Perché le feci sono diventate bianche, le cause delle feci bianche in un adulto e il trattamento

Principale Gastrite

Le feci leggere o quasi bianche, quando le feci di una persona contengono una grande quantità di cacca bianca, possono essere un sintomo di alcune malattie molto pericolose. Naturalmente, si dovrebbe tenere presente che se le feci bianche compaiono una o più volte, questo può essere considerato come una ragione fisiologica, quando semplicemente non ci sono preoccupazioni serie di preoccupazione. Ma se il colore delle feci è regolarmente bianco, questo può già essere un problema serio, un segno dello sviluppo di alcune malattie pericolose che dovrebbero essere trattate immediatamente per evitare la loro transizione allo stadio cronico dello sviluppo o la comparsa di complicazioni indesiderate.

Se il colore delle feci non è molto diverso dalla norma e contiene strisce bianche, macchie bianche, grani o grumi, allora questi sono già sintomi e segni di altri possibili problemi di salute. Più spesso, se ci sono spesso cacca bianca, è difficile fare una diagnosi accurata del perché le feci stanno cambiando. Per fare una diagnosi accurata, i medici spesso fanno riferimento alla diagnostica, all'analisi delle feci, agli ultrasuoni (esame ecografico degli organi pelvici).

Soddisfare:

Per la completa digestione del cibo, è necessario un lavoro ben coordinato dell'intero tratto gastrointestinale. Un ruolo importante in questo processo è svolto dal pancreas, il cui ruolo principale è quello di fornire all'apparato digerente il succo pancreatico necessario per la scomposizione del cibo. Un cambiamento nel colore delle feci può segnalare la presenza di anomalie nel lavoro di questo organo, ad esempio una carenza di enzimi necessari porta allo scolorimento delle feci.

Il prossimo motivo più comune per la comparsa di feci bianche è la mancanza di succo gastrico, che non accompagna il processo di digestione del cibo fino alla sua logica conclusione. Ci sono molti altri fattori che provocano lo scolorimento degli escrementi e non tutti sono innocui, quindi qualsiasi deviazione dalla norma dovrebbe essere una ragione per visitare uno specialista.

Cibo o dieta, le feci possono diventare bianche

Spesso, il colore bianco delle feci si presenta sullo sfondo dell'abuso di cibi troppo grassi, ad esempio burro, panna acida fatta in casa, strutto, crema al burro e altri prodotti simili. Un fenomeno simile può essere il risultato di una dieta squilibrata e monotona contenente prevalentemente cibi vegetali o caseari..

Da quali prodotti alimentari bianco, feci leggere? Lo scolorimento delle feci è abbastanza spesso osservato con l'uso di tali medicinali:

1 farmaco per il trattamento dell'epilessia;

3 medicinali del gruppo di antimicotici;

4 farmaci per il trattamento della tubercolosi.

Qualsiasi farmaco presente in questo elenco influisce sul tratto gastrointestinale, pertanto la loro assunzione è spesso accompagnata dalla formazione di macchie bianche nelle feci o dalla completa decolorazione delle feci.

Il colore bianco delle feci, a causa di imprecisioni nella nutrizione, non richiede un trattamento farmacologico. In questo caso, è sufficiente ridurre l'uso di prodotti provocatori e dopo un paio di giorni tutto tornerà alla normalità. Per quanto riguarda i farmaci, anche dopo che sono stati cancellati, ci si può aspettare a lungo il solito colore delle feci, poiché il corpo dovrà purificarsi completamente dai resti di farmaci e ripristinare il suo lavoro. Se, nonostante tutti gli sforzi, il colore delle feci rimane invariabilmente bianco, la causa deve essere ricercata in collaborazione con un gastroenterologo..

Cambiamenti nella microflora intestinale sana, varie malattie del fegato, nonché calcoli nella cistifellea e altri disturbi nel suo lavoro possono provocare una tale patologia. È piuttosto difficile stabilire la causa esatta da soli, perché ciò richiede una serie di procedure diagnostiche. E se in bocca compaiono feci leggere e amarezza, ciò potrebbe già indicare una patologia del fegato o del pancreas.

Ragioni patologiche per cui le feci sono diventate bianche in un adulto

Le feci bianche segnalano spesso una carenza biliare nell'intestino, che si sviluppa sullo sfondo delle seguenti malattie:

1 Le malattie patologiche del pancreas possono dare colore bianco alle feci di un adulto, ad esempio pancreatite, che può essere provocata da inesattezze nella nutrizione, intervento chirurgico nella cavità peritoneale, abuso di alcool o assunzione incontrollata di farmaci.

2 L'epatite può causare feci bianche. Che cos'è l'epatite e come può essere pericoloso per la salute? Le feci bianche con epatite appaiono a causa del fatto che è una malattia infiammatoria che colpisce principalmente il fegato e porta alla sua graduale distruzione. Questa malattia ha molte varietà, ognuna delle quali ha una sua causa..

3 La colecistite (acuta e cronica) può far schiarire le feci anche bianche o quasi bianche. Perché la colecistite è pericolosa? Questa è una malattia infiammatoria della cistifellea, che porta a un cambiamento delle sue pareti. Questa patologia si sviluppa a causa di una violazione del deflusso della bile, molto spesso sullo sfondo della malattia del calcoli biliari.

4 Se una persona vede feci bianche, potrebbe essere la malattia di Crohn. Cos'è questa malattia? La malattia del sangue è un'infiammazione cronica non specifica del tratto gastrointestinale, che alla fine porta alla formazione di difetti ulcerativi sulla mucosa..

5 Le feci bianche possono causare neoplasie maligne situate in una delle parti del tratto digestivo. Di norma, tali patologie non si fanno sentire per molto tempo e solo lo scolorimento delle feci può aiutare a identificare il problema nel tempo. Stanchezza eccessiva, apatia, forte riduzione del peso corporeo e alterazioni dei movimenti intestinali devono essere allertate. Un simile quadro clinico dovrebbe essere la ragione per una visita immediata da un medico, che in alcuni casi può salvare la vita del paziente..

6 Feci di colore chiaro, feci dopo avvelenamento da cibo o alcol possono indicare un malfunzionamento del fegato o del pancreas, altri organi del tratto digestivo.

Se il colore complessivo delle feci rientra nei limiti normali, ma sono visibili chiazze chiare o impurità mucose bianche, il motivo potrebbe risiedere nel seguente:

1 mancanza di enzimi per digerire il glutine può causare la cacca bianca;

2 colite - l'infiammazione dell'intestino crasso può cambiare il colore delle feci;

3 grumi bianchi nelle feci di una persona possono apparire con tossicità di origine alimentare;

4 proctite - l'infiammazione della mucosa rettale può causare striature bianche nelle feci;

5 se le feci diventano più chiare o bianche e scolorite, potrebbe essere intolleranza ad alcuni alimenti;

6 la diverticolite è una malattia intestinale caratterizzata dalla formazione di sporgenze sacculari nelle sue pareti.

Qualsiasi delle suddette malattie può essere completamente curata a condizione di consultare un medico in modo tempestivo..

Quando le feci bianche sono pericolose, segnali e sintomi di avvertimento

Se sospetti che il fulmine delle feci sia il risultato di una dieta squilibrata, non devi andare subito da uno specialista. Per cominciare, si raccomanda di osservare da tempo il lavoro dell'intestino e, sulla base di osservazioni, trarre alcune conclusioni. Tuttavia, se lo scolorimento delle feci è accompagnato da altri segnali di avvertimento, è necessario agire prontamente..

Cosa fare se le feci bianche sono pericolose per la salute? È necessaria una chiamata in ambulanza se si presentano i seguenti sintomi:

1 dolore addominale acuto e spasmodico;

2 nausea e vomito;

3 condizione febbrile;

4 aumento del dolore al momento dei movimenti intestinali;

5 impurità di sangue, muco o pus nelle feci o nel vomito.

Non dovresti sperare nell'auto-cura o assumere farmaci su consiglio di persone non legate alla medicina. Solo la diagnosi e l'implementazione tempestiva delle misure terapeutiche possono essere la chiave per un recupero efficace, quindi è necessario scartare tutti i dubbi e consultare un medico se compaiono sintomi allarmanti.

Diagnostica e trattamento, cosa fare se appare la cacca bianca

La causa della patologia può essere stabilita utilizzando una serie di misure diagnostiche, che includono sia l'esame del paziente che l'analisi di laboratorio delle feci insieme a studi strumentali. Solo sulla base dei risultati del test, il medico è in grado di determinare la causa esatta della patologia e raccomandare un ciclo di trattamento. Cosa succede se appare la cacca bianca o scolorita? Se lo scolorimento delle feci non è accompagnato da sintomi spiacevoli, quindi prima di contattare uno specialista, è necessario analizzare autonomamente la dieta e stabilire un regime di consumo. Ma è severamente vietato assumere farmaci senza la raccomandazione del medico, in particolare per gli antidolorifici che possono distorcere in modo significativo il quadro clinico della malattia.

Inoltre, abbastanza spesso il chiarimento delle feci è un sintomo di disturbi pericolosi, il cui trattamento dovrebbe essere completo. D'intesa con uno specialista, è possibile integrare il corso della terapia con metodi alternativi di trattamento, tuttavia non è consigliabile utilizzarli esclusivamente, poiché in questo caso è piuttosto difficile ottenere l'effetto desiderato. Se una persona non sa cosa fare, come trattare rapidamente ed efficacemente le feci bianche, allora si dovrebbe essere consapevoli che un cambiamento nel colore e nella consistenza delle feci dipende direttamente dalla causa che ha provocato tali sintomi. Le feci sono chiaramente bianche o giallo chiaro, questo è sempre uno dei segni della patologia, ma questo è solo un sintomo. Ecco perché, senza l'esame necessario, è quasi impossibile identificare la causa del chiarimento delle feci. Pertanto, lo scolorimento fecale può essere il primo a segnalare lo sviluppo di qualsiasi patologia, che aiuterà il paziente a ricevere un trattamento tempestivo e dimenticare il problema per sempre..

Feci bianche: cause negli adulti e nei bambini

Gli sgabelli bianchi sono un campanello d'allarme per molte persone a vedere un medico. Questo segno indica gravi disturbi nel funzionamento del corpo o diventa una conseguenza dei cambiamenti nella dieta.

In ogni caso, la manifestazione di un sintomo entro pochi giorni dovrebbe essere la ragione per una diagnosi approfondita. Allora perché le feci sono bianche?

Navigazione veloce delle pagine

Cause di feci bianche negli adulti

Il chiarimento delle feci è considerato un'opzione normale per i bambini piccoli, poiché ricevono solo latte in polvere o latte materno come cibo. Le cause delle feci bianche risiedono nell'immaturità del sistema enzimatico e nella monotonia nella nutrizione..

Sintomi simili negli adulti sono spesso il risultato di cambiamenti nella dieta. La predominanza di una grande quantità di cibi grassi porta ad alleggerire le feci. Il motivo potrebbe essere l'uso di alcol, dessert ipercalorici, burro, panna, cioccolato.

Se questa condizione non è accompagnata da dolore e nausea, non dovresti preoccuparti. È sufficiente apportare modifiche alla dieta per far fronte al problema.

Quale malattia illumina le feci?

La solita tonalità marrone delle feci è associata all'azione della bilirubina: questa sostanza è un componente della bile. Le feci bianche sono associate a una violazione dell'ingresso della bile nell'intestino. Ci sono anche alcune malattie che possono provocare la comparsa di feci leggere. Quindi, per quale malattia le feci sono bianche?

  • L'epatite è un termine generico per lesioni infiammatorie del fegato. I medici identificano i tipi di epatite tossica, alcolica e infettiva.
  • Colecistite: questo termine è generalmente inteso come una lesione infiammatoria della cistifellea. È caratterizzato da dolore acuto all'addome, perdita di appetito, febbre, nausea. Con la malattia, si osservano spesso feci molli nei grumi bianchi..
  • Pancreatite: la base per lo sviluppo di lesioni infiammatorie del pancreas sono disturbi nella dieta, consumo eccessivo di bevande alcoliche, lesioni infettive degli organi interni, assunzione di farmaci.
  • Morbo di Crohn: questa patologia è caratterizzata da una lesione infiammatoria dell'intero sistema digestivo.
  • Malattie oncologiche: la comparsa di tumori sugli organi interni ha un decorso asintomatico. Le prime manifestazioni compaiono dopo che la formazione ha raggiunto dimensioni piuttosto impressionanti. In questo caso, c'è dolore nella regione addominale, disturbi delle feci, vomito, diminuzione dell'appetito, improvvisa perdita di peso.

A volte il motivo per alleggerire le feci negli adulti risiede nell'uso di alcuni farmaci. Questi includono principalmente agenti antibatterici, farmaci antinfiammatori, farmaci per il trattamento della gotta..

Feci bianco-giallo

La colorazione delle feci è influenzata dalla bilirubina. Questa sostanza viene escreta dal fegato insieme alla bile. Uno sgabello giallo in una persona sana è una variante normale..

In questo caso, le feci beige dovrebbero diventare motivo di preoccupazione - questo significa che il fegato sintetizza in modo instabile la bilirubina. A volte questo indica un restringimento dei dotti biliari. La comparsa di feci di colore giallo chiaro dovrebbe essere un segnale per una visita dal medico e la nomina di ulteriori diagnosi.

Muco bianco nelle feci

La comparsa di coaguli di muco bianco o placca sulle feci può indicare la manifestazione di fistole nel retto o nella proctite. In questo caso, le masse purulente penetrano dai tessuti intestinali infiammati nelle feci..

L'aspetto della malattia è spesso indicato non solo da coaguli di muco bianco, ma anche da dolore all'ano e da un aumento della temperatura corporea. Se compaiono questi sintomi, dovresti consultare immediatamente un medico.

Sgabelli bianchi sciolti

Nella maggior parte dei casi, il sintomo indica lo sviluppo della proctite. Se le feci bianche hanno una consistenza di formaggio, il medico sospetterà la candidosi intestinale, provocata da microrganismi fungini. La candidosi si sviluppa di solito sullo sfondo di una violazione della microflora intestinale.

Allo stesso tempo, le feci sono accompagnate da un odore sgradevole, che indica l'accumulo di una grande quantità di bile nella cistifellea. Quindi si formano pietre, si sviluppano pancreatite e persino tumori maligni..

Spesso, la patologia si sviluppa a causa dell'accumulo di un gran numero di leucociti, che porta alla progressione del processo infiammatorio. Queste persone spesso sviluppano parassiti che assomigliano a grumi bianchi. In tale situazione, i farmaci speciali dovrebbero essere assunti come prescritto da un medico..

Se le feci di una persona scoloriscono bruscamente, la temperatura aumenta, una sindrome del dolore appare nel lato e si osserva un oscuramento delle urine, un'ambulanza dovrebbe essere chiamata urgentemente. Tali sintomi indicano gravi disturbi nel lavoro del sistema biliare, forma acuta o cronica di colecistite, epatite.

  • A volte le feci molli di colore bianco sono il risultato dell'uso di farmaci antibatterici - in particolare, questo sintomo provoca tetraciclina. Inoltre, la causa di questa condizione risiede talvolta nell'uso di contraccettivi orali e acido acetilsalicilico..

Cause di feci bianche in un bambino

Lo scolorimento delle feci nei bambini piccoli di solito non è un sintomo di una malattia grave. I seguenti fattori portano a questa condizione:

  1. Caratteristiche della dieta Se il bambino sta allattando, il colore delle feci di solito dipende dal menu della madre. A volte il alleggerimento delle feci è associato alla sostituzione della formula per l'infanzia o all'introduzione di nuovi prodotti nella dieta del bambino. Se il bambino non ha un deterioramento dell'appetito o un aumento dell'ansia, non preoccuparti.
  2. Dentizione. Questo processo è quasi sempre accompagnato da un deterioramento delle condizioni del bambino e un'interruzione dell'apparato digerente. In questo caso, si osservano spesso feci molli, flatulenza e aumento della salivazione. Se la temperatura del bambino aumenta e le sue condizioni soffrono molto, vale la pena contattare il pediatra.
  3. Intolleranza al lattosio. Nei bambini dei primi mesi di vita, questa condizione è spesso osservata. Di solito è accompagnato da una reazione allergica cutanea e cambiamenti delle feci. Le feci possono diventare bianche a causa dell'incapacità del bambino di assorbire il lattosio.

Tuttavia, è importante tenere presente che in alcune situazioni, i motivi per l'alleggerimento delle feci nei bambini sono molto gravi. Le malattie più comuni includono quanto segue:

  • Infezione da rotavirus o influenza: queste malattie provocano spesso feci più leggere. Allo stesso tempo, acquisisce una tinta grigiastra. Pochi giorni dopo l'insorgenza della malattia, le feci diventano bianche. Questo sintomo è accompagnato da nausea, vomito, debolezza generale, febbre, riduzione dell'appetito.
  • Stagnazione della bile. Se il deflusso della bile è disturbato, si osserva abbastanza spesso la pulizia delle feci. A volte ciò è dovuto a caratteristiche anatomiche: flessione o torsione della cistifellea. Inoltre, problemi simili sono associati all'ostruzione del tratto biliare..
  • La lesione infiammatoria del pancreas è piuttosto rara nei bambini, ma provoca un alleggerimento delle feci. Puoi sospettare la patologia quando appare il dolore all'addome, che si irradia nella regione lombare.
  • La malattia di Whipple Questa è una malattia molto rara - è caratterizzata da un colore molto chiaro delle feci, che appare circa 10 volte al giorno. In questo caso, le feci sono di natura schiumosa o pastosa..

Nella maggior parte dei casi, il alleggerimento delle feci nei bambini non è un sintomo di malattia grave. Molto spesso, un cambiamento di colore indica un cambiamento nella dieta. Porta al consumo di quantità eccessive di dolci, farmaci contenenti calcio, cibi grassi.

Quando preoccuparsi?

Naturalmente, l'aspetto delle feci bianche è fonte di preoccupazione per le persone. Tuttavia, un evento unico non dovrebbe essere motivo di allarme: molto spesso è associato alla composizione e al colore degli alimenti nella dieta umana..

Se lo stato di salute peggiora gravemente e le feci rimangono bianche per lungo tempo, è indispensabile consultare un medico. Successivamente, lo specialista prescriverà gli studi necessari e selezionerà la terapia.

Quale medico contattare?

Quando si chiariscono le feci, prima di tutto, è necessario consultare un terapista. In assenza di altri segni, vale la pena apportare modifiche alla dieta. Per fare questo, si consiglia di rinunciare a bevande alcoliche, cibi grassi, cibi piccanti e fritti per 2-3 giorni. Se le feci guariscono dopo 3 giorni, non dovresti preoccuparti.

  • Allo stesso tempo, vale la pena eseguire l'esame a scopo preventivo. Prima di visitare un medico, è necessario analizzare la dieta negli ultimi 3 giorni..

Inoltre, lo specialista deve essere informato sulla presenza di ulteriori sintomi: nausea, vomito, dolore addominale. Anche l'uso di droghe è importante..

Sulla base dei risultati dello studio dell'anamnesi, il medico prescriverà ulteriori studi. Molto spesso sono necessari test delle urine, del sangue e delle feci. Grazie a ciò, sarà possibile stabilire i motivi della violazione..

Se le feci rimangono bianche per molto tempo e la persona ha altri segni - nausea, vomito, ingiallimento della pelle - sarà necessaria la diagnostica del fegato. Per fare questo, è necessario eseguire un esame del sangue biochimico, ultrasuoni e analisi delle urine.

Le feci bianche indicano vari disturbi dell'apparato digerente ed errori nel menu. Se questo sintomo è presente da molto tempo e la correzione della dieta non aiuta, è necessario consultare urgentemente un medico.

Cosa causa le feci bianche negli adulti

La causa della comparsa di feci bianche negli adulti sono le malattie del sistema epatobiliare, accompagnate da una violazione del deflusso della bile. Tali condizioni indicano gravi processi patologici interni e richiedono un attento esame. I sintomi non possono essere ignorati, poiché la progressione della malattia può mettere in pericolo non solo la salute, ma anche la vita di una persona.

Il meccanismo di formazione del colore fecale

Il colore normale delle feci è marrone. Ciò è dovuto all'ingresso di pigmenti contenuti nella bile. Quest'ultimo è un modo per rimuovere la bilirubina dal corpo, un pigmento colorato che si forma durante la distruzione dei globuli rossi e la rottura dell'emoglobina. Il pigmento risultante viene catturato dalle proteine ​​del sangue, trasportato nel fegato, assorbito dagli epatociti e subisce una serie di trasformazioni biochimiche con la formazione di bilirubindiglucuronide.

La bile entra nell'intestino tenue dal fegato e dal pancreas, uniti da un singolo dotto. Nell'intestino, la bilirubindiglucuronide viene parzialmente assorbita nel flusso sanguigno. Il volume rimanente viene convertito in stercobilina ed escreto nelle feci. La stercobilina ha pronunciate proprietà coloranti, che diventano la ragione per la colorazione uniforme delle feci nel colore appropriato.

Possibili malattie che portano allo scolorimento fecale

Lo scolorimento delle feci si verifica quando vi è una violazione del deflusso della bile (colestasi), che può essere intraepatica ed extraepatica. Le malattie accompagnate da colestasi intraepatica includono:

  • La fibrosi cistica è una grave malattia ereditaria, manifestata da disturbi del lavoro dell'apparato respiratorio e digestivo;
  • l'epatite è un'infiammazione totale del parenchima epatico che si verifica sotto l'influenza di fattori infettivi o tossici;
  • cirrosi biliare del fegato - una malattia di natura autoimmune, che porta alla distruzione dei dotti biliari intraepatici e al parenchima degli organi;
  • colangite sclerosante - infiammazione cronica dei dotti biliari, accompagnata dal loro indurimento;
  • danno meccanico al fegato - trauma e danno chirurgico.

I sintomi clinici in questo caso sono dovuti all'aumento dell'assorbimento della bile nel sangue, alla sua mancanza nell'intestino tenue e all'effetto tossico dei componenti digestivi sugli epatociti. La ritenzione biliare extraepatica è generalmente ostruttiva. Si sviluppa per i seguenti motivi:

  • colecistite calcarea - infiammazione della cistifellea sullo sfondo della presenza di calcoli in essa;
  • bloccare il dotto biliare con una pietra - un'ostruzione meccanica nel dotto biliare;
  • gonfiore o distonia del tratto biliare - una diminuzione della capacità della cistifellea e del tratto biliare di rimuovere la bile;
  • ostruzione dei dotti da parte di un tumore - un ostacolo meccanico;
  • restringimento dei condotti;
  • pancreatite - infiammazione e gonfiore del pancreas, in cui viene bloccato il dotto biliare.

La violazione della pervietà del tratto biliare contribuisce al suo accumulo nella cistifellea o nel pancreas, l'insorgenza di necrosi pancreatica. Allo stesso tempo, le feci bianche in un adulto sono associate a gravi sintomi somatici: dolore addominale alla cintura, nausea, vomito, bruciore di stomaco, diarrea o costipazione.

Nella patologia grave, si sviluppa un quadro di insufficienza vascolare acuta. La pressione sanguigna è ridotta in modo critico, l'emodinamica diventa instabile e si verifica la tachicardia. Nella fase terminale, c'è un rallentamento dell'attività cardiaca, una graduale estinzione della coscienza, funzioni vitali del corpo. Si verificano anuria e altri segni di insufficienza multipla d'organo.

Cosa dovrebbe essere allarmante

Le feci patologicamente scolorite in tutti i casi sono un'indicazione per l'esame. Ma è necessaria l'assistenza medica di emergenza solo quando compaiono ulteriori sintomi. I segni di patologia acuta includono dolore addominale spastico, dolore nell'ipocondrio destro, vomito e nausea, colore della pelle giallo, urine marrone scuro (colore della birra scura), temperatura corporea febbrile (sopra i 38 ° C), violazione dello stato psicoemotivo, encefalopatia epatica.

L'encefalopatia epatica è un disturbo mentale causato dagli effetti tossici della bilirubina e dei suoi derivati ​​sul cervello. Allo stesso tempo, il paziente non si orienta nel tempo e nello spazio, allucina, cade nell'oblio, si comporta in modo inadeguato, spesso aggressivo.

La ragione per l'esame pianificato è il dolore a lungo termine nella parte destra, dispepsia (nausea, diarrea o costipazione, gonfiore, flatulenza), perdita di peso corporeo, una forte diminuzione della capacità lavorativa e della capacità di pensare, la comparsa di un odore caratteristico del fegato dalla bocca, l'amarezza in bocca.

Cosa fare

Se appare uno sgabello leggero, dovresti consultare un medico ed essere esaminato. Viene sviluppato un piano di trattamento basato sui dati ottenuti. Le misure diagnostiche includono:

  • raccolta dell'anamnesi: interrogare il paziente sul tempo e le caratteristiche dell'insorgenza della malattia, stile di vita, lavoro, malattie precedenti e croniche; particolare attenzione è rivolta alla patologia del sistema epatobiliare;
  • esame e palpazione - identificazione di segni oggettivi che possono essere identificati ad occhio nudo;
  • Ultrasuoni: esame ecografico dello stato del fegato e delle vie biliari;
  • TC o risonanza magnetica - un metodo utilizzato per chiarire la diagnosi, consente di ottenere un'immagine tridimensionale accurata dell'area problematica.

Nella maggior parte dei casi, viene prescritto un trattamento conservativo, il cui schema include antispasmodici (No-shpa), epatoprotettori (Fosfogliv), agenti coleretici (Allochol), antibiotici (Ceftriaxone). Le erbe coleretiche (assenzio, tanaceto) possono essere utilizzate se necessario.

Il trattamento chirurgico è prescritto per l'ostruzione acuta del tratto biliare, nonché in presenza di tumori che portano a una violazione del deflusso della bile. Dopo l'operazione, il paziente riceve un trattamento di riabilitazione, gli viene assegnato un tavolo di trattamento. Il rispetto di tutte le raccomandazioni di uno specialista nell'80% dei casi consente di eliminare completamente la malattia o di indebolirne i sintomi.

Le feci incolori sono un segno di malattie che richiedono l'attenzione di uno specialista. In alcuni casi, il deflusso della bile viene ripristinato da solo, tuttavia è indesiderabile sperare in un tale risultato. Tali casi sono piuttosto rari e sono causati dallo spasmo della muscolatura liscia. In tutti i casi di comparsa di feci bianche, è necessario contattare una struttura sanitaria e sottoporsi all'esame necessario.

I nostri esperti

La rivista è stata creata per aiutarti in momenti difficili in cui tu o i tuoi cari affrontate un qualche tipo di problema di salute!
Allegology.ru può diventare il tuo assistente principale sulla strada della salute e del buon umore! Articoli utili ti aiuteranno a risolvere problemi di pelle, obesità, raffreddore, ti diranno cosa fare se hai problemi con articolazioni, vene e vista. Negli articoli troverai i segreti di come preservare la bellezza e la giovinezza a qualsiasi età! Ma neanche gli uomini sono passati inosservati! C'è un'intera sezione per loro dove possono trovare molte raccomandazioni e consigli utili sulla parte maschile e non solo!
Tutte le informazioni sul sito sono aggiornate e disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Gli articoli vengono costantemente aggiornati e rivisti da esperti in campo medico. Ma in ogni caso, ricorda sempre, non dovresti mai automedicare, è meglio contattare il medico!

Cosa significa feci leggere, cause di scolorimento delle feci

Il colore delle feci di una persona dipende da molti fattori. Ciò include la dieta e l'attività del tratto gastrointestinale e l'uso di droghe. Il colore normale delle feci varia dal marrone chiaro al marrone scuro. È la tinta marrone che indica la salute del tratto gastrointestinale. In particolare, stiamo parlando della normale secrezione di bile in un adulto..

Passando dalla cistifellea al duodeno, alla bilirubina e alla stercobilina, che si trovano nelle masse biliari, danno al contenuto dell'intestino una tinta marrone. La saturazione della tonalità può variare per molte ragioni. Il più semplice di questi è la varietà della dieta. Inoltre, le feci di colore chiaro in un adulto possono essere causate da malattie del pancreas, del fegato, della cistifellea e dell'infiammazione di varie parti del tratto digestivo. Considera tutti questi motivi per le feci leggere in modo più dettagliato..

Perché le feci sono di colore chiaro: cause

Il cibo ha un effetto significativo sul colore degli escrementi. L'improvviso colore chiaro delle feci può essere causato dal forte consumo di cibi grassi (burro, panna acida). Le patate e il riso bianco possono avere le stesse proprietà se ne mangi molte il giorno prima e senza aggiungere altri alimenti..

Se la dieta consisteva in più carne e improvvisamente hai mangiato una grande quantità di verdura, le feci diventeranno molto più leggere. Quando cambi l'ombra, prima di tutto, ricorda la tua dieta nei giorni precedenti. Probabilmente, è stata la nutrizione a causare questo fenomeno..

Esistono numerosi farmaci che possono causare chiarificazione fecale. Questi includono:

  • antibiotici;
  • farmaci antinfiammatori;
  • antipiretici (aspirina, ibuprofene, paracetamolo);
  • agenti antifungini;
  • farmaci per il trattamento della tubercolosi;
  • droghe per la gotta;
  • farmaci per il trattamento dell'epilessia.

Se hai subito un esame come una radiografia del tratto gastrointestinale o altre procedure in cui devi prendere il solfato di bario, quindi 2-3 giorni dopo le feci si illumineranno molto bruscamente. Quando il bario viene completamente eliminato dal corpo, gli escrementi torneranno al loro colore normale..

Malattie che portano alla comparsa di feci leggere


In alcune gravi malattie del fegato, della cistifellea, il chiarimento degli escrementi è un segno importante per la loro diagnosi. Le feci di colore chiaro sono un sintomo di molte malattie, ma le cause più probabili sono problemi alla cistifellea, al tratto biliare e al fegato. Meno probabilità di sviluppare tumori e infiammazioni in diverse parti del tratto digestivo.

  • Discinesia biliare Con questa malattia, la secrezione di bile dalla cistifellea è difficile a causa di una diminuzione della sua contrattilità. Di conseguenza, la bile entra nel duodeno in una quantità minore, l'ombra delle feci diventa più chiara.
  • Kink della cistifellea. Questo problema è accompagnato da una diminuzione della motilità della cistifellea e dei dotti. Di conseguenza, un organo importante per una buona digestione funziona in modo meno produttivo, gli acidi biliari sono forniti al minimo, causando un colore chiaro come un adulto.
  • Calcoli biliari. La presenza di pietre altera il modo in cui la vescica lavora per produrre ed espellere la bile. Come nel caso precedente, la secrezione di bile in una persona diminuisce. Le feci di colore chiaro compaiono insieme a sintomi acuti..
  • Blocco dei dotti biliari. La consegna della bile dalla cistifellea al duodeno si ferma parzialmente o completamente.
  • Colecistite. Con la colecistite si verifica un'infiammazione della cistifellea, che riduce significativamente la quantità di secrezione biliare.
  • Epatite. Questa malattia infiammatoria del fegato influisce significativamente sulla qualità della digestione, peggiorando le condizioni generali del corpo e il chiarimento delle feci.
  • Pancreatite L'infiammazione del pancreas minaccia il tratto gastrointestinale con interruzioni della digestione, poiché questo organo secerne importanti enzimi alimentari.
  • Morbo di Crohn. Questa è un'infiammazione di qualsiasi parte del tratto gastrointestinale, che è caratterizzata da un disturbo dei processi digestivi.
  • Tumori gastrointestinali. Tumori e tumori simili nell'intestino possono essere quasi asintomatici. Le feci di colore chiaro possono essere l'unico sintomo da cercare..
  • Infezione con elminti. In questo caso, nelle feci si possono osservare particelle bianche e larve. Il loro numero dipende dal grado di infezione intestinale..

Sintomi

Se, oltre alle feci schiarenti, ti senti male e un deterioramento delle condizioni generali, dovresti consultare un medico. Soprattutto se il malessere non scompare dopo un giorno. Sintomi a cui prestare attenzione:

  • aumento persistente della temperatura;
  • sgabello turbato;
  • nausea;
  • dolore all'addome, ipocondrio sinistro, dolore alla cintura;
  • sclera ingiallita degli occhi e della pelle;
  • mancanza di appetito;
  • improvvisa perdita di peso;
  • urine scure;
  • flatulenza, ingrossamento addominale;
  • feci piene di muco.

Se ci sono almeno due segni aggiuntivi con uno sgabello alleggerito, è necessaria una visita medica per identificare la diagnosi. Con alcuni problemi, ad esempio con pancreatite avanzata, il conteggio non va per giorni, ma per ore. Fai attenzione ai sintomi e non ignorare i disturbi gravi.

Cosa puoi mangiare se le feci sono bianche


Se hai le feci di colore chiaro, prima di tutto, è necessario escludere quelle grasse, fritte, piccanti e salate per facilitare il lavoro del fegato e della cistifellea. È necessario astenersi da bevande alcoliche, caffè e tè forti, poiché tutto ciò carica notevolmente il lavoro del sistema digestivo umano.

Per normalizzare il tratto digestivo, aggiungi più frutta e verdura al menu. Consuma tisane a base di menta, camomilla e salvia. La nutrizione frazionata ha un effetto benefico su tutti gli organi digestivi: assumere cibo in piccole porzioni 5-6 volte al giorno. Ciò facilita soprattutto il lavoro del pancreas nella pancreatite cronica..

Se il menu comprende solo prodotti vegetali, le feci leggere sono considerate normali..

Se lo sgabello è verde chiaro

Le feci verde chiaro possono essere causate dall'assunzione di antibiotici. A causa dei processi specifici che si verificano nell'intestino tenue durante l'assunzione di questi farmaci, gli escrementi diventano verdi in tonalità chiare o scure..

Se la tinta verde delle feci è combinata con altri segni, come febbre, vomito, nausea, la dissenteria può essere la causa di questo fenomeno. Necessaria assistenza medica urgente.

Una feci verdastre può indicare ulcere e tumori nel tratto gastrointestinale. Inoltre, in combinazione con diarrea e vomito, questo sintomo indica un'infezione intestinale..

Se lo sgabello è giallo

Grandi quantità di alimenti vegetali possono causare feci gialle e giallo chiaro. Esiste una malattia in cui i carboidrati vegetali (fibre vegetali) non vengono digeriti a causa dell'interruzione dei processi nel tratto gastrointestinale. Questa malattia - dispepsia fermentativa - può manifestarsi proprio nel colore giallo degli escrementi.

I malfunzionamenti del pancreas possono contribuire al chiarimento delle feci. Tale processo è un fenomeno periodico naturale..

Se lo sgabello è scuro

Le feci di colore scuro possono essere causate da cibi di colore nero (come i mirtilli) e cibi ricchi di ferro. Se hai preso carbone attivo il giorno prima, non dovresti essere sorpreso dalle feci scurite nei giorni seguenti..

Ma se non hai usato nulla di sospetto e lo sgabello si è oscurato, ha una struttura di stiramento viscosa, questo è un segnale serio per sottoporsi all'esame. L'oscuramento improvviso delle feci fino al nero può indicare sanguinamento interno nel tratto digestivo superiore. Il sangue che entra nell'intestino crasso si oscura e cambia, cambiando così il colore e la struttura delle feci umane.

Se feci con una tinta rossa

Alcuni prodotti alimentari possono dare una tinta rossa alle feci: barbabietole rosse, pomodori, salsa di pomodoro in grandi quantità, succhi di frutta.

La presenza di una tinta rossa nelle feci può indicare sanguinamento nell'intestino inferiore, nel qual caso il sangue non si oscura al nero. Se, oltre a questo sintomo, compaiono diarrea, dolore addominale, febbre, perdita di appetito, è necessario consultare urgentemente un medico.

La presenza di sangue nelle feci di una persona può indicare ragadi anali, emorroidi, sanguinamento nel retto.

Lo scolorimento delle feci può essere causato da una serie di motivi. Se compaiono feci di colore chiaro, analizzare la dieta il giorno prima. Se la condizione peggiora, la temperatura aumenta e vengono aggiunti altri sintomi di un tratto gastrointestinale, non esitate a consultare un medico.

Cause della comparsa di feci leggere in un bambino, sintomi e trattamento

Cause fisiologiche di scolorimento fecale

Il colore chiaro delle feci può essere associato non solo a qualsiasi patologia, ma anche a motivi fisiologici. Se non ci sono manifestazioni aggiuntive come febbre, diarrea, disagio e dolore nell'addome, non c'è motivo di preoccuparsi.

Le feci leggere in un bambino piccolo di solito non sono associate ad alcuna patologia.

In questo caso, dovresti prestare attenzione alla dieta del bambino, che può avere le seguenti caratteristiche:

  • Una grande percentuale di prodotti lattiero-caseari. Il alleggerimento delle feci può essere causato dall'uso non solo di kefir e latte, ma anche di porridge di latte a base di cereali leggeri. Inoltre, il sintomo appare se il bambino mangia spesso formaggio, panna acida e ricotta..
  • Passare all'alimentazione artificiale usando la formula per neonati.
  • L'assunzione di farmaci come l'aspirina può anche causare scolorimento delle feci..

In tali casi, il fenomeno scompare completamente dopo aver cambiato la dieta o interrotto l'uso del farmaco..

Condizioni patologiche a causa delle quali vi sono feci di colore chiaro

Con le malattie dell'apparato digerente, il colore delle feci del bambino cambia a causa di una diminuzione del contenuto di bilirubina in esso. Questa sostanza viene prodotta nel fegato e normalmente, insieme alla bile, entra nella cavità intestinale, dove macchia le feci.

Questa sintomatologia può accompagnare tali patologie:

  • Infezione da rotavirus. La malattia infiammatoria colpisce il rivestimento del tratto respiratorio superiore e dell'intestino. Ciò porta alla comparsa di diarrea di colore chiaro, nausea e vomito. Inoltre, questa condizione è accompagnata da un significativo deterioramento del benessere generale del bambino, debolezza generale e un aumento della temperatura corporea. Sullo sfondo di questi sintomi, si attira l'attenzione su tosse, mal di gola e congestione nasale..
  • Epatite A. Nei bambini, una tale malattia si verifica abbastanza spesso ed è principalmente associata a insufficiente aderenza alle regole di igiene personale. Si verifica un'infiammazione del tessuto epatico, che porta a una diminuzione della funzione degli organi, a una diminuzione della produzione di enzimi e a un disturbo digestivo. In questo caso, la bilirubina non entra nell'intestino in quantità sufficienti e viene assorbita nel sangue. Attraverso i reni, questa sostanza è concentrata nelle urine, a causa della quale il suo colore cambia in uno più scuro. Allo stesso tempo, le feci diventano bianche.
  • Pancreatite Una malattia infiammatoria del pancreas aiuta a ridurre la produzione dei suoi enzimi, per questo motivo la digestione nell'intestino viene interrotta. Come per l'epatite, le feci diventano sottili, frequenti, il suo colore cambia in molto leggero. La pancreatite, come qualsiasi altra malattia infiammatoria, porta ad un aumento della temperatura corporea con segni di intossicazione generale del corpo. La pancreatite è estremamente rara nei bambini..
  • Malattie della cistifellea. Le feci bianche in un bambino appaiono in presenza di pietre che chiudono il lume del dotto biliare e interrompono il deflusso di questo fluido. Di norma, questa condizione si sviluppa rapidamente, la diarrea appare con feci chiare, l'urina si scurisce, la pelle diventa giallastra a causa dell'ingresso di bilirubina nel sangue.
  • La malattia di Whipple Questa malattia di natura infettiva è molto rara. È accompagnato da gravi sintomi che includono diarrea, perdita di peso e sbiancamento delle feci. Inoltre, i pazienti hanno manifestazioni extraintestinali sotto forma di febbre, infiammazione delle articolazioni, danni agli occhi, alla pelle, ai sistemi cardiovascolare e nervoso..

La disbiosi può essere attribuita a condizioni patologiche che portano a un alleggerimento delle feci. Nei bambini, si sviluppa spesso con un trattamento incontrollato di malattie con l'aiuto di farmaci antibatterici. Insieme allo sbiancamento delle feci, si possono notare diarrea e mancanza di appetito, in questo caso si possono notare malessere generale, sonnolenza e pallore della pelle. Inoltre, spesso con disbiosi, la temperatura corporea diminuisce - sintomi che indicano intossicazione del corpo associata all'assunzione del farmaco.

Quando preoccuparsi

Quando le feci bianche appaiono in un bambino, prima di tutto, dovresti osservare il suo comportamento. Se il bambino è ancora attivo, il suo appetito viene preservato, la sua temperatura corporea non aumenta, non è necessario preoccuparsi. Questo vale anche per quei casi in cui vi sono periodicamente feci liquide..

Nei casi in cui la diarrea e l'alleggerimento delle feci sono accompagnati da altri sintomi, è necessario contattare il pediatra. Forse questi segni indicano una patologia infettiva, quindi è impossibile rimandare l'esame e l'inizio della terapia. Patologie come l'ostruzione del tratto biliare richiedono cure mediche urgenti, poiché la probabilità di gravi complicanze è elevata..

Quale trattamento è richiesto

Il trattamento per i bambini con feci leggere dipende da ciò a cui è stato associato il fenomeno. Se è noto che è dovuto alle caratteristiche fisiologiche del bambino o alla sua dieta, la terapia non è indicata. In tali casi, è sufficiente la supervisione di un pediatra..

Le cause dello scolorimento fecale nei bambini sono spesso associate a compromissione della funzionalità epatica.

In presenza di malattie dell'apparato digerente, è necessario un trattamento, che comprende:

  • Se indicato, ricovero in ospedale.
  • La pancreatite è un digiuno medico che consente di ridurre il carico sulla ghiandola infiammata. Dopo che l'infiammazione si attenua, il bambino dovrebbe seguire una dieta parsimoniosa..
  • Epatite - l'uso di epatoprotettori, vitamine, dieta.
  • Malattia di Whipple - antibiotici, dieta, vitamine. Tale terapia può durare un anno o più..
  • L'infezione da rotavirus è una terapia antivirale di supporto. Assicurati di reintegrare la perdita di liquidi.

In ogni caso, la terapia di tali malattie deve essere effettuata sotto la supervisione di un medico. L'automedicazione è controindicata, in quanto può portare allo sviluppo di complicanze.

Feci di colore chiaro nei bambini a seconda dell'età

Il tasso di colore e la consistenza delle feci varia a seconda dell'età del bambino. La prima feci dopo la nascita si chiama meconio ed è nera e viscosa. Per 3-4 giorni, le feci possono ancora conservare queste proprietà, ma gradualmente si illuminano. Normalmente, nelle prime settimane di vita possono essere presenti piccole quantità di muco bianco o giallastro nelle feci di un bambino.

Fino a tre mesi, la maggior parte dei bambini si nutre di latte materno, quindi non dovrebbero preoccuparsi se hanno feci leggere. Se il bambino mangia miscele artificiali, la consistenza delle feci è di solito più densa e la loro ombra può essere grigiastra o giallastra. A poco a poco, con l'aggiunta di altri alimenti alla dieta, le feci diventano più scure.

Se si osservano feci di colore chiaro nei bambini di età pari o superiore a 2 anni, si consiglia innanzitutto di prestare attenzione a quali alimenti il ​​bambino ha mangiato il giorno prima, nonché alla presenza o assenza di segni di infiammazione o disturbi digestivi.

Un cambiamento nel colore delle feci in un bambino può essere associato a caratteristiche fisiologiche o alla presenza di una patologia del sistema digestivo. I genitori devono sapere cosa significa e quando devono chiedere aiuto a un pediatra. Se la patologia del tratto gastrointestinale viene diagnosticata e trattata in modo tempestivo, è possibile prevenire gravi complicazioni..

Cause e sintomi delle feci bianche in un adulto

Le feci bianche non sono sempre la norma per una persona sana, una persona anziana o un bambino. Pertanto, se osservi un tale segno in te stesso per più di qualche giorno, allora devi consultare un medico per scoprire da cosa le tue feci sono diventate bianche..

Come scoprire di che colore dovrebbero essere le feci?

Il colore delle feci in un adulto dipende da molti fattori, sia fisiologici che patologici..

Ci sono ragioni esterne:

  • nutrizione umana generale;
  • vegetarismo o carne;
  • consumo di alcool;
  • prendere farmaci.

E anche distinguere tra ragioni interne:

  • produzione di stercobilina e bilirubina;
  • struttura anormale della cistifellea;
  • rottura del fegato e del pancreas;
  • blocco dei dotti biliari;
  • disbiosi;
  • malattie congenite (fibrosi cistica);
  • malattie acquisite (diabete mellito, diverticolosi, epatite, cirrosi epatica, pancreatite, ecc.).

E le persone che abusano dei latticini possono avere feci di colore giallo pallido.

Il colore verdastro delle feci è tipico per coloro che consumano molta acetosa, ma per coloro che mangiano prodotti a base di carne nella maggior parte dei casi (in particolare il maiale), le feci diventeranno marrone-nero.

Perché le feci diventano bianche??

Due pigmenti biliari sono responsabili del colore delle feci: stercobilina e bilirubina. È la bilirubina che macchia le feci nel nostro solito colore marrone, ma se non è abbastanza, entra in vigore la stercobilina, che conferisce alle feci un colore bianco.

Tali sostituzioni possono verificarsi a causa di un malfunzionamento della cistifellea o in presenza di anomalie nella sua struttura, quando il dotto biliare è piegato e i pigmenti non possono entrare nell'intestino. La mancanza di bilirubina sarà osservata con una malattia come l'epatite.

Oltre ai pigmenti, la bile svolge un ruolo importante. Entra nell'intestino attraverso il duodeno e lì inizia il processo di scomposizione e trasformazione del cibo che una persona consuma.

Fattori che influenzano il colore delle feci

Malattie che causano scolorimento fecale

Se una persona non consuma quantità eccessive di grassi e alcol, aderisce a una dieta equilibrata, conduce uno stile di vita attivo, non assume alcun farmaco e le feci diventano ancora bianche, quindi consultare immediatamente un medico per un consiglio.

Se non lo fai in tempo, puoi saltare l'insorgenza dello sviluppo di malattie pericolose come cancro allo stomaco, epatite, cancro intestinale, pancreatite, calcoli biliari, cancro del pancreas.

A volte non è il colore delle stesse feci che segnala la presenza della malattia, succede che le feci sono coperte di fioritura bianca o muco bianco, i grani e i punti bianchi possono verificarsi periodicamente o essere compagni costanti delle feci. Ognuno di questi segni può dare al medico un suggerimento su come identificare la malattia e quale potrebbe essere la diagnosi..

Se la dieta di una persona è ricca di alimenti vegetali, nelle feci si trovano fibre bianche.

Le feci possono diventare bianche quando il corpo umano è colonizzato da elminti. Questi parassiti contribuiscono allo squilibrio degli enzimi digestivi e inibiscono anche la microflora intestinale.

L'ascaris può causare feci leggere

Se si riscontrano grumi bianchi nelle feci (e questo si verifica più spesso in un bambino di età inferiore a un anno), ciò indica l'immaturità dell'apparato digerente o le disfunzioni nel suo lavoro negli adulti. Se nei bambini, schiuma, feci molli vengono aggiunte a tali grani bianchi, ciò indica che la formula per l'alimentazione non è adatta al bambino e deve essere sostituita. È comune nei bambini artificiali.

Normalmente, il muco dovrebbe essere presente nell'intestino di una persona. Promuove il movimento delicato delle feci attraverso l'intestino, previene la comparsa di crepe dovute a feci eccessivamente dure e pareti intestinali secche ruvide.

Il muco di solito non si nota nelle feci, ma se ce n'è molto o acquisisce un colore bianco chiaro, allora devi scoprire perché questo è successo.

Ma se una tale opzione è esclusa, allora il corpo dovrebbe essere diagnosticato.

Il muco bianco nelle feci può essere un sintomo della malattia, vale a dire:

Se trovi muco bianco nelle feci o nel bambino, assicurati di consultare il tuo medico per scoprire che tipo di malattia è..

Polipi intestinali

Una delle principali cause di costipazione o diarrea è la cattiva alimentazione. Pertanto, per migliorare la funzione intestinale, è necessario bere un semplice.

Sintomi

Non solo feci bianche o grigie, miscele di fili o vene, nonché la presenza di grumi bianchi segnalano l'insorgenza di una malattia. Di solito, il paziente presta attenzione a questi sintomi, secondo o terzo. La prima cosa che attira la sua attenzione sono i segni che accompagnano la malattia..

Questi possono essere:

  1. Dolore addominale, dolore alla cintura nella pancreatite acuta.
  2. Debolezza e malessere.
  3. Ritenzione delle feci o viceversa diarrea (è con lei che le feci diventano spesso bianche).
  4. Nausea e vomito.
  5. Oscuramento delle urine (insieme a feci scolorite, un segno caratteristico di epatite).
  6. Anche l'ingiallimento della sclera degli occhi e della pelle sono sintomi di ittero.
  7. Alitosi.
  8. La temperatura del subfebrile non si abbassa per diversi giorni o addirittura settimane.
  9. Tenesmo - tirando dolori nell'addome inferiore, accompagnato da falso impulso a defecare
  10. Doloroso atto di defecazione.

In nessun caso dovresti rimandare il trattamento, poiché la malattia può iniziare a progredire costantemente.

Diagnostica

Se le tue feci diventano bianche, di colore giallo chiaro o di colore grigio, devi eseguire una diagnosi completa del corpo per scoprire cosa significa questo sintomo. Il medico ordinerà una serie di test, ma il primo di essi sarà un controllo fecale.

Qui puoi condurre un coprogramma che mostrerà la presenza di leucociti, sangue latente nelle feci. Inoltre donano le feci all'ovidotto per rilevare le invasioni elmintiche. Puoi controllare il sangue di una persona alla ricerca di anticorpi contro qualsiasi malattia virale, la stessa epatite.

Risultati del coprogramma: cosa vedrà il medico

Se la fibrosi cistica è stata diagnosticata durante l'infanzia, i pazienti non daranno al colore bianco delle feci il valore corretto, ma il controllo periodico non farà male per non perdere lo sviluppo di un'altra malattia.

Un ulteriore studio sarà un'ecografia degli organi addominali. Ciò identificherà le neoplasie nel tratto digestivo.

Se ciò non aiuta, è necessario eseguire ulteriori diagnosi prima di stabilire le cause.

Trattamento

Il trattamento non dovrebbe essere sintomatico, ma dovrebbe essere diretto verso l'eliminazione del problema.

Dopo aver appreso qual è la ragione dello scolorimento delle feci, il medico può prescrivere:

  • farmaci antielmintici;
  • medicinali antibatterici o antivirali;
  • agenti antifungini;
  • farmaci per ripristinare le funzioni del fegato e della cistifellea.

Oppure consiglia di cambiare la dieta, se non vengono identificate patologie nel corpo.

Articoli Su Epatite