Trattamento e sintomi di ascaris in bambini e adulti

Principale Pancreatite


I nematodi sono elminti rotondi che parassitano non solo nell'intestino umano, ma anche in quasi tutti gli organi: il tratto digestivo, gli organi respiratori, il rinofaringe, il fegato, persino il cervello e il cuore. Questa malattia parassitaria si verifica quando i bambini e gli adulti sono infetti se non si segue l'igiene personale. Quando si riproducono i nematodi, i sintomi nei bambini e negli adulti si manifestano con febbre, malessere generale, tosse secca, interruzione del tratto gastrointestinale, reazioni allergiche locali e una forte riduzione del peso corporeo. La diagnosi di tale elmintiasi consiste nell'analisi delle feci per le uova di vermi, studi sierologici, un esame del sangue generale e anche spesso si riscontrano adulti con fluoroscopia dei polmoni o dell'intestino. Con nematode, il trattamento consiste nell'assunzione di farmaci antielmintici (vedere le pillole per i vermi nell'uomo).

Che aspetto hanno i nematodi?

I nematodi adulti sono nematodi piuttosto grandi, la cui lunghezza raggiunge i 15-25 cm nei maschi, 20-40 cm nelle femmine.L'Ascaride umana è di colore bianco-rosa, a forma di fuso. Le uova di questi elminti possono trovarsi nel suolo, nell'acqua e sui prodotti vegetali. L'ascariasi viene trasmessa da persona a persona per via fecale-orale, ma non direttamente, ma attraverso il terreno in cui si trovano le uova di elminto, nonché attraverso l'acqua, prodotti alimentari contenenti uova di ascaris mature. I bambini sono più suscettibili alle infezioni, negli adulti l'ascariasi viene registrata meno spesso.

Questa malattia da verme è comune in tutte le zone climatiche, ad eccezione di deserti, altopiani e zone di permafrost..

Secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, circa un miliardo di persone nel mondo sono portatrici di ascariasi..

Tuttavia, questo tipo di elmintiasi è più diffusa nella zona tropicale e subtropicale, qui fino all'80% della popolazione è affetta da ascaris, i sintomi, il trattamento per questa malattia può essere molto vario, a seconda dello stadio della migrazione e dell'ulteriore localizzazione della colonia di vermi.

Come i nematodi entrano nel corpo - cause, vie di infezione

Il proprietario e la fonte di infezione di questa invasione elmintica è una persona. Con le feci di una persona malata, le uova di ascaris entrano nel terreno, dove possono esistere per diversi anni, maturando in esso a larve pericolose, ma allo stesso tempo non sono vitali nell'ambiente esterno. Nel suolo, quando si presentano condizioni favorevoli - umidità, calore + 24 ° C, saturazione di ossigeno - le uova maturano e diventano pronte per la vita nel corpo umano. Prima di tutto, al contatto con il suolo, oltre all'acqua o all'uso di bacche e verdure non lavate, le mani vengono seminate con le uova di questi elminti e una persona, non osservando le regole dell'igiene personale, può diventare vittima dell'infezione da ascariasis.

Pertanto, la maggior parte dei casi di ascariasi è registrata tra i bambini piccoli che non sono ancora abituati al rigoroso rispetto delle norme igieniche, così come i residenti nelle aree rurali con condizioni di vita sfavorevoli. Il rischio di infezione è particolarmente elevato nelle stagioni estiva e autunnale, quando i bambini e gli adulti hanno il maggior contatto con l'erba, la terra, in una sabbiera per bambini, nei campi da gioco, usando acqua non bollita o prodotti non lavati - verdure, bacche, verdure.

Dopo che le uova mature a pieno titolo entrano nell'intestino, da loro si formano le larve, che penetrano attraverso la mucosa nella vena porta, da dove possono avanzare ulteriormente in quasi tutti gli organi: il ventricolo destro del cuore, fegato, bronchi, polmoni, cistifellea. Dopo che la larva migratoria entra nei polmoni, insieme all'espettorato quando tossisce, finiscono di nuovo nell'intestino tenue, dove crescono fino a diventare un nematode sessualmente maturo adulto.

Questo è chiamato stadio migratorio precoce della malattia e dura circa 3 mesi, quindi nella fase intestinale tardiva, quando i parassiti adulti sono già nell'intestino, 1 femmina può deporre fino a 250.000 uova al giorno, che vengono escrete nelle feci. Un individuo sessualmente maturo vive per circa un anno, dopo di che muore. La generazione di nuove larve di nematodi nel corpo non può svilupparsi, poiché le uova hanno bisogno di terra, terra per la maturazione, quindi, anche senza trattamento, i nematodi muoiono nel corpo in un anno, se una persona non viene più infettata.

Le principali regole da seguire per non infettarsi con Ascaris:

  • Quando si lavora con il terreno, è necessario utilizzare guanti di gomma
  • Lavare accuratamente verdure, erbe e bacche
  • Con frequente contatto con il terreno, tagliare le unghie
  • Lavarsi accuratamente le mani dopo l'esterno, prima di ogni pasto, anche prima di uno spuntino leggero
  • Insegna ai bambini fin dalla tenera età a non prendere nulla in bocca, tranne il cibo, e con le mani pulite

Sintomi di ascariasi nei bambini e negli adulti

Cosa può disturbare una persona dopo l'infezione, quali sono i sintomi di ascaris che differiscono da altre malattie? I sintomi clinici dell'ascaris nei bambini e negli adulti dipendono direttamente dall'intensità dell'infezione, dalla localizzazione dei parassiti e dalla fase di sviluppo dell'ascaris:

  • Prima fase di migrazione

Durante questa fase del ciclo di sviluppo dei nematodi, i sintomi negli adulti possono essere lievi e molto spesso scompaiono senza complicazioni. In vari gradi di gravità, può esserci malessere generale, la temperatura corporea è subfebrile, di solito non supera i 38 ° C, appare una tosse secca con mucopurulento o espettorato mucoso, il colore delle secrezioni bronchiali può essere arancione con striature di sangue.

A volte si sente un respiro sibilante bagnato o secco o un accorciamento del suono delle percussioni, può esserci anche una pleurite secca o effusiva. La radiografia dei polmoni rivela infiltrati "volatili": rotondi, rotondi, stellati, poligonali, smerlati. Possono essere numerosi, singoli e in uno e in entrambi i polmoni..

Se non c'è un'infezione intensa e lieve di nematode nei bambini, può essere asintomatica, in una forma cancellata. Meno spesso, con un massiccio apporto di uova nel corpo, nei bambini anche la fase di migrazione può essere accompagnata da significativi sintomi di intossicazione, mentre i linfonodi possono aumentare, febbre fino a 38 ° C, mal di testa, ingrossamento del fegato, milza.

Una caratteristica distintiva dell'ascariasi in questa fase della migrazione larvale è la comparsa di reazioni allergiche cutanee, in particolare spesso orticaria su piedi e mani, nonché dermatosi allergiche.

Pertanto, gli eosinofili nel sangue possono raggiungere il 30-40%, questo viene rilevato contemporaneamente agli infiltrati nei polmoni e è anche possibile una leggera leucocitosi periodica, l'ESR viene generalmente mantenuta entro limiti normali (vedere cause di aumento della VES).

I cambiamenti nei polmoni persistono per circa 2-3 settimane, quindi scompaiono, ci sono casi in cui si ritrovano infiltrati dopo alcuni mesi e persistono più a lungo. L'ostruzione dei bronchi è comune nei bambini.

  • Fase tardiva - parassitismo intestinale

Questa fase è chiamata intestinale e, dopo un'entrata secondaria nell'intestino tenue, i nematodi portano a sintomi di dispepsia, quando la diarrea viene sostituita da costipazione, si osserva flatulenza, persino colera, sintomi di dissenteria o segni di febbre tifoide, tuttavia, in questi casi, in uno sfondo di ridotta immunità, può c'è anche una combinazione di malattie infettive con ascaris.

Nella fase avanzata dell'ascariasi, i bambini si lamentano spesso di dolore addominale, nausea, meno spesso vomito, mancanza di appetito, dimagrimento drammatico, stanchezza molto rapida, aspetto emaciato e malato. Il dolore addominale è localizzato a destra nella regione iliaca o vicino all'ombelico, nell'ano possono comparire crampi in natura, arrossamenti e prurito.

Da parte del sistema nervoso, la sindrome asteno-nevrotica viene spesso pronunciata: convulsioni isteriche, incubi, sogni ansiosi, lancio di un sogno, gemiti, urla, insonnia, meningismo, convulsioni epilettiformi. I sintomi frequenti di Ascaris sono affaticamento mentale estremamente rapido, vertigini, mal di testa..

Molto raramente, ma ci sono casi di comparsa di cambiamenti negli occhi: fotofobia, ingrossamento della pupilla, ambliopia, anisocoria. Molti pazienti avvertono un calo della pressione sanguigna. A volte la presenza di ascaris porta nei bambini allo sviluppo di asma bronchiale o bronchite frequente, negli esami del sangue a causa dell'esaurimento, si osserva un ridotto assorbimento di oligoelementi, vitamine, anemia e gli eosinofili tornano alla normalità.

Con lo sviluppo di ascaris nei bambini, i sintomi sopra elencati sono spesso complicati da stomatite ricorrente (vedi stomatite nei bambini), malattie purulente delle mucose, pelle. L'invasione dei nematodi porta a una significativa riduzione dell'immunità, quindi i bambini possono avere una malattia grave, a lungo termine con varie malattie infettive.

Le complicazioni che possono causare invasioni di nematodi sono associate alla loro attività motoria attraverso la parete intestinale, durante la migrazione, la danneggiano meccanicamente. Con un'infezione massiccia, questo può portare a un foro passante nell'intestino - perforazione e quando entra nel cieco, può portare allo sviluppo di appendicite acuta negli adulti o appendicite nei bambini.

In casi gravi di invasione grave, con ascari che strisciano nei dotti biliari, è possibile lo sviluppo di colica biliare, colecistite purulenta (infiammazione della colecisti), lo sviluppo di ittero ostruttivo, epatite granulomatosa con epatosplenomegalia, ascesso epatico, peritonite e lo sviluppo di ostruzione intestinale.

La letteratura medica descrive casi clinici in cui massicce invasioni hanno portato al fatto che i vermi strisciavano nella faringe, nei seni paranasali, nel tratto respiratorio, portando al soffocamento, e hanno anche trovato nematodi nell'arteria polmonare e nel ventricolo destro del cuore e persino nel cervello umano..

Come identificare i nematodi - opzioni diagnostiche

Emocromo completo - leucocitosi ed eosinofilia, radiografia dei polmoni - infiltrati, microscopia a striscio di espettorato - rilevazione di larve. Nella fase intestinale tardiva (circa 3 mesi dopo l'infezione), quando le larve sono già diventate vermi sessualmente maturi - anemia, leucocitosi non significativa, possibilmente lieve eosinofilia, analisi fecale - eritrociti, resti di cibo non digerito, uova di elminti o vermi stessi.

In rari casi, già gli adulti si trovano nel lume intestinale con una radiografia dell'intestino con un mezzo di contrasto o una radiografia dei polmoni, nonché durante l'esame endoscopico di FGS. La radiografia può aiutare a diagnosticare la fase di migrazione degli ascaris, quando vengono scattate diverse foto con un breve intervallo di diversi giorni, il confronto delle radiografie può consentire di tracciare il "movimento" degli infiltrati. Se un tale fenomeno è combinato con l'eosinofilia del sangue, questo è un argomento significativo a favore della diagnosi di ascariasi..

Come rimuovere i nematodi in bambini e adulti

Quando si stabilisce una diagnosi di nematode, il trattamento è prescritto da un medico, tenendo conto del peso del bambino o dell'adulto. nonché dalla gravità dell'invasione. Ad oggi, i farmaci antielmintici sono altamente attivi e l'efficacia del trattamento dell'ascaris nei bambini e negli adulti è dell'80-100%.

Nella fase di migrazione, ai bambini e agli adulti vengono prescritte pillole per i vermi con una vasta gamma di attività anti-nematodi, tra cui:

  • Levamisole è il nome commerciale del farmaco Decaris (70-90 rubli)
  • Mebendazole - Vermox (80-120 rubli), Vero-Mebendazole, Vormin 20 rubli, Termox, Vermakar, Mebex
  • Tiabendazolo - agente antiparassitario, Arbotect, Mintezol, Tetusim, Tecto, Tresaderm, Mertect
  • In presenza di manifestazioni bronco-polmonari ostruttive, vengono prescritti farmaci corticosteroidi e broncodilatatori.

Se gli elminti si trovano già nella fase intestinale, i nematodi vengono trattati con i seguenti farmaci:

    Decaris - una volta, in una dose in base al peso e all'età del paziente

Dopo aver assunto i farmaci, dopo alcuni giorni possono essere prescritti enterosorbenti come Polyphepan, Polysorb e carbone attivo. Dopo il trattamento di ascaris, un mese dopo, viene necessariamente mostrato un esame di controllo di un adulto o un bambino. Dettagli su tutti i medicinali per vermi per bambini che possono essere utilizzati nei bambini di età inferiore a 2 anni o superiore ai 3 anni nel nostro articolo.

Conseguenze, complicanze dell'ascaris nei bambini

Poiché le larve di nematode durante la migrazione possono causare danni meccanici, questo è pericoloso, soprattutto per il corpo di un bambino immaturo. Sia i vasi sanguigni che i vari organi possono essere danneggiati, accompagnati da emorragie minori o gravi, che portano a ulcerazione, necrosi, perforazione di polmoni, fegato, intestino.

Inoltre, con la crescita di larve e adulti, esauriscono il corpo, succhiando sostanze nutritive e i prodotti della loro attività vitale hanno un potente effetto allergico e tossico sul corpo..

Se il trattamento con ascaridi nei bambini non viene effettuato in tempo, tale invasione elmintica porta alla sensibilizzazione generale del corpo, si sviluppano gravi reazioni allergiche locali (orticaria) o generali (dispnea asmatica, bronchite ostruttiva). I nematodi nei bambini, così come negli adulti, portano allo sviluppo di disbiosi intestinale, l'immunità viene soppressa, la risposta immunitaria a varie infezioni si indebolisce.

Con un'infezione massiccia, le complicanze possono essere significative, portando a ostruzione spastica o meccanica del lume intestinale, dei dotti biliari, ostruzione intestinale, colecistite, appendicite acuta, pancreatite, ittero ostruttivo.

Sintomi e trattamento di ascaris nei bambini

I bambini spesso trascurano le regole di igiene, che portano alla comparsa nei loro corpi di parassiti, come i nematodi. L'ascariasi è pericolosa per la salute del bambino. Se vengono rilevati sintomi, è necessario mostrare il bambino agli specialisti il ​​più presto possibile e adottare le misure necessarie.

Cosa sono i nematodi?

I nematodi sono chiamati nematodi, che possono parassitare nell'intestino umano. Se un bambino ingoia le loro uova, entrano nell'intestino tenue e si trasformano in larve. Quindi, attraverso le pareti intestinali, entrano nel flusso sanguigno, quindi nel sistema respiratorio. Insieme alla flemma, le larve possono nuovamente finire nel tratto gastrointestinale, dove diventano adulti e depongono le uova. Il ciclo di migrazione dei parassiti dura 10 giorni. Una volta ingerite, le uova possono trasformarsi in adulti in 6 settimane..

La lunghezza dei nematodi fino a 40 cm, dei maschi - fino a 25 cm, hanno una protezione sotto forma di un guscio spesso, che non è esposto all'azione del succo gastrico, quindi sono molto tenaci. La loro durata è di 1 anno, ma le uova possono sopravvivere più a lungo in condizioni adeguate..

Sintomi di ascariasi nei bambini

I nematodi si sviluppano in un ciclo specifico, quindi la malattia si divide in due fasi: migrazione (quando le larve si muovono nel sangue) e in ritardo (presenza di parassiti adulti nell'intestino).

Al primo stadio, quando le larve migrano e penetrano in diversi organi, possono provocare irritazione e danni ai tessuti molli, nonché eruzione cutanea e tosse allergica. Possibile manifestazione di malattie infiammatorie.

Se un gran numero di uova è entrato nel corpo, potrebbero non esserci sintomi pronunciati. Ma anche nella fase iniziale, è possibile un grave avvelenamento del corpo. I segni principali possono essere i seguenti:

  • alta temperatura (fino a 38 gradi),
  • mal di testa,
  • linfonodi ingrossati,
  • dermatite su piedi e mani,
  • ingrossamento della milza e del fegato,
  • tosse con espettorato purulento.

Nella fase avanzata, sono possibili manifestazioni di patologie come la dissenteria e la dispepsia. Sono caratterizzati dai seguenti sintomi:

  • nausea,
  • gonfiore,
  • aumento della salivazione,
  • drastica perdita di peso,
  • aumento della fatica,
  • stomatite,
  • perdita di appetito, crampi addominali,
  • arrossamento e prurito nell'ano,
  • pupille allargate, paura della luce.

In alcuni casi, sono possibili sintomi di disturbi neuropsichiatrici, convulsioni e persino epilessia. Il sonno del bambino è disturbato.

Come si verifica l'infezione?

Le uova e le larve di ascaris possono penetrare nel corpo umano con acqua o cibo sporchi. Possono essere trasportati da zanzare, mosche e altri insetti con i quali una persona viene a contatto..

Un bambino può essere infettato mangiando frutta e verdura non lavate o mangiando mani sporche. Se la stanza non è igienica, i bambini sono i primi a soffrire, poiché molto spesso entrano in contatto con polvere e oggetti in cui possono essere presenti le uova.

Perché i nematodi sono pericolosi per un bambino

Se ci sono parassiti nel corpo del bambino, possono prendere una grande quantità di sostanze dal cibo. In considerazione di ciò, il corpo soffre di una mancanza di nutrienti, c'è una diminuzione del peso corporeo. Inoltre, circolando nel corpo, i parassiti possono causare complicazioni da vari organi e sistemi. Per evitare ciò, è necessario iniziare il trattamento il più presto possibile..

Come identificare i nematodi nei bambini?

È possibile determinare la presenza di ascaris dai sintomi caratteristici, ma possono essere facilmente confusi con i sintomi di altre patologie, quindi viene eseguita una diagnosi. Include i seguenti metodi:

  • analisi del sangue generale,
  • Raggi X di luce,
  • analisi delle feci,
  • esame dell'espettorato,
  • radiografia intestinale,
  • endoscopia del tratto digestivo.
  • ELISA.

Trattamento dell'ascariasi nei bambini

La terapia per l'ascariasi dovrebbe essere completa. Ha lo scopo di distruggere ed eliminare i parassiti, ripristinare la funzione intestinale e prevenire le complicanze. Viene mostrato l'assunzione singola o multipla di medicinali antielmintici e lassativi per purificare l'intestino.

Inizialmente, al bambino vengono solitamente somministrati carbone attivo o altri assorbenti volti alla rapida eliminazione dei prodotti di scarto del parassita che provocano avvelenamento. Per eliminare l'irritazione della mucosa, vengono utilizzati medicinali antinfiammatori. Se ci sono anche sintomi di bronchite o polmonite, sono indicati farmaci antibatterici.

Per eliminare la reazione allergica, vengono prescritti antistaminici. Per ripristinare la microflora intestinale ed eliminare la disbatteriosi, vengono utilizzati farmaci con microflora utile nella composizione. Inoltre, vengono generalmente prescritti agenti per migliorare l'immunità e i complessi vitaminico-minerali. Per purificare l'intestino, vengono utilizzati farmaci che migliorano la peristalsi e rimuovono le tossine dal corpo..

Nel processo di trattamento, il bambino deve seguire un determinato menu. Dovrebbe essere delicato sul tratto gastrointestinale. La dieta si basa su alimenti non salati, non acidi e delicati. È anche importante fare una pulizia regolare della casa, in particolare maneggiando con cura gli oggetti dove si raccoglie la polvere..

Trattamento con rimedi popolari

Gli esperti sono ambivalenti nel trattamento dei parassiti con rimedi popolari. Va notato che i metodi non tradizionali non sono in grado di rimuovere i parassiti dal corpo. Ma possono essere usati come metodo di supporto. Le seguenti ricette sono popolari tra le persone:

  • Devi versare 3-5 spicchi d'aglio tritati con un bicchiere di latte, cuocere per 20 minuti a fuoco basso. Si consiglia di utilizzare il prodotto 50 ml di notte per 7-10 giorni.
  • La tintura di cipolla può essere utilizzata per eliminare i parassiti nei bambini piccoli. Versare una cipolla non sbucciata con un bicchiere d'acqua e lasciare durante la notte. La tintura pronta viene utilizzata una volta al giorno nella quantità di mezzo bicchiere prima dei pasti. La terapia dura almeno quattro giorni.
  • Puoi preparare un brodo di noci. 30 grammi di foglie vengono riempite con due bicchieri di acqua calda e infuse per almeno due ore. Il rimedio viene somministrato al bambino tre volte al giorno prima dei pasti in una quantità non superiore a 30 ml..

Komarovsky sui nematodi nei bambini

Il noto medico Komarovsky, prima di tutto, raccomanda di prendersi cura della prevenzione dei parassiti. Per quanto riguarda il trattamento, insiste sul fatto che i rimedi popolari possono essere utilizzati solo come metodi ausiliari e in quantità limitata..

La terapia principale dovrebbe essere completa e comprendere agenti antielmintici, enterosorbenti, preparati contenenti enzimi, complessi vitaminici e minerali. Il medico insiste che è importante identificare i parassiti il ​​prima possibile e adottare le misure necessarie.

Possibili complicazioni

I nematodi non si attaccano alle pareti dell'intestino e possono muoversi liberamente lungo di esso, causando gravi danni al corpo del bambino. Il loro pericolo può essere il seguente:

  • Distruzione della mucosa intestinale, che porta a danni e irritazione della parete e può causare perforazione intestinale.
  • Avitaminosi dovuta al fatto che i parassiti prendono molte sostanze utili dal cibo.
  • Indebolimento dell'immunità, aumento della suscettibilità alle malattie virali e infettive.
  • Bronchite.
  • Attacco acuto di appendicite in caso di penetrazione di parassiti nel cieco.
  • Ittero ed epatite tossica se i nematodi entrano nel tratto biliare.
  • Polmonite (se inalata).
  • Congiuntivite, problemi di vista, infiammazione degli occhi (se i parassiti entrano negli occhi).
  • Perdita dell'udito (quando penetra nel condotto uditivo).
  • Lesioni del sistema nervoso centrale e del cervello..

I sintomi dell'anemia sono comuni dopo circa tre mesi dall'infezione. Se ci sono ascaris nel corpo del bambino, il trattamento deve essere iniziato il prima possibile, questo aiuterà a prevenire complicazioni pericolose.

Prevenzione dell'ascariasi nei bambini

La prevenzione è importante per prevenire l'infestazione del bambino con parassiti. Molti esperti sconsigliano l'uso di farmaci antielmintici per questo. La principale misura preventiva è l'igiene. Al bambino dovrebbe essere insegnato a lavarsi le mani dopo aver usato il bagno e prima di mangiare. Verdure, frutta, bacche ed erbe devono prima essere elaborate con alta qualità.

È necessario assicurarsi che il bambino non porti oggetti estranei in bocca. Non dovrebbe giocare con le scarpe da strada.

Un altro importante punto di prevenzione è la normale pulizia a umido in casa..

L'ascariasi è una malattia piuttosto pericolosa per un bambino. Ha molti sintomi, il che complica la diagnosi. In caso di sospetti, è necessario mostrare il bambino al medico il più presto possibile e iniziare il trattamento.

Segni e sintomi di ascariasi nei bambini. Come rimuovere i nematodi da un bambino?

L'ascariasi nei bambini è un tipo di elmintiasi, cioè malattie durante le quali i vermi parassitano nel corpo del bambino. Molto spesso si tratta di parassiti ascaris lumbricoides (nematodi) o ossiuri. L'ascariasi è una patologia abbastanza comune, specialmente nei bambini piccoli. Considera quanto sono pericolosi questi worm e come puoi rimuovere i nematodi da tuo figlio?

Come può un bambino essere infettato?


I nematodi nei bambini sono vermi rosa chiaro che amano rannicchiarsi e assumere una forma rotonda. Sono piuttosto lunghi. I maschi raggiungono una lunghezza fino a 25 cm e le femmine ancora di più - fino a 40 cm, la loro riproduzione avviene nell'intestino tenue. Le uova di ascaris vengono escrete nelle feci dell '"ospite" e possono contaminare il suolo e da lì attraverso frutta, verdura o acqua possono entrare nel corpo di un'altra persona. In climi caldi, secchi o freddi, il rischio di infezione è minimo perché le uova muoiono rapidamente in tali condizioni, ma il terreno caldo e umido è il luogo ideale per preservare la loro vitalità e per molti anni.

Fasi di sviluppo di Ascaris

Le uova di ascaris, entrando nel corpo, si trasformano in larve. Essendo assorbite dall'intestino nel sangue, le larve iniziano a "viaggiare" attraverso il corpo, entrando in ogni organo che si trova sul loro cammino. Non è un segreto che il fegato sia il punto di controllo del corpo. Il sangue con le larve prima di tutto arriva lì. Inoltre, il percorso del sangue passa attraverso il cuore destro e l'arteria polmonare nei polmoni.

Dagli alveoli polmonari, raggiungono gradualmente i bronchi, la trachea e la laringe, vengono escreti con la saliva e vengono deglutiti di nuovo e raggiungono l'intestino. Questa fase si chiama migrazione e dura 2-3 settimane. Dai polmoni esiste un percorso alternativo per le larve - con il flusso sanguigno verso le parti sinistre del cuore e da lì attraverso l'aorta nella circolazione sistemica, che può trasportare le larve in tutto il corpo.

Se la larva "ha deciso" di stabilirsi in qualsiasi organo, allora si verifica un'infiammazione. Dopo l'ingestione secondaria, inizia la seconda fase della vita degli ascaris: la pubertà. Per diventare adulti, hanno bisogno di circa due mesi, dopo di che saranno loro stessi in grado di riprodurre ed espellere le uova con le feci. Le persone sessualmente mature vivono nell'intestino. La loro durata è di un anno. Le larve si trovano in qualsiasi organo, ma possono maturare solo nell'intestino.

Rilevazione dell'ascariasi nei bambini: sintomi e trattamento

Come fai a sapere se un bambino ha l'ascariasi? L'ascariasi nei bambini ha un decorso cronico e peggiora periodicamente. I genitori devono ricordare che i vermi potrebbero non mostrare ostilità verso l '"ospite", ma moltiplicarsi costantemente nel corpo di adulti e bambini, espellendo le uova con le feci. Questo è lo stato di trasporto. Ecco i principali segni di ascariasi nei bambini:

  • scarso appetito,
  • compaiono reazioni allergiche - prurito ed eruzione cutanea,
  • aumento della temperatura corporea,
  • mal di gola, tosse secca, respiro sibilante e respiro corto,
  • nausea, vomito, addome gonfio, disturbi delle feci, eruttazione e rigurgito,
  • espettorato sanguinante (le larve durante la migrazione possono danneggiare i piccoli vasi),
  • mal di pancia:
  • linfonodi ingrossati e talvolta fegato con milza.

Di conseguenza, il bambino potrebbe non ingrassare e addirittura perdere peso. I sintomi dell'ascariasi nei bambini non sono tipici; possono essere scambiati per un'infezione intestinale o raffreddore. Non funzionerà notare le uova dei vermi nelle feci: sono molto piccole, ma a volte i genitori trovano gli stessi nematodi nelle feci. In questo caso, scatta alcune foto del worm per aiutare il medico a diagnosticare. Se il verme escreto nelle feci è veramente ascaris, non affrettarti a rallegrarti che il parassita sia morto. I nematodi in un bambino possono maturare da nuove larve che sono entrate nell'intestino.

Quanto sono pericolosi i nematodi per un bambino?

L'ascariasi nei bambini è tutt'altro che innocua. Sono possibili conseguenze sotto forma di complicanze. È noto che non solo le larve possono migrare, ma anche i parassiti stessi. I nematodi non vivono in uno stato fissato alla parete intestinale. Vagano liberamente nel lume dell'intestino tenue e possono penetrare attraverso i condotti naturali verso altri organi.

Secondo la classificazione internazionale, l'ascariasi può procedere senza complicazioni, solo con complicazioni intestinali, nonché con complicazioni intestinali e altre.

Spesso ci sono complicazioni dell'ascariasi nei bambini, come:

  • ostruzione intestinale (i nematodi possono rannicchiarsi in una palla e causare il blocco del lume intestinale),
  • la migrazione dall'intestino al dotto biliare e alla cistifellea causa colecistite e colangite e i grovigli di ascaris possono bloccare il dotto biliare e causare ittero, infiammazione del pancreas quando il verme entra nel suo dotto,
  • penetrando dall'intestino tenue nel grosso, i nematodi possono entrare nell'appendice (appendice) e causare appendicite,
  • molto raramente, il parassita può raggiungere lo stomaco, l'esofago e da lì entrare nel tratto respiratorio, causando soffocamento.

Anche le larve non sono meno pericolose. Il loro accumulo in un punto può chiudere il lume dei vasi sanguigni, causare ristagno di sangue, emorragia e infiammazione.

Come può essere infettato un bambino?

Al fine di rilevare i nematodi nei bambini, è necessario superare alcuni test. Innanzitutto, devi fare un test delle feci per le uova di ascaris. Questo metodo fornisce anche informazioni in forme asintomatiche, ma solo se la femmina è riuscita a deporre le uova. Se rimangono solo maschi nell'intestino, le uova di ascaris nelle feci non saranno trovate e i sintomi continueranno.

Un esame del sangue clinico può suggerire la presenza di vermi se mostra molti leucociti, eosinofili e bassa emoglobina. A volte le larve si trovano nell'espettorato. Questo è considerato un metodo diagnostico specifico. Un saggio di immunoassorbimento enzimatico (ELISA), che rileva gli anticorpi dell'ascaris nel sangue, aiuta a identificare l'ascariasi nei bambini con sintomi pronunciati. Rilasciando anticorpi, il corpo cerca di combattere.

La fluoroscopia convenzionale può anche aiutare a diagnosticare. Durante la fase di migrazione delle larve, il movimento del loro accumulo può essere rilevato se viene eseguita una radiografia del torace ogni pochi giorni. Se prendi una radiografia della cavità addominale con un mezzo di contrasto, allora puoi trovare gli ascaris stessi nell'intestino. Il metodo più moderno e informativo è l'endoscopia del tratto digestivo (EGD). Con questo metodo, i vermi non vengono solo rilevati, ma anche rimossi, soprattutto se hanno bloccato il lume di qualsiasi organo..

Il metodo attualmente popolare di scansione di risonanza vegetativa (test Vega) viene utilizzato solo nella CSI. Questo test è vietato negli Stati Uniti. In alcuni casi, è necessaria la consultazione con uno specialista in malattie infettive, che prescrive ulteriori test.

Come trattare il nematode?

Il trattamento dell'ascariasi nei bambini avviene sotto la costante supervisione del medico curante. La lotta contro i vermi si svolge in diverse direzioni:

  • paralizzano i corpi di ascaris (in questa forma, sono facilmente escreti con le feci),
  • creare tali condizioni affinché il parassita lasci volontariamente l'intestino,
  • per prevenire una nuova infezione da ascariasi nei bambini.

Trattamento a lungo termine - 2-3 mesi. Questo è quanto dura il periodo dal momento in cui le uova entrano nelle feci alla formazione di forme sessualmente mature, quindi è necessaria una terapia così lunga per sbarazzarsi di tutte le forme di ascaris nel corpo. Ora su come trattare correttamente la presenza di ascaris nei bambini?

La terapia farmacologica è prescritta sotto forma di diversi corsi, con monitoraggio costante delle analisi. Ogni corso dura circa una settimana. I seguenti farmaci antielmintici sono usati tradizionalmente: Vermox (mebendazole), Dekaris (levamisole), Nemizole. Ogni farmaco ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Il medicinale per ascaris per bambini viene dosato in base al peso corporeo, ma ciò non significa che i genitori possano scegliere autonomamente il farmaco e la dose secondo le istruzioni. I casi sono diversi. Se l'ascariasi nei bambini è grave, con un gran numero di vermi, il regime di trattamento può essere diverso. Come trattare l'ascariasi e quale rimedio scegliere, decide il medico. Il vermox con ascariasi è controindicato se il bambino ha meno di 2 anni. Il trattamento dell'ascariasi con Nemozole è efficace in tutte le fasi ed è consentito ai bambini di età inferiore ai due anni.

Non trattare mai ciascun sintomo separatamente.!

Al bambino non devono essere somministrati farmaci antitosse. Sono molto pericolosi perché una tosse, in questo caso, rimuove le larve con catarro. Il bambino dovrebbe espellere il catarro e la bocca può essere sciacquata con una soluzione antisettica. Inoltre, non è necessario utilizzare lassativi. Questo non porterà gli ascaris più vicini all'ano, al contrario, inizieranno a sollevare il tratto intestinale.

I seguenti medicinali possono essere utilizzati per alleviare i sintomi:

  • antistaminici - Suprastin, Tavegil. Eliminano le reazioni allergiche causate da larve e ascari.
  • carbone attivo (per eliminare le tossine dall'intestino),
    preparati che ripristinano la microflora intestinale (pre e probiotici),
  • farmaci per preservare la funzionalità epatica, che possono essere influenzati da un tale volume di farmaci (Karsil, Hofitol).

Se i nematodi sono stati trovati anche nelle feci dei membri della famiglia adulta, allora indipendentemente dai sintomi, subiscono anche un trattamento.

Trattamento con rimedi popolari

Un regime abbastanza semplice per il trattamento dell'ascariasi a casa è raccomandato dalla medicina tradizionale:

  • mangiare semi di zucca non essiccati a stomaco vuoto,
  • aglio con latte (dare da bere o un clistere),
  • infusi di celidonia, melograno con buccia (può causare stitichezza), ecc..

I sostenitori della medicina tradizionale credono che quando si usano questi metodi c'è un pericolo: la migrazione di ascaris dall'intestino ad altri organi.

Dieta per ascariasi

Una corretta alimentazione non è meno efficace per combattere l'ascariasi. È necessario limitare i grassi, ma assicurati di assumere abbastanza proteine ​​e carboidrati, mangiare molta frutta e verdura fresca, non dare al bambino dolci, cioccolato e soprattutto bevande gassate durante il trattamento. Durante questo periodo puoi mangiare frutta secca e bere composte di verdure..

Cosa fare per evitare l'infezione?

Per proteggere il tuo bambino, controlla attentamente ciò che prende in bocca. Stando all'aperto, non solo puoi respirare aria fresca e nuotare nello stagno, ma anche infettarti se non ti occupi di un bambino piccolo per il quale il concetto di "sporco" non esiste ancora. La prevenzione primaria dell'ascariasi nei bambini comprende le seguenti raccomandazioni:

  • Se lavori con il suolo, assicurati di indossare guanti di gomma (se si è infetti, c'è il rischio che il bambino prenda l'infezione).
  • Lavati accuratamente le mani del tuo bambino dopo aver giocato nella sandbox, sull'erba,
  • Taglia le unghie del bambino (lo sporco si accumula sotto le unghie, dove possono vivere molte uova di nematode).
  • Prendi l'abitudine di lavarti le mani prima dei pasti e mangiare solo cibi puliti (frutta, verdura, erbe non lavate sono pericolose).

A differenza del toxocara - un verme, che viene trasmesso da cani e gatti, i nematodi non passano in questo modo agli umani.

La prevenzione secondaria è una misura contro la reinfezione. Per fare questo, è necessario che almeno due volte l'anno, i bambini vengano trattati con farmaci: è così che proteggiamo il corpo del bambino dalla minima presenza di ascaris.

Ascaris nei bambini. Sintomi e trattamento, rimedi popolari, droghe, consigli dei medici, Komarovsky

L'ascariasi è una patologia abbastanza comune nei bambini, i cui sintomi possono essere confusi con altre malattie. È molto importante identificare l'infezione nel corpo il prima possibile e iniziare il trattamento..

Cosa sono i nematodi

I nematodi sono nematodi che parassitano la sezione sottile del sistema digestivo umano..

Il nematode è caratterizzato dalle seguenti caratteristiche:

  • non hanno organi di attacco;
  • andare sempre verso il cibo;
  • all'esterno degli ascaris ha una struttura complessa flessibile che svolge il ruolo di uno scheletro esterno;
  • intorno alla cavità orale hanno formazioni benigne che funzionano come organo di senso;
  • l'intestino del verme sotto forma di tubo;
  • il sistema nervoso è costituito da dendriti, assoni e cellule gliali sotto forma di anello perioofaringeo;
  • la lunghezza di un adulto varia da 15 cm a 40 cm, a seconda del genere;
  • l'estremità posteriore della coda del maschio è piegata verso il peritoneo;
  • la riproduzione avviene sessualmente;
  • fecondazione interna;
  • ogni giorno il nematode depone circa 25.000 uova nel corpo umano;
  • gli embrioni di nematodi sono protetti dallo stress meccanico e dalle radiazioni ultraviolette;
  • con escrementi di cibo umano, escono le uova dei vermi;
  • la crescita delle larve alla maturità si verifica nel suolo;
  • la temperatura più favorevole per lo sviluppo delle uova è di 25 gradi Celsius.

La totalità di tutte le fasi di sviluppo del nematode umano

Il processo di formazione del nematode si svolge senza un corpo umano. Le uova maturano nel terreno. I nematodi entrano nel corpo dell'ospite quando mangiano cibo e acqua infettati da uova di verme.

Ciclo vitaleCaratteristiche:
Processo di sviluppo
  • uova;
  • larve: bypassando le pareti del tratto digestivo, entrano nei polmoni attraverso il sistema vascolare;
  • le larve cresciute migrano con secrezioni mucose quando tossiscono nella cavità dello stomaco;
  • gli adulti vivono nella sezione sottile del sistema digestivo.
migratorio
  • entrando nell'apparato digerente, il nematode rilascia il guscio d'uovo;
  • con l'aiuto di una crescita a forma di uncino, taglia nel guscio interno della sezione digestiva sottile e penetra nel sistema circolatorio locale;
  • quindi, attraverso le navi, i giovani vermi entrano nel fegato e nel miocardio, si spostano nei polmoni e nei bronchi.
Stadio intestinale
  • per questo stadio della vita del nematode, la formazione di un verme adulto è caratteristica;
  • la cosiddetta pupa del nematode si trasforma in un nematode adulto;
  • la durata dell'esistenza di 1 parassita non è superiore a 12 mesi.
Riproduzione
  • il nematode umano è un parassita dioico;
  • nel processo del rapporto sessuale, il maschio si connette con le escrescenze femminili che ha nella sezione della coda del corpo.
Ciclo di vita atipico dei nematodi
  • per un grande verme parassita, un ciclo di vita atipico è caratteristico;
  • dopo il periodo di cambiamenti intraintestinali, la fase di migrazione non si verifica sempre;
  • alcune larve possono indugiare nel sistema epatobiliare, che a sua volta include funzioni protettive e distrugge i parassiti;
  • con una tosse, i nematodi escono.

Perché i nematodi sono pericolosi per la salute dei bambini

I nematodi nei bambini (i sintomi e il trattamento sono determinati dal pediatra) possono interessare molti organi e sistemi del corpo:

  • causare lesioni all'intestino;
  • avvelenare il bambino con prodotti metabolici;
  • provocare sensazioni dolorose nel sistema digestivo;
  • ridurre l'appetito;
  • avere un impatto sulle prestazioni.

Va ricordato che l'ascariasi non può essere lasciata non trattata, una patologia prolungata può portare a:

  • blocco intestinale;
  • peritonite perforata;
  • bronchite;
  • polmonite focale;
  • emottisi;
  • cambiamenti patologici nel fegato;
  • malattia del pancreas;
  • soffocare.

I nematodi si muovono liberamente attraverso il sistema circolatorio, la respirazione e la digestione e c'è il rischio di entrare in:

  • seni paranasali;
  • canale nasolacrimale;
  • comunicazione della cavità nasale con la faringe;
  • parte del sistema uditivo che si sviluppa dalle ossa della mascella inferiore;
  • orecchio esterno;
  • tessuto perirenale;
  • appendice del cieco.

Come si verifica l'infezione

L'infezione da nematodi si verifica attraverso:

  • un bambino che ingoia le uova del parassita con frutta e verdura non lavate;
  • il trasferimento dell'infezione parassitaria dalle mosche al cibo;
  • bere acqua non bollita.

Nella vita di tutti i giorni, puoi essere infettato da worm quando usi:

  • cartamoneta;
  • maniglie;
  • corrimano nei trasporti pubblici;
  • scarpe da strada non lavate;
  • giocattoli.

Sintomi di ascariasi

Le manifestazioni di ascariasi sono strettamente correlate allo stadio della malattia:

Tosse notturna e prurito all'ano sono sintomi di ascaris in bambini e adulti. È meglio affidare il trattamento al medico

NomesegniSintomi
Migrazione parassitaria
  • malessere generale;
  • emicrania;
  • mancanza di forza fisica;
  • aumento della salivazione;
  • tosse;
  • sensazione di irritazione dolorosa della pelle;
  • orticaria.
  • respiro sibilante e rumore nei polmoni;
  • tosse;
  • scarico dell'espettorato di sangue;
  • dolore al petto;
  • sulla radiografia vengono determinati gli infiltrati eosinofili;
  • vasta emorragia della rete capillare nei polmoni;
  • disfunzione del sistema cardiovascolare;
  • disturbo nel fegato;
  • condizione subfebrile.
Stadio intestinale
  • aumento della fatica;
  • esaurimento del corpo;
  • un disturbo dell'appetito;
  • aumento della produzione di saliva;
  • instabilità dell'umore;
  • distrazione;
  • convulsioni spontanee con perdita di coscienza;
  • indebolimento dell'autocontrollo;
  • disturbi del sonno;
  • intolleranza;
  • debolezza irritabile;
  • prurito nel retto.
  • bruciore di stomaco;
  • eruttazione;
  • distensione nella cavità addominale;
  • rombo;
  • feci molli;
  • sensazioni dolorose nell'addome;
  • spasmi muscolari;
  • cambiamento nel sollievo della mucosa dell'intestino tenue;
  • dolore alla palpazione;
  • un aumento del numero di eosinofili nel sangue;
  • ipocromasia;
  • numeri più bassi di pressione sanguigna;
  • blocco intestinale.

Come identificare i nematodi in un bambino

L'ascaris nei bambini (i sintomi e il trattamento dipendono dalla gravità del decorso della malattia) devono essere diagnosticati utilizzando i seguenti metodi, che sono caratterizzati da alcuni indicatori:

NomeCaratteristiche:
Esame del sangue generale da laboratorio
  • diminuzione dei livelli di emoglobina;
  • mancanza di ferro;
  • una diminuzione del numero totale di globuli rossi;
  • abbassando il livello di piccole placche formate nel midollo osseo rosso;
  • un aumento del numero di eosinofili;
  • elevato numero di globuli bianchi.
Marcatore sierologico di ascariasi
  • rileva un'infezione parassitaria nelle prime fasi;
  • un test positivo suggerisce che potrebbero esserci dei vermi nell'intestino crasso;
  • un medico di malattie infettive prescrive un test di laboratorio in caso di leucocitosi nell'UCK;
  • un esame viene effettuato solo con un quadro clinico pronunciato di ascariasi o manifestazioni di un processo patologico;
  • il test dovrebbe essere eseguito per rilevare l'infezione precoce del corpo con parassiti nei casi in cui vi fosse contatto con una persona malata;
  • non ha senso prescrivere un esame per le persone con immunodeficienza - l'analisi non è informativa;
  • non testare i bambini a causa della presenza di anticorpi materni.
Analisi dell'espettorato per la presenza di ascaris
  • le larve si trovano nell'espettorato di un bambino malato nella fase di migrazione;
  • un test negativo non fa eccezione all'ascariasi.
raggi X
  • le immagini mostrano focolai migratori infiammatori;
  • l'esame con bario consente di rilevare i parassiti viventi, sotto forma di una massa densa nel sistema digestivo.
Esame non invasivo degli organi interni mediante onde ultrasoniche
  • lo studio rivela la presenza di vermi nel fegato e nel pancreas.
Antropometria
  • esame aggiuntivo;
  • rivela deviazioni nello sviluppo del bambino con invasione parassitaria prolungata:
  1. ritardo della crescita;
  2. mancanza di peso a causa dell'età;
  3. mancata corrispondenza dei parametri del corpo.
Esame delle feci per la rilevazione di uova di parassiti
  • un risultato del test affidabile solo dopo 90 giorni dal momento dell'infezione del corpo con parassiti;
  • per ottenere un risultato affidabile, l'analisi deve essere eseguita almeno 3 volte;
  • con sintomi pronunciati di ascariasi, il risultato dell'esame può essere negativo se i parassiti dello stesso sesso vivono nel corpo;
  • non rileva infezione parassitaria nella fase di migrazione e larve.
Analisi biochimiche delle urine per la presenza di acidi grassi
  • L'ascaris nel processo di attività vitale secerne sostanze, la cui presenza nelle urine del paziente conferma il processo parassitario patologico;
  • diagnostica l'ascariasi nelle fasi iniziali.

Trattamento di bambini con infezione da ascaris

Il trattamento dell'ascariasis è prescritto da un medico di malattie infettive in base ai risultati dell'esame e allo stadio del processo patologico.

Prima di iniziare la terapia, il corpo deve essere preparato per il deworming:

  • con il trattamento ambulatoriale, è necessario bere il bambino con assorbenti per 3 giorni al fine di purificare il sangue dai prodotti metabolici di ascaris;
  • i lassativi dovrebbero essere usati la sera prima di usare droghe per combattere i parassiti;
  • alla vigilia del deworming, devi fare un clistere purificante;
  • prima del trattamento antielmintico, è necessario passare a alimenti facilmente digeribili.
Stadio della malattiaTattiche terapeutiche generali
Migrazione
  • l'uso di farmaci farmacologici antielmintici;
  • l'uso di fondi per combattere una reazione allergica nel corpo, provocata dalla migrazione di larve;
  • sollievo di sensazioni dolorose;
  • normalizzazione della temperatura corporea;
  • migliorare il funzionamento del tratto gastrointestinale;
  • terapia complessa per la rimozione delle tossine parassitarie dal corpo del paziente.
parassitare
  • distruzione di vermi con droghe;
  • disintossicazione;
  • terapia sintomatica volta a fermare:
  1. sensazioni dolorose;
  2. manifestazioni allergiche;
  3. dispepsia;
  4. tosse;
  • ripristino del lavoro di organi e sistemi danneggiati dai parassiti;
  • alimento dietetico completo;
  • corso di terapia vitaminica;
  • misure preventive per la reinvasione;
  • supervisione di un medico specialista.

Trattamento farmacologico

Il trattamento dell'ascariasi nei bambini deve iniziare con:

  • eliminazione di parassiti;
  • sollievo dei sintomi della malattia;
  • prevenire lo sviluppo di un processo negativo provocato dalla malattia;
  • prevenire lo sviluppo di patologie secondarie.

Sulla base dei sintomi e dei risultati dell'esame, il medico specialista prescrive una terapia farmacologica complessa, che include i seguenti gruppi di farmaci:

FarmacoCaratteristiche:nomi
antielmintico
  • inibire il complesso proteico interno degli organismi procariotici;
  • bloccare la reazione di riduzione dell'acido fumarico;
  • interrompere i processi bioenergetici negli elminti;
  • inibire la polimerizzazione della tubulina;
  • bloccare l'assorbimento del glucosio da parte dei nematodi;
  • rallentare la sintesi di adenositriphosphate nel corpo dei nematodi;
  • ha un effetto fatale sui parassiti intestinali e dei tessuti;
  • avere attività immunostimolante.
  • Albela;
  • Albenzene;
  • Angelmex;
  • nutrita;
  • Nemozole;
  • Pharmox;
  • Mebendazole.
disintossicante
  • ridurre l'ipovolemia;
  • prevenire l'ispessimento del sangue;
  • non consentire lo sviluppo di acidosi metabolica;
  • stimolare la circolazione sanguigna capillare;
  • aumentare il volume di urina escreta.
  • Acesol;
  • Elettroliti-153;
  • Plasmalite;
  • Ringer malate;
  • Sterofundin;
  • Darrow;
  • Yonosteril.
Anti allergico
  • inibire il rilascio di un mediatore di reazioni allergiche immediate;
  • bloccare i recettori dell'istamina;
  • inibire gli enzimi fosfodiesterasi;
  • aumentare il livello di adenosina monofosfato ciclico;
  • sopprimere l'effetto dell'attivazione piastrinica;
  • prevenire attacchi di tosse.
  • Indietro;
  • Ketotifen;
  • Agistam;
  • Lorano;
  • Erolin;
  • Alexofast;
  • Dinox.
antidiarroico
  • inibire la crescita e la riproduzione di batteri patogeni;
  • normalizzare la biocenosi intestinale;
  • abbattere le tossine;
  • ridurre negli enterociti un composto organico derivato dall'ATP;
  • ridurre la secrezione di liquido nel lume intestinale;
  • migliorare la protezione immunitaria non specifica;
  • aumentare l'attività delle disaccaridasi nella sezione sottile del sistema digestivo;
  • rilasciare spermidina.
  • Enterol;
  • Normagut;
  • Micerole;
  • A-batterio;
  • Biolact;
  • Lattobatterino;
  • Bificol;
  • Fermalak.
I corticosteroidi
  • esibire attività antinfiammatoria;
  • ridurre le reazioni allergiche nel corpo;
  • ridurre la produzione di immunoglobuline;
  • aumentare la capacità legante l'istamina del sangue;
  • stabilizzare le membrane dei mastociti;
  • ridurre il rilascio di mediatori del processo allergico;
  • ridurre la sensibilità dei tessuti periferici alla serotonina;
  • cambiare la conformazione del recettore;
  • ha un effetto sulla maggior parte delle cellule del corpo del paziente.
  • Dexazon;
  • Betaspan;
  • Depos;
  • Celeston;
  • Primacort;
  • Solu-Cortef;
  • Medrol.
Antispasmodico
  • bloccare l'azione di un gruppo di enzimi che idrolizzano il legame fosfodiestere;
  • aumentare la concentrazione di adenosina monofosfato ciclico;
  • rilassa i muscoli lisci;
  • non mostrano un effetto negativo sul muscolo cardiaco;
  • aumentare l'afflusso di sangue ai tessuti a causa dell'azione vasodilatatrice.
  • Soluzione Dolce;
  • Ma-x-sha;
  • Ple-spa;
  • Spazoverin;
  • Nokhshaverin;
  • Nispasm;
  • drotaverine.
FANS
  • inibire la sintesi di prostaglandine;
  • ridurre le sensazioni dolorose durante l'infiammazione;
  • sopprimere l'aggregazione piastrinica;
  • normalizzare la temperatura corporea;
  • ridurre l'infiammazione nel corpo.
  • Arviprox-200;
  • Arofen;
  • Eurofast;
  • Ibunorm;
  • Caffetin;
  • Nurosan;
  • Faspik.

Rimedi popolari

I metodi tradizionali di trattamento appartengono alla medicina alternativa. Le ricette principali per i rimedi casalinghi per l'ascariasi si basano sull'uso dell'aglio, il cui odore spaventa i nematodi, ma non ha un effetto distruttivo.

Quando l'olio essenziale di aglio arriva sui recettori dei parassiti rotondi, i vermi iniziano a risalire il sistema digestivo e non nella direzione dell'ano, che è la norma per loro. In questo caso, esiste la possibilità che i nematodi entrino nell'esofago e aprano la bocca..

Un noto agente distruttivo per nematodi è celidonia. Ma l'uso della pianta ha lati negativi: il succo dell'erba medicinale entra nel flusso sanguigno e ha un effetto tossico non solo sui parassiti, ma anche sul corpo umano.

Rimedi popolari per grandi vermi:

  • Versare 250 g di colza gialla essiccata con 0,5 l di alcool per vino. Posizionare il contenitore con il prodotto in un luogo buio per 14 giorni, agitando la miscela ogni 72 ore. Prendere il farmaco risultante prima dei pasti, 30 gocce al giorno, per 1 mese.
  • In un bicchiere di acqua calda, aggiungi 50 g di semi di nigella macinati. Mescolare bene. La sospensione deve essere consumata in 1 cucchiaino. 20 minuti prima dei pasti 21 giorni.
  • Mezzo chilo di zenzero medicinale grattugiato deve essere miscelato con 500 ml di una soluzione di metilcarbinolo al 40%. Shake. Rimuovere il contenitore con la miscela risultante in un luogo protetto dalla luce. Insistere per 2 settimane. Prendere l'infusione in 5 ml, precedentemente diluito in 50 ml di liquido caldo. Usa il farmaco a stomaco vuoto.
  • Per preparare il prodotto, devi prendere 1 cucchiaio. l. cenere di montagna selvaggia, erba tagliata e indivia. Macina le piante secche in un macinacaffè. Metti la miscela in un thermos e versa 0,5 litri di acqua bollente. Chiudi il coperchio e lascia riposare per 2 ore. Prendi il farmaco risultante 30 g al mattino a stomaco vuoto per 1 settimana.
  • Asciugare i semi di coriandolo nel forno e macinare in un mortaio di ceramica. Consuma 1 cucchiaino di polvere. una volta al giorno. La durata del trattamento è di 7 giorni.

Dieta

I nematodi nei bambini (i sintomi e il trattamento del processo patologico sono stabiliti da uno specialista medico) sono abbastanza comuni. Nel confermare la diagnosi, il medico curante prescrive una terapia farmacologica e raccomanda una dieta dietetica, caratterizzata da alcune caratteristiche:

  • alto contenuto proteico;
  • una quantità sufficiente di fibra;
  • alimenti contenenti vitamine B, C, A.
UtileDannoso
  • kefir;
  • siero;
  • latte cotto fermentato;
  • olio d'oliva;
  • pane grosso;
  • frutta;
  • colture orticole;
  • pesce di mare;
  • tuorli d'uovo;
  • crema;
  • piselli;
  • Noci;
  • cuore (manzo o pollo);
  • burro;
  • arachidi tritate;
  • bevanda al cinorrodo;
  • bacche di ribes nero;
  • olivello spinoso;
  • piatti a base di cereali.
  • Farina;
  • patate;
  • pasta;
  • eventuali dolci;
  • cibi fritti;
  • carne grassa;
  • cibo in scatola;
  • carni affumicate;
  • prodotti semi-finiti.

Cosa non fare

Per evitare che i nematodi entrino nel corpo del bambino, è necessario prendere alcune precauzioni:

  • è impossibile usare farmaci antielmintici senza una diagnosi accurata;
  • la misura preventiva di base è l'igiene;
  • frutta e verdura devono essere lavate prima dell'uso;
  • dopo aver camminato all'aria aperta, si consiglia di lavarsi accuratamente le mani con acqua e sapone;
  • al bambino non dovrebbe essere permesso di giocare in una sandbox umida;
  • fai molta attenzione che il bambino non tocchi le scarpe in cui cammina per strada.

complicazioni

L'ascariasi provoca molte patologie secondarie nel corpo del bambino, che dovrebbero includere:

  • blocco intestinale;
  • ittero;
  • colangioepatite;
  • colangite purulenta;
  • ascessi nel sistema epatobiliare;
  • peritonite;
  • accumulo di liquido libero nella cavità pleurica;
  • infiammazione acuta del pancreas;
  • infezione generale del corpo con batteri che sono entrati nel sangue;
  • danno meccanico al sistema vascolare;
  • reazioni di ipersensibilità;
  • disbiosi;
  • soppressione del sistema immunitario;
  • forme gravi di polmonite;
  • attacchi di appendicite acuta.

L'opinione del Dr. Komarovsky

I nematodi nei bambini (i sintomi e il trattamento di una condizione dolorosa sono dovuti allo stadio di sviluppo della patologia) è un'infezione parassitaria che può essere combattuta aderendo alle raccomandazioni e ai consigli del famoso pediatra Komarovsky:

  • la terapia antielmintica deve essere eseguita solo dopo il rilevamento di laboratorio di nematodi nel corpo del bambino;
  • il trattamento primario è l'uso di farmaci farmacologici;
  • la terapia dell'ascariasi dovrebbe essere completa e graduale:
  1. farmaci antielmintici;
  2. assorbenti;
  3. enzimi;
  4. vitamine / minerali;
  • l'aglio non dovrebbe essere usato per trattare un'infezione parassitaria nei bambini - può essere dannoso;
  • è indispensabile seguire le regole di igiene personale;
  • Una volta all'anno, è necessario sottoporsi a un esame preventivo da parte di un pediatra.

L'ascariasi è una patologia parassitaria altamente contagiosa nei bambini, caratterizzata da una vasta gamma di sintomi. Alle prime manifestazioni della malattia, è necessario consultare un pediatra per l'esame e la prescrizione del trattamento.

Design dell'articolo: Mila Fridan

Ascaris video

Elena Malysheva parlerà dei nematodi nei bambini e negli adulti:

Articoli Su Epatite