Il livello di bilirubina nel sangue nei neonati e nei bambini di età inferiore a un anno: norme, cause di indicatori aumentati e diminuiti

Principale Enterite

A molti bambini viene diagnosticato l'ittero fisiologico alla nascita. Di norma, scompare senza conseguenze, ma a volte si trasforma in una forma patologica. Nell'ospedale di maternità, il livello di bilirubina nel sangue è rigorosamente controllato e se l'ittero in un neonato non scompare entro 2-4 settimane di vita, è necessario un trattamento.

Questa condizione richiede la supervisione medica. I genitori saranno informati della diagnosi dopo un'analisi del livello di pigmento nel sangue o dopo l'esame se il neonatologo nota un giallo innaturale della pelle.

Misurazione della bilirubina in un neonato

Che cos'è la bilirubina?

Il pigmento biliare è formato dai prodotti di decomposizione degli eritrociti, è coinvolto nel metabolismo ed è strettamente correlato al lavoro degli organi interni. Il feto contiene un altro pigmento rosso sangue fetale. Quando il bambino prende il primo respiro, l'emoglobina si rompe e forma la bilirubina, quindi questo coefficiente è aumentato in tutti i neonati, che è considerato la norma.

Con una grande quantità di bilirubina, gli organi del neonato a volte non sono in grado di far fronte, nel qual caso parlano di ittero patologico. La faccia e il collo del bambino sono prima dipinti di giallo, poi il resto del corpo. Questa condizione non disturba il bambino, solo un contenuto molto elevato di bilirubina minaccia una grave intossicazione cerebrale..

Bilirubina diretta, indiretta e totale

In uno studio sulla bilirubina, è necessario notare tre indicatori: generale, diretto e indiretto, è indicato il rapporto tra di essi. La bilirubina diretta e indiretta esiste effettivamente nel corpo e l'indicatore generale riassume i primi due. La bilirubina diretta è atossica, solubile e ben escreta dall'organismo in modo naturale.

La bilirubina indiretta si combina con i grassi, è tossica e si accumula nei tessuti. Per rimuoverlo, è necessario convertire la sostanza con l'aiuto di enzimi gastrici in bilirubina diretta. Questo approccio è necessario quando la funzionalità epatica per elaborare la bilirubina indiretta è compromessa..

La bilirubina indiretta è generalmente la parte principale. Normalmente, il suo indicatore è il 75% del totale. Per un bambino appena nato, questo rapporto è diverso. Nei primi giorni di vita, la bilirubina è sempre indiretta. È presente nel sangue del bambino, non esce da solo, sono necessari enzimi speciali per rimuoverlo, la cui attività nelle briciole è ancora bassa. Quando compaiono, il sistema enzimatico diventerà più maturo, tutto il pigmento "cattivo" verrà rimosso.

Normalmente, dopo 2-4 settimane, dovrebbe passare l'ittero fisiologico, se ciò non accade, parlano di ittero patologico. Il bambino è ricoverato in ospedale nel dipartimento di patologia neonatale. In casi lievi, il bambino viene lasciato per il trattamento domiciliare usando un apparecchio per fototerapia.

Tabella degli indicatori normali nei neonati

Gli indicatori della bilirubina per i bambini a termine e prematuri differiscono. Per capire qual è la norma per un'età particolare, ci rivolgiamo al tavolo. I valori sono in μmol / L.

EtàLa norma della bilirubina per i bambini a termineLa norma della bilirubina per i bambini prematuri
24 orefino a 85fino a 97
36 orefino a 150Fino a 120
48 orefino a 180fino a 150
3-5 giornifino a 256fino a 171
6-7 giornifino a 145fino a 145
8-9 giornifino a 110fino a 97
10-11 giornifino a 80fino a 50
12-13 giornifino a 45fino a 35
Più di 14 giornifino a 20.5prima delle 18

Se non vi è alcuna riduzione al livello normale o la quantità della sostanza è significativamente aumentata, ciò indica un ittero prolungato. Ad esempio, se l'indicatore è 300 μmol / l, è necessario consultare un medico.

La seconda tabella mostra le norme per il contenuto di bilirubina per frazioni:

Età da bambiniGeneraleCollegatoGratuito
Neonato23.098.7214.37
2 giorni54.228.7245.50
4 giorni90.147.8782.27
6 giorni69.107.7263.28
9 giorni53.028.7244.30
30 giorni11.122.578.55

Come viene eseguito il test per la bilirubina nei neonati?

La bilirubina viene misurata prelevando sangue dal cordone ombelicale, quindi viene eseguito un esame del sangue 2 giorni dopo. Nei neonati prematuri, questa procedura viene ripetuta ogni giorno per una settimana. Nei bambini senza segni pronunciati di ittero, il livello di bilirubina è determinato da un dispositivo speciale: un bilirubinometro digitale. La procedura è indolore, la misurazione viene eseguita sulla fronte, sul torace e sul ponte del naso.

Il secondo modo per determinare quanta bilirubina ha un bambino è un esame del sangue. È preso dal tallone di un neonato con un ago speciale, dovrebbe essere preso a stomaco vuoto. Un mese dopo, lo studio viene ripetuto, il sangue viene prelevato da una vena - questa è una pratica comune per i bambini neonati..

Con tassi costantemente aumentati, il bambino verrà lasciato in cura in un ospedale, perché ha bisogno di osservazione e terapia fino a quando non recupera completamente, cioè il contenuto di pigmenti nel sangue diminuisce a un livello normale. Il medico dell'ospedale prescriverà ulteriori test:

  • analisi del sangue generale;
  • analisi per bilirubina generale, diretta e indiretta;
  • Test di Coombs (per emolisi);
  • un esame del sangue completo per la malattia del fegato e delle vie biliari;
  • Ultrasuoni degli organi addominali;
  • consultazioni di altri specialisti.

Se, già a casa, i genitori riscontrano sintomi fastidiosi, è necessario contattare il pediatra e ripetere il test. Ciò è necessario quando si rileva:

  • sonnolenza;
  • forte ansia;
  • tachicardia;
  • fegato e milza ingrossati (si consiglia di leggere: cosa significa un fegato ingrossato in un bambino con gli ultrasuoni?);
  • la comparsa di convulsioni;
  • persistenza del giallo.
Se, dopo dimissione dall'ospedale, il giallo delle briciole non scompare e vengono aggiunti altri sintomi di aumento della bilirubina, è indispensabile contattare il pediatra

Aumento dei livelli di pigmento

La causa più comune di alti livelli di bilirubina è che il fegato di un bambino non sta facendo il suo lavoro. Ciò è dovuto alla riduzione dei livelli di attività enzimatica..

La causa dell'ittero tardivo è il latte materno. Questo accade quando contiene molti estrogeni, che impedisce l'eliminazione della bilirubina dal corpo delle briciole..

Ragioni per l'aumento

Perché è difficile determinare il livello di aumento della bilirubina. Ci sono cause putative di ittero fisiologico:

  • prematurità (anche se alcuni bambini nati prima del termine hanno livelli di pigmento ancora più bassi);
  • malattie infettive della madre durante la gravidanza;
  • diabete mellito nella madre;
  • carenza di ossigeno del bambino durante il parto;
  • prendendo alcuni farmaci da una donna mentre trasporta un bambino.
Tutte le cause di aumento della bilirubina sono indirette - ad esempio, lo stato di salute della madre durante la gravidanza può influire sul pigmento biliare di un neonato

Cosa causa la forma patologica? Le fonti sono diverse:

  • incompatibilità del gruppo sanguigno della madre e del bambino;
  • conflitto di rhesus;
  • epatite del neonato;
  • interruzione del tratto digestivo;
  • nascita prematura.

Con indicatori sopravvalutati, il bambino non si preoccupa, mangia bene, cresce attivamente e si sviluppa. In questo caso, puoi interrompere l'allattamento al seno per 2-3 giorni, l'ittero andrà via da solo. Di norma, non è richiesto alcun trattamento, tutto è normalizzato entro i 3 mesi di età.

Conseguenze della bilirubina alta

Un aumento significativo ea lungo termine della concentrazione di questo pigmento provoca gravi danni alla salute, in particolare al cervello e al sistema nervoso. Di conseguenza, ci sono deviazioni nello sviluppo generale del bambino, disturbi mentali, in casi estremi, l'udito e la vista scompaiono.

L'automedicazione categorica non dovrebbe essere, l'ittero patologico dei neonati deve essere trattato solo sotto controllo medico. Tutti i bambini che sono stati esposti ad alti livelli di bilirubina sono registrati con un neurologo pediatrico per almeno 1 anno.

Bassi livelli di pigmento biliare

Ragioni per la riduzione dell'indicatore

La bilirubina bassa è molto meno comune della bilirubina alta. Per la diagnosi della malattia, i casi sono importanti quando il coefficiente è significativamente ridotto. Ad oggi, gli scienziati non hanno studiato a fondo i meccanismi che portano a una diminuzione della sua concentrazione. Tuttavia, i motivi di tali indicatori di una sostanza nel sangue possono essere:

  • malnutrizione cronica;
  • basso livello di emoglobina e bassa concentrazione di globuli rossi (eritrociti);
  • carenza di ferro.

Spesso, la bilirubina bassa diretta o indiretta costituisce una violazione del metodo di analisi del sangue. I risultati dello studio possono essere influenzati dall'assunzione di alcuni farmaci, tra cui antibiotici e acido ascorbico.

Un basso livello di bilirubina viene diagnosticato molto meno spesso di un aumento

Di cosa può parlare una bassa concentrazione nel sangue??

Se si riscontra una ridotta concentrazione di pigmento nella linfa, ciò significa che si forma molto poco durante la decomposizione dell'emoglobina. Lo stato del corpo indica che il paziente ha una diminuzione della quantità di emoglobina e che i tessuti non ricevono abbastanza ossigeno. A volte il parametro parla di malattie:

  • insufficienza renale o epatica cronica;
  • anemia aplastica;
  • leucemia acuta;
  • tubercolosi;
  • varie malattie infettive.

Negli adulti, una quantità ridotta dell'enzima può essere dovuta al ristagno della bile, pertanto il suo contenuto può essere aumentato mediante una corretta alimentazione e attività fisica. Nei bambini, la terapia consiste nell'identificare le cause e nel trattamento della malattia che ha causato la riduzione dell'indicatore. I rimedi popolari sono usati solo come accessori, in parallelo con l'uso di medicinali.

Terapie per abbassare i livelli di bilirubina

L'ittero fisiologico non richiede un trattamento speciale: se il coefficiente è aumentato, i medici raccomandano di nutrire il bambino con il latte materno, quindi affronterà rapidamente l'eccesso di bilirubina nel corpo. Le briciole alimentate artificialmente devono ottenere molti liquidi. Con l'ittero patologico, al fine di ridurre il contenuto di pigmento tossico nel sangue, sono prescritte una serie di procedure.

L'ittero fisiologico scompare da solo, soggetto al sonno e all'alimentazione corretti del bambino

Fototerapia (quarzatura)

Il bambino viene inserito in una cuvetta speciale, gli occhiali vengono indossati o il viso è coperto da un pannolino ed esposto a una luce intensa. La bilirubina accumulata nel grasso sottocutaneo nei neonati viene distrutta dalla luce ultravioletta. Dovrai giacere sotto una lampada del genere per diverse ore al giorno. Il bambino viene preso solo per procedure igieniche e riposto nella cuvetta.

Trattamento farmacologico

I farmaci sono prescritti dal medico curante, a seconda dello stato di salute del bambino. Di solito scrivono:

  • enterosorbenti (Smecta, Enterosgel) per rimuovere l'eccesso di bilirubina;
  • epatoprotettori (Silibor, Essentiale) per purificare le tossine e ripristinare la funzionalità epatica;
  • contagocce per normalizzare i livelli di elettroliti.

Terapia infusionale

Non è un modo diretto per ridurre il livello di bilirubina. Il suo scopo è di neutralizzare gli effetti tossici sul corpo e rimuovere il pigmento in eccesso..

Prevenzione

Non esiste un metodo definito per la prevenzione dell'ittero nei neonati. Può apparire in chiunque, anche nel bambino più sano. Puoi dare solo consigli generali:

Come abbassare rapidamente la bilirubina in un neonato?

Puoi ridurre rapidamente la bilirubina in un neonato con l'aiuto di contagocce con soluzioni, albumina, scambiare trasfusioni di sangue. In condizioni stazionarie, sotto costante controllo medico, vengono prescritti fenobarbital, benzonale. Gli enterosorbenti, che legano il pigmento biliare nell'intestino, continuano a essere assunti dopo la dimissione dall'ospedale. La sospensione Ursofalk si è dimostrata valida in assenza di ostacoli al deflusso della bile.

Per i bambini, in particolare quelli nati prematuramente, il metodo più sicuro è la fototerapia (esposizione a lampadine blu). In assenza di malattie del sangue (anemia emolitica), disturbi del deflusso della bile e distruzione delle cellule del fegato, l'ittero dei neonati risponde bene al trattamento e non influisce ulteriormente sulla salute del bambino.

Tutti i casi di ittero prolungato (da 2 settimane) o di ricomparsa dopo la normalizzazione degli indicatori richiedono un esame per identificare la causa.

Come ridurre rapidamente la bilirubina in un neonato con farmaci

Per ridurre rapidamente la bilirubina in un neonato, in condizioni stazionarie, vengono prescritte soluzioni, preparazioni del sangue (trasfusione di scambio, albumina), enterosorbenti (Smecta, Enterosgel), stimolanti degli enzimi epatici (benzonale, fenobarbitale).

Contagocce con soluzioni

Molto spesso, ai bambini viene iniettato glucosio al 5%, soluzione salina, Voluven al 6%. Questo è importante per rimuovere la bilirubina dal sangue e per prevenire la disidratazione durante la terapia della luce (fototerapia). L'irradiazione con lampade aumenta la necessità di assunzione di liquidi di 2-3 ml all'ora. Se è necessario normalizzare l'acidità del sangue, viene prescritta un'infusione con una soluzione di soda, se ci sono cambiamenti nella composizione salina del sangue, viene mostrata la soluzione di Ringer.

Il catetere venoso è installato sulla testa del bambino

Scambio di trasfusioni

Se il neonato ha aumentato i livelli di bilirubina, c'è il rischio di sviluppare kernicterus. In questo caso, il bambino accumula il pigmento biliare nelle cellule cerebrali (nuclei) e le distrugge. Per prevenire una grave complicazione e ridurre il livello di bilirubina di 2 volte, è necessario immettere un doppio volume di sangue circolante. Quindi è possibile sostituire circa il 90% degli eritrociti distrutti.

Con questa procedura, il sangue viene prelevato da una vena e una nuova.

Le indicazioni per la trasfusione di sangue sono:

  • diminuzione del livello di eritrociti vitali nel sangue;
  • un aumento dell'edema;
  • bilirubina indiretta nel sangue ombelicale da 60 μmol / l ed emoglobina inferiore a 140 μmol / l;
  • dopo la nascita, i valori totali di bilirubina sono superiori a 300 μmol / l.

Albume

L'albumina è una proteina di trasporto nel sangue. Ha la capacità di legare la bilirubina tossica e trasportarla nel fegato per la disintossicazione. È prescritto per i neonati con distruzione accelerata degli eritrociti (emolisi) al tasso di 1 g / kg al giorno, iniettati per via endovenosa.

Spesso, il farmaco viene utilizzato immediatamente dopo una trasfusione di sangue di scambio per accelerare la pulizia del corpo dall'eccesso di pigmento biliare. Per aumentare l'attività di legame dell'albumina, viene combinato (in diversi contagocce) con Actovegin, Mexidol, vitamina E viene somministrata.

Raccomandiamo di leggere come viene eseguito il test della bilirubina nei neonati. Dall'articolo imparerai come eseguire un esame del sangue per la bilirubina, i motivi delle anomalie nel sangue nei bambini, come riportare la bilirubina alla normalità.

E più in dettaglio sul perché il bambino ha aumentato la bilirubina diretta.

Fenobarbital e altri induttori enzimatici

Il fenobarbital e i farmaci vicini ad esso nel meccanismo d'azione (benzonale, zixorin) aiutano ad aumentare l'attività degli enzimi epatici. Traducono la bilirubina indiretta pericolosa in bilirubina diretta. Quest'ultimo ha una buona solubilità in acqua ed è escreto attraverso i reni. Questi medicinali rendono anche più facile per le cellule del fegato catturare il pigmento per l'ulteriore elaborazione..

Tutti i farmaci hanno un effetto deprimente sul cervello del bambino e vengono utilizzati:

  • solo sotto la costante supervisione di un medico;
  • non più di 5 giorni;
  • in una dose minima (ad esempio, per il fenobarbitale fino a 5 mg per 1 kg di peso corporeo al giorno).

Enterosorbents

Smecta lega la bilirubina che è entrata nell'intestino, ne impedisce il riassorbimento nel flusso sanguigno e aiuta l'escrezione con le feci. Il farmaco è una polvere di alluminosilicato, che agisce solo localmente e assorbe i composti tossici nel lume dell'intestino tenue.

Per i neonati, il contenuto di una bustina viene sciolto in 50 ml di acqua e somministrato un po 'da bere durante il giorno. Il carbone attivo, Enterosgel, ha un effetto simile..

Sospensione Ursofalk

La composizione del farmaco Ursofalk contiene acido ursodesossicolico, che ha la capacità di:

  • rafforzare le membrane delle cellule del fegato, proteggerle dalla distruzione;
  • stimolare la formazione della bile e accelerarne l'ingresso nell'intestino, favorendo un'escrezione più rapida della bilirubina;
  • prevenire danni cerebrali da bilirubina indiretta tossica;
  • ridurre l'assorbimento degli acidi biliari nell'intestino.

L'assunzione del farmaco di solito riduce la quantità di bilirubina del 30-50%, l'efficacia del trattamento aumenta con la fototerapia. Il farmaco è prescritto in assenza di ostacoli al movimento della bile e il livello di bilirubina totale da 225 μmol / l. La sospensione viene somministrata da bere ogni 6 ore prima dell'allattamento per 2 settimane. Il dosaggio medio è di 5 mg di principio attivo per 1 kg di peso corporeo del bambino.

Come stabilizzare la bilirubina nei neonati prematuri

La fototerapia è il metodo più sicuro e allo stesso tempo efficace per normalizzare la bilirubina nel sangue di un neonato prematuro. Viene effettuato nell'ospedale di maternità in modo continuo con pause solo per l'alimentazione.

Usano lampade blu che convertono la pericolosa bilirubina indiretta in una forma solubile in acqua, che viene escreta attraverso i reni. A casa, il trattamento può essere continuato sotto forma di sessioni per 2-3 ore 2 volte al giorno fino a una riduzione costante degli indicatori del pigmento biliare.

La terapia della luce porta all'evaporazione accelerata dell'acqua dalla superficie della pelle del bambino, che richiede un'ulteriore assunzione di liquidi. Pertanto, al neonato possono essere prescritti contagocce con soluzioni. Aiutano anche a ripulire più rapidamente la bilirubina in eccesso dal sangue..

Per i bambini che hanno subito ipossia intrauterina (carenza di ossigeno), le sessioni di saturazione dell'ossigeno vengono eseguite in una camera a pressione. L'ossigenazione iperbarica (HBO) migliora i processi metabolici, stimola il fegato.

Come abbassare la bilirubina a casa di un neonato

A casa, nutrizione ben organizzata e aderenza al regime idrico, la fototerapia aiuta a ridurre la bilirubina in un neonato. Se necessario, il medico può raccomandare di continuare a prendere Smecta, Ursofalk o prescrivere altri farmaci per migliorare la funzionalità epatica.

Per accelerare l'escrezione del pigmento biliare attraverso l'intestino, vengono utilizzati i probiotici (Duphalac, Hilak forte, Linex). Il dosaggio e la durata del corso sono determinati dal pediatra, l'automedicazione del bambino è severamente vietata.

È possibile applicare metodi popolari ai bambini

Con l'ittero fisiologico nei bambini, vengono utilizzate preparazioni a base di erbe durante il bagno. Le erbe aiutano ad attivare la circolazione sanguigna nella pelle e accelerano l'eliminazione della bilirubina dal corpo. Un infuso di camomilla, spago e calendula, fiori di tiglio viene aggiunto al bagno. Per cucinare, prendi un cucchiaino di erbe e versa 0,5 litri di acqua bollente, insisti per circa un'ora. Dopo lo sforzo, versato in un bagno, la procedura richiede 10 minuti.

Dieta da rimuovere dal corpo

La migliore alimentazione per un neonato per aiutare a rimuovere l'eccesso di bilirubina è attraverso l'allattamento. Consigliato:

  • allattamento al seno frequente - almeno 12 volte al giorno;
  • rifiuto di fare una pausa notturna;
  • dare al bambino un po 'd'acqua da un cucchiaio tra le poppate.

È necessaria una dieta speciale per le malattie metaboliche congenite che si verificano con ittero e danni al fegato. Fino a un anno, lo zucchero del latte è escluso dalla dieta di un bambino con galattosemia e vengono prescritte miscele medicinali:

  • NAS privo di lattosio,
  • Nutramigen,
  • Registerimil.

Quando il livello di tirosina nel sangue aumenta, al bambino vengono mostrate miscele proteiche che non contengono questo aminoacido, oltre a metionina e fenilalanina..

È anche importante tenere conto della possibilità di deterioramento del metabolismo del pigmento sotto l'influenza del latte materno. Questa forma di ittero neonatale si chiama pregnan ed è rara. Il suo aspetto è spiegato dalla presenza nel latte materno di ormoni sessuali femminili che inibiscono l'escrezione della bile e sostanze che stimolano il riassorbimento della bilirubina dall'intestino.

In questo caso, il bambino viene trasferito all'alimentazione artificiale per 2-3 giorni. Di solito questo tempo è sufficiente per la normalizzazione degli indicatori. Quindi puoi continuare ad allattare. Per non sprecare latte, una donna ha bisogno di un pompaggio regolare e completo..

Come la bilirubina lascia il corpo nei neonati

La bilirubina in un neonato viene escreta nella bile attraverso l'intestino. Questa è la via principale per la rimozione del pigmento diretto, già neutralizzato nel fegato..

Nel lume del tubo intestinale, l'urobilinogeno si forma da esso sotto l'azione dei batteri (normale microflora), la maggior parte dei quali passa in stercobilinogeno e stercobilina, che conferisce alle feci un colore marrone. Allo stesso tempo, la presenza di bilirubina non trattata nelle feci in un bambino allattato al seno di età inferiore a 9 mesi è la norma..

Una parte più piccola della bilirubina lascia il corpo con l'urina, quindi la frazione diretta viene escreta, perché solo si dissolve in acqua. L'urobilinogeno parziale dall'intestino viene assorbito attraverso la parete intestinale nel flusso sanguigno. Quindi sotto forma di urobilina viene filtrata dai reni, macchiando l'urina in un colore giallo paglierino.

Perché la bilirubina scende lentamente

Se la bilirubina scende lentamente, il bambino potrebbe avere un'ulteriore causa di ittero:

  • disturbi ereditari dello scambio di pigmento biliare (ad esempio, sindrome di Gilbert, Rotore);
  • Epatite virale;
  • infezione del tratto urinario batterico;
  • ridotta funzionalità tiroidea (ipotiroidismo);
  • insufficiente apporto di glicogeno nel fegato (tipico per i bambini le cui madri hanno ricevuto insulina per il trattamento del diabete mellito);
  • trauma alla nascita, carenza di ossigeno durante lo sviluppo intrauterino o durante il parto;
  • incompatibilità di rhesus con il sangue della madre;
  • restringimento congenito del tratto biliare.

Patogenesi della sindrome di Gilbert

Tutti i casi di ittero di un neonato con una durata di 2 settimane o più richiedono un esame approfondito (sangue, urina, ultrasuoni degli organi addominali). Se le malattie sono escluse e lo sviluppo del bambino continua senza deviazioni, c'è un sufficiente aumento di peso, quindi non è necessario alcun trattamento speciale per tali bambini con ittero prolungato. Sono monitorati e raccomandati:

  • essere all'aria aperta più spesso;
  • prendere i bagni di aria e sole (dosati);
  • assicurare l'alimentazione naturale e un'adeguata assunzione di acqua;
  • nutrizione di una madre che allatta con un apporto sufficiente di proteine ​​complete (carne povera di grassi, pesce e prodotti lattiero-caseari), limitando cibi grassi, fritti e salati.

Normalmente, in un bambino allattato al seno, si può notare un ingiallimento della pelle fino a 8 settimane, ma le sue condizioni generali non sono disturbate. e gli indicatori di eritrociti, emoglobina ed enzimi epatici non cambiano. In caso di deterioramento del fegato, ostacoli al deflusso della bile o distruzione accelerata dei globuli rossi, al bambino viene prescritto un trattamento ospedaliero, a volte è necessaria un'operazione.

Guarda questo video su cosa può aiutare tuo figlio con l'ittero:

La bilirubina può risorgere nei neonati?

La bilirubina nei neonati non può risorgere con ittero fisiologico. Significa una violazione temporanea del metabolismo dei pigmenti. Dopo che gli eritrociti immaturi del feto scompaiono dal sangue, le prestazioni dei sistemi di neutralizzazione migliorano, gli indicatori tornano alla normalità e non crescono mai in futuro..

Con un ripetuto aumento della bilirubina nel sangue del bambino, si può sospettare:

  • malattia infettiva (epatite virale, citomegalia, herpes, rosolia, sifilide, toxoplasmosi, mononucleosi);
  • danno epatico tossico, anche a causa dell'uso di droghe;
  • malattie congenite con ridotta neutralizzazione della bilirubina;
  • anomalie nello sviluppo del sistema biliare o compressione dei dotti dall'esterno da un infiltrato infiammatorio (compattazione), un tumore;
  • sindrome da ispessimento biliare, formazione di calcoli;
  • violazione della pervietà intestinale;
  • emolisi (distruzione dei globuli rossi), anche nelle patologie ereditarie (cambiamenti nella forma e nella forza dei globuli rossi, struttura irregolare dell'emoglobina), policitemia (eccesso di globuli rossi nel sangue);
  • malattie metaboliche (galattosemia, tirosinemia, fruttosemia), fibrosi cistica.

Raccomandiamo di leggere cos'è un dispositivo per misurare la bilirubina in un neonato. Dall'articolo imparerai le caratteristiche e le attrezzature del dispositivo, i pro ei contro del dispositivo, le regole per misurare la bilirubina.

E più in dettaglio sulle opzioni per le lampade dall'ittero per un neonato.

È possibile ridurre rapidamente la bilirubina in un neonato con allattamento frequente, regime alimentare adeguato e con l'aiuto della fototerapia. Questo di solito è sufficiente per l'ittero fisiologico. In caso di malattie, è necessario somministrare soluzioni, albumina, trasfusioni di sangue e Ursofalk. L'ittero prolungato o ripetuto richiede un esame approfondito per determinare la causa.

Video utile

Guarda questo video sulle cause e il trattamento dell'ittero nei neonati:

Trattare l'ittero nei neonati o come abbassare rapidamente la bilirubina nel sangue

Per valutare lo stato di salute dei neonati, il sangue viene prelevato per l'analisi. La prima cosa da indagare è il livello di bilirubina..

Circa il 60% dei neonati a termine e l'80% dei neonati sviluppa ittero. In questo caso, la pelle, le mucose e la sclera degli occhi del bambino acquisiscono una tinta gialla. I genitori hanno una domanda su come abbassare rapidamente la bilirubina nel sangue.

Come la bilirubina viene escreta dal corpo?

La bilirubina è un componente della bile che si verifica a seguito della rottura dell'emoglobina, della mioglobina e del citocromo. Questa sostanza è spesso elevata nei neonati.

Assegna l'ittero fisiologico e patologico. Un paio di giorni dopo la nascita, la pelle e i bulbi oculari nei bambini diventano gialli. Allo stesso tempo, lo stato di salute non peggiora. Questi sono segni di ittero fisiologico..

Questa condizione non necessita di trattamento. Si verifica a causa della rottura dell'emoglobina fetale. Il corpo viene gradualmente eliminato dai composti tossici. Quantità eccessive di bilirubina vengono escrete nelle feci e nelle urine. Questo processo è piuttosto lungo. Di norma, la pelle e la sclera degli occhi acquisiscono un colore sano dopo 4-5 giorni..

Ma succede che ci vogliono circa 2-3 settimane per pulire. Ciò significa che il corpo non può far fronte allo stress. L'ittero patologico è causato da anomalie nel funzionamento del fegato e della cistifellea. È accompagnato da cattive condizioni di salute: nausea, mancanza di appetito, dolore nell'ipocondrio destro, sonnolenza. Questo ittero deve essere trattato.

L'ittero patologico influisce negativamente sul lavoro del cervello, del sistema nervoso, del tratto digestivo.

Come ridurre in un neonato a casa?

Genitori i cui figli sono stati diagnosticati con ittero patologico, sorge la domanda su come abbassare rapidamente la bilirubina nel sangue di un neonato. Nella stagione calda, si consiglia di prendere il sole quotidianamente sul bambino, la luce ultravioletta contribuisce all'efficace degradazione della bilirubina.

Per accelerare il processo di rimozione di questa sostanza dal corpo, vengono utilizzati anche vari farmaci. Devono essere usati secondo le istruzioni del pediatra.

Se le condizioni del bambino non sono gravi, il trattamento può essere effettuato a casa. Alcuni genitori usano rimedi popolari. I metodi di terapia non convenzionali hanno un effetto più leggero e più morbido sul corpo, di solito non provocano la comparsa di reazioni avverse. Esistono anche metodi hardware per ridurre i livelli elevati di bilirubina..

Farmaci approvati

Vari farmaci sono usati per abbassare la bilirubina. La scelta del gruppo farmacologico del farmaco dipende da ciò che provoca l'ittero.

Prima di prescrivere un trattamento, il medico effettua un esame. Se la ragione dell'elevata bilirubina è una diminuzione della funzionalità epatica, vengono prescritti epatoprotettivi, farmaci coleretici, vitamine e sorbenti.

Se l'ittero è causato da un processo infettivo e infiammatorio, vengono utilizzati farmaci antivirali e antibatterici. Indipendentemente da quale rimedio venga scelto, dovrebbe essere preso rigorosamente secondo le istruzioni e le raccomandazioni del pediatra.

Ai neonati è consentito somministrare i seguenti farmaci a supporto del fegato, della cistifellea e della funzione digestiva:

  • Carsil. Contiene estratto di cardo mariano. Ripristina le cellule del fegato;
  • Hofitol. Il principale ingrediente attivo del farmaco è l'estratto di carciofo. Per i bambini piccoli, viene utilizzata una soluzione orale;
  • Ursofalk. Contiene acido ursodesossicolico. Attiva il fegato, riduce il carico sul cervello e ha un effetto immunomodulatore. Per i neonati, viene somministrato come sospensione;
  • Ursosan. Il componente principale è l'acido ursodesossicolico. Ha un effetto benefico sul fegato, aiuta a convertire la bilirubina libera in diretta.

Per purificare il corpo dalle sostanze nocive, i bambini devono ricevere i seguenti assorbenti:

  • Enterosgel;
  • Carbone attivo.

Con ittero patologico, il medico può raccomandare Hepel al bambino. È un rimedio omeopatico. Contiene solo ingredienti naturali che sono sicuri per il neonato. Il farmaco assorbe le tossine, migliora la funzionalità epatica.

Nei casi più gravi, una soluzione di glucosio viene iniettata per via endovenosa. Reagisce con la bilirubina e la scompone, riducendo così la concentrazione nel sangue. Al bambino possono anche essere somministrati altri farmaci per infusione per purificare il sangue..

Rimedi popolari

Il vantaggio di utilizzare i rimedi popolari è la loro sicurezza e disponibilità. Di norma, i decotti di erbe medicinali vengono utilizzati per normalizzare il livello di bilirubina. Questi includono seta di mais, erba madre, erba di San Giovanni, foglie di betulla, camomilla.

Ricette efficaci per il trattamento dell'ittero nei neonati e nei neonati:

  • mescolare in parti uguali seta di mais, motherwort, foglie di betulla e camomilla. Prepara due cucchiai con un bicchiere di acqua bollente. Insistere e dare al bambino prima dei pasti due volte al giorno;
  • un paio di cucchiai di calendula versare 400 ml di acqua bollente e far bollire per mezz'ora. Aggiungi alla vasca per bambini. Immergi il bambino nel brodo per 10-15 minuti. Quindi sciacquare il corpo con acqua pulita.

Le piante medicinali hanno un effetto benefico sul fegato, sul tratto biliare, sulla funzione digestiva, stimolando così la pulizia del corpo. Uno dei trattamenti efficaci per l'ittero è la fototerapia. La sua essenza sta nel fatto che il bambino è posto sotto una lampada a raggi ultravioletti. Le radiazioni da questo dispositivo penetrano nella pelle nel sangue e distruggono la bilirubina dannosa.

I resti della sostanza vengono escreti insieme a feci e urina. L'irradiazione viene effettuata sotto la stretta supervisione di uno staff medico. Le lampade UV possono causare disidratazione e pelle secca.

Pertanto, quando si subisce la fototerapia, è necessario dare al bambino più fluido. Può essere acqua naturale, brodo di rosa canina, latte materno. Si consiglia a una madre che allatta di smettere di mangiare grassi, salati e fritti.

Video collegati

Informazioni sulle cause e sul trattamento dell'ittero nei neonati nel video:

Pertanto, ci sono diversi modi per ridurre la bilirubina nel sangue nei neonati e nei neonati. Con un leggero aumento di questa sostanza, vengono utilizzati metodi popolari.

Se i decotti a base di erbe non aiutano, viene eseguito il trattamento farmacologico. Il medico può prescrivere farmaci epatoprotettivi, coleretici, che assorbono. La fototerapia aiuta ad affrontare bene l'ittero.

Molte madri in ospedale devono sentire la frase "tuo figlio ha aumentato la bilirubina".

Per non aver paura di queste parole, è necessario capire quale ruolo svolge la bilirubina nei neonati e quanta parte di questa sostanza è sicura per il bambino..

Cos'è la bilirubina?

La bilirubina è un pigmento, la cui alta concentrazione nel corpo può diventare un veleno per il sistema nervoso. Questa sostanza è il risultato della rottura dei globuli rossi..

Da globuli rossi obsoleti, viene rilasciata l'emoglobina, che diventa immediatamente tossica. L'immunità inizia a "attaccare il nemico" e distrugge l'emoglobina, rilasciando eme - composti contenenti ferro. Sotto l'influenza degli enzimi, gli ememi vengono trasformati in bilirubina.

È necessario distinguere tra bilirubina diretta e indiretta. Escreto direttamente nelle feci e nelle urine e indirettamente forma un composto con l'albumina e viene trasportato nel fegato, dove viene fermentato e diventa bilirubina diretta, che lascia facilmente il corpo.

La bilirubina nel sangue di un neonato è sempre elevata. Il fatto è che l'ossigeno nel corpo di un bambino non ancora nato è trasportato da eritrociti saturi di emoglobina fetale. Dopo il parto, perde le sue funzioni e collassa, lasciando dietro di sé un prodotto di decadimento: la bilirubina.

All'ospedale di maternità, il bambino viene sottoposto più volte a un esame del sangue per scoprire il livello di questo pigmento. La bilirubina elevata nei neonati indica l'insorgenza di ittero, e quindi i medici controllano il suo decorso.

L'ittero con bilirubina alta è pericoloso sia di per sé che può indicare lo sviluppo di qualsiasi condizione patologica nelle briciole.

Quali test devono essere superati?

  • Immediatamente dopo il primo pianto del bambino, i medici misurano il livello di pigmento nel sangue cordonale. Due giorni dopo, il bambino a termine viene nuovamente analizzato.
  • I bambini prematuri vengono controllati per la quantità di pigmento nel sangue un giorno dopo la nascita e monitorati ogni 24 ore.
  • Nei bambini del gruppo a rischio (gravidanza difficile, parto difficile, pronunciato giallo della sclera e della pelle), il sangue viene prelevato dalla corona sulla testa.

Questa procedura è indolore e sicura per il bambino, anche se fa molto paura alle madri. La recinzione viene eseguita con un ago sottile speciale dalle mani di un'infermiera esperta, questa analisi aiuta a diagnosticare lo sviluppo di pericolose complicazioni in tempo, quindi non dovresti rinunciare in ospedale.

  • I bambini che non hanno segni vividi di ittero vengono sottoposti a un test senza sangue - bilitest.

Il dispositivo di analisi è una fotocellula che registra il colore della pelle sulla fronte del bambino e determina quindi la quantità di pigmento giallo. Il risultato può essere visto all'istante. Lo svantaggio di tale test è che non mostra bilirubina diretta e indiretta e questi numeri sono molto importanti per la diagnosi..

In caso di ittero, i bambini eseguono test di controllo per tutto il periodo di trattamento fino a quando il livello del pigmento non scende alla normalità.

Ancora una volta, l'analisi della bilirubina nei neonati viene eseguita già in clinica, quando viene sottoposta a visita medica all'età di un mese. Allo stesso tempo, il sangue viene prelevato da una corona sulla testa o sul manico, in diverse istituzioni mediche in diversi modi.

Norme della bilirubina nei bambini

Poiché il processo di rinnovamento del sangue si verifica costantemente, nel corpo è sempre presente una quantità sicura di pigmento. La norma della bilirubina in un bambino di un mese rientra nell'intervallo da 8,5 a 20,5 μmol / litro. Ma per un bambino appena nato, questi numeri sono molto più alti nelle prossime settimane. Questa situazione si presenta a causa della rottura di una grande quantità di emoglobina fetale.

  1. Il contenuto di pigmento nel sangue dal cordone ombelicale è considerato normale:
  • 51-60 µmol / litro nei bambini nati in tempo;
  • 71,8-106 μmol / litro nei bambini prematuri.

Questo si riferisce al livello di bilirubina totale, che è la somma della quantità di bilirubina indiretta e diretta. In questo caso, la bilirubina indiretta non dovrebbe essere superiore a un quarto del livello totale e diretta, rispettivamente, inferiore al 75%.

  1. 24 ore dopo il parto, il normale livello di pigmento nei bambini nati in tempo non supera 85 μmol / l.
  2. Dopo 36 ore dalla nascita, questa cifra sale a 150 μmol / l.
  3. Dopo 48 ore - fino a 180 μmol / l.
  4. 3-5 giorni dopo il parto, la bilirubina può raggiungere il massimo: 256 μmol / L. Se questo limite viene superato, i medici parlano dello sviluppo dell'ittero in un bambino..

Quindi il livello di bilirubina scende.

  1. Il 6-7 ° giorno della vita di un bambino arriva a 145 μmol / l.
  2. Nei giorni 8-9 - fino a 110 μmol / l.
  3. Nei giorni 10-11 - fino a 80 μmol / l,
  4. Il 12-13 ° giorno - fino a 45 μmol / l, ecc..
  5. Entro la quarta settimana di vita del bambino, la bilirubina raggiunge il suo valore normale - fino a 20,5 μmol / l.

Tabella delle norme sulla bilirubina (indiretta e diretta)

12-24 h.fino a 8536 orefino a 15048 orefino a 1803-5 giornifino a 2256-7 giornifino a 1458-9 giornifino a 11010-11 giorni.fino a 8012-13 giorni.fino a 4514 giornifino a 20.5

La norma della bilirubina in un neonato è diversa di giorno in bambini a termine e prematuri. 24 ore dopo la nascita, il livello medio di bilirubina nel bambino "precoce" è 97,4-148,8 μmol / l. L'indicatore raggiunge il valore massimo 5-6 giorni dopo il parto. Se il livello del pigmento è superiore a 172 μmol / l, al bambino viene diagnosticato l'ittero.

Perché il bambino ha la bilirubina alta e qual è il pericolo di questa condizione

Quando la bilirubina è al di sopra del livello normale (256 µmol / l nei bambini nati a termine e 172 µmol / l nei bambini "frettolosi"), i medici parlano dello sviluppo dell'ittero. È di due tipi. L'ittero fisiologico molto spesso termina da solo entro la quarta settimana di vita di un bambino e non ha conseguenze per il suo corpo.

Tuttavia, i bambini con tale diagnosi hanno bisogno di un monitoraggio costante, poiché la malattia può diffondersi in una forma più grave. L'ittero patologico richiede un trattamento e, in sua assenza, provoca danni significativi alla salute del bambino.

Se la bilirubina nel sangue di un neonato è elevata, i motivi possono essere i seguenti:

  • gravidanza grave;
  • diabete mellito nella madre;
  • lavoro complicato;
  • gravidanza prematura;
  • una mancanza di ossigeno in un bambino durante la gravidanza o il parto, ad esempio quando il cordone ombelicale è intrecciato.

Con ittero patologico, la bilirubina nel sangue dei bambini è fuori scala. Le ragioni di questo aumento possono essere gli stessi problemi che portano all'ittero fisiologico. Inoltre, un livello estremamente elevato di pigmento può indicare:

  1. problemi al fegato nel bambino;
  2. disturbi ormonali;
  3. Conflitto Rh tra madre e figlio;
  4. blocco intestinale;
  5. una malattia genetica che porta alla distruzione delle membrane degli eritrociti;
  6. ostruzione del tratto biliare.

Inoltre, l'ittero patologico può essere provocato da farmaci che la madre ha ricevuto durante la gravidanza e il parto..

Quando questa condizione viene rilevata in un bambino, i medici trattano non solo i sintomi direttamente, ma eliminano anche la causa della malattia.

Le condizioni che possono causare ittero patologico sono esse stesse molto pericolose e talvolta fatali. Ma anche la bilirubina alta nei neonati non può essere ignorata. Questo pigmento è velenoso per il sistema nervoso del bambino. Con il suo alto livello nel sangue, si sviluppa l'encefalopatia della bilirubina. I segni di questa condizione sono:

  • ingrossamento del fegato e della milza;
  • diminuzione della pressione;
  • sindrome convulsiva;
  • il bambino dorme molto o, al contrario, è costantemente in movimento;
  • il bambino praticamente non prende la bottiglia e il seno.

Il mancato trattamento (o la completa mancanza di assistenza) per l'encefalopatia da bilirubina può avere le seguenti conseguenze:

  1. perdita dell'udito;
  2. ritardo dello sviluppo;
  3. paralisi motoria.

A volte la bilirubina nel bambino aumenta a causa del latte materno: si sviluppa il cosiddetto "ittero dell'allattamento al seno". Il latte contiene acidi grassi che impediscono al fegato di convertire la bilirubina indiretta in bilirubina diretta e la tossina si accumula nel corpo. In questo caso, i bambini vengono trasferiti per due giorni per nutrirsi con una miscela.

Se la bilirubina diminuisce, il bambino rimane allattato artificialmente. Oppure è possibile nutrire il bambino con latte materno. Per fare questo, versalo in una bottiglia e scaldalo a una temperatura di 70 °, quindi raffreddalo e dallo al bambino. Ulteriori informazioni sull'espressione corretta del latte materno >>>

Quando riscaldato, gli acidi grassi vengono distrutti e il latte non danneggerà il bambino.

Cure mediche per bilirubina elevata

Come abbassare la bilirubina in un neonato? Se viene diagnosticato l'ittero fisiologico, non sono necessarie misure speciali oltre all'osservazione. La malattia di solito si attenua dopo alcune settimane..

Prendere il sole aiuterà a ridurre la bilirubina in un neonato più velocemente. Se hai un bambino "primavera" o "estate", durante le passeggiate puoi muovere il cappuccio del passeggino, esponendo il viso e le braccia del bambino al sole. Il sole invernale e autunnale è più difficile da catturare. Ma se è una giornata limpida, esci sul balcone con il tuo bambino, lascia che i raggi brillino sul suo viso.

Il bambino non dovrebbe essere al sole per più di 10 minuti. In questo caso, è necessario assicurarsi che il sole non cada ad occhi aperti. A fine primavera e in estate, non tenere il bambino alla luce diretta del sole dalle 11 alle 17.

La fototerapia è il modo più efficace per trattare l'ittero patologico. Può essere effettuato in un ospedale di maternità se dispone delle attrezzature necessarie. Altrimenti, la madre e il bambino vengono trasferiti all'ospedale pediatrico. Il bambino viene posto sotto una speciale lampada blu.

Con l'aiuto della luce, la bilirubina viene convertita in lumirubina, che viene rapidamente escreta dal corpo. Devi rimanere sotto la lampada per un totale di 96 ore, con pause per l'alimentazione.

Una benda speciale o un cappello viene messo sugli occhi dei bambini, poiché la luce delle lampade è dannosa per la vista. La procedura è indolore ed efficace, ma può anche avere effetti collaterali spiacevoli: secchezza e desquamazione della pelle, feci liquefatte, che scompariranno dopo la fine della terapia.

In casi particolarmente gravi, ai bambini vengono somministrati contagocce e persino trasfusioni di sangue. Un'eccellente prevenzione dell'ittero è l'alimentazione del latte materno. È molto importante attaccare il bambino al seno il più rapidamente possibile. Come fare leggi l'articolo: Allattamento al seno: raccomandazioni dell'OMS.

L'alimentazione a richiesta aiuta anche a ridurre la quantità di pigmento nocivo. Il colostro provoca l'eliminazione del meconio dal corpo del neonato, insieme al quale viene rilasciata una grande quantità di bilirubina. Ulteriori informazioni sull'alimentazione su richiesta >>>

Uno dei cattivi consigli che la mamma può sentire è di bere un bambino con ittero. Né l'acqua dolce né il decotto di cinorrodo abbasseranno il livello di bilirubina. È meglio applicare il bambino sul petto più spesso e seguire le raccomandazioni del medico.

Il contenuto di bilirubina è un indicatore importante della salute del neonato. In nessun caso si dovrebbe abbandonare la sua definizione e il trattamento dell'ittero. Le conseguenze di tale rifiuto possono essere molto peggiori di alcuni degli inconvenienti durante la terapia..

Un aumento del livello di bilirubina al di sopra del limite normale minaccia il bambino con lo sviluppo di una condizione speciale: l'encefalopatia della bilirubina (ittero nucleare). Questa è una lesione con dosi tossiche di bilirubina della corteccia e della sostanza del cervello.

Ciò porta a disturbi irreversibili nella struttura del cervello, un bambino del genere può rimanere invalido per tutta la vita..

Pertanto, è importante notare lo sviluppo dell'ittero patologico in modo tempestivo e iniziare un trattamento adeguato. Nell'ospedale di maternità, un neonatologo ti dirà come trattare la bilirubina nei neonati. A livello di bilirubina nel sangue, determinerà quali metodi possono essere usati nel tuo caso, non saranno sempre farmaci.

Come abbassare la bilirubina nei neonati?

Se ricordi che si forma un eccesso di bilirubina nei bambini a causa del fatto che non hanno ancora maturato enzimi epatici speciali in grado di elaborare la bilirubina, nel trattamento è necessario stimolare la maturazione e l'attivazione di questo enzima. Pertanto, rispondendo alla domanda su come ridurre la bilirubina in un neonato, prima di tutto, vale la pena prescrivere farmaci che aiutano ad attivare gli enzimi: questi sono fenobarbital o zixorin. Questi farmaci sono prescritti in dosaggi rigorosamente calcolati e in un corso delicato, aiutano a maturare e attivare l'enzima per l'elaborazione della bilirubina.

Come terapia aggiuntiva nel trattamento, al fine di ridurre rapidamente la bilirubina in un neonato, vengono utilizzati acido folico e vitamine del gruppo B, vitamine E, D e A, nonché soluzioni di glucosio. Questi farmaci aiutano a trattare la bilirubina elevata nei neonati. Le soluzioni endovenose di glucosio con vitamine attivano il metabolismo nel fegato, grazie al quale cattura più attivamente la bilirubina dal plasma sanguigno e la converte in composti non tossici.

In quale altro modo puoi abbassare la bilirubina nel sangue di un neonato? Per i gradi lievi di ittero nei neonati con un livello non critico di bilirubina, viene utilizzato un trattamento speciale: la fototerapia. Questo è un ritrovato dosaggio di un bambino completamente nudo in un'incubatrice speciale con una lampada a raggi ultravioletti. L'irradiazione con luce ultravioletta è una sorta di "abbronzatura" di un neonato, che aiuta a scomporre attivamente la bilirubina nel sangue. In questo caso, la pelle diventa gradualmente pallida, la bilirubina viene escreta dal corpo. La dose viene calcolata individualmente in base al peso, diverse sessioni vengono eseguite al giorno per diversi minuti, vengono applicati occhiali speciali sugli occhi del bambino in modo che non vi siano ustioni alla retina.

Inoltre, i medici dicono alla madre come abbassare la bilirubina nel sangue del neonato quando viene dimessa a casa. Molta bilirubina rimane nell'intestino, pertanto spesso si possono consigliare preparazioni di sorbenti per ridurre la bilirubina nei neonati: vengono utilizzati smecta, polysorb, enterosgel. Utili bagni di sole e aria, allattamento al seno e l'uso di sostanze speciali - probiotici. Questi sono i microbi viventi speciali che aiutano a normalizzare la microflora intestinale e ad abbattere attivamente la bilirubina a causa di essa.

Con grave ittero dei neonati, quando il livello di bilirubina raggiunge un livello critico e minaccia il danno cerebrale, viene utilizzata una trasfusione di sangue sostitutiva per il bambino. Allo stesso tempo, viene prelevata una porzione di sangue, in cui vi è molta bilirubina, e viene iniettato sangue compatibile, completamente privo di questa sostanza. Fino al 70-75% di tutto il sangue del bambino può essere sostituito per diversi giorni, questo aiuta nella maggior parte dei casi a far fronte a gravi tossicosi. Tale procedura viene utilizzata in modo estremamente raro, in casi particolarmente gravi, mentre il sangue per trasfusione viene prelevato dalle stazioni di trasfusione, che è strettamente compatibile sia nel gruppo di taglio che nel fattore Rh.

Per valutare lo stato di salute dei neonati, il sangue viene prelevato per l'analisi. La prima cosa da indagare è il livello di bilirubina..

Circa il 60% dei neonati a termine e l'80% dei neonati sviluppa ittero. In questo caso, la pelle, le mucose e la sclera degli occhi del bambino acquisiscono una tinta gialla. I genitori hanno una domanda su come abbassare rapidamente la bilirubina nel sangue.

Quanti giorni l'ittero di solito scompare nei neonati??

L'ittero è una condizione abbastanza comune nei neonati. Appare al secondo o terzo giorno di vita in circa il 50% dei bambini nati in tempo. Nei bambini prematuri, questa condizione è ancora più comune - in circa il 70-80% dei casi..

Questa condizione è associata ad un aumento del livello di un pigmento chiamato bilirubina. Appare nel sangue del bambino a causa della rottura dell'emoglobina fetale, che dopo il parto diventa inutile per il bambino.

La bilirubina che circola nel sangue di un bambino è tossica, il che rappresenta il pericolo principale. Ad altissima concentrazione, è in grado di penetrare nel sistema nervoso centrale e causare gravi interruzioni del suo lavoro..

Il fegato è impegnato nella neutralizzazione di tale bilirubina, che è chiamata indiretta. In esso, il pigmento si lega ad altri composti, il che lo rende solubile in acqua. Dopo tale legame, la bilirubina penetra nell'intestino e nelle urine e viene escreta dal corpo delle briciole. Va notato che in un neonato, il fegato è ancora scarsamente in grado di far fronte alle sue funzioni e nell'intestino viene riassorbita parte della bilirubina, che provoca anche un aumento a lungo termine del livello di questo pigmento nel sangue..

La maggior parte dei bambini tollera bene tale ittero e genitori e medici giudicano la presenza di elevata bilirubina nel sangue solo dal colore itterico della pelle. Effettuando un esame del sangue, puoi assicurarti che i livelli di bilirubina non siano abbastanza alti da danneggiare il tuo cervello. In tali casi, non è necessario alcun trattamento e l'ittero alla fine scompare da solo..

Nella maggior parte dei casi, l'ittero non è grave e scompare senza intervento medico

Dopo aver accumulato diversi giorni, il giallo inizia a diminuire. Nei bambini a termine, la pelle ritorna al suo colore normale dopo 10-14 giorni di vita. Nei bambini prematuri, a causa della maggiore immaturità del fegato, il livello di bilirubina diminuisce più lentamente, quindi l'ittero fisiologico può richiedere più tempo. Di solito in questi bambini l'ittero scompare all'età di tre settimane, ma può persistere più a lungo.

Se il bambino ha già 3 settimane o 1 mese e il giallo della pelle persiste, il bambino deve essere mostrato al pediatra. Il medico esaminerà e invierà il bambino per un esame del sangue, dopo di che deciderà se il bambino ha bisogno di alcun trattamento. È inoltre necessario consultare un medico se:

  • Il giallo era sparito, ma poi il bambino tornò a ingiallire.
  • La pelle ha una tonalità verdastra.
  • Il colore delle feci e delle urine è cambiato.
  • La salute del bambino è peggiorata

Se entro il mese la pelle del bambino non cambia colore, è necessario contattare il pediatra

Sbarazzarsi dell'ittero dei neonati più velocemente aiuta:

  • Allattamento frequente. È particolarmente importante che il bambino riceva il colostro, poiché faciliterà una più rapida eliminazione del meconio ricco di bilirubina. L'alimentazione dovrebbe essere frequente e non fermarsi di notte.
  • Fototerapia. È prescritto per alti livelli di bilirubina. Il bambino è tenuto sotto speciali lampade a raggi ultravioletti. Sotto l'influenza della loro luce, la bilirubina diventa solubile in acqua e viene escreta più velocemente.
  • Passeggiate all'aperto e bagni d'aria.

Le poppate frequenti aiutano a rimuovere la bilirubina dal corpo

Con quale velocità l'ittero scompare sotto una lampada nei neonati

Quasi ogni bambino che nasce, dopo 2-3 giorni, la pelle acquisisce una tinta gialla. Questa condizione è chiamata ittero fisiologico del neonato e non è pericolosa per la vita del bambino. L'ittero si verifica a causa di una violazione del metabolismo della bilirubina a causa dell'immaturità dei sistemi di enzimi epatici. In alcuni casi, l'ittero acquisisce un carattere patologico e influisce negativamente sul sistema nervoso e sugli organi interni del bambino. In tale situazione, è necessario il trattamento e la supervisione di specialisti. L'ittero neonatale viene trattato principalmente con una lampada speciale che emette luce ultravioletta (fototerapia). Il trattamento può essere effettuato sia in ospedale che a casa..

Come trattare correttamente con una lampada UV

Nel corpo di un adulto, la bilirubina viene escreta dal fegato. Un neonato che prende una boccata d'aria per la prima volta soffre della rottura dei globuli rossi nel corpo. I globuli rossi vengono convertiti dall'ossigeno in bilirubina, che inizia ad accumularsi nel sangue del bambino. Nei neonati, il fegato non è ancora completamente sviluppato, quindi non può rimuovere completamente la bilirubina. Accumulandosi nel corpo in grandi quantità, questa sostanza può causare grave intossicazione e persino portare alla morte del bambino. Pertanto, una procedura obbligatoria è quella di determinare il livello di bilirubina nel corpo del bambino. La norma può essere considerata un indicatore non superiore a 200, se la bilirubina è compresa tra 200 e 300 unità, viene prescritto un trattamento di fototerapia. Livello di bilirubina oltre 300 - ricovero urgente richiesto.

Molto spesso, una delle conseguenze dello stress nel corpo è l'ittero del neonato. Perché l'ittero appare nei neonati?

In qualsiasi ospedale di maternità ci sono speciali lampade a raggi ultravioletti che, sotto l'influenza dei raggi UV (lunghezza 400-500 nm), contribuiscono alla distruzione della bilirubina e alla sua naturale escrezione dal corpo con feci e urina. La fototerapia è considerata una procedura assolutamente sicura per un neonato se si seguono le regole della sua condotta :

  1. Il bambino viene inserito in un'incubatrice speciale con sopra una lampada a raggi ultravioletti.
  2. Il bambino è nudo, i suoi occhi sono coperti da una benda di garza e gli occhiali di sicurezza sono indossati.
  3. Si raccomanda inoltre di coprire i genitali del neonato con una benda..
  4. Ogni mezz'ora o ora, il bambino viene girato dall'altra parte, schiena o stomaco in modo che i raggi fotografici penetrino uniformemente.
  5. È indispensabile monitorare il regime di consumo delle briciole, poiché la procedura disidrata notevolmente il corpo. Per prevenire la disidratazione, al bambino viene somministrata una soluzione di glucosio da bere e l'allattamento al seno deve essere eseguito.Il latte materno non solo aiuta il corpo del bambino a reintegrare la perdita di liquidi, ma promuove anche la rapida eliminazione della bilirubina.
  6. La sessione di fototerapia dura circa 2 ore, dopo le quali si verifica una pausa (per le procedure di alimentazione e igiene del bambino), quindi la sessione viene ripetuta. NEL
  7. in media, il bambino dovrebbe giacere sotto la lampada per circa 16-18 ore al giorno.
  8. Dopo il tempo assegnato, la bilirubina viene nuovamente analizzata. Se le letture sono normali, la fototerapia viene annullata. Altrimenti, il trattamento viene continuato fino a quando il livello di bilirubina non diminuisce..

Controindicazioni ed effetti collaterali

La fototerapia dovrebbe essere eseguita sotto la stretta supervisione degli operatori sanitari, in modo che in caso di peggioramento della condizione delle briciole, siano necessarie misure urgenti per aiutare. Ma non tutti i neonati sono autorizzati al trattamento con ultravioletti, ci sono alcune controindicazioni alla procedura:

  • il bambino ha qualche anomalia nel fegato;
  • se c'è un fallimento nel tratto biliare (ittero ostruttivo);
  • se alle briciole viene diagnosticata una grave anemia;
  • con sepsi;
  • se la pelle e le mucose del bambino sono soggette a sanguinamento;
  • con un alto livello di bilirubina coerente.

In questi casi, il neonato avrà bisogno di cure mediche, che mirano ad eliminare la malattia che ha causato l'alto contenuto di bilirubina..

A volte nel processo di fototerapia in un neonato, si notano effetti collaterali che possono essere completamente sicuri per la salute del bambino e non richiedono farmaci:

  • diminuzione dell'attività infantile. Il bambino passa la maggior parte del tempo in un sogno;
  • la pelle acquisisce una tinta bronzo;
  • può comparire diarrea;
  • la pelle delle briciole inizia a staccarsi.

In alcuni casi, durante la terapia, un bambino può manifestare una reazione allergica sotto forma di orticaria, ustioni o un colore della pelle marmorizzata, si osserva un oscuramento delle feci. Con questi effetti collaterali, la fototerapia deve essere interrotta urgentemente..

Utilizzando una lampada UV a casa

Succede così che dopo che un neonato viene dimesso a casa, sviluppa ittero fisiologico. Il pediatra che ha visitato il bambino a casa raccomanderà sicuramente ai genitori di condurre sessioni di fototerapia a casa. Le lampade UV speciali sono disponibili presso un negozio di forniture mediche, ma di solito sono costose. Sarebbe consigliabile affittare una lampada del genere. I genitori devono seguire rigorosamente le raccomandazioni del pediatra presente. Dopo aver esaminato il bambino, il medico identificherà le possibili controindicazioni alla terapia e prescriverà la durata e il numero di procedure sotto la lampada.

Per il trattamento domiciliare dell'ittero, le lampade a LED sono le più adatte. Sono economici e consumano meno energia rispetto ad altre unità UV. Molti modelli di lampade hanno timer, il che è molto conveniente per i giovani genitori. La realizzazione della terapia a casa dovrebbe seguire alcune regole:

  1. Prima di iniziare la procedura, pulire la lampada con un panno asciutto, poiché la polvere sulla lampada può ridurre l'effetto del trattamento.
  2. Il bambino viene spogliato nudo e vengono applicate bende protettive agli occhi e all'inguine.
  3. Il bambino può essere messo in una culla o su un fasciatoio (a meno che uno speciale cuvez non sia attaccato alla lampada).
  4. La lampada sopra il bambino è impostata all'altezza richiesta consigliata dal pediatra presente.
  5. Il dispositivo è collegato all'alimentazione e l'angolo di inclinazione della lampada viene regolato.
  6. Se il dispositivo ha un timer, deve essere impostato sull'ora consigliata per la sessione, se non c'è un timer, i genitori stessi controllano rigorosamente il tempo assegnato per la terapia.
  7. Durante una sessione di fototerapia, non si dovrebbe dimenticare il regime di consumo di alcol del bambino e più spesso applicare il bambino al torace.

Se un neonato ha effetti collaterali che allertano i genitori, il pediatra deve essere avvisato al più presto..

L'ittero è una condizione naturale del corpo del neonato. Puoi trattare il giallo della pelle del bambino sia in ospedale che a casa (a condizione che il bambino si trovi in ​​uno stato di salute soddisfacente).

Diverse sessioni di fototerapia restituiranno al bambino un sano colore rosa della pelle e miglioreranno il benessere della piccola persona. Puoi imparare le sfumature dell'ittero da questo video..

Ittero nei neonati - trattamento con fototerapia, glucosio, lampada

L'ittero nei neonati è abbastanza comune e le forme lievi della malattia, che sono chiamate ittero fisiologico e non rappresentano un grande pericolo per la salute del bambino, possono essere curate a casa.

Quali sono le cause dell'ittero in un neonato?

Molto spesso, l'ittero nei neonati è causato dal cosiddetto conflitto tra il sangue della madre e del bambino o dalla presenza del fattore Rh che si verifica tra la madre e il bambino. Durante il travaglio, il sangue viene miscelato e una certa quantità di anticorpi può arrivare dalla madre al bambino, il che influisce in modo distruttivo sulle cellule del sangue del neonato, a seguito della formazione di questa bilirubina.

Un altro motivo per alti livelli di bilirubina nel sangue è la nascita prematura di un bambino. Inoltre, l'ittero può essere causato da vari batteri e virus che sono entrati nel corpo del bambino dalla madre.

Più della metà dei neonati viene nel nostro mondo con un livello elevato di bilirubina. Da questo, la loro pelle, e talvolta il bianco degli occhi e le mucose, sono dipinti in una tinta giallastra. Questo giallo di solito dura 72 ore e poi scompare gradualmente e la pelle del bambino diventa sana. Quando la malattia è della natura descritta, quindi in medicina una tale malattia è chiamata ittero fisiologico di un neonato.

Prima di tutto, devi sapere che la bilirubina è, in linea di principio, una sostanza necessaria, ma solo quando i suoi indicatori non superano i valori standard, altrimenti un eccesso in eccesso può causare intossicazione del corpo e causare quanto segue:

  • danno al sistema nervoso;
  • disturbi del cervello e causare ritardo mentale nello sviluppo del bambino;
  • sordità;
  • morte infantile.

Il livello di bilirubina nel sangue deve essere stabilizzato immediatamente, ma non dovresti lasciarti prendere dal panico. Dopo tutto, il corpo delle briciole dopo la nascita si adatta a una nuova forma di vita, ora riceve emoglobina non dalla placenta della madre, ma come tutti gli adulti dall'ossigeno e quindi ci vuole del tempo per ristrutturare il corpo.

Fino al completamento della cosiddetta ristrutturazione, il sangue del neonato non verrà rinnovato e la pelle del bambino potrebbe essere gialla. La natura e il latte materno faranno il suo lavoro, gradualmente l'eccesso di bilirubina lascerà il corpo e la pelle acquisirà la sua ombra naturale.

L'eccesso di bilirubina accumulata nei tessuti è il compito principale del fegato di rimuovere dal corpo del bambino, ma nei neonati questa funzione è ancora scarsamente sviluppata, e quindi il processo di eliminazione può essere leggermente ritardato. Quando il fegato del bambino diventa abbastanza forte, elaborerà tutta la bilirubina non necessaria stessa, rimuoverla dal corpo sotto forma di feci e urina e l'ittero fisiologico passerà finalmente.

L'indicatore di bilirubina inferiore a 200 per il bambino non è pericoloso e non è richiesto un trattamento per questa condizione del bambino. Quando il test mostra la presenza di bilirubina nell'intervallo compreso tra 200 e 300, al bambino viene mostrata una procedura chiamata fototerapia, nonché frequente aggancio al seno..

Un livello superiore a 300 richiede cure mediche urgenti, fino al ricovero in ospedale, poiché un tasso così elevato rappresenta una minaccia per il fegato e la salute generale del bambino.

Oltre alla forma fisiologica, c'è l'ittero patologico..

Questa malattia è considerata grave ed è identificata dai seguenti sintomi:

  • la milza e il fegato si ingrandiscono;
  • urina che diventa scura;
  • le feci si scoloriscono;
  • un'eruzione cutanea appare sulla pelle e possono verificarsi lividi in alcuni punti;
  • il livello di emoglobina nel sangue è significativamente inferiore al normale.

Il conflitto Rh è la causa più comune di ittero patologico nei neonati..

La forma patologica della malattia può essere accertata dalla presenza di un colore giallastro-verdastro della pelle, che non passa più di 21 giorni, nonché dalla sonnolenza insolita e dalla letargia del bambino. Questo tipo di patologia dovrebbe essere sempre trattato sotto la supervisione di un medico negli ospedali di maternità o nelle cliniche per bambini, perché è in gioco la salute del bambino e in alcuni casi anche la sua vita.

Ma il trattamento dell'ittero fisiologico di un bambino può essere effettuato a casa e questo verrà discusso ulteriormente.

Siamo trattati a casa

In precedenza si diceva che la forma della malattia, che è di natura fisiologica, non richiede un trattamento speciale in ospedale, ma è ancora necessario un aiuto per il bambino. Quindi, dopo la dimissione dall'ospedale, il trattamento continua da solo a casa..

È stato dimostrato che i resti di bilirubina accumulati sotto la pelle distruggono il sole e l'allattamento frequente.

Molte madri pensano erroneamente che quando si verifica una malattia, l'allattamento al seno dovrebbe essere interrotto immediatamente e quindi il giallo scomparirà più velocemente. No, al contrario, i pediatri raccomandano non solo di interrompere l'allattamento, ma, al contrario, di aumentare la frequenza dell'allattamento. Il latte materno rimuove meglio dal corpo tutto ciò che è negativo per il bambino.Il fatto è che nelle prime ore e giorni della vita di un bambino, il latte materno può avere un lieve effetto lassativo sul corpo del bambino, a seguito del quale sostanze che possono naturalmente uscirne. fare del male al bambino. L'immunità del neonato si rafforza ogni giorno, poiché il latte materno contiene tutte le sostanze essenziali.

È importante nutrire il bambino spesso (10-12 volte al giorno) in modo che la quantità di liquido sia sufficiente per rimuovere la bilirubina dal corpo.

È stato anche dimostrato che la luce ultravioletta batte la malattia. Pertanto, in ogni ospedale c'è una lampada che emette luce ultravioletta. Dopo la nascita e mentre i bambini sono in ospedale, sono posti sotto tale attrezzatura e lo spettro dei raggi che emana dalla lampada, che si adatta perfettamente all'aumento della bilirubina, vale a dire, la distrugge.

Dopo la dimissione, il medico, se necessario, può raccomandare di continuare le procedure di fototerapia a casa..

Oggi sono disponibili speciali coperte e medicazioni in fibra ottica per il trattamento domiciliare dell'ittero e possono essere utilizzate da sole o in combinazione con sessioni di terapia della luce..

A volte i neonati, se sono forti e sani, sono semplicemente disposti a casa senza vestiti sotto i raggi del sole, ma questo deve essere fatto con estrema cura in modo che il corpo del bambino non soffra di scottature. La procedura viene eseguita per un breve periodo in modo che il bambino non abbia il tempo di raffreddarsi eccessivamente..

Qualsiasi trattamento domiciliare richiede un approccio attento da parte dei genitori e la consultazione del medico curante. Il trattamento domiciliare deve essere eseguito sotto la stretta supervisione di un'infermiera in visita e il livello di bilirubina deve essere costantemente controllato in laboratorio..

Il giallo con tale trattamento scompare lentamente, ma se invece di scomparire cresce, dovresti immediatamente andare in ospedale per un aiuto di emergenza.

Medicina tradizionale per aiutare i genitori

Lo stato di salute del bambino dipende in gran parte da ciò che la madre che allatta mangia e beve..

Tutti sanno che molti alimenti dovrebbero essere esclusi dalla dieta durante l'allattamento..

La dieta della mamma dovrebbe essere satura di latticini e prodotti vegetali, cotti a vapore usando una quantità minima di sale, condimenti e altro.

La dieta dovrebbe essere diversificata con bevande al cinorrodo, non solo per la mamma, ma anche per il bambino. Dopo l'allattamento, puoi dargli un po 'di tè al cinorrodo. Questa bevanda è ricca di sostanze nutritive che rafforzano l'immunità del neonato e rimuovono le tossine dal corpo..

Una soluzione di glucosio ha un effetto simile (non più del 10%). Il glucosio viene somministrato ai neonati per rimuovere i prodotti di intossicazione dal corpo, ma questo metodo viene eseguito solo dopo aver consultato un medico e rigorosamente sotto il suo controllo..

A casa, l'elettroforesi sostituisce perfettamente un impacco con la magnesia. Viene applicato sulla zona del fegato dopo aver nutrito e bevuto i cinorrodi. L'impacco rende il fegato più attivo e quindi la bilirubina lascia il corpo molto più velocemente.

L'uso di carbone attivo è considerato un metodo sicuro. Di norma, al bambino viene prescritto un ciclo di trattamento e il dosaggio del farmaco viene determinato rigorosamente in base al peso del paziente. Ad alcuni bambini viene prescritta un'intera compressa di assorbente, mentre per altri la metà è sufficiente. La compressa deve essere accuratamente frantumata, miscelata con acqua pulita e somministrata da bere per il bambino..

In conclusione, vorrei ripetere e ricordare che ogni coppia di genitori dovrebbe sapere che l'ittero si verifica molto spesso nei neonati, ma questo non dovrebbe essere un motivo per trascurare la malattia. Devi trattare il bambino in modo tempestivo. La decisione sul trattamento e la sua continuazione devono essere prese solo dal medico curante.!

Ittero nei neonati: segni, cause, conseguenze, trattamento. Quando l'ittero passa nei neonati?

L'articolo descriverà le cause dell'aspetto, i sintomi e i metodi di trattamento dell'ittero nei neonati..

I giovani genitori sono spesso spaventati dal fatto che il loro neonato inizia a ingiallire, come se avesse un ittero..

E sebbene l'ittero nei neonati sia un periodo difficile nella vita di un bambino, non dovresti avere paura. Questo è un processo completamente naturale che tutti i bambini attraversano. Se sei preoccupato, consulta un pediatra. Stabilirà in modo più accurato la diagnosi e indicherà le cause dell'insorgenza della malattia..

Esistono diversi tipi di ittero nei bambini:

  • Ittero ostruttivo. Questo tipo di malattia si verifica quando la bile non può separarsi normalmente dal fegato. Ciò si verifica a causa di una violazione della cistifellea, dei dotti biliari. Si verifica un ristagno della bile, che provoca sintomi di ittero
  • Fisiologico. Questo tipo di ittero è normale per i bambini e si verifica a causa di cambiamenti fisiologici nel corpo.
  • Carotene. Si verifica a causa dell'eccessivo contenuto di carotene nella dieta di mteri (durante l'allattamento). Il carotene si trova negli alimenti all'arancia: carote, arance, zucca

Sintomi di ittero nei bambini: meccanico, carotene, fisiologico

  • L'ittero fisiologico di solito si verifica nel primo mese di vita, ma non immediatamente dopo la nascita
  • Ma l'ittero ostruttivo può comparire entro pochi giorni dalla nascita, quando non si sono ancora verificati cambiamenti fisiologici
  • Inoltre, è necessario tenere conto del fatto che il bambino è infetto da agenti patogeni che influenzano negativamente il fegato.
  • È estremamente difficile diagnosticare il tipo di ittero da soli, questo dovrebbe essere fatto da uno specialista. I sintomi esterni praticamente non distinguono un tipo di malattia da un altro
  • Con l'ittero, la pelle del bambino e il bianco degli occhi diventano gialli e le feci possono essere disturbate. Con l'ittero fisiologico, i sintomi scompaiono dopo 2-3 settimane

Le cause dell'ittero fisiologico

  • Uno dei prodotti di decomposizione dell'emoglobina, che è contenuto nel sangue, è la sostanza bilirubina. È in grado di colorare la pelle umana in un colore giallastro.
  • La bilirubina appare in grandi quantità nel sangue dei neonati, quando iniziano i cambiamenti fisiologici
  • Quando un bambino è nell'utero, c'è un tipo di emoglobina nei suoi eritrociti. Quando inizia a respirare con i suoi polmoni, passa a un altro
  • La vecchia emoglobina viene distrutta, disintegrandosi attivamente e trasformandosi in bilirubina
  • La bilirubina entra nel fegato del bambino ed è neutralizzata dagli enzimi lì. Tuttavia, c'è così tanto durante questo periodo che il carico sul fegato non è colossale
  • Inoltre, la bilirubina viene escreta insieme all'urina. L'ittero si interrompe quando tutti i prodotti di decomposizione vengono rimossi dal corpo

Le conseguenze dell'ittero

  • Se l'ittero è fisiologico, non avrà conseguenze negative
  • Più del 60% dei bambini soffre di ittero, ma se il bambino non è a tempo pieno, questa percentuale aumenta anche
  • In rari casi, potrebbero esserci complicazioni che colpiscono il sistema nervoso del bambino.
  • Se il livello di bilirubina è troppo alto, non può essere completamente eliminato dal corpo. Quindi sono possibili cambiamenti patologici.
  • Se la norma viene superata, il bambino inizia a urlare monotonamente o diventa letargico e non si applica al seno
  • Con questi sintomi, dovresti consultare immediatamente un medico.

Bilirubina per ittero neonatale: aumentata e normale

C'è una tabella che indica il tasso di bilirubina nel sangue del bambino. Puoi scoprire la quantità di questa sostanza facendo un esame del sangue..

Articoli Su Epatite