Appendicite nei bambini

Principale Enterite

L'appendicite è un processo infiammatorio acuto (meno spesso cronico) localizzato nell'appendice (appendice vermiformis, appendice), che è un'appendice del cieco.

L'appendicite acuta nei bambini si verifica molto spesso. Oltre il 75% degli interventi chirurgici di emergenza nei reparti di chirurgia pediatrica sono causati da questa patologia..

L'appendicite nei bambini spesso procede sotto le sembianze di altre malattie, quindi non solo i chirurghi ma anche gli specialisti di altri profili (ginecologi pediatrici, gastroenterologi, urologi, terapisti) devono occuparsene.

La caratteristica principale del decorso del processo infiammatorio nell'appendice durante l'infanzia è il suo rapido sviluppo, a seguito del quale i cambiamenti distruttivi nella parete dell'appendice si verificano molto rapidamente, vengono create condizioni per lo sviluppo dell'infiammazione del peritoneo (peritonite di origine appendicolare).

L'appendicite nei bambini dei primi anni di vita è rara (5% dei casi). Man mano che invecchiano, l'incidenza aumenta, con un picco in età scolare.

Cause di appendicite nei bambini e fattori di rischio

La causa principale dell'appendicite nei bambini è l'ostruzione (blocco) del lume dell'appendice con ulteriore invasione batterica. L'ostruzione può essere causata da:

  • anomalie congenite (torsione, flessione) dell'appendice;
  • stenosi infiammatoria;
  • iperplasia del tessuto linfoide;
  • elminti;
  • corpi stranieri;
  • calcoli fecali (coproliti).

Il blocco meccanico del lume dell'appendice provoca l'iperproduzione della secrezione mucosa da parte delle cellule della mucosa. Di conseguenza, la pressione nell'appendice aumenta gradualmente e la tensione delle sue pareti aumenta, l'afflusso di sangue si deteriora, i fenomeni di stasi venosa aumentano e inizia lo sviluppo attivo della microflora batterica..

Dopo 10-12 ore dall'inizio del processo patologico, il processo infiammatorio si diffonde oltre le pareti dell'appendice, portando a irritazione e infiammazione del peritoneo. Se l'ostruzione non viene risolta, il crescente deterioramento dell'afflusso di sangue arterioso provoca lo sviluppo di ischemia tissutale e l'insorgenza della necrosi dell'intero spessore delle pareti dell'appendice.

La fase successiva nello sviluppo del processo infiammatorio è la perforazione della parete dell'appendice con accesso alla cavità addominale libera di contenuti fecali e purulenti. In media, l'intero ciclo di sviluppo dell'appendicite nei bambini dura non più di 24-36 ore.

In alcuni casi, l'appendicite nei bambini termina con un recupero spontaneo, ma ciò è possibile solo se la parete dell'appendice non è stata perforata.

Nei primi due anni di vita, praticamente non si osserva l'infiammazione dell'appendice nei bambini. Ciò è spiegato dal fatto che le peculiarità dell'alimentazione a questa età creano le migliori condizioni per il deflusso di contenuti liquidi da esso. Inoltre, nei bambini dei primi anni di vita, il tessuto linfoide è ancora poco sviluppato nell'appendice, il che riduce anche il rischio di infiammazione. All'età scolare, matura completamente, il che porta ad un aumento dell'incidenza.

Un ruolo importante nello sviluppo dell'appendicite appartiene alla propria microflora dell'appendice e dell'intestino. Inoltre, l'infezione può entrare attraverso la via linfogena o ematogena da qualsiasi altra fonte di infiammazione nel corpo. Ciò è confermato dal fatto che l'appendicite nei bambini si sviluppa spesso sullo sfondo di sinusite, mal di gola follicolare, otite media, morbillo o un'infezione virale respiratoria acuta. Alcune malattie infettive, come amebiasi, tubercolosi, yersiniosi, febbre tifoide, possono diventare una causa indipendente di appendicite nei bambini..

I fattori predisponenti per lo sviluppo dell'appendicite nei bambini sono:

  • disbiosi intestinale;
  • gastroenterite;
  • elmintiasi (molto spesso ascariasi);
  • costipazione cronica;
  • dieta malsana (eccesso di cibo, contenuto nella dieta di una quantità significativa di carboidrati leggeri e quantità insufficiente di fibre).

Forme della malattia

La classificazione morfologica distingue le seguenti forme di appendicite nei bambini:

  • catarrale (semplice);
  • distruttivo;
  • empiema dell'appendice.

Le forme distruttive comprendono l'appendicite flemmone e cancrenosa nei bambini, che a sua volta può verificarsi con o senza perforazione..

Dopo aver sofferto di appendicite flemmone o cancrenosa, si sviluppa spesso una malattia adesiva.

A seconda dell'attività del processo infiammatorio, l'appendicite nei bambini può essere acuta, subacuta o cronica.

Sintomi di appendicite nei bambini

Le manifestazioni cliniche di appendicite nei bambini sono varie e dipendono dai seguenti fattori:

  • caratteristiche della posizione anatomica del processo (regione iliaca destra o sinistra, spazio retroperitoneale, subepatico o retrocecale);
  • stadio morfologico di sviluppo del processo infiammatorio;
  • l'età del bambino;
  • la presenza di patologia concomitante.

Il primo e primo sintomo di appendicite nei bambini è il dolore addominale. Nella maggior parte dei casi, il dolore si verifica inizialmente nella regione ombelicale o epigastrica e dopo alcune ore si sposta nella regione iliaca destra. Con la disposizione pelvica dell'appendice, il dolore è localizzato nella regione sovrapubica, con il subepatico - nell'ipocondrio destro e con retrocecale - nel lombare. I bambini più grandi non solo mostrano la posizione del dolore, ma ne descrivono anche la natura. I bambini reagiscono a questo dolore resistendo alla palpazione dell'addome, tirando le gambe verso l'alto dell'addome, disturbi del sonno, pianto e ansia..

Altri segni di appendicite nei bambini sono:

  • rifiuto di mangiare;
  • vomito (nei bambini più volte, nei bambini più grandi si verifica 1-2 volte);
  • disturbi delle feci (costipazione o, al contrario, diarrea mista a muco nelle feci).

Sullo sfondo dell'appendicite acuta nei bambini, la temperatura corporea sale a 38-40 ° C. Il sintomo delle forbici è caratteristico, che consiste in una discrepanza tra l'aumento della temperatura corporea e la frequenza cardiaca. Il sintomo è più pronunciato nei bambini in età scolare..

Con la localizzazione pelvica dell'appendice, uno dei sintomi dell'appendicite nei bambini diventa pollakiuria (minzione frequente).

Sullo sfondo dell'appendicite catarrale nei bambini, la lingua rimane umida e la placca appare nella zona della radice. Con la forma flemmatica della malattia, la lingua è umida, completamente coperta da un rivestimento bianco. Con appendicite cancrenosa nei bambini, la lingua è secca, completamente ricoperta.

Con una diagnosi tempestiva e un trattamento chirurgico, la prognosi è generalmente favorevole. Il tasso di mortalità è dello 0,1-0,3%.

L'appendicite cronica nei bambini è molto meno comune rispetto agli adulti. È caratterizzato da un aumento periodico della temperatura corporea ai valori subfebrilari con la comparsa simultanea di dolore addominale.

Diagnosi di appendicite nei bambini

La diagnosi di appendicite nei bambini viene effettuata sulla base dei risultati di un esame fisico, di laboratorio e di esame strumentale.

Quando palpa l'addome, un bambino rivela una tensione protettiva nei muscoli della parete addominale anteriore, un forte dolore nella regione iliaca destra, sintomi positivi di Voskresensky, Shchetkin - Blumberg, che indicano irritazione del peritoneo. Nei bambini piccoli, la palpazione addominale viene spesso eseguita durante il sonno fisiologico o terapeutico. I muscoli della parete addominale anteriore e i bambini nei primi anni di vita sono ancora poco sviluppati, quindi è quasi impossibile determinare la presenza della loro aumento della tensione nel solito modo. In questo caso, l'elettromiografia dei muscoli della parete addominale è giustificata..

Inoltre, nella diagnosi di appendicite nei bambini, viene utilizzata l'ecografia, durante la quale un accumulo di liquido libero nella fossa iliaca destra, un'appendice vermiforme espansa (oltre 6,0 cm di diametro).

Nell'analisi generale del sangue nei bambini con appendicite acuta, viene rivelata la leucocitosi (il numero di leucociti raggiunge 10-15x10 9 / l), uno spostamento della formula dei leucociti a sinistra. Nell'analisi generale di urina, si possono osservare albuminuria, ematuria, leucocturia.

In casi diagnosticamente difficili, viene mostrato un esame digitale rettale, durante il quale vengono rivelati dolore e strapiombo della parete rettale anteriore. Le adolescenti che hanno raggiunto l'età fertile devono sottoporsi a un test di gravidanza esplicito e sottoporle a un ginecologo pediatrico per la consultazione.

Se è impossibile eseguire un'interpretazione inequivocabile dei risultati ottenuti, la radiografia o la tomografia computerizzata della cavità addominale vengono utilizzate come metodi aggiuntivi di diagnostica strumentale..

In alcuni casi, viene utilizzata la laparoscopia. Quando la diagnosi è confermata, la laparoscopia diagnostica diventa terapeutica..

Nei bambini, come negli adulti, la diagnosi di appendicite cronica viene fatta escludendo qualsiasi altra patologia che può verificarsi con sintomi simili. In questo caso, il programma di diagnostica di laboratorio e strumentale comprende:

Con appendicite acuta nei bambini, è necessaria una diagnosi differenziale con le seguenti malattie:

L'appendicite acuta nei bambini si verifica molto spesso. Oltre il 75% degli interventi chirurgici di emergenza nei reparti di chirurgia pediatrica sono causati da questa patologia..

Nei bambini, molte malattie sono accompagnate dallo sviluppo della sindrome addominale (epatite, tonsillite, influenza, scarlattina, morbillo, vasculite emorragica, reumatismo), quindi, se si sospetta l'appendicite, un esame approfondito delle mucose e della pelle, della gola.

Trattamento dell'appendicite nei bambini

Se sospetti un'appendicite, il bambino viene ricoverato in ospedale, un ulteriore esame viene effettuato in un ospedale chirurgico. Se appare dolore acuto all'addome, è severamente vietato somministrare lassativi, antispasmodici o antidolorifici, mettere un clistere detergente o applicare un cuscinetto riscaldante allo stomaco fino a quando non viene stabilita la diagnosi..

Confermare la diagnosi di appendicite nei bambini è un'indicazione per un intervento chirurgico di emergenza. Attualmente, gli specialisti preferiscono l'appendicectomia laparoscopica come la tecnica chirurgica più minimamente traumatica, in cui il rischio di complicanze postoperatorie è minimo. Con l'appendicite perforata e lo sviluppo della peritonite, l'appendicectomia viene eseguita con un metodo aperto.

La preparazione preoperatoria dei bambini con forme distruttive di appendicite acuta dura non più di 2-4 ore. Al bambino vengono prescritti antibiotici di un ampio spettro di azione, terapia di disintossicazione, correzione delle violazioni dell'acqua e dell'equilibrio elettrolitico.

Potenziali conseguenze e complicanze

L'appendicite acuta nei bambini può portare allo sviluppo di gravi complicanze:

  • perforazione del muro dell'appendice;
  • infiltrato periappendicolare;
  • peritonite;
  • ascesso appendicolare;
  • sepsi;
  • blocco intestinale.

previsione

Con una diagnosi tempestiva e un trattamento chirurgico, la prognosi è generalmente favorevole. Il tasso di mortalità è dello 0,1-0,3%.

Dopo aver sofferto di appendicite flemmone o cancrenosa, si sviluppa spesso una malattia adesiva.

Prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di appendicite, è importante organizzare una corretta alimentazione per il bambino, monitorare i movimenti intestinali regolari, identificare e trattare le malattie acute e croniche, comprese le invasioni di elminti.

I genitori dovrebbero ricordare che l'appendicite nei bambini si sviluppa rapidamente e può essere atipica, quindi è molto importante consultare un bambino con uno specialista se compaiono disturbi (febbre, disturbi dispeptici, dolore addominale). Ciò consente una diagnosi tempestiva della malattia e il suo trattamento prima che si sviluppino complicanze..

Come identificare i segni di appendicite in un bambino?

Come si manifesta l'appendicite acuta??

A causa della prevalenza di questa malattia, i sintomi classici sono stati ripetutamente descritti nei libri di testo sulla chirurgia. È tipico per adulti e bambini dai 10 ai 12 anni. Il paziente lamenta un forte dolore addominale. In primo luogo, compaiono nelle parti superiori - nella regione epigastrica, in cui è consuetudine associare il disagio alle malattie dello stomaco. Durante le prime 12 ore della malattia, il dolore migra verso l'addome inferiore destro, acquisisce un carattere dolorante, si nota che aumenta con lo sforzo fisico. Il tipico movimento del dolore è chiamato il sintomo Volkovich-Kocher.

A causa del disagio, una persona risparmia la metà destra dell'addome. Il dolore si intensifica quando giace sul lato sinistro, nonché quando si tenta di sollevare la gamba destra diritta da una posizione supina. La nausea si aggiunge al disturbo del benessere, è possibile il vomito singolo. Si nota la ritenzione di feci e gas. La temperatura corporea aumenta - nel caso di appendicite acuta semplice, non supera i 38 ° C. Quando si esamina la cavità orale, una lingua asciutta e rivestita attira l'attenzione.

Il chirurgo del pronto soccorso dell'ospedale in servizio, in cui tali pazienti finiscono dopo aver cercato aiuto, esaminerà attentamente l'addome - se c'è asimmetria, retrazione o gonfiore della parete addominale anteriore, se i muscoli sono tesi. Solo le mani esperte possono verificare ulteriori sintomi sentendo l'addome lentamente e attentamente e riconoscendo in modo affidabile l'appendicite..

Perché l'appendicite acuta è pericolosa?

Negli adulti e nei bambini di età compresa tra 10 e 12 anni, il rischio maggiore è l'appendicite flemmatica. In questo caso, l'appendice diventa come una sacca, piena di capacità con pus liquido e può penetrare nella cavità addominale. Se l'appendice esplode, si sviluppa la peritonite - un'infiammazione diffusa in tutto l'addome. Quindi l'operazione dovrà essere eseguita in un volume maggiore per sciacquare a fondo la cavità addominale dal pus con antisettici. Ci vorrà un lungo ciclo di diversi antibiotici e lunghi trattamenti ospedalieri.

Il corpo del bambino non è in grado di frenare autonomamente l'infezione e limitare l'infiammazione in una sola area della cavità addominale. Gli organi circostanti sono facilmente coinvolti: anse intestinali, organi pelvici, fegato. Tuttavia, la complicazione più probabile è una reazione sistemica dell'infiammazione (sepsi, popolarmente - avvelenamento del sangue) a causa dell'immaturità della risposta immunitaria. Pertanto, prima i genitori sospettano che qualcosa non vada bene, maggiore è la probabilità di una rapida guarigione..

Qual è la differenza tra le manifestazioni di appendicite acuta nei bambini?

Il corpo del bambino ha alcune caratteristiche del dispositivo anatomico relative all'appendice.

  1. L'appendice è spesso più alta che negli adulti ed è più mobile. Può trovarsi più vicino alla linea mediana dell'addome, in profondità nel bacino o dietro il retto. Pertanto, il luogo di maggior dolore può differire dal solito..
  2. Negli adulti, il lume dell'appendice è chiuso con uno speciale lembo che protegge dalle infezioni del colon. Nei bambini, non si forma.
  3. L'appendice nei bambini ha la forma di una carota con una base larga e un'estremità stretta, che apre le porte per la microflora del colon.
  4. Un adulto ha uno speciale tessuto adiposo all'interno dell'addome (maggiore omento). Quando si verifica un'infiammazione acuta in qualsiasi punto dell'addome, avvolge il punto dolente come un tovagliolo, impedendo che l'infezione si diffonda agli organi circostanti. Nei bambini, è sottosviluppato e non affronta questa funzione..

Inoltre, il corpo del bambino reagisce più violentemente a qualsiasi malattia: l'intossicazione è più pronunciata, la temperatura corporea è più alta, i cambiamenti nell'analisi del sangue generale sono più acuti..

Come determinare l'appendicite nei bambini di 8 - 9 anni?

I sintomi dell'appendicite in un bambino in età scolare sono in qualche modo diversi da quelli degli adulti. I sintomi più comuni sono:

  • dolore addominale - nel 100%;
  • vomito - 80%, di solito singolo;
  • rifiuto di mangiare - 60%;
  • diarrea - 10-15%.

I sintomi compaiono in questo ordine, che è anche un criterio diagnostico. Ecco perché è importante che i genitori o il bambino abbiano una buona idea di come il problema è sorto e cambiato nel tempo..

Appendicite acuta nei bambini di età compresa tra 5 e 7 anni e più giovani

Più il bambino è piccolo, meno le sue difese sono mature. I bambini in età prescolare, in particolare quelli di età inferiore ai 3 anni, tollerano la malattia molto male. Di norma, sono ricoverati in ospedale in gravi condizioni, con grave intossicazione. La febbre raggiunge numeri elevati - 39 ° C o più. La disidratazione del corpo inizia rapidamente a causa del ripetuto vomito riflesso (nei bambini piccoli, quasi tutti i problemi dall'infezione intestinale alla polmonite sono accompagnati da vomito). Hanno anche la diarrea, che è rara nei bambini più grandi..

È a questa età che il medico incontra le maggiori difficoltà nella diagnosi - dopo tutto, il bambino non può dire dei suoi sentimenti, non si consente di essere esaminato. Ciò costringe il chirurgo a ricorrere alla palpazione dell'addome mentre il bambino dorme. A volte il sonno deve essere indotto dall'iniezione di farmaci speciali. A causa delle difficoltà nel determinare l'appendicite nei bambini piccoli, tutti i bambini di età inferiore ai 3 anni con dolore addominale devono essere ricoverati in ospedale, dove è obbligatoria l'osservazione dinamica da parte di un chirurgo.

I sintomi dell'appendicite acuta possono variare notevolmente a seconda dell'età del paziente e delle caratteristiche individuali del suo dispositivo anatomico. Pertanto, al minimo sospetto di questa malattia, è necessario contattare l'ospedale chirurgico di turno. Solo le mani esperte del medico possono determinare le tattiche del trattamento: osservazione, chirurgia immediata o rinvio a uno specialista di un altro profilo (specialista in malattie infettive, pediatra, ecc.).

Appendicite in un bambino - come riconoscerla?

Aleksandra Andreevna Metelina, pediatra e gastroenterologo del CTA risponde.

I bambini molto piccoli (di età inferiore a un anno) raramente si ammalano di appendicite, più spesso in questo gruppo ci sono altre malattie accompagnate da dolore addominale e malessere generale. Ad esempio, intussuscezione, pielonefrite acuta o un'infezione intestinale (virale o batterica) possono presentare sintomi simili..

Si ritiene che i bambini di 3-4 anni non siano inclini all'appendicite. Ma più di una volta ho visto l'appendicite in un bambino di quattro anni in servizio in ospedale e l'infiammazione dell'appendice si sviluppa rapidamente, a volte alla velocità della luce. Pertanto, parliamo in dettaglio dei sintomi in modo da notarli in tempo e chiamare immediatamente un medico..

Come riconoscere l'appendicite in 2-3 anni

Dovresti essere avvisato della sonnolenza, letargia, rifiuto del tuo cibo preferito, cartoni animati, silenzio insolito e indifferenza ai tuoi segnali e suggerimenti. I sintomi caratteristici includono anche un forte aumento della temperatura fino a (38-40) C e lamentele di dolore addominale. Allo stesso tempo, non aspettarti che la domanda "Dove ti fa male?" il bambino ti mostrerà la metà destra dell'addome, il suo quadrato più basso, la regione iliaca destra, dove (come molti adulti sanno) è l'appendice. Molto probabilmente, passerà la mano su tutto il suo addome e molto probabilmente indicherà l'ombelico. In questa fascia di età, è difficile per i medici sospettare l'appendicite. Un indizio è spesso dato dalla posizione forzata del bambino (sul lato sinistro con le gambe strette). Quando cerca di sollevare il bambino o tirare la gamba destra fino alla pancia, il bambino resisterà alle tue azioni, urla o piangi. Se, quando preme sulla metà sinistra dell'addome o quando tocca, il bambino afferra la parte destra, è probabilmente l'appendicite ed è tempo di cercare un aiuto professionale.

Come riconoscere l'appendicite a 4-7 anni di età

A questa età, i bambini, di regola, possono mostrare chiaramente il luogo in cui fa male. Se il bambino ha una posizione tipica dell'appendice - nella regione iliaca destra - ti mostrerà chiaramente dove fa male. Sarà molto più difficile per un bambino la cui appendice è nascosta nella metà sinistra dell'addome, sotto il fegato e più vicino ai reni - dietro il peritoneo, nel qual caso il bambino indicherà altre aree dell'addome. Ma se questi dolori sono accompagnati da vomito e / o disturbi delle feci e la temperatura sale a 38,5-39, la probabilità di appendicite è alta. A questa età, con l'infiammazione dell'appendice, i bambini rimangono sdraiati sul lato sinistro con le gambe piegate, perdono l'appetito e non vogliono divertirsi. Vieni dal bambino ogni mezz'ora e accarezza il ventre, premendolo leggermente nella metà inferiore a sinistra e a destra. Se il dolore peggiora nel tempo, devi chiamare un'ambulanza..

Cosa dicono i test

Se si sospetta l'appendicite, vengono eseguiti un esame del sangue clinico generale (CBC) e un esame delle urine clinico generale (OAM), preferibilmente entro le prime ore dopo l'insorgenza della malattia. Nell'analisi generale del sangue con appendicite, ci dovrebbero essere alti leucociti e un gran numero di neutrofili da stabilizzazione e anche l'ESR può aumentare. Ma se il bambino ha l'appendicite, l'analisi delle urine è di solito normale. E se l'urina non è sterile, con batteri, leucociti e globuli rossi - insieme, entrambi questi test indicano un'infezione del tratto urinario o colica renale, e ti verrà sicuramente inviato un esame ecografico e un pediatra per la terapia antibiotica..

Se hai superato i test in laboratorio senza chiamare il medico e vedi che con tutti gli indicatori delle urine sono normali e che i leucociti, i neutrofili e l'ESR sono al di sopra della norma, non offrire al bambino più acqua o bevande, imballare un sacchetto con le cose (passaporto, polizza, certificato di nascita, SNILS, pantofole, pigiama, prodotti per l'igiene), chiamare un'ambulanza o andare all'ospedale da soli.

Cosa succederà in ospedale.

Al pronto soccorso, il bambino verrà sottoposto a ecografia e un chirurgo lo esaminerà. Se l'appendice è infiammata e i test lo confermano, se non hai nutrito o annaffiato il bambino per almeno 3,5 ore, verrà immediatamente portato in sala operatoria. Lì, con l'aiuto della laparoscopia (queste sono 3 piccole forature), l'appendice infiammata verrà rimossa attraverso una piccola apertura e un bambino sano ti verrà restituito, completamente libero dall'appendicite. Dopo 4 ore, sarà in grado di alzarsi e bere acqua, ma tutto questo - solo se hai avuto tempo prima dell'inizio delle complicazioni. Se per qualche motivo non è possibile un'operazione laparoscopica, verrà eseguita un'operazione addominale e il periodo di recupero richiederà più tempo.

Cosa fare per prevenire l'appendicite e può essere curata senza intervento chirurgico

Attualmente, l'unico metodo di trattamento dell'appendicite - dal punto di vista della medicina basata sull'evidenza - è il trattamento chirurgico, ma sono in corso ricerche sulla terapia conservativa ("È possibile una terapia conservativa dell'appendicite acuta?" Prof. SA Sovtsov, prof. A.G. Krieger, Ph.D. O. V. Pribytkova, A. V. Smirnov, FSBEI HE "South Ural State Medical University" del Ministero della Salute della Russia, FSBI "Institute of Surgery" intitolato a A.V. Vishnevsky "del Ministero della Salute della Russia, 2018.; Appendicectomia precoce vs. gestione conservativa dell'appendicite acuta complicata nei bambini: una meta-analisi. dipartimento e unità di terapia intensiva neonatale e pediatrica, ospedale Bufalini, Cesena, Italia.2019, ecc.).
Sì, ovviamente, le persone che conducono uno stile di vita sano e aderiscono a una dieta razionale e adatta all'età hanno meno probabilità di sperimentare l'appendicite. Ma non esiste una prevenzione assolutamente efficace. Procediamo dal fatto che la prevenzione della costipazione e la regolare attività fisica sono utili per tutti noi - tutto ciò aiuta a stimolare l'intestino ed evitare la formazione di calcoli fecali e spasmi spontanei nel tratto gastrointestinale..

L'appendice è un processo del cieco che è lungo da 4 a 20 centimetri e solo 1 centimetro di diametro. Questo processo simile a un verme si trova dove l'intestino tenue passa nell'intestino crasso. In questo luogo, i batteri possono facilmente colonizzare e le pietre fecali possono rimanere bloccate, quindi l'appendice, costituita da tessuto linfoide, ha una funzione immunitaria e protettiva contro l'intestino. (Le tonsille e le adenoidi proteggono l'apparato respiratorio allo stesso modo.) L'infiammazione dell'appendice si verifica spesso quando la bocca è bloccata, di solito a causa dell'accumulo di calcoli fecali. L'appendice può anche infiammarsi dopo uno spasmo intestinale a causa del consumo di grandi quantità di alimenti proteici, carboidrati veloci e cibi ricchi di grassi, sullo sfondo di un'infezione intestinale che provoca una crescita eccessiva di batteri nell'intestino. In tutti i casi, si verificano vasospasmo, stasi del sangue e gonfiore dei muscoli lisci intestinali. Per questo motivo, la nutrizione dell'appendice è disturbata, i batteri del lume intestinale penetrano nelle pareti dell'appendice, inizia un processo infiammatorio attivo, che è quasi sempre accompagnato da dolore.

Come riconoscere l'appendicite nei bambini?

Quando lo stomaco di un bambino inizia a fare male, non scartare la possibilità di un'infiammazione dell'appendice. Prova a prendere un appuntamento con il tuo medico il prima possibile in modo che lui o lei possa condurre un esame e confermare o smentire le tue preoccupazioni. L'appendicite acuta si verifica più spesso nei bambini.

Per i medici, il compito di fare una diagnosi per il dolore all'addome è tanto più complicato se hanno un piccolo paziente davanti a loro. Un bambino spesso non può semplicemente dire in dettaglio la natura e la concentrazione del dolore, tutto fa male e molto.

L'infiammazione dell'appendice è più spesso osservata nei bambini di età compresa tra 9 e 13 anni - 13-20%. Meno spesso nei bambini in età prescolare, solo nel 10-12% dei casi. Molto spesso il 70-75% ha un'età adolescenziale di 14-19 anni. Nei neonati, l'infiammazione dell'appendice è estremamente rara. La ragione di ciò è l'immaturità del loro sistema digestivo..

Caratteristiche del decorso dell'appendicite nei bambini

Dopo che un bambino compie 7 anni, i primi segni di appendicite saranno gli stessi della maggior parte degli adulti. Nonostante questa somiglianza, fare la diagnosi corretta può essere complicato dal fatto che il bambino ha paura, può essere capriccioso e piangere. Molti bambini hanno semplicemente paura dell'intervento chirurgico, motivo per cui possono dire che il loro stomaco ha smesso di far male e che tutto va bene, qualsiasi cosa, solo per stare a casa.

Di solito, l'infiammazione dell'appendice si verifica in modo imprevedibile. Questo può accadere sia nei fine settimana a casa che nella scuola materna, a fare una passeggiata e persino a una festa. Nei bambini di età inferiore ai 3 anni, fin dall'inizio della malattia, si possono notare deviazioni nel comportamento: si rifiutano di mangiare, sono capricciosi, dormono male e diventano notevolmente meno attivi. I bambini non saranno in grado di dirti esattamente dove fa male. Indicheranno tutto lo stomaco, sostenendo che fa male dappertutto. La reazione più forte del bambino può essere osservata la prima notte dopo l'inizio del processo infiammatorio, il suo sonno sarà molto irrequieto, con periodici risvegli e urla. E anche quando si tocca accidentalmente la pancia nella zona dell'ombelico. Il dolore può peggiorare quando si veste o si piega a destra, sdraiato sul lato destro.

Si noti che quando l'appendice è infiammata, il bambino può vomitare e vomitare, può anche essere presente la diarrea e c'è spesso del muco nelle feci. Meno spesso, c'è semplicemente una ritenzione di feci. Un forte dolore addominale sarà anche accompagnato da dolore durante la minzione. Una temperatura elevata, che può raggiungere i 40 ° C, parlerà anche del processo infiammatorio. Sebbene nei bambini allattati al seno, la temperatura spesso non supera i 37,5 ° per un periodo abbastanza lungo.

Durante il gioco, il bambino può piangere molto forte quando è accovacciato, tirando la gamba destra verso di lui, nel tentativo di ridurre il dolore o assumere la posizione più comoda.

In considerazione delle caratteristiche strutturali dell'intestino, l'appendicite si verifica molto raramente nei bambini di età inferiore ai 2 anni..

Se il bambino è più grande, allora è più o meno chiaramente e chiaramente in grado di dire a sua madre quando il suo stomaco ha iniziato a far male. Allo stesso tempo, non sarà possibile notare alcun cambiamento nel suo comportamento abituale. I bambini di età superiore ai 3 anni possono sopportare un lieve dolore senza informarne i genitori, nella speranza che abbia appena mangiato qualcosa di sbagliato e dopo un po 'tutto andrà via da solo. Sono già in un'età più consapevole, quindi possono indicare esattamente dove si trova il dolore. Se l'area dolorosa è vicino all'ombelico, leggermente sopra di essa, questo è solo l'inizio dell'infiammazione dell'appendice. Tutto è molto più serio se l'addome inferiore fa male, più vicino al lato destro. Quando ti muovi, il dolore può diventare molto più forte, e anche se giaci sulla tua destra. Il bambino può dire che tipo di dolore sta provando: forte acuto o dolente noioso.

I primi segni di appendicite in questo caso saranno letargia, vomito e nausea. Nei bambini di età superiore ai 3 anni, è improbabile che la diarrea, piuttosto solo la ritenzione delle feci, ma non la costipazione. Un aumento della temperatura corporea entro 38-39 ° è anche un indicatore del decorso del processo infiammatorio nel corpo di un bambino. Con un cambiamento nella posizione del corpo, la natura e la forza del dolore possono cambiare. Ad esempio, mettere il bambino sul lato sinistro ridurrà significativamente il dolore..

I primi segni di appendicite nei bambini

L'appendicite si verifica quando l'infiammazione dell'appendice del cieco, l'appendice, che è lunga circa 6 cm. Questa malattia, in termini di segni e sintomi nei bambini, può anche essere simile a molte altre malattie.

I primi segni di un processo infiammatorio saranno sempre dolori all'addome. Molto spesso, il luogo iniziale di localizzazione del dolore è l'area dell'ombelico, un paio di dita sopra di essa e non molto dolorosa, impercettibile. Nel tempo, il dolore può avvicinarsi all'addome inferiore e al lato destro, mentre diventa molto più forte.

Le condizioni del bambino con infiammazione dell'appendice peggioreranno sensibilmente: oltre a letargia, possono iniziare debolezza e febbre alta, nausea o vomito. E questo succede ripetutamente. I bambini iniziano a essere isterici e capricciosi, rifiutano il loro cibo preferito.

Quando tocchi la pancia, i bambini possono urlare bruscamente, iniziare a piangere e provare a torcere in modo da lasciarli soli e non toccarli di nuovo.

Un aumento della temperatura nei bambini non si verifica sempre, quindi questo non è il principale segno di appendicite..

Se noti questo comportamento nel tuo bambino, assicurati di provare a palpare il suo addome per scoprire dove si trova il dolore. Cerca di farlo con molta attenzione per non danneggiare il bambino. Se fa più male sul lato destro, dovresti premere delicatamente con diverse dita sull'addome in quella zona, forse è qui che sentirai un piccolo sigillo. Con un'infiammazione dell'appendice, il dolore aumenterà se le dita vengono bruscamente rimosse dal luogo di pressione. Puoi anche chiedere al bambino di tossire o ridere se il dolore si intensifica con tali azioni - questo indica la presenza di appendicite acuta. Chiama immediatamente un'ambulanza in modo che i medici abbiano il tempo di fare la diagnosi corretta e fornire al bambino l'assistenza necessaria.

In nessun caso non esitare a cercare assistenza medica. Il ritardo può far sì che l'appendicite si trasformi in peritonite, che è una complicazione della malattia. L'appendice infiammata può esplodere in qualsiasi momento e tutto il suo contenuto, incluso il pus, finirà nella cavità addominale del bambino. In che momento ciò può accadere, anche i medici più esperti non possono prevedere. È meglio chiamare nuovamente il medico e assicurarsi che sia solo una colica intestinale. In ogni caso, fai solo un esame del sangue e delle urine del bambino, mostreranno il quadro generale. Sulla base dei loro risultati, puoi immediatamente giudicare se la tua eccitazione è giustificata o meno..

Quasi sempre l'appendicite viene trattata solo chirurgicamente, rimuovendo l'appendice del cieco dalla cavità addominale. Ci vuole poco meno di una settimana per riprendersi dopo un'operazione di 20 minuti in modo che il bambino possa tornare al suo solito stile di vita. Questo è previsto che non ci siano complicazioni dopo l'operazione..

Cause di appendicite nei bambini

Nonostante quanto sia avanzata la medicina ora, nessuno può ancora dire con certezza al 100% per quale motivo si sia verificata l'appendicite in questo o quel bambino. In una cosa, i medici sono sicuri: per far sì che si verifichi un'infiammazione dell'appendice nell'intestino, i batteri devono essere presenti e il lume dell'appendice del cieco deve essere bloccato. Solo con la presenza simultanea di queste due condizioni si verifica l'appendicite.

Il blocco dell'appendice si verifica a causa dell'eccessivo consumo di semi, semi o masse fecali che entrano nel lume.

Inoltre, i medici identificano diversi motivi per cui può verificarsi anche l'infiammazione dell'appendice:

bassa immunità. Il corpo dei bambini non può far fronte all'attacco di virus, l'infezione penetra nella cavità addominale e quindi nell'appendice del cieco, inizia il processo infiammatorio;

frequenti raffreddori, tonsillite, infezioni virali respiratorie acute, otite media, laringite, sinusite e altre malattie possono provocare una riduzione dell'immunità. Di conseguenza, il corpo è indebolito, non può far fronte ai batteri che vi entrano, quindi si verifica l'appendicite e talvolta un decorso grave di questa malattia, con varie possibili complicazioni;

oggetti estranei o elminti (vermi) intrappolati nell'intestino. Spesso i bambini ingoiano semi non pelati, lische di pesce inosservate o ossa insieme a bacche, a seguito delle quali si verifica un blocco del lume dell'appendice (infiammazione dell'appendice).

Complicanze dell'appendicite nei bambini

L'appendicite acuta è una malattia molto specifica che si verifica più spesso negli adolescenti e nei bambini di età superiore ai 3 anni. Negli adulti, si verifica anche, ma a volte meno. Tuttavia, in tutti i casi, l'infiammazione dell'appendice viene trattata con un intervento chirurgico, rimuovendo l'appendice del cieco durante la laparoscopia. Durante questa operazione, vengono praticate piccole incisioni nell'addome, attraverso le quali viene rimosso l'organo intasato..

Molti pazienti cercano cure mediche qualificate quasi all'ultimo momento. Un atteggiamento così negligente nei confronti della propria salute è una causa frequente di varie complicazioni dopo le operazioni, a volte durante le operazioni..

Eventuali complicanze associate al periodo postoperatorio sono suddivise nelle seguenti cinque categorie:

ferita postoperatoria mal curativa;

la formazione di ematomi e gonfiore nell'area delle cuciture;

varie complicazioni dalla cavità addominale;

Gonfiore e lividi nell'area della ferita e suture si formano abbastanza spesso nei primi giorni dopo l'intervento chirurgico. Si dissolvono gradualmente da soli e non richiedono alcun trattamento aggiuntivo..

La complicazione più comune è la suppurazione della ferita. Questa forma si verifica principalmente per il fatto che non tutto il pus è stato sufficientemente rimosso dalla cavità addominale dopo la rottura dell'appendice. Di conseguenza, i microbi rimangono nel corpo che causano tale complicazione. Per trattare questo problema, ai pazienti vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro, i punti vengono rimossi e la ferita viene lavata. Sui bordi sono posizionate speciali medicazioni imbevute di soluzioni antibatteriche e medicinali. La durata di tali manipolazioni e l'eliminazione delle complicanze dipendono direttamente dallo stadio della suppurazione e dalla sua forma.

I bambini più spesso degli adulti hanno la complicazione più pericolosa - dalla cavità addominale. A volte, a causa delle azioni intempestive del medico curante, una tale complicazione può causare la morte del bambino..

Questa complicazione comprende peritonite, vari ascessi, sanguinamento interno derivante da vasi sanguigni e tessuti danneggiati. Il danno è causato dal contenuto dell'appendice rotta. Tali complicazioni compaiono solo nel 6-9 ° giorno postoperatorio. Le prime ragioni saranno un forte aumento irragionevole della temperatura, un forte dolore nella parte destra, molto simile a quello che il paziente ha sperimentato prima dell'intervento.

La complicazione più rara nei bambini dopo l'intervento chirurgico sono gli ascessi subfrenici. Molto spesso, i sintomi delle complicanze sono pronunciati e immediatamente evidenti: febbre, intossicazione, mancanza di respiro grave, forti dolori al petto durante l'inalazione.

La cosa più difficile in questo caso è determinare correttamente la posizione dell'ascesso formato. Questa complicazione è molto difficile da diagnosticare. Quando viene fatta una tale diagnosi, il trattamento viene effettuato solo mediante un intervento chirurgico. Dal momento che l'ascesso deve essere aperto e l'eventuale pus accumulato rimosso inserendo un catetere per drenarlo.

Determinazione dell'appendicite a casa in 15 secondi

Molti di noi hanno sperimentato dolore addominale in diverse occasioni. Ma come determinare l'appendicite o no, quali sono i sintomi della manifestazione?

Articoli Correlati:
  • Sintomi e trattamento dell'appendicite cronica nelle donne
  • Segni di appendicite negli uomini: sintomi e trattamento
  • Sintomi e trattamento dell'appendicite acuta
  • Sintomi e trattamento dell'appendicite cronica
  • Quale dieta seguire dopo la rimozione dell'appendicite
  • Come tutti sanno, l'appendicite è un'infiammazione dell'appendice. Può essere sia acuto che cronico. Attualmente, le malattie hanno iniziato a ricevere molta più attenzione, poiché se non vedono un medico in modo tempestivo, possono trasformarsi in una fase più grave - in peritonite e portare alla morte.

    Come identificare rapidamente l'appendicite negli uomini e nelle donne

    Per proteggere te stesso e i tuoi cari, devi conoscere alcuni sintomi iniziali dell'appendicite per agire a casa.

    Naturalmente, il primo segno che aiuterà a determinare l'appendicite negli adulti e attira l'attenzione su se stesso è il dolore nella parte destra. Può essere acuto, persistente o occasionale. Quando si cammina, si ride, si corre, il dolore si intensifica.

    Per verificare l'appendicite a casa, un sintomo sicuro è la fermezza addominale quando si preme sull'appendice..

    Come determinare che l'appendicite fa male da soli, ecco alcuni suggerimenti.

    1. Per determinare autonomamente l'infiammazione dell'appendice, è necessario posizionare il paziente su una superficie piana.
    2. Non premere con forza con le dita sul lato destro.
    3. Lascia andare rapidamente.

    Se dopo la manipolazione appare un dolore pronunciato, non dovresti esitare ad andare da uno specialista.

    Questi segni sono fondamentali, ma anche ingannevoli, perché il dolore nella regione addominale può parlare di malattie completamente diverse. Pertanto, è necessario prestare attenzione a piccoli dettagli come:

    1. Aumento della temperatura. Se un'alta temperatura persiste a lungo, tutte le altre cause dell'apparenza sono escluse, quindi il sintomo indica appendicite. Nei bambini, la temperatura può salire fino a 40 °.
    2. Nausea e vomito. Questi segni si manifestano in quasi tutti i pazienti. In caso di malattia, il vomito è di natura riflessa. Di norma, nei bambini più piccoli con esacerbazione dell'appendicite, la nausea si verifica molto più spesso rispetto agli adulti..
    3. La diarrea o la costipazione sono rare ma possono essere sintomi di un'infiammazione dell'appendice. Di norma, questi segni sono spesso le conseguenze dell'intossicazione alimentare comune..

    Per capire che l'appendicite è scoppiata, non sono richiesti molti sintomi: dolore acuto, perdita di coscienza, gravi attacchi di vomito sono possibili. È pericoloso perché può causare peritonite e avvelenamento di tutto il corpo, se l'operazione non viene eseguita entro mezz'ora, è irta di morte.

    Appendicite cronica

    In realtà, è una malattia piuttosto rara che si verifica principalmente negli adulti. I sintomi sono quasi gli stessi dell'appendicite acuta, tuttavia, potrebbero non essere così pronunciati, senza un aumento della temperatura. Il dolore tende ad essere costante, ma non così intenso.

    Segni tipici del comportamento umano con appendicite:

    • a causa di un forte dolore nella regione addominale, la persona non è in grado di muoversi. Per alleviare il dolore, si sdraia sul lato destro, raggomitolato;
    • mancanza di appetito a causa del vomito costante, dopo di che non c'è sollievo.

    Cosa non fare se si sospetta l'appendicite:

    1. Non puoi ricorrere all'assunzione di antidolorifici, aggraverà solo la situazione.
    2. Non applicare un termoforo sull'addome, può aumentare il processo infiammatorio.
    3. Non assumere lassativi in ​​caso di costipazione, esercitare pressione sull'appendice, potrebbe rompersi.
    4. È impossibile rimandare la chiamata del medico, poiché le tristi conseguenze non ti faranno aspettare.

    La rottura dell'appendice e l'ingresso di pus nella regione addominale porteranno sicuramente alla peritonite, che può portare a un risultato peggiore se il paziente non viene operato per diverse ore.

    Come i medici definiscono l'appendicite:

    1. La prima cosa è che è indispensabile che il medico indichi chiaramente i sintomi osservati.
    2. Molto probabilmente, dovrai fare un'ecografia della cavità addominale e donare il sangue per una diagnosi accurata, in modo che il medico possa diagnosticare con precisione.

    Ma i suddetti sintomi non compaiono in gruppi di persone come:

    • diabetici;
    • donne incinte;
    • anziani;
    • malati di cancro;
    • HIV-infetti;
    • bambini piccoli.

    Appendicite in donne in gravidanza

    Con l'appendicite, il polso di una donna, la respirazione diventa più frequente, la temperatura corporea aumenta, compaiono nausea e vomito, che possono essere confusi con la tossicosi.

    Il dolore, a seconda della durata della gravidanza, può essere basato in diverse parti della regione addominale. La sua posizione dipende dal grado di pressione dell'utero sull'appendice: più lungo è il periodo, più l'utero preme sull'appendice e più si alza, a causa della quale cambia il luogo del dolore.

    Naturalmente, più lunga è la gravidanza, maggiori sono le possibilità che l'appendicite possa influenzare negativamente il feto. La complicazione più pericolosa e frequente dopo l'appendicite è l'aborto. Altre conseguenze: distacco della placenta, insufficienza intestinale acuta, peritonite.

    Se una donna ha questi sintomi durante la gravidanza, è meglio non esitare e consultare un medico, poiché può danneggiare non solo la donna, ma anche il nascituro.

    Appendicite acuta negli anziani

    Negli anziani l'appendicite è più difficile da riconoscere rispetto ai giovani. In connessione con un aumento della soglia della sensibilità al dolore, i pazienti spesso non prestano attenzione alla comparsa di sensazioni spiacevoli nella regione iliaca.

    C'è una caratteristica: la comparsa di un piccolo tumore nel luogo in cui si trova l'appendice, dopo diversi giorni di lieve dolore in quest'area.

    La temperatura corporea spesso rimane normale o può aumentare leggermente, nausea e vomito si verificano molto più spesso rispetto alle persone di mezza età. Quando i processi fisici nel corpo vengono rallentati, la ritenzione delle feci non svolge un ruolo importante nel determinare l'infiammazione dell'appendice..

    Appendicite in un bambino

    La cosa più difficile da identificare è l'appendicite nei bambini piccoli. Se un bambino si lamenta del dolore, non ritardare a chiamare un'ambulanza..

    Nei bambini di età inferiore ai 2 anni, questa malattia è estremamente rara a causa dell'immaturità del sistema digestivo. Secondo le statistiche, i pazienti con appendicite sono più comuni nell'adolescenza. Se il bambino ha più di 7 anni, i sintomi dell'infiammazione dell'appendice saranno simili a quelli degli adulti..

    La difficoltà nel determinare la diagnosi sorge a causa del fatto che il bambino inizia a piangere, è capriccioso, non può esprimere chiaramente ciò che fa male, come fa male. Ma ci sono diversi segni distintivi del comportamento di un bambino con infiammazione dell'appendice del cieco. Si siede in groppa, si tiene allo stomaco o si sdraia sul fianco destro come una palla e non gli permette di toccare la pancia.

    La prima notte, dopo l'inizio del dolore, il bambino dormirà irrequieto, svegliandosi costantemente. Spesso i bambini hanno una temperatura elevata, che raggiunge i 40 °. Il dolore aumenta quando si piega a destra e quando si indossa.

    Nausea e vomito non sono sintomi non comuni di appendicite nei bambini. Le condizioni del bambino si stanno deteriorando. Letargia, appare debolezza, scompare l'appetito. Quando tocca accidentalmente la pancia, il bambino inizia a piangere, urlare.

    Va ricordato che le conseguenze di un'operazione per rimuovere l'appendice nei bambini possono essere molto peggio che negli adulti, quindi non dovresti esitare a chiamare un medico e fare un intervento chirurgico..

    Per prevenire l'infiammazione dell'appendice vermiforme in un bambino, è necessario conoscere diversi motivi per il blocco dell'appendice:

    1. Bassa immunità. Frequenti raffreddori, SARS, influenza portano a una riduzione dell'immunità dovuta all'assunzione di vari antibiotici. Di conseguenza, il corpo del bambino non è in grado di far fronte a batteri nocivi, varie infezioni e penetrano nell'appendice e provocano infiammazione.
    2. Oggetti estranei e worm. Inoltre, il bambino ingoia spesso la buccia di semi, semi insieme a bacche, piccole ossa di pesce, che porta a un blocco dell'appendice (appendicite).
    3. Un eccesso di alimenti proteici nella dieta, eccesso di cibo, obesità (questi motivi possono applicarsi anche agli adulti).

    In nessun caso non tardare a chiamare un'ambulanza!

    Quindi, se trovi una combinazione anche di alcuni dei suddetti sintomi, allora c'è un grosso rischio che si tratti di appendicite. Ma dopo un esame indipendente, è necessario esaminare il chirurgo, che non dovrebbe esitare, perché è lui che farà una diagnosi accurata.

    Come riconoscere l'appendicite in un bambino

    L'appendicite è un'infiammazione dell'appendice del cieco. La malattia è una delle patologie più comuni che richiedono un intervento medico immediato: viene prescritta una procedura di appendicectomia.

    Per escludere lo sviluppo di gravi complicanze, è necessario essere in grado di determinare l'appendicite in un bambino. Ci sono una serie di sintomi che i genitori possono trovare molto utili da sapere..

    I primi segni di infiammazione

    Tradizionalmente, si ritiene che fisiologicamente l'appendice si trovi nell'addome iliaco inferiore destro. Nella maggior parte dei casi è così, ma in considerazione della mobilità dell'appendice, può spostarsi sul lato sinistro o sollevarsi verso l'ombelico. L'inizio di un attacco di appendicite in un bambino non è del tutto standard, se confrontiamo il corso della patologia con gli adulti.

    Abbastanza spesso, il bambino sviluppa sintomi di raffreddore: c'è un leggero aumento della temperatura corporea, il bambino si lamenta di debolezza generale e possono verificarsi brividi. Il paziente mangia male, diventa letargico, rifiutando di giocare.

    Poiché la condizione è accompagnata da sintomi di raffreddore, inizia un trattamento appropriato, che non porta al risultato atteso. L'infiammazione continua a progredire e, al terzo o quarto giorno, si formano i sintomi caratteristici di un attacco. La temperatura corporea sale a livelli elevati e il bambino inizia a lamentarsi del dolore alla pancia.

    Sintomi probabili

    Con lo sviluppo di appendicite, un bambino può sperimentare:

    • Nausea che termina con il vomito. L'infiammazione dell'appendice è caratterizzata da un'apparizione ondulata di attacchi di nausea: può scomparire completamente, quindi tornare con maggiore forza. La comparsa di vomito indica una forte intossicazione del corpo. Di norma, con l'appendicite, sarà singolo.
    • L'aspetto di una placca sulla lingua. Questo è uno dei segni più probabili di un'infiammazione dell'appendice. Al centro della lingua si trova uno spesso strato di grigio, beige o latteo. Scarsamente rimosso con un cucchiaio. La respirazione del bambino rimane pulita, il che elimina l'esacerbazione delle patologie dell'apparato digerente.
    • Temperatura. La fase iniziale procede con un leggero aumento delle sue prestazioni. Un aumento della temperatura superiore a 38 gradi indica il coinvolgimento di tutti gli strati dell'appendice nel processo infiammatorio.
    • Cambiamenti nella consistenza delle feci. In circa il 15% dei bambini, un attacco di appendicite è accompagnato dallo sviluppo di diarrea. Le feci sono abbondanti, di composizione liquida, senza un odore sgradevole, possono contenere particelle di cibo non digerito.

    Sintomi che dipendono dall'età del bambino

    È possibile capire che il bambino ha un'infiammazione dell'appendice non solo da segni generali. Esiste anche una sintomatologia caratteristica legata all'età. Il picco di incidenza si verifica all'età di 5-14 anni. Ma ci sono eccezioni quando viene diagnosticata la malattia nei bambini che non hanno ancora compiuto 3 anni..

    Sotto i 5 anni

    In questa fascia d'età, la condizione si forma lentamente. Non c'è un aumento significativo della temperatura, ma spesso si verifica nausea, che termina con il vomito. I bambini sono cattivi, ansiosi e si rifiutano di mangiare.

    Sotto i 3 anni

    I bambini di questa età sviluppano sintomi di disidratazione: la pelle e le mucose si seccano. Il bambino chiede costantemente da bere. Il bambino cerca di proteggere lo stomaco, non permettendo a nessuno di toccarlo. Il disturbo delle feci non è escluso: possono verificarsi costipazione o diarrea.

    Sotto i 10 anni

    A questa età, la malattia è accompagnata da un aumento della temperatura corporea fino a 38 gradi. Nei casi più gravi, questa cifra aumenta a 39 gradi. Il paziente ha la nausea, ma il vomito è assente. Non ci sono disturbi alle feci. C'è un forte dolore addominale, aggravato dalla palpazione. Il bambino cerca di non mentire dalla sua parte, perché in questo caso il dolore aumenta.

    Più di 12 anni

    A questa età, la malattia procede come in un adulto. Inizialmente, il dolore si forma nella regione ombelicale, quindi discende nella regione iliaca destra dell'addome. La temperatura corporea aumenta leggermente. Il dolore è parossistico, non ci sono spasmi gravi. Non sono stati osservati nausea, vomito e disturbi delle feci. Ma abbastanza spesso si formano i sintomi della disidratazione: le mucose si seccano, l'adolescente è tormentato dalla sete.

    Caratteristiche della sindrome del dolore

    Puoi riconoscere l'appendicite in un bambino per la natura del dolore. Per l'infiammazione dell'appendice, un certo percorso della loro diffusione è caratteristico. All'inizio dello sviluppo dello stato, l'area di localizzazione è la zona epigastrica. Si sposta quindi verso l'ombelico e migra verso il quadrante in basso a destra dell'addome. Con l'accumulo di contenuti purulenti, il dolore può diffondersi nell'area del braccio, sotto la scapola.

    Puoi scoprire l'inizio di un attacco esaminando la pancia del bambino. Celebrerà:

    • asimmetria dell'addome;
    • tensione della parete addominale anteriore;
    • rigonfiamento.

    Anche il personaggio è diverso. Nella fase catarrale, il bambino si lamenta di un forte dolore, sentito come lancinante o tagliente. Dopo la transizione dello stato allo stadio flemmone, diventano doloranti con intensificazioni periodiche.

    Un segno caratteristico di infiammazione dell'appendice è l'adozione di una posizione forzata da parte del bambino. Giace sul lato destro, infilandosi le gambe nello stomaco. Il dolore aumenta in modo significativo quando il bambino si gira a sinistra e raddrizza le gambe.

    Diagnostica professionale

    La diagnosi di appendicite nei bambini comporta l'uso di varie tecniche. L'esame comprende un esame fisico, test clinici. Se necessario, vengono prescritti studi strumentali. L'esame fisico consiste nella palpazione dell'addome. Il medico nota la presenza di dolore acuto, tensione della parete addominale anteriore quando si prova a sentire l'appendice infiammata.

    A volte viene eseguito un ulteriore esame rettale. Per verificare la diagnosi preliminare, vengono eseguiti esami delle urine e del sangue. Con l'appendicite, entrambi i fluidi biologici hanno un contenuto aumentato di leucociti, che indica la presenza di infiammazione. Se necessario, vengono eseguiti test strumentali: ultrasuoni degli organi addominali, raggi X, tomografia computerizzata.

    Le tecniche vengono utilizzate per determinare la posizione dell'appendice, valutarne le condizioni e le dimensioni attuali. È indispensabile eseguire una diagnostica differenziale per escludere altre patologie accompagnate da sintomi simili. L'appendicite è una grave condizione medica che richiede cure mediche urgenti. È così importante identificare la patologia all'inizio del suo sviluppo..

    Articoli Su Epatite