Dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore

Principale Milza

Il dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore è una manifestazione clinica non specifica caratteristica di un gran numero di malattie, in particolare dell'apparato digerente. Solo un medico può determinare l'eziologia. Spesso, un sintomo indica una patologia nel corpo umano, tuttavia, ci sono diverse ragioni fisiologiche per il disagio.

I provocatori dello stato dei rappresentanti dei sessi opposti differiranno. Il dolore a lungo termine nell'addome inferiore a sinistra negli uomini richiede una visita medica. Lo stesso vale se ci sono dolori nell'addome inferiore a sinistra nelle donne.

Il dolore nella parte sinistra, nelle parti inferiori della parete addominale anteriore non è l'unico segno clinico. La sintomatologia sarà completamente dettata dal fattore eziologico..

Solo un medico può stabilire la causa esatta di un sintomo dopo aver studiato i risultati di una diagnosi completa. Il processo diagnostico comprende test di laboratorio, procedure strumentali, esame fisico e altre attività svolte direttamente dal medico.

Per sbarazzarsi del problema in cui lo stomaco fa male nella parte sinistra dal basso, è sufficiente utilizzare metodi terapeutici conservativi. Vale la pena considerare che la tattica del trattamento della malattia di base è selezionata individualmente per ciascun paziente..

Eziologia

Molto spesso causano dolore nella parte inferiore dell'addome sul lato sinistro di una malattia gastroenterologica, ma ciò non significa che altri organi o sistemi interni non influenzino affatto la manifestazione del disagio.

Tra le fonti patologiche dal tratto gastrointestinale ci sono:

  • Morbo di Crohn: si verifica la formazione di noduli e granulomi;
  • colite ulcerosa (colite ulcerosa);
  • atonia intestinale - una violazione del processo di defecazione;
  • poliposi del colon;
  • il malassorbimento è una malattia cronica caratterizzata da digestione, trasporto e assorbimento dei nutrienti compromessi;
  • celiachia o intolleranza al glutine;
  • Malattia di Hirschsprung;
  • diverticoli;
  • disbiosi intestinale;
  • infezioni intestinali acute;
  • sindrome dell'intestino irritabile;
  • neoplasie di qualsiasi corso.

I secondi motivi più comuni per cui la parte sinistra fa male nell'addome inferiore includono le malattie della milza, tra cui:

  • la forma cronica di leucemia linfocitica o leucemia mieloide è un gruppo di patologie oncologiche che colpiscono gli organi dell'ematopoiesi (fegato, milza e linfonodi regionali);
  • infarto della milza;
  • volvolo della milza;
  • ingrossamento acuto dell'organo;
  • cisti della milza;
  • la formazione di un ascesso o ascesso della milza.

Un dolore tirante nell'addome inferiore a sinistra è provocato più volte meno spesso dai seguenti motivi:

  • lesione infiammatoria dell'uretere sinistro;
  • infezione dell'uretra o uretrite - spesso l'agente causale è gonococchi, clamidia, trichomonas, micoplasma, streptococchi, stafilococchi, Escherichia coli e allergeni;
  • idroureteronefrosi - compromissione della funzionalità renale e atrofia parenchimale;
  • la coxartrosi è un lento processo di distruzione dell'articolazione dell'anca;
  • necrosi asettica;
  • Malattia di Perthes;
  • malattia urolitiasi;
  • vene varicose del piccolo bacino;
  • linfoadenite inguinale, localizzata sul lato sinistro;
  • L'infarto del miocardio è il più raro provocatore della sindrome del dolore in questa localizzazione.

Entrambi i sessi hanno ragioni individuali per la formazione di una spiacevole manifestazione clinica..

Ad esempio, il dolore nell'addome inferiore a sinistra nelle donne si sviluppa sullo sfondo delle seguenti patologie:

  • Sindrome di Allen-Masters - si verifica la rottura dei legamenti uterini;
  • gravidanza tubarica;
  • salpingitis;
  • endometriosi;
  • annessite;
  • salpingo-ooforite sul lato sinistro;
  • neoplasie cistiche e apoplessia ovarica.

Il dolore nell'addome inferiore a sinistra negli uomini è provocato dalle seguenti malattie:

  • prostatite - infiammazione della ghiandola prostatica;
  • faniculite - una lesione infiammatoria del cordone spermatico;
  • vescicolite o decorso del processo infiammatorio nelle vescicole seminali;
  • oncologia della prostata.

Nei bambini, il dolore doloroso nell'addome inferiore sul lato sinistro è provocato dalle stesse ragioni degli adulti.

Esiste un gruppo di fonti fisiologiche per cui si sviluppa un forte dolore nell'addome inferiore a sinistra. Per motivi che non sono correlati al decorso di una particolare malattia, includere:

  • la presenza di eccesso di peso corporeo in una persona;
  • eccessiva magrezza;
  • attività fisica intensa costante;
  • mancanza di attività fisica nella vita di una persona o condizioni di lavoro specifiche;
  • l'influenza di situazioni stressanti e sovraccarico nervoso;
  • dieta squilibrata;
  • dipendenza a lungo termine dal fumo di tabacco, dal consumo di bevande alcoliche e droghe.

È molto importante considerare che il dolore nell'addome inferiore sinistro durante la gravidanza può agire come una manifestazione completamente normale e indicare il decorso di una delle suddette malattie.

In ogni caso, è necessaria assistenza medica qualificata, poiché l'automedicazione può solo aggravare il problema.

Sintomi

Quando una donna o un uomo ha un dolore nell'addome inferiore a sinistra, questa non sarà l'unica manifestazione clinica. Non importa sotto quale influenza (patologica o fisiologica) provocano il sintomo principale.

Il complesso dei segni esterni dipende sempre dal fattore eziologico che ha provocato lo sviluppo della sensazione spiacevole, che, oltre a tutto, riduce significativamente la qualità della vita della vittima. I sintomi saranno sempre puramente individuali, ad esempio, in alcuni pazienti i problemi con la minzione vengono alla ribalta, mentre in altri - nausea e vomito.

I clinici hanno dedotto la categoria delle manifestazioni esterne più frequenti associate al dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore. I sintomi principali sono:

  • febbre e brividi;
  • debolezza generale e malessere;
  • nausea con vomito frequente o raro;
  • disturbo dell'atto di svuotamento della vescica o dell'intestino;
  • diffusione del dolore alla schiena e agli arti, all'inguine e ai genitali;
  • aumento della formazione di gas o, al contrario, assenza di rilascio di gas;
  • gonfiore;
  • mancanza di respiro e eruttazione;
  • odore sgradevole dalla bocca;
  • la presenza di impurità patologiche nelle urine, nelle feci e nel vomito;
  • fluttuazioni della frequenza cardiaca, delle pulsazioni e della pressione sanguigna;
  • singhiozzo e bruciore di stomaco;
  • epatosplenomegalia - un cambiamento simultaneo nei volumi del fegato e della milza verso l'alto;
  • alta sudorazione;
  • disturbo dell'appetito e del sonno;
  • violazione del funzionamento del sistema nervoso centrale;
  • segni di intossicazione;
  • perdita di peso irragionevole;
  • lunga erezione negli uomini;
  • cambiamenti nel ciclo mestruale nelle donne;
  • irritabilità e sbalzi d'umore frequenti;
  • pesantezza e sovraffollamento dello stomaco.

I pazienti devono tenere conto del fatto che il dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore nelle donne e negli uomini può essere espresso su base continuativa o essere periodico. La gravità del disagio dipende da molti fattori, come l'assunzione di cibo, l'ora del giorno e andare in bagno per urinare o defecare.

Diagnostica

Il dolore acuto e lancinante nelle parti inferiori della parete anteriore del peritoneo sul lato sinistro si verifica sullo sfondo di un'ampia varietà di fattori predisponenti.

Se si verifica dolore, puoi chiedere aiuto ai seguenti specialisti:

  • gastroenterologo;
  • endocrinologo;
  • ginecologo o urologo;
  • nefrologo;
  • neurologo;
  • oncologo;
  • ortopedico;
  • pediatra;
  • terapista.

In ogni caso, il processo di diagnosi inizia con una serie di manipolazioni eseguite direttamente dal medico..

La diagnosi iniziale prevede le seguenti azioni del medico:

  • studio della storia medica - per identificare la malattia di base più caratteristica;
  • familiarizzazione con una storia di vita - per determinare l'influenza di fattori predisponenti fisiologici;
  • esame ginecologico nelle donne ed esame urologico negli uomini;
  • sondare e toccare la parete anteriore della cavità addominale - aiuterà a chiarire la messa a fuoco e la gravità del dolore;
  • misurazione di indicatori di temperatura e pulsazioni, frequenza cardiaca e pressione sanguigna;
  • un sondaggio dettagliato del paziente - per compilare un quadro sintomatico completo.

I seguenti test di laboratorio sono utilizzati come metodi diagnostici aggiuntivi:

  • esame del sangue clinico generale;
  • biochimica del sangue;
  • coprogram;
  • analisi generale delle urine.

Le seguenti procedure strumentali possono confermare con precisione il motivo per cui c'era dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore negli uomini o nelle donne:

  • gastroscopia;
  • ultrasuoni;
  • radiografia;
  • irrigoscopy;
  • colonscopia;
  • sigmoidoscopia;
  • biopsia;
  • CT;
  • MRI.

Trattamento

Per curare il dolore nell'intestino o nell'addome inferiore sul lato sinistro, puoi utilizzare metodi terapeutici conservativi.

  • terapia orale;
  • terapia dietetica;
  • fisioterapia;
  • massoterapia;
  • ginnastica;
  • rimedi popolari.

Il complesso della terapia (trattamento farmacologico, rispetto di una dieta parsimoniosa e terapia fisica) è compilato individualmente per ogni paziente - il medico si basa sul fattore eziologico, sulla categoria di età e sulle condizioni generali del paziente.

Nel sollievo dal dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore, sono coinvolte le seguenti procedure fisioterapiche:

  • ultrasuoni;
  • terapia diadinamica;
  • elettroforesi;
  • fonoforesi;
  • riscaldamento;
  • UHF;
  • agopuntura;
  • darsonvalizzazione;
  • magnetoterapia;
  • inductothermy.

L'uso di rimedi popolari per la terapia deve essere coordinato con il medico curante senza fallo. Altrimenti, non è esclusa la probabilità di un aggravamento del problema e la formazione di complicanze del provocatore della malattia..

Tutti i suddetti metodi di trattamento mirano solo ad eliminare la sindrome del dolore. Il trattamento della malattia di base può includere metodi sia conservativi che chirurgici..

Prevenzione e prognosi

Ad oggi, non sono state sviluppate misure speciali per prevenire lo sviluppo del dolore nell'addome inferiore sul lato sinistro..

Per evitare il dolore addominale, è necessario seguire una serie di semplici misure preventive:

  • rifiuto completo delle dipendenze;
  • mantenere uno stile di vita attivo;
  • cibo sano e nutriente;
  • costante rafforzamento del sistema immunitario;
  • controllo del peso;
  • evitare l'esaurimento fisico ed emotivo;
  • diagnosi tempestiva ed eliminazione completa di qualsiasi malattia nel quadro clinico di cui vi sia un tale sintomo.

Non dimenticare di sottoporsi a regolari esami preventivi presso la clinica con visite a tutti i medici, che devono essere eseguiti almeno 2 volte l'anno..

Per quanto riguarda la prognosi del dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore, il risultato è favorevole: è possibile ottenere un completo sollievo da sensazioni spiacevoli. Il dolore non è una minaccia per la vita umana.

Ignorare la sindrome del dolore e il rifiuto di assistenza qualificata porterà alla progressione della patologia sottostante, che è irta di sviluppo di conseguenze negative, fino alla morte inclusa..

Cosa dice il dolore nell'addome sinistro, possibili malattie e il loro trattamento

Primi passi quando si verifica il dolore

Qualsiasi dolore peggiora lo stato fisico e psico-emotivo di una persona. Alcune malattie potenzialmente letali che si manifestano come dolore addominale. Il verificarsi a breve termine di disagio non indica sempre una malattia grave. Dovresti preoccuparti se:

  • il dolore è molto grave e spontaneo;
  • leggero disagio si fa sentire in un posto per lungo tempo;
  • il dolore si manifesta periodicamente, con intensità crescente;
  • il dolore è accompagnato da altri sintomi spiacevoli.

Un modo per alleviare la condizione è assumere farmaci, ma nel caso degli organi addominali, non dovresti affrettarti a prendere le pillole. Gli antidolorifici e gli antispasmodici possono distorcere il quadro clinico e complicare la diagnosi della malattia.

Il paziente deve visitare un medico (se il dolore è moderato o lieve) o chiamare un'ambulanza (se il dolore è grave e grave).

È necessario descrivere accuratamente i tuoi sentimenti. È importante che il medico sappia:

  • quando è apparso esattamente il dolore (un'ora fa, di notte, a che ora);
  • cosa lo ha preceduto (mangiare, bere, fare esercizio fisico, stress, cadere);
  • come si sviluppa la sindrome del dolore (le sensazioni diventano immediatamente intense, il dolore si attenua o si intensifica);
  • cos'altro prova il paziente (nausea, mal di testa, debolezza, brividi);
  • sintomi aggiuntivi (se si sono verificati vomito, alterazioni delle feci, perdite vaginali);
  • qual è la natura del dolore (pugnalare, tagliare, tirare, fare male, premere).

L'esatta localizzazione del dolore è di grande valore diagnostico. Per determinarlo, dovresti dividere mentalmente l'addome in 4 quadranti per linee perpendicolari. Il dolore sinistro può essere sopra (quadrante superiore), sotto (quadrante inferiore), al centro, più vicino alla schiena o sotto le costole, nell'osso iliaco.

Cosa indica la natura del dolore?

Ogni tipo di dolore contiene informazioni specifiche per la diagnosi. La parte sinistra dell'addome può dare fastidio con lievi dolori (opachi, doloranti, tiranti, pressanti). Tali sensazioni parlano di un lento processo infiammatorio all'interno della cavità addominale o in un organo specifico. Tuttavia, il ritardo è irto di aggravamento del processo patologico e sviluppo di cambiamenti irreversibili (violazione di organi, nervi, disturbi circolatori). Di conseguenza, il dolore peggiora. I dolori doloranti possono indicare lo sviluppo di un tumore maligno, tirando - per danni all'apparato legamentoso.

Il dolore addominale può essere intenso. Il personaggio lancinante accompagna l'infiammazione reattiva, il danno del tessuto purulento-necrotico. Il forte dolore da taglio si verifica spesso dopo un trauma e accompagna il danno d'organo. È caratterizzato da un'improvvisa insorgenza e da un fulmineo aumento di intensità.

Crampi al dolore intenso si verificano sullo sfondo di spasmi di organi interni. Si indebolisce periodicamente, per un po 'può scomparire completamente, ma poi riprende.

Cosa c'è nella parte sinistra?

Il dolore alla parte sinistra del quadrante superiore dell'addome (l'area sotto le costole, nella parte superiore dell'ileo, la parte sinistra dell'epigastrio) si manifesta con lesioni del diaframma, ulcerazione della mucosa gastrica o gastrite, infiammazione del pancreas, malattie del duodeno, patologia della milza. Per stabilire l'origine del dolore, puoi usare segni aggiuntivi. Il disagio nella parte inferiore è causato da lesioni del sistema urinario, degli organi riproduttivi femminili e dell'intestino crasso.

Patologie allo stomaco

L'infiammazione e le ulcere della mucosa gastrica segnalano dolore a sinistra, se il processo patologico si trova esattamente sulla parete sinistra dell'organo. Nell'addome si manifesta un dolore doloroso, la cui intensità aumenta. Inoltre, il disagio si estende all'intera cavità addominale superiore, nell'area sotto il cucchiaio. Spesso il processo è accompagnato da nausea, vomito, debolezza. Con la gastrite, il disagio si attenua dopo aver mangiato, con l'ulcera peptica, aumenta. Le impurità del sangue nel vomito possono parlare di ulcerazione. La perforazione dello stomaco causerà un forte dolore lancinante o lancinante.

Malattia intestinale

Anche le lesioni infiammatorie o ulcerative dell'intestino tenue possono presentare dolore. Questo sintomo accompagna ostruzione intestinale e volvolo. I cambiamenti provocano una sensazione di pesantezza nell'addome, gonfiore, crampi periodici. Il dolore appare anche nelle malattie dell'intestino crasso (la parte discendente del colon): morbo di Crohn, colite ulcerosa. Allo stesso tempo, si osservano cambiamenti nelle feci: diarrea, costipazione, purulenta, mucosa, impurità del sangue e dolore sono registrati nel quadrante in basso a sinistra.

Malattie della milza?

La milza è un organo parenchimale racchiuso in una membrana capsulare. Utilizza le cellule del sangue, partecipa alle risposte immunitarie. I dolori del lato sinistro manifestano tali malattie della milza:

  • oncologia - caratterizzata da dolori doloranti prolungati, sudorazione, febbre, debolezza generale, apatia, perdita di peso;
  • attacco cardiaco - si sviluppa quando i vasi sanguigni sono danneggiati o intasati da coaguli di sangue, è accompagnato da necrosi dei tessuti della milza intorno al sito della lesione, si manifesta con dolore acuto, un aumento della temperatura corporea;
  • volvolo - si verifica quando i vasi sanguigni della milza sono contorti e la circolazione sanguigna è disturbata, caratterizzata da intensi dolori lancinanti che si irradiano all'inguine, nausea, vomito;
  • cisti - la formazione di una capsula con contenuto liquido sulla superficie dell'organo, manifestata da dolori e tiri dolori che aumentano con lo sforzo fisico, man mano che la cisti cresce, il disagio aumenta;
  • ascesso - danno purulento-necrotico alla milza, accompagnato da dolori lancinanti, quando un ascesso si rompe, la peritonite si verifica con un dolore diffuso esteso;
  • espansione - la milza è in grado di aumentare di dimensioni, più spesso su uno sfondo di infiammazione, meno spesso - il ristagno di sangue, l'allungamento della capsula provoca sensazioni lancinanti;
  • rottura: una milza ingrossata si trova quasi immediatamente sotto la pelle, la pressione dall'esterno (caduta, lesioni, compressione) può portare alla rottura della capsula della ghiandola, questo è accompagnato da dolore da pugnale e pelle blu nell'ombelico.

Se la milza è ferita, il paziente indica accuratamente l'origine del dolore. Le sensazioni che si irradiano all'inguine non possono essere confuse con la vera fonte di disagio..

Patologia Pancreatica

Il pancreas secerne enzimi per l'elaborazione di proteine, carboidrati, cibi grassi. L'organo può infiammarsi con un'alimentazione scorretta, a causa dell'effetto irritante di cattive abitudini (fumo, bere alcolici), nonché di altre patologie del tratto gastrointestinale (ridotta attività della bile, infiammazione del duodeno). Il pancreas si manifesta con tagli acuti o dolori lancinanti. Si verificano dopo aver mangiato cibi grassi o difficili da digerire. La localizzazione primaria si trova nella parte superiore sinistra dell'addome, tuttavia, il dolore si diffonde rapidamente sul lato destro, diventando avvolgente. Il paziente ha la sensazione che il disagio sia profondo, potrebbe anche esserci la paura che il cuore faccia male. La condizione è accompagnata da nausea, vomito, brividi, particelle di cibo non digerito sono presenti nelle feci, la pelle diventa pallida.

Puoi controllare l'origine del dolore appoggiando il paziente sulla schiena. Se il pancreas fa male, la sensazione diventerà più intensa, il dolore cardiaco non cambierà in alcun modo.

Fonti ginecologiche di dolore

Nell'addome inferiore a sinistra, un'ovaia infiammata può ferire. Di norma, si tratta di dolori di trazione e cucitura, che diventano più intensi dopo aver camminato, corso e compiti attivi. Dopo il riposo, il dolore si attenua, diventa dolorante. Con le mestruazioni, l'ovaio sinistro fa più male.

Il dolore lieve accompagna la formazione di una cisti dell'ovaio sinistro, è periodico, cresce con un aumento delle dimensioni del tumore. Il dolore diventa lancinante quando le gambe della cisti sono contorte o acute quando si rompe la capsula cistica. In questo caso, è probabile il deflusso di liquido e sangue nella cavità addominale, la comparsa di perdite vaginali.

Un altro provocatore del dolore ginecologico è la localizzazione di un uovo fecondato (zigote) nella tuba di Falloppio sinistro - una gravidanza extrauterina. Quando l'uovo viene introdotto nel tubo mucoso, si verifica un leggero disagio. Man mano che la cellula si divide, cresce, dal dolore si trasforma in una pugnalata (nella fase di allungamento del lume del tubo). Se la gravidanza extrauterina non viene eliminata in tempo, il tubo si romperà, questo è accompagnato da dolore acuto e sanguinamento.

Problemi urologici

L'uscita di un calcolo renale nell'uretere o nell'infiammazione del canale può provocare dolori acuti a trazione a sinistra, nell'addome inferiore. Localizzazione: più vicino all'inguine all'ileo. Si differenzia da altre patologie per minzione frequente, miscela di sangue, muco, pus nelle urine, brividi e sviluppo di colica renale. Se la pietra si trova nel rene, i suoi movimenti provocano dolore nella parte bassa della schiena, che può irradiarsi nell'addome. I sintomi per donne e uomini sono gli stessi.

Molto meno spesso il dolore sul lato sinistro si verifica a causa di violazione del nervo, blocco dei vasi sanguigni con coaguli di sangue. La peritonite può manifestarsi con dolore acuto e grave quando gli organi cavi sono danneggiati e il loro contenuto viene versato nella cavità addominale. Con la peritonite, il dolore è diffuso, più forte al posto dell'infiammazione acuta, ma si sente quasi ovunque.

Negli uomini e nelle donne più anziani, il dolore alla parte sinistra può essere causato da un'ernia diaframmatica. Si sviluppa con debolezza del diaframma e sporgenza della parte superiore dello stomaco nel lume attraverso il quale passa l'esofago.

Come trovare la fonte dei problemi?

Sulla base dei sintomi, il paziente può solo supporre quale organo sia la fonte del dolore. Questo non è un motivo per iniziare l'automedicazione. Devi vedere uno specialista. Immediatamente dopo aver preso la storia, il medico fa diverse diagnosi differenziali. Concentrandosi su di essi, seleziona i metodi diagnostici: risonanza magnetica, TC, ultrasuoni, radiografia (compresi quelli con agenti di contrasto), esami endoscopici. Immediatamente dopo l'esame, il paziente dona sangue, urina e feci per l'analisi. Sulla base della diagnostica hardware, il medico conclude che sono necessari ulteriori esami. Solo dopo aver valutato tutte le informazioni raccolte, lo specialista farà la diagnosi finale e redigerà un piano di trattamento.

Come tratteranno?

Le tattiche della terapia dipendono dalla natura della patologia che ha causato il dolore. Le malattie infiammatorie sono trattate con antidolorifici e farmaci antinfiammatori, quelli infettivi con antibiotici. Quando il pancreas è infiammato, vengono prescritti gli enzimi. Se vengono rilevate piccole formazioni cistiche sugli organi, vengono prescritti un trattamento conservativo e un monitoraggio regolare dello sviluppo della cisti. Per le neoplasie di grandi dimensioni, vengono eseguite operazioni chirurgiche. Se viene rilevato un tumore maligno, il paziente sarà sottoposto a un esame completo, che determinerà il grado di abbandono della malattia. Inoltre, i medici decidono di eseguire un'operazione chirurgica, la nomina di farmaci chemioterapici e la terapia con onde radio.

Il paziente deve seguire attentamente tutte le raccomandazioni del medico al fine di ottenere un completo recupero. Le patologie croniche non trattate aumentano il rischio di malattie maligne.

Al primo segno di malattia, dovresti consultare uno specialista. Con gli sforzi congiunti del paziente e dei medici, puoi sbarazzarti di gravi patologie.

Durante la minzione, il lato sinistro fa male nelle donne

Un improvviso inizio di dolore nella parte sinistra può indicare la presenza di gravi patologie nella regione addominale. Lo stomaco umano contiene organi vitali responsabili dei normali processi vitali. Il dolore può essere variato.

Molti organi nella regione addominale hanno una struttura cava: stomaco, cistifellea, intestino, sistema genito-urinario. I processi infiammatori possono causare un flusso sanguigno alterato, che promuove i processi metabolici. Una nutrizione insufficiente dei tessuti degli organi porta a un deterioramento delle condizioni umane.

Varietà di sindrome del dolore

La sindrome del dolore ha varie manifestazioni. A seconda della zona interessata, il paziente può provare disagio, che scompare dopo un certo periodo di tempo. Il dolore nella parte sinistra dell'addome è il seguente:

La struttura anatomica della regione addominale sinistra presenta le seguenti aree:

  • sezione laterale sinistra;
  • Ilio;
  • all'ipocondrio.

A sua volta, il dolore è diviso in:

  • viscerale. Comincia a formarsi nel momento in cui c'è un malfunzionamento nel reparto intestinale. Qui c'è uno spasmo dello stomaco e del duodeno. In questo momento, il paziente avverte dolori doloranti o opachi prolungati. Le sensazioni del dolore possono spostarsi agevolmente verso altri organi;
  • peritoneale. Il dolore è presente nella stessa area. La persona ha forti sensazioni di taglio. Ogni movimento comporta un peggioramento della condizione. Dopo un po ', puoi osservare un aumento della temperatura corporea e del pallore della pelle;
  • riflessa. Una persona ha dolore dolorante, che può essere riflesso in altri organi. La polmonite ha tali sintomi..

Dolore nella parte sinistra sotto le costole

In questo momento, il paziente può provare diversi tipi di sensazioni spiacevoli, ognuna delle quali indica un certo tipo di patologia nel corpo.

Un dolore acuto e sordo nella parte sinistra dell'ipocondrio, indica un'interruzione del lavoro della milza.

Alla manifestazione iniziale di sensazioni spiacevoli, è necessario cercare urgentemente un adeguato aiuto medico. Il fatto è che il processo infiammatorio nei tessuti dell'organo può provocare una rottura di alcuni reparti che rispondono alla normale attività umana. L'assistenza prematura diventa la principale causa di morte.

Un dolore sordo sul lato sinistro indica una malattia addominale cronica. Per un lungo periodo di tempo, molte malattie nella regione addominale non presentano sintomi primari. Procedono con manifestazioni insignificanti. Con malattie come pancreatite e gastrite, il paziente non avverte sensazioni spiacevoli fino a quando non si verificano cambiamenti significativi nei tessuti dell'organo..

La natura ondulata del dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore nelle donne indica la presenza di un processo infiammatorio del sistema genito-urinario. Il dolore appare dopo un certo periodo di tempo. In questo caso, può apparire uno scarico con un odore sgradevole. Il motivo principale per la comparsa di sensazioni dolorose è associato a un'infezione genitale, che colpisce rapidamente gli organi riproduttivi interni di una donna. Infiammazione degli organi interni, abbastanza spesso accompagnata da febbre.

Le malattie della regione gastrointestinale, di regola, si manifestano con la presenza di gravi bruciori di stomaco, vomito e diarrea. Il paziente avverte un costante disagio. Si verifica nell'ipocondrio sinistro in un movimento graduale nella parte destra. La forma trascurata ha sintomi pronunciati. La persona ha nausea grave, pelle pallida, diarrea frequente.

Dolore con malattie del pancreas e della milza

Un pancreas ingrossato, provoca l'insorgenza di un forte dolore sordo nell'ipocondrio sinistro. Questi sintomi sono abbastanza comuni nella mononucleosi. Oltre a sensazioni spiacevoli, il paziente presenta sintomi come:

  • debolezza e apatia;
  • forte mal di testa;
  • sensazioni dolorose nelle articolazioni;
  • forte sudorazione;
  • infiammazione dei linfonodi;
  • raffreddori frequenti;
  • c'è un aumento del fegato;
  • herpes genitale.

Quando la cavità addominale è ferita, il paziente può sperimentare rotture del tessuto degli organi. Provocano gravi emorragie interne. A questo punto, la pelle sul lato sinistro dell'addome diventa blu..

Un'assistenza ritardata può causare morte improvvisa.

Dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore

Tali sintomi indicano molti cambiamenti patologici nella regione intestinale. Molto spesso, queste manifestazioni sono associate a malattie del sistema riproduttivo femminile. I più comuni sono:

  • blocco intestinale;
  • rottura di una cisti nella regione ovarica;
  • torsione dell'ovaio;
  • gravidanza extrauterina.

Il dolore nell'area pelvica richiede un attento esame. Per fare ciò, il paziente deve superare test medici ed eseguire un esame ecografico degli organi riproduttivi..

Con malattie ginecologiche, una donna è costantemente perseguita da una forte sindrome del dolore nell'addome inferiore sinistro. I processi infiammatori possono essere accompagnati da un costante aumento della temperatura corporea durante la notte.

L'andexite è un grave cambiamento patologico nelle tube di Falloppio del sistema riproduttivo. Il dolore appare nella zona inguinale e si irradia nella regione lombare. Inoltre, il paziente presenta i seguenti sintomi:

  • temperatura elevata per 3-4 giorni;
  • brividi costanti;
  • forte sudorazione;
  • irritabilità;
  • tensione nella parte anteriore dell'addome;
  • grave intossicazione;
  • minzione compromessa;
  • fallimento del ciclo mestruale;
  • dolore sordo e doloroso nell'ovaio sinistro;
  • scarico scarso o abbondante;
  • odore sgradevole nella zona intima;
  • secrezione purulenta.

Nella maggior parte dei casi, questa malattia è cronica. I sintomi spiacevoli ritornano costantemente con l'ipotermia..

Rottura della cisti ovarica

In questo momento, la donna inizia a sentire un forte dolore che è ondulato in natura. Con un esame ecografico, è possibile osservare una crescita nell'area dell'ovaio sinistro. In alcuni casi, raggiunge dimensioni enormi..

In caso di rottura della membrana della cisti, il paziente può sperimentare peritonite, che è accompagnata da intossicazione e vomito grave. Operazione medica di emergenza per salvare la vita di una donna.

Una gravidanza extrauterina è una posizione anormale dell'ovulo nella cavità della tuba di Falloppio. I primi giorni passano senza alcun sintomo. Man mano che il feto cresce, la donna sviluppa dolori sordi nell'addome inferiore sinistro. Il dolore inizia gradualmente a localizzarsi nella colonna lombare. La gravidanza extrauterina richiede un intervento chirurgico.

Quali segni indicano un feto ectopico? In effetti, il paziente ha tali cambiamenti nella condizione come:

  • nausea;
  • buon appetito;
  • sonnolenza costante;
  • maggiore sensibilità delle ghiandole mammarie.

Dopo 8 - 9 settimane, il paziente può avvertire un forte dolore da taglio nell'utero. Assume un carattere angusto. Una forma trascurata di gravidanza extrauterina, provoca la comparsa di gravi emorragie interne. Durante questo periodo, la ragazza ha dei cambiamenti:

  • pallore della pelle;
  • letargia;
  • malessere generale;
  • bassa pressione sanguigna;
  • polso rapido.

Ad ogni minuto, il benessere del paziente peggiora. Perde costantemente coscienza, il linguaggio scompare e appare una forte sensazione di sete. Se vengono rilevati sintomi iniziali, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza.

Dolore nella parte sinistra dietro

L'emergere di dolore acuto nella parte sinistra dietro, testimonia la patologia nel campo del sistema cardiovascolare. Abbastanza spesso, queste manifestazioni indicano un attacco di cuore o cambiamenti nella valvola arteriosa..

Un attacco di cuore è accompagnato da un forte e acuto dolore nella regione del cuore, che si irradia sotto la scapola sinistra. La sindrome del dolore non consente al paziente di alzare il braccio sinistro. Uno spostamento asimmetrico degli angoli della bocca appare sul viso.

I sintomi dell'insufficienza cardiaca sono:

  • mancanza di respiro persistente;
  • forte sudorazione;
  • vertigini ;
  • bruschi salti della pressione sanguigna.

Per escludere completamente l'insorgenza di un infarto, è possibile consultare tempestivamente un medico.

Dolore addominale inferiore sinistro nelle donne: cause, diagnosi, auto-aiuto

Se non ti senti bene e stai cercando di scoprire perché l'addome inferiore fa male alle donne a sinistra e cosa fare in questa situazione, leggi l'articolo fino alla fine. Contiene tutte le informazioni necessarie per l'autodiagnosi e istruzioni dettagliate per ulteriori azioni. Ti aiuterà a non perdere tempo e a prendere subito un appuntamento con lo specialista giusto.

Cause di disagio

Devi sapere: una donna ha organi riproduttivi a sinistra nell'addome inferiore: le tube di Falloppio, l'ovaio sinistro (chiamato anche appendice) e l'utero sinistro. Tuttavia, dagli organi del tratto gastrointestinale situati sopra di loro, il disagio, l'irradiazione, può scendere nella parte iliaca sinistra.

Sono pulsanti o solitari, permanenti o periodici e si verificano anche solo in determinati momenti della giornata..

Ci sono molte ragioni per tale dolore:

  • ginecologica;
  • problemi di urologia;
  • nevralgico;
  • gravidanza;
  • malattie del sistema endocrino;
  • malattie gastrointestinali;
  • lesioni, ecc..

Pertanto, è necessario rilassarsi e provare a determinare il tipo di dolore. Per molti aspetti, un'ulteriore diagnosi di disagio dipende da questo..

La natura del dolore

Per la corretta diagnosi della malattia, il sintomo del dolore deve essere correttamente descritto e classificato..

Per determinare in modo indipendente con precisione la natura del dolore, è necessario eliminare il più possibile la condizione dolorosa e ricordare:

  • se ci fossero state tali sensazioni prima;
  • se il tipo e il luogo del dolore sono cambiati da allora;
  • quali eventi di solito precedono l'inizio del malessere (ad esempio, esercizio fisico o esposizione alla pioggia, ecc.);
  • quali ulteriori sintomi accompagnano il dolore.

Ciò contribuirà a determinare in modo più accurato la loro origine e il tipo..

Il dolore è sordo, più vicino al dolore

Se il dolore è tollerabile e l'addome inferiore fa male piuttosto che a scatti, allora molto spesso tali sensazioni segnalano problemi allo stomaco o al pancreas.

In questo caso, il malessere sarà accompagnato da ulteriori sintomi:

  • nausea e talvolta vomito;
  • temperatura della sottofibrilla (da 37 a 37,5).

La condizione può essere causata dall'uso di cibi provocatori (ad esempio, molti dolci di notte, cibi troppo grassi, specialmente quando fa freddo).

La causa del malessere può essere un'infiammazione dell'ovaio sinistro o una patologia ginecologica dell'utero.

Quindi il quadro clinico è di solito integrato:

  • sanguinamento dalla vagina;
  • possibile lieve aumento della temperatura.

Se entrambe le ovaie sono interessate, il dolore sta fluttuando, passando da sinistra a destra e indietro..

La fonte del dolore sordo nell'addome inferiore può essere la cistite banale. Nella forma cronica, le sensazioni doloranti sono accompagnate da:

  • frequente bisogno di urinare;
  • disagio nella zona vaginale.

Puoi alleviare la condizione facendo un bagno caldo..

Inoltre, i dolori doloranti nell'addome inferiore sinistro di una donna possono essere associati a formazioni tumorali, vene varicose, disfunzione intestinale e infiammazione della vena emorroidaria..

Il dolore del lato sinistro nella regione pelvica può anche essere causato da una serie di patologie ossee: deformità della postura, fratture, malattie infiammatorie e distruttive della colonna vertebrale.

Tirando sensazioni di seguito

Dolori tiranti lievi indicano spesso un processo infiammatorio nel sistema genito-urinario, che può essere accompagnato da:

  • suppurazione;
  • sensazioni dolorose che si irradiano nella parte bassa della schiena.

In questo caso, il dolore può anche scendere nella gamba sinistra..

Sindrome dell'intestino irritabile, che ha sintomi aggiuntivi:

  • costipazione o diarrea;
  • gonfiore.

Spesso, con questo malessere, i dolori spasmodici si sovrappongono alle sensazioni di trazione nell'addome inferiore.

Inoltre, la causa del dolore intermittente può essere la violazione di un'ernia o un'area infiammata nelle parti sigmoide o rettale dell'intestino.

Nevralgia pelvica derivante da vene varicose, formazioni erniali, nervo pizzicato. È accompagnata da:

  • dolore alla schiena o al perineo, aggravato dallo sforzo fisico;
  • affaticabilità veloce.

Tirare il mal di schiena appare spesso dopo esperienze intense e come risultato di situazioni stressanti prolungate.

Dolore da taglio, forte colica sul lato sinistro

Il dolore acuto, aggravato dalla palpazione per lanciarti, può essere una torsione anatomicamente giustificata della gamba del nodo del mioma (anche se nello stato normale, le neoplasie con mioma uterino o ovarico non causano dolore o c'è un disagio facilmente tollerabile).

Tale anomalia può avere ulteriori sintomi:

  • violazione del sanguinamento uterino;
  • stipsi;
  • vertigini;
  • infertilità.

Se questo viene aggiunto a un battito cardiaco rapido, sudorazione abbondante e stordimento, è urgentemente necessario un intervento chirurgico.

Una gravidanza ectopica è facile da riconoscere dalle sue caratteristiche generali:

  • aumento del seno;
  • dolore nell'area delle ghiandole mammarie;
  • tossicosi (nausea, vomito).

Un'anomalia viene diagnosticata agli ultrasuoni.

Apoplessia ovarica (rottura improvvisa della capsula dell'epididimo), indicata da:

  • pallore improvviso;
  • calo di pressione;
  • insufficienza cardiaca;
  • debolezza generale;
  • vertigini.

Se sospetti l'apoplessia, devi chiamare immediatamente un'ambulanza e attendere i dottori, assumendo una posizione orizzontale.

Il dolore acuto del lato sinistro può anche essere causato da infezioni come dissenteria, salmonellosi, gastroenterite o dalla presenza di calcoli renali o da un attacco di appendicite..

Dolore crampo

Tali effetti dolorosi simili all'onda sono caratteristici dell'endometriosi dell'utero (malattia ormono-dipendente con crescita dei tessuti oltre la sua posizione normale), ovaia (formazioni cistiche) e parti distanti del sistema riproduttivo sono spesso accompagnate da:

  • sanguinamento coincidente con uterino;
  • infiammazione del miometrio.

Spesso, sullo sfondo dell'endometriosi, si verifica l'infertilità temporanea, ma guarisce in pochi mesi.

Il dolore si verifica quando esiste una minaccia di aborto spontaneo (con una possibile gravidanza), che è inoltre indicata da:

  • scarico sanguinante scarlatto;
  • pallore improvviso;
  • ipotensione;
  • debolezza;
  • disagio nell'ano.

Questa condizione richiede il ricovero immediato. Le più frequenti sono discusse nel video, che può essere visualizzato seguendo il link:

Diagnostica

Al fine di determinare con precisione la causa del dolore, è necessario sottoporsi a un esame completo prescritto da uno specialista.

Di solito include:

  1. Esame medico (palpazione e interrogazione del paziente).
  2. Esame del sangue generale (mostrerà la presenza di processi infiammatori nel corpo), analisi di laboratorio delle urine (obbligatoria per problemi urologici).
  3. Ultrasuoni dell'organo lamentoso.
  4. Ulteriori metodi: analisi degli enzimi epatici e pancreatici, nonché studi radiografici ed endoscopici.

Sulla base dei risultati dell'esame, viene sviluppato uno schema individuale di misure terapeutiche per ciascun paziente..

Leggi anche
Cosa fare se la parte sinistra dell'addome fa male a donne, uomini, bambini
Il dolore addominale può essere associato a un'ampia varietà di condizioni. Determina perché il lato sinistro fa male.

Istruzioni dettagliate in caso di dolore alla parte sinistra dell'addome inferiore

Ignorare il dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore può essere semplicemente pericoloso, perché esiste un patologo che richiede un ricovero immediato, quindi non basta prendere una pillola anestetica, perché la causa del disturbo rimarrà.

Propongo di agire secondo il seguente piano:

  1. Sdraiati nella posizione più comoda per ridurre il dolore.
  2. Richiama malattie croniche esistenti, condizioni (cistite, gravidanza).
  3. Analizzare i sintomi che accompagnano lo stato attuale (vertigini, vomito, ecc.).
  4. Se il dolore si verifica per la prima volta e gradualmente peggiora, è meglio chiamare un'ambulanza.
  5. Quando il dolore è lieve, non ci sono sintomi di accompagnamento gravi e non è isolato, quindi chiamare un medico a casa può essere rimandato, ma vale comunque la pena visitare la clinica nel prossimo futuro.
  6. Se la sindrome del dolore tormenta il secondo (o il terzo!) Giorno di fila, allora è meglio sbrigarsi con una visita dal medico.

È importante ricordare che anche un lieve dolore può essere un segno di una grave complicazione..

Misure terapeutiche: appuntamento con uno specialista

Il trattamento prevede innanzitutto di non alleviare la sindrome del dolore, ma di eliminarne la causa principale. E può essere sia conservativo che chirurgico in caso di intervento medico di emergenza..

Molto spesso, i pazienti con dolore alla parte sinistra dell'addome inferiore sono indirizzati ai seguenti specialisti:

  • chirurgo;
  • ginecologo;
  • urologo;
  • traumatologo;
  • gastroenterologo;
  • specialista in malattie infettive.

Perché più spesso la fonte del dolore è la patologia delle appendici, dell'uretere sinistro, dell'intestino, dei reni, dell'articolazione dell'anca e della milza. Se necessario, il paziente può essere indirizzato a uno specialista ancora più ristretto (virologo, nefrologo, ecc.)

Come puoi vedere, il dolore della stessa natura a volte può causare malattie degli organi appartenenti a diversi sistemi del corpo. Pertanto, per determinare con precisione la fonte del dolore, è necessario consultare un medico, non auto-medicare. È impossibile, senza particolari misure diagnostiche, identificare con assoluta sicurezza il motivo per cui l'addome inferiore fa male nelle donne di sinistra. Non è possibile "trattare" tali disturbi assumendo antidolorifici: il trattamento deve essere completo e raccomandato da un medico.

Dolore nella parte sinistra

Il dolore nella parte sinistra dell'addome posteriore, anteriore o inferiore è un sintomo familiare a molti. Durante la sua vita, ogni persona con un problema simile deve necessariamente affrontare. Le sensazioni dolorose sono sempre un segnale di disturbo e i dolori a sinistra sono associati a molti organi interni e non devono essere ignorati.

Tipi di dolore addominale

Convenzionalmente, la parete addominale anteriore è divisa in 9 quadrati, i 3 quadrati a sinistra formano 3 sezioni: superiore (ipocondrio sinistro), medio (laterale sinistro) e inferiore (regione iliaca sinistra). Quando il dolore è localizzato in uno di essi, parlano di dolore nella parte sinistra. E può verificarsi in quasi tutti i dipartimenti.

Nell'area dell'ipocondrio sinistro ci sono: il polmone sinistro, il cuore, la parte sinistra del diaframma, lo stomaco, il duodeno, il pancreas, la milza. Inoltre, il dolore può verificarsi qui con lesioni del sistema nervoso periferico, con distonia vascolare, dalle costole stesse con le loro lesioni, e qui si riflette il disagio del sistema riproduttivo. Nella parte anteriore della vita c'è: la continuazione dello stomaco, la coda del pancreas, un segmento del fegato, della cistifellea, una parte dei cappi dell'intestino tenue, una parte della parte sinistra dell'intestino crasso, dietro di essi si trovano il rene sinistro e l'uretere sinistro. Nella parte inferiore continuano il rene, l'uretere, lo stomaco, il pancreas, l'intestino crasso e tenue, l'ovaio sinistro e le appendici, negli uomini - parte della prostata e delle appendici.

Tutti i tipi di dolore sono divisi in 3 tipi:

  1. Viscerale - associato a ridotta motilità dello stomaco e dell'intestino, più spesso di natura smussata, ma può essere crampi, dato alla spalla, alla coscia, ad esempio, con colica intestinale, flatulenza.
  2. Peritoneale - associato all'irritazione dei recettori del peritoneo, il loro carattere è acuto o tagliente, hanno sempre una propria localizzazione, durata costante, reagiscono allo stress, aumentando. Di solito sono associati a rotture, perforazioni di organi (perforazione, formazione di un foro passante), quando il contenuto viene versato nel tessuto circostante.
  3. Riflesso: si verifica durante i cambiamenti infiammatori e appare quando il tessuto degli organi è irritato (bronchite, polmonite, pleurite, pericardite, ecc.).

Secondo la gravità del dolore, ci sono tagli, pugnalate, tiri, dolori, opachi, intensi, moderati, deboli, prolungati e di breve durata.

La causa esatta può essere determinata solo da un medico, ma puoi provare a capire a quale organo appartiene il dolore..

Disagio nella parte sinistra dietro

Il mal di schiena nella parte sinistra può essere causato da spasmo dei muscoli, vasi sanguigni negli organi, pizzicamento delle radici nervose, ecc..

Il dolore a sinistra sotto le costole dietro la schiena dal lato della schiena con infarto del miocardio è un sintomo che è anche caratteristico di angina pectoris, miocardite, aneurisma aortico (sotto forma di colpi alla schiena), pericardite e soprattutto per infarto miocardico.

Disegnare dolori nella parte sinistra - presagi di uno stato pre-infartuale, quando diventano intensi, acuti, fa male sotto le costole a sinistra, c'è irradiazione sulla scapola, sulla schiena, sulla spalla sinistra e persino sulla mascella; c'è tachicardia, calo della pressione sanguigna, mancanza di respiro, sudore umido e freddo, paura della morte, perdita di coscienza. Tutto ciò indica lo sviluppo dell'infarto del miocardio..

La comparsa di dolore alla schiena dietro e a sinistra mentre si mangia è una patologia dell'apparato digerente. Se i dolori sono localizzati più in basso, a livello della parte bassa della schiena nella parte posteriore, si può sospettare la colecistite (è possibile avvertire dolore alla spalla destra, nausea, vomito, intorpidimento degli arti), infiammazione del pancreas.

Eruzioni cutanee e dolore nella parte sinistra a livello della vita possono essere associati a herpes erpetico. La disfunzione del tratto urinario può anche causare mal di schiena nella parte bassa della schiena: trombosi dell'arteria renale, colica renale, ICD, infiammazione renale, in particolare pielonefrite (dolore sordo, dolore, accompagnato da debolezza, nausea, febbre possono aumentare). L'aspetto delle urine cambia spesso: può essere nuvoloso, con scaglie e un odore e un colore sgradevoli, la minzione diventa più frequente, il gonfiore appare al mattino.

Le malattie del sangue (leucemia), i tumori delle ghiandole surrenali possono causare dolori opachi di natura prolungata nella regione lombare dalla schiena. Il pizzicamento delle radici nervose con radicolite provoca dolore alla schiena durante l'inalazione, spesso accompagnato da intorpidimento delle dita delle mani e dei piedi.

Quando il dolore a sinistra sotto le costole nella parte posteriore della schiena, che si verifica sempre più spesso, è preoccupato, è necessario esaminare la colonna vertebrale: eseguire una radiografia e un'ecografia, se necessario, una risonanza magnetica, una TC. Con la patologia della colonna vertebrale, c'è il rischio di diventare disabili, quindi è obbligatorio un appello a un neuropatologo.

Il mal di schiena nella parte posteriore e inferiore sinistra durante l'espirazione e il movimento può essere un segno di osteocondrosi, miosite. Il dolore nella parte bassa della schiena a sinistra può essere associato a cancro intestinale, colite, ostruzione intestinale.

Se il dolore nella parte sinistra della schiena disturba nella regione iliaca, questo è un segno di problemi ginecologici. Nelle donne, il dolore alla schiena nel lato può essere un presagio di sindrome premestruale, può tirare, fare male. In questi casi, prendono spesso No-shpa e mettono un cuscinetto riscaldante nel punto dolente. L'esame per qualsiasi localizzazione del dolore dovrebbe essere completo: radiografia, ultrasuoni degli organi interni, risonanza magnetica, TC, esami del sangue.

Sindrome del dolore nella parte sinistra di fronte

Tale dolore può essere causato dai seguenti cambiamenti patologici:

  1. Se c'è disagio sotto le costole, allora può essere un aneurisma aortico (bruciore e prolungato, localizzato più vicino alla spalla, tiro sistematico nella parte posteriore), ernie diaframmatiche, pancreatite, patologie del sistema cardiovascolare del sistema respiratorio.
  2. Cardiomiopatia dopo aver sofferto di tonsillite, tonsillite. Con loro, fa male nella parte sinistra sotto le costole, le sensazioni del dolore compaiono durante lo sforzo, il polso si accelera, il paziente si stanca rapidamente.
  3. Malattia coronarica (CHD). Il dolore fuori dall'attacco è spesso sordo, dolente, anche localizzato nella parte sinistra, aggravato dalla tensione, c'è una sensazione di bruciore al petto, pesantezza, mancanza di respiro, aumento della frequenza cardiaca.
  4. Le patologie respiratorie - polmonite, pleurite, bronchite - possono essere accompagnate da dolore nell'ipocondrio sinistro. Con la polmonite, il dolore è di solito inizialmente lieve, di natura opaca, con l'ulteriore sviluppo del processo durante la tosse, diventano cuciture, date alla schiena, al lato sinistro e al torace, sono caratterizzati da mal di schiena durante l'inalazione. Inoltre, potrebbero esserci febbre e tosse, debolezza.
  5. Con la pleurite, il dolore nell'ipocondrio sinistro si osserva sull'ispirazione, dipende dalla tosse, inclinazione in una direzione sana. Con la pleurite del lato sinistro secco, si nota la febbre serale, il dolore nell'ipocondrio sinistro durante l'inalazione, nel torace, dà alla schiena, c'è sudorazione, respirazione superficiale e rapida, la postura del paziente è forzata - si trova sul lato interessato per ridurre la sindrome del dolore. Il lato interessato è in ritardo durante la respirazione, il paziente è pallido, le vene cervicali sono gonfie.
  6. Il dolore nella parte sinistra sotto le costole si manifesta con: splenomegalia, reumatismi, gastrite, duodenite, perforazione dell'ulcera, colite, flatulenza. Il dolore nella parte sinistra nella parte anteriore della vita appare con un'ernia dell'ombelico.
  7. Gastrite. Dolore nell'ipocondrio a sinistra, tirando, spesso con nausea, vomito, bruciore di stomaco, pesantezza nell'epigastrio, sensazione di distensione dello stomaco, eruttazione, alitosi, gusto sgradevole.
  8. Con un'ulcera allo stomaco, c'è un dolore lancinante nella parte sinistra, ma appare dopo aver mangiato, c'è bruciore di stomaco, eruttazione acida, perdita di peso, nausea dopo aver mangiato, a volte vomito. Con un'ulcera duodenale, il dolore, al contrario, si verifica a stomaco vuoto, scompare anche dopo un piccolo pezzo di pane.
  9. Se l'ulcera perfora, allora appare un forte dolore da pugnale, la persona si piega, diventa pallida e può perdere conoscenza. C'è vomito di fondi di caffè.
  10. Con il cancro allo stomaco, il dolore nella parte sinistra è costante, non dipende dall'assunzione di cibo, l'appetito è ridotto, c'è un'avversione per la carne, il vomito, la perdita di peso, il viso giallo pallido; la sensazione di pienezza nello stomaco è costantemente presente. Negli ultimi stadi, il dolore acuto nella parte sinistra è così forte che i pazienti urlano, la natura del dolore sta rosicchiando, non sono alleviati dalle droghe.
  11. La splenomegalia. La patologia della milza può essere associata a rotture, ascessi, lesioni d'organo, mentre è ingrandita. Con lesioni della milza, si osserva dolore pulsante, di natura opaca, è localizzato nell'ipocondrio sinistro, si aggiungono sintomi di emicrania, tonsillite, febbre, debolezza, sudorazione, di regola, un fegato ingrossato.
  12. Ernia diaframmatica. C'è un dolore sordo nella parte sinistra dell'ipocondrio, spesso accompagnato da eruttazione e bruciore di stomaco. Spesso il dolore è doloroso, costante, aggravato da carichi leggeri, anche quando si piega. Innescato da obesità, stress.
  13. Nevralgia intercostale. Si verificano molto spesso, i dolori sono localizzati sia davanti che dietro, fa male parossicamente sotto le costole a sinistra, le sensazioni sono diverse, da opache e doloranti a acute, brucianti, piercing, appaiono sull'espirazione, non consentono il movimento, si intensificano durante il movimento e qualsiasi altro carico, trattengono durante il giorno e di notte, limitato a letto. C'è una sensazione di intorpidimento nel sito della lesione.
  14. Il dolore nell'ipocondrio sinistro può essere con malattie del tessuto connettivo reumatoide, osteocondrosi (la sindrome del dolore può essere dalla parte posteriore), con radicolite (anche dietro).
  15. Pancreatite Il dolore è costante, può essere fuoco di Sant'Antonio, localizzato nell'epigastrio. Possibile dolore acuto nella parte sinistra, nell'addome destro, nel mesogastrio, nella parte posteriore. Questa prevalenza è dovuta al fatto che il pancreas si trova sull'intero ventre superiore. Spesso la sindrome del dolore è combinata con febbre, nausea, vomito con essa è indomabile, con una miscela di bile, non porta sollievo al paziente, è provocato da cibi grassi e alcool - quindi un dolore sordo appare nella parte sinistra sotto le costole.

Dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore

Il dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore è dovuto alla patologia dell'intestino, agli organi del sistema genito-urinario, all'urolitiasi:

  1. ICD. Flussi in attacchi. Durante il periodo di remissione, il dolore è lieve, sordo, a livello della parte bassa della schiena, può verificarsi sia dalla parte posteriore che da quella anteriore. È provocato dopo lo sforzo, camminando. Si aggrava quando il calcolo si muove, diventa acuto, acuto, insopportabile nella parte bassa della schiena, non viene alleviato da antispasmodici, vengono aggiunti nausea, vomito, ematuria. Quando la pietra si ferma, il dolore diminuisce per un po ', quindi è localizzato sopra la regione pubica.
  2. La costipazione cronica è accompagnata da dolore nella parte sinistra, specialmente dopo un pasto pesante.
  3. Colite spastica. I dolori addominali sono costanti, doloranti in natura. Un sintomo comune è la flatulenza, una sensazione di movimento intestinale incompleto e talvolta la diarrea con muco.
  4. Blocco intestinale. Il primo e primo sintomo in questa patologia è il dolore; ritorna ogni 25 minuti ed è angusto. C'è flatulenza, nausea, asimmetria quando si esamina l'addome, con auscultazione: l'assenza di schizzi, rumore. La patologia si sviluppa indipendentemente dall'assunzione di cibo, si verifica senza precursori. Dopo 3 giorni, il dolore può diminuire, il che indica una prognosi sfavorevole: la peristalsi si è fermata e la necrosi è iniziata.
  5. Tumore all'intestino. Il dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore è inizialmente indistinto, sfocato, costante, non dipende dall'assunzione di cibo. La metà dei pazienti ha costipazione persistente, non reagisce a medicine e lassativi; il rombo è caratteristico, la formazione di gas è aumentata, c'è una sensazione di pesantezza. Le feci con il sangue sono caratteristiche.
  6. Con l'appendicite, il dolore può anche apparire a sinistra, non sono necessariamente localizzati a destra. Dolori ombelicali, una sensazione di pienezza, pienezza dell'addome si uniscono.

Problemi al sistema riproduttivo

  1. L'annessite è un'infiammazione delle tube di Falloppio. Durante la sua forma acuta, appare un forte dolore nell'addome inferiore, nell'inguine e nella parte bassa della schiena. Febbre, brividi, debolezza generale sono possibili. Con il passaggio del processo a una forma cronica, il dolore si attenua - perdono la gravità, diventano doloranti, spesso accompagnati da disturbi del ciclo.
  2. Apoplessia dell'ovaio: forti dolori a sinistra, poi si diffondono in tutto l'addome, le condizioni generali peggiorano, la pressione sanguigna diminuisce, c'è temperatura, vomito. Il sanguinamento uterino disfunzionale è caratteristico.
  3. Gravidanza extrauterina. A 6-10 settimane di gravidanza, compaiono forti dolori intensi nell'addome inferiore, possibilmente sanguinamento, deterioramento. Prima di questo periodo, una gravidanza extrauterina non si manifesta in nulla, di solito procede. Con un tubo di scoppio, il sangue viene versato nella cavità addominale, che è irto di peritonite. Con una grande perdita di sangue, lo shock doloroso si sviluppa con perdita di coscienza e collasso.
  4. Durante la normale gravidanza, può verificarsi anche dolore nella parte sinistra. Se sono associati a un breve periodo di tempo e un lieve dolore, questo può essere spiegato dal crescente utero e dalla compressione di altri organi da esso, lo stato di salute non è disturbato, il dolore è debole, premendo.

Se, sullo sfondo della completa salute, appare un forte dolore improvviso, non scompare entro mezz'ora, cresce, il viso diventa pallido, la pressione del sangue è diminuita, c'è sanguinamento dalla vagina, la donna è svenuta, quindi questi sono segni di un aborto spontaneo, è necessaria una visita immediata da un medico.

Conclusione

Il dolore nella parte sinistra non può essere sottovalutato..

È richiesto un esame medico. Gli antispasmodici alleviano le sensazioni del dolore solo per un po '.

Il pericolo della situazione è che molti organi della cavità addominale sono vuoti e, se danneggiati, il contenuto verrà sicuramente versato nel peritoneo e ciò causerà inevitabilmente peritonite. Quest'ultimo è irto di morte: il tasso di mortalità è del 67%. Se il dolore non scompare entro mezz'ora, devi chiamare un'ambulanza..

Articoli Su Epatite