antibiotico per la diarrea. Molto spesso, questi sono i seguenti:

  • compaiono nausea e vomito di varia intensità;
  • preoccupato per i crampi addominali periodici, il dolore;
  • le feci molli possono essere sostituite da movimenti intestinali difficili;
  • c'è una maggiore formazione di gas nell'intestino, gonfiore;
  • la temperatura corporea sale a uno stato febbrile;
  • il benessere del bambino peggiora.

Il decorso della diarrea durante l'assunzione di antibiotici in un bambino può essere espresso in vari gradi di gravità. Se passa in una forma lieve, il dolore è assente o non molto pronunciato, appare raramente. L'impulso di defecare si verifica non più di 5 volte al giorno.

La diarrea di moderata gravità, causata dall'uso di agenti antibatterici, è caratterizzata da una frequenza di impulsi fino a 15 volte, sindrome da forte dolore, ipertermia. La forma grave porta a movimenti intestinali molto frequenti e uno stato febbrile. Ciò aumenta il rischio di disidratazione..

Oltre alle reazioni elencate del corpo del bambino all'introduzione di antibiotici, può avvenire anche uno molto veloce (fulmineo). È caratterizzato da un aspetto acuto e dall'intensificazione dei sintomi clinici elencati..

Come eliminare la diarrea dai farmaci antibatterici in un bambino

Cosa fare in caso di diarrea in un bambino con antibiotici? Prima di tutto, devi consultare il medico che li ha prescritti. Il trattamento della diarrea nei bambini con farmaci di questo gruppo viene necessariamente effettuato durante l'assunzione di farmaci prebiotici e probiotici. Garantiscono il normale funzionamento del tratto gastrointestinale, prevengono lo sviluppo di microflora patogena e sono una fonte di microrganismi benefici (probiotici). Tra questi, i rimedi più comuni sono:

  • Linex;
  • enterol;
  • bifiform;
  • bifidumbacterin e altri.

Tuttavia, se questi farmaci non hanno effetto, lo specialista correggerà il trattamento prescritto e selezionerà un altro agente antibatterico..

Sostenere il corpo durante la diarrea in un bambino durante l'assunzione di antibiotici aiuterà a bere molta acqua naturale e soluzioni speciali che aiutano a ripristinare l'equilibrio sale-acqua (ad esempio rehydron). Bere molti liquidi aiuta a prevenire la disidratazione, che è particolarmente importante in caso di diarrea grave o frequente. Inoltre, dovrai escludere dalla dieta dei bambini cibi grassi e fritti, latticini, frutta e verdura in qualsiasi forma. Per accelerare il processo di guarigione e alleviare la condizione, è necessario somministrare ai bambini farmaci che rimuovono i prodotti metabolici tossici. Questi includono, ad esempio, smecta, polyphepan, carbone attivo.

Pertanto, l'assunzione di antibiotici per la diarrea nei bambini può avere un duplice effetto: eliminare l'agente causale dell'infezione e portare a un peggioramento della condizione. Ciò suggerisce di nuovo che è necessario trattare la diarrea con agenti antibatterici, specialmente durante l'infanzia, solo come indicato e sotto la supervisione di un medico..

Quali antibiotici e come usare per la diarrea nei bambini

Competenze professionali: idroterapia del colon, trattamento delle malattie del tratto gastrointestinale

Quando compaiono segni di avvelenamento, la terapia classica sotto forma di assunzione di adsorbenti e una grande quantità di liquido non è sempre efficace. Alcune infezioni batteriche possono essere curate solo con farmaci antibatterici. Ma non è sempre necessario assumere immediatamente un antibiotico per la diarrea nei bambini: prima devi assicurarti che ci sia una ragione per questo, quindi scegliere la medicina giusta.

Cause e sintomi di diarrea in un bambino

Le infezioni del tratto digestivo non si limitano alla diarrea. Il liquido ha iniziato ad essere non una volta, ma non meno di tre al giorno. Inoltre, insieme alla diarrea, dovrebbero esserci i seguenti segni:

  • Debolezza fisica.
  • vomito.
  • Nausea che non si ferma nemmeno dopo il vomito.
  • Mancanza di appetito.
  • Mal di testa.
  • Aumento della temperatura.

La diarrea è un sintomo che fa parte del quadro sintomatico di una serie di patologie. A volte c'è avvelenamento con prodotti di bassa qualità, a volte - intolleranza a determinati componenti dei piatti. La diarrea potrebbe non essere associata all'assunzione di cibo e può verificarsi a causa di patologie degli organi e dei sistemi interni, il più delle volte - il tratto gastrointestinale (GIT). Infine, frequenti feci molli possono essere dovute a disbiosi intestinale che si verifica con un uso prolungato di antibiotici..

Ogni causa richiede un approccio diverso al trattamento. Pertanto, per i bambini, l'assunzione di antibiotici per la diarrea non è una panacea. Per prima cosa devi scoprire perché questo sintomo si è sviluppato e solo allora selezionare i farmaci.

Quando sono necessari gli antibiotici?

Un antibiotico per la diarrea in un bambino deve essere prescritto dal medico curante. Di norma, valuta il quadro clinico nel suo insieme e considera se ci sono segnali di avvertimento che possono indicare un'infezione batterica..

Questi segni includono:

  • Sintomi gastrointestinali che non scompaiono per più di 3 giorni.
  • Colore nero delle feci.
  • La consistenza delle feci sotto forma di fondi di caffè.
  • Calore.
  • Impurità di sangue o pus nelle feci.

I bambini di età inferiore a 1 anno sono più difficili da tollerare disturbi digestivi, quindi gli antibiotici per il vomito e la diarrea sono prescritti più spesso per un bambino. In un bambino, le feci hanno sempre una consistenza pastosa e con la diarrea diventa acquoso, quindi il corpo del bambino perde una grande quantità di acqua. Se non gli vengono somministrati farmaci immediati, potrebbe disidratarsi..

Importante! I segni di disidratazione includono letargia, occhi infossati e pelle pallida.

I principali agenti causali batterici della diarrea

Per determinare l'agente patogeno, è necessario condurre uno studio di laboratorio. Ma questo richiede tempo e il farmaco deve essere somministrato immediatamente al bambino a causa di cattive condizioni di salute. Per fare questo, è necessario considerare i sintomi in un complesso per capire a quale malattia possono corrispondere..

Quando la diarrea è provocata da batteri, viene diagnosticata:

Il colera è provocato dal colera vibrio. Può essere infettato attraverso l'acqua o attraverso la via fecale-orale. Il rischio di infezione è statisticamente più elevato nei paesi caldi. Con il colera in un bambino, il pericolo di disidratazione aumenta più volte, poiché la malattia è caratterizzata da feci acquose frequenti e abbondanti. Inoltre, il bambino ha una grave intossicazione sullo sfondo dell'infezione. Se il trattamento non viene avviato nelle prime 24 ore dopo l'inizio della patologia, esiste il rischio di morte del paziente.

La febbre tifoide è innescata dalla salmonella. Il tifo viene trasmesso attraverso l'acqua e il cibo, spesso attraverso insetti che atterrano sui frutti. Il quadro clinico inizia con costipazione, che dopo 7-30 giorni provoca grave gonfiore, diarrea e tosse. I sintomi possono imitare la polmonite. La febbre alta e i segni di intossicazione non possono passare fino a 10 giorni o più. La pelle del paziente diventa pallida, con un'eruzione rosa chiaro. I bambini sviluppano spesso allucinazioni.

Importante! Il segno più pericoloso di un tipo addominale: una diminuzione della pressione sanguigna e una diminuzione della frequenza cardiaca.

La dissenteria è provocata da Shigella di Flexner e Sonne. Con questa malattia vengono prodotte tossine che colpiscono il sistema vascolare e nervoso, il fegato. Il quadro clinico inizia a svilupparsi con diarrea e intossicazione. Poi c'è dolore nell'addome, falso impulso a svuotare. Ci sono tracce di sangue e muco nelle feci. Se non trattato, si sviluppa un collasso infettivo.

La salmonellosi è una malattia provocata dalla Salmonella, che entra nel corpo con il cibo. Il paziente ha feci acquose abbondanti, vomito, debolezza e dolore addominale. In assenza della terapia necessaria, i reni, il fegato, la milza sono interessati.

La medicina moderna è in grado di far fronte a quasi tutti i provocatori della diarrea batterica. Ma è importante iniziare a prendere gli antibiotici in tempo. Nausea, vomito e diarrea in un bambino richiedono una consultazione urgente con un medico..

Medicinali per la diarrea

Le infezioni batteriche nei bambini richiedono un trattamento particolarmente attento. I seguenti antibiotici sono usati per la diarrea nei bambini:

  • Levomycetin.
  • furazolidone.
  • doxiciclina.
  • ampicillina.
  • amoxicillina.
  • Benzylpenicillin.
  • tetraciclina.
  • cloramfenicolo.

Quando si sceglie un farmaco, la limitazione dell'età è di grande importanza. Per il trattamento di bambini di età compresa tra 8 e 6 anni, vengono utilizzati doxiciclina e levomicetina, da 3 a 8 anni - Furazolidone. Il corso della terapia è di 10 giorni.

Importante! Anche se i sintomi della malattia sono scomparsi prima di 10 giorni, è impossibile interrompere il corso degli antibiotici, poiché i patogeni, i patologi potrebbero non solo non essere completamente distrutti, ma anche diventare insensibili al farmaco.

Gli antibiotici per la diarrea nei bambini di età inferiore a 2-3 anni sono più difficili da trovare. Dei farmaci moderni, il cloramfenicolo si è dimostrato efficace, che può essere utilizzato per i bambini di età superiore a 1 mese. Affinché la terapia sia sicura, i bambini devono essere ricoverati in ospedale nel dipartimento di malattie infettive e sotto la supervisione di medici..

Ogni farmaco viene utilizzato per uccidere alcuni agenti patogeni. Per la salmonellosi, l'ampicillina viene solitamente utilizzata, per il colera - doxiciclina, per la febbre tifoide - benzilpenicillina, per la dissenteria - levomicetina.

Disturbi digestivi si verificano molto spesso nei bambini a causa di un tratto gastrointestinale non formato e un bambino piccolo non è in grado di segnalare completamente tutte le manifestazioni di disagio. Può essere difficile per i genitori capire quando è necessario consultare urgentemente un medico e quando è possibile fare con mezzi improvvisati e medicine dal kit di pronto soccorso a casa per alleviare i sintomi. Pertanto, è importante cercare immediatamente l'aiuto di un pediatra e seguire attentamente tutti i suoi appuntamenti..

Articoli Su Epatite