Ricette per deliziosi piatti per pancreatite nei giorni feriali, festivi e a digiuno

Principale Ulcera

Per i pazienti, la diagnosi di pancreatite è una vera tragedia, poiché questa malattia dura fino alla fine della vita. Se una persona è abituata a mangiare ciò che deve, a non pensare ai principi di uno stile di vita sano, i dolori acuti lo costringeranno a organizzare una terapia dietetica permanente. Un pancreas infiammato richiede un'attenta attenzione ai principi nutrizionali. La medicina ha sviluppato una dieta speciale numero 5, che include ricette delicate per la pancreatite. La dieta limita il cibo a cui sono abituate le persone sane, ma è pensata in modo che il corpo del paziente riceva una dieta equilibrata.

L'infiammazione del pancreas è accompagnata da malattie gastrointestinali correlate:

  • colelitiasi,
  • gastrite,
  • ulcera allo stomaco, ulcera duodenale,
  • diabete,
  • colecistite.

Pertanto, è necessario riflettere sulla dieta per le diverse fasi della malattia con l'aiuto del medico curante. Se il paziente ha seriamente intenzione di evitare l'esacerbazione delle malattie, lo studio e il rispetto delle regole nutrizionali non saranno per lui lì.

Principi generali di dieta per malattia

La condizione più importante per la terapia dietetica è ricette per piatti che non irritano le mucose e migliorano il lavoro del sistema digestivo. Quindi la digestione del cibo non causerà reazioni dolorose del tratto gastrointestinale, i periodi di remissione saranno molto più lunghi.

Considera i requisiti per cucinare cibi di tutti i giorni e festivi:

  1. Il cibo viene preparato mediante bollitura, cottura a vapore, cottura al forno o stufato. Un moderno multicucina è perfetto per questo..
  2. I prodotti vengono utilizzati magri, ricchi di minerali, proteine, vitamine.
  3. Il cibo viene preparato frullato - in caso di esacerbazioni o finemente tritato - in remissione.
  4. I piatti sono serviti caldi. Il cibo freddo e caldo irrita le mucose.
  5. Mangiano con pancreatite 5-6 volte al giorno, ma a poco a poco, per proteggere il tratto digestivo dal sovraccarico. Usa un trucco: servi il tavolo con piccoli piatti in modo che il paziente a livello psicologico non si senta violato dalle sue condizioni.
  6. Non mescolare proteine ​​e carboidrati in un pasto..
  7. Ultimo pasto - 2-3 ore prima di coricarsi.
  8. Decora il tuo cibo magnificamente poiché l'aspetto accattivante del cibo migliora il tuo umore. Gli scienziati hanno scoperto che uno stato d'animo compiacente mentre si mangia promuove una migliore digestione.
  9. Anche durante la remissione, è utile usare i giorni di digiuno con pasti semplici schiacciati per dare riposo al pancreas e ad altri organi..
  10. Stampa l'elenco degli alimenti vietati, appendi in bella vista.

I seguenti alimenti sono vietati per la pancreatite:

  • alcool,
  • conservazione, sottaceti, verdure in salamoia,
  • piatti a base di verdure fresche: peperone, cavolo bianco, ravanello, ravanello, aglio,
  • pesce affumicato, carne, pancetta,
  • fegato, reni, lingua,
  • latticini grassi,
  • l'uso di grano, orzo perlato, granaglie di mais, legumi,
  • funghi,
  • pane fresco, focacce, torte fritte, torte, cioccolato,
  • spezie piccanti, spezie che inducono il rilascio di enzimi dal pancreas,
  • cibi troppo salati e dolci,
  • frutta acida, bacche, limone, altri agrumi,
  • bacche con semi, buccia grossolana, frutti con fibra grossolana,
  • maionese, senape, aceto, rafano, grasso animale,
  • tè forte, caffè, bevande gassate dolci, succhi di frutta.

Se un bambino è malato di pancreatite, i dolci sono ammessi 1-2 volte al mese, ma solo durante un periodo di remissione stabile. I bambini trovano più difficile tollerare le restrizioni dei dolci e i genitori dovrebbero supportare psicologicamente il bambino.

I seguenti prodotti sono ammessi per la preparazione di pasti dietetici per pancreatite:

  • prodotti lattiero-caseari, latte fermentato a basso contenuto di grassi: latte, ricotta, kefir, yogurt naturale, formaggio,
  • porridge: farina d'avena, semola, grano saraceno, riso,
  • carne magra,
  • pesce magro,
  • pesce secondario, brodi di carne, zuppe di verdure,
  • frutti di mare,
  • patate, zucca, zucchine, carote, barbabietole (dopo il trattamento termico),
  • albume,
  • frutti dolci, bacche,
  • brodo di rosa canina,
  • 10 g di burro al giorno,
  • puoi condire insalate con olive, semi di lino, olio di semi di girasole, yogurt naturale, panna acida a basso contenuto di grassi.

Con pancreatite cronica e reattiva, trattamento di una forma acuta della malattia, il paziente è costretto a limitare l'elenco degli alimenti consentiti. Nella forma acuta, viene praticato il trattamento a digiuno per 3 giorni. Il cibo è preso molle, omogeneo. È indispensabile disciplinare le tue abitudini alimentari per evitare una dieta rigida. Le ricette sono adatte sia per adulti che per bambini.

Affinché il tavolo non sia insipido, monotono, è necessario includere la creatività. I prodotti possono essere combinati con successo, erbe essiccate e altri aromi consentiti: vanillina, cannella. Ricorda che è meglio mangiare cibi sani che fare una "festa dello stomaco", e poi soffrire di un attacco di dolore.

Ricette di primo piatto per pancreatite

Le zuppe sono una parte importante della dieta per le malattie. Per non danneggiare il pancreas, le zuppe sono cotte su cereali, carne secondaria, brodo vegetale. Presentazione di deliziose ricette culinarie.

Zuppa di pollo

  • carcassa di pollo,
  • 1 cipolla,
  • 1 carota,
  • 3 patate,
  • 100 g di riso (o tagliatelle),
  • sale.
  1. Rimuovere la pelle, il lardo dalla carcassa, immergere in acqua, far bollire fino all'ebollizione.
  2. Dopo l'ebollizione, scola il brodo, versa di nuovo l'acqua, cuoci la carne a fuoco lento fino a quando diventa tenera.
  3. Togliere la carne dalla padella.
  4. Versare il riso, preferibilmente tritato, salare nel brodo, cuocere per 15 minuti.
  5. Mentre il riso cucina, sbucciate le carote, le cipolle, grattugiate le carote, tagliate le cipolle a cubetti.
  6. Dopo 15 minuti di cottura del riso, aggiungere carote, cipolle, cuocere per altri 10 minuti.
  7. Sbucciare le patate, tagliarle a cubetti, aggiungere nella padella, far bollire fino a quando saranno teneri.
  8. Macinare il pollo bollito (200 g) con un frullatore o in un tritacarne, aggiungere alla zuppa finita.

Puoi mangiare la zuppa con l'aggiunta di un cucchiaio di panna acida a basso contenuto di grassi, crema.

Zuppa di luccio

Il pesce magro con verdure è utile per la pancreatite, è famoso per il suo gusto e aroma incomparabili. Cucinare la zuppa di pesce per pancreatite almeno una volta alla settimana.

  • luccio fresco - 0,5 kg,
  • patate - 3 pezzi.,
  • 1 cipolla,
  • 1 carota media,
  • 2 foglie di alloro,
  • sale qb,
  • latte - un quarto di bicchiere,
  • basilico secco - un pizzico,
  • acqua - 2 l.
  1. Metti il ​​luccio in acqua, aggiungi sale, alloro, porta a ebollizione.
  2. Tritare patate, cipolle, grattugiare carote su una grattugia media, aggiungere all'orecchio.
  3. Bollire le verdure fino a quando saranno teneri, 15 minuti.
  4. Tira fuori il pesce, rimuovilo dalle ossa, mettilo nella padella.
  5. Raffreddare leggermente, mescolare con un frullatore.
  6. Versa il latte, aggiungi il basilico, fai bollire di nuovo la zuppa.
  7. Versare la zuppa in ciotole, aggiungere una fetta di burro, aneto tritato, crostini di grano.

Zuppa di tacchino con polpette e cavolfiore

La ricetta è così salutare e gustosa che non è un peccato servire una zuppa simile in un ristorante.

  • filetto di tacchino - 300-400 g,
  • acqua - 2,5 l,
  • proteine ​​di 2 uova crude,
  • cavolfiore - 300 g,
  • patate - 3 pezzi,
  • carote - 1 ortaggio a radice,
  • cipolla - 1 pezzo.

La zuppa è preparata come segue:

  1. Macinare la carne fino a quando non viene tritata con le cipolle.
  2. Aggiungere sale, proteine ​​di pollo, mescolare, decorare con palline.
  3. Portare l'acqua a ebollizione, salare, mettere il cavolo diviso in infiorescenze, carote grattugiate.
  4. Non appena l'acqua bolle di nuovo, abbassa delicatamente le polpette e cuoci per 10 minuti.
  5. Tagliare le patate a cubetti, immergere nella zuppa, far bollire le verdure fino a quando sono tenere.

La zuppa è buona, dietetica.

Secondi e caldi

Gli esperti preparano molti piatti semplici e sani dai prodotti ammessi per la pancreatite. Porridge, purè di patate, soufflé, casseruole, noodles - cuociono a turno e non ci sarà monotonia nella dieta. La dieta utilizza verdure al vapore e al vapore nel forno, che sono combinate con carne magra o pesce. Offriamo ricette dettagliate non solo per il menu di tutti i giorni, ma anche per le vacanze.

Porridge di zucca con riso

  • zucca - 300 g,
  • riso schiacciato - mezzo bicchiere,
  • un pizzico di sale,
  • un cucchiaino di zucchero,
  • latte - 1 bicchiere.

Il porridge viene preparato secondo la seguente ricetta:

  1. Lavare la zucca, la buccia e la polpa con i semi, tagliarli a cubetti (o grattugiare su una grattugia grossa).
  2. Metti la zucca in una casseruola, riempila d'acqua 1–2 cm sopra il livello della zucca, cuoci per 20 minuti.
  3. Lavare il riso, aggiungere alla pentola.
  4. Portare a ebollizione, fare un fuoco basso.
  5. Dopo che il riso è cotto, versare il latte. Aggiungi sale, zucchero, fai bollire di nuovo.
  6. Metti un pezzo di burro nel porridge finito, mescola.

Tagliatelle e casseruola di carne

  • vermicelli - 300 g,
  • latte - 2 bicchieri,
  • acqua - 2 bicchieri,
  • 300 g di carne (facoltativo: pollo, vitello),
  • uova - 2 pezzi,
  • un pizzico di sale.

La casseruola è preparata come segue:

  1. Bollire la carne in acqua salata, scorrere due volte attraverso un tritacarne fine.
  2. Versa l'acqua, il latte in una casseruola, aggiungi il sale, porta ad ebollizione, abbassa i vermicelli.
  3. Bollire i vermicelli fino a metà cottura, scolare il liquido.
  4. Preriscalda il forno a 200 gradi.
  5. Mescolare la pasta con le uova.
  6. Ungere lo stampo con il burro, mettere metà dei vermicelli.
  7. Lo strato successivo è la carne macinata bollita.
  8. Metti gli spaghetti rimanenti con l'uovo in cima.
  9. Metti lo stampo in forno per 25 minuti.
  10. Dopo 20 minuti dall'inizio della cottura, cospargere la casseruola con formaggio grattugiato al 30% di grasso e mettere in un forno ben riscaldato per 5 minuti.

Frittata di broccoli

Il cibo viene preparato rapidamente, è nutriente e benefico per la salute dei pazienti con pancreatite. La composizione comprende:

  • broccoli - 300 g,
  • uova - 2 pezzi o 4 scoiattoli,
  • latte 1,5% di grassi - mezzo bicchiere,
  • acqua per cucinare broccoli,
  • sale,
  • olio vegetale.
  1. Lavare i broccoli, tagliarli a cimette.
  2. Portare l'acqua a ebollizione, salare, adagiare il cavolo.
  3. Cuocere sotto il coperchio a fuoco basso per 10 minuti, scaricare l'acqua.
  4. Accendi il forno a 200 gradi, riscalda.
  5. Mescolare le uova con latte, sale, sbattere fino a che la schiuma.
  6. Ungi una teglia con olio vegetale, spargi broccoli, versa una miscela di latte all'uovo (o latte proteico, se lo desideri).
  7. Metti il ​​piatto nel forno per 15 minuti.
  8. Durante il periodo di pancreatite cronica, i broccoli vengono schiacciati dopo l'ebollizione e quindi miscelati con il resto degli ingredienti..

Soufflé Di Pollo

  • latte - 1 bicchiere,
  • albumi d'uovo - 2 pezzi,
  • filetto di petto di pollo - 0,5 kg,
  • sale,
  • olio vegetale per lubrificazione.
  1. Passare il filetto attraverso una grata fine di un tritacarne, versare latte, albumi, sale.
  2. Sbattere la miscela con un mixer.
  3. Preriscalda il forno a 200 gradi.
  4. Ungere lo stampo con olio, versare la carne macinata liquida, infornare per mezz'ora.
  5. Non aprire la porta del forno durante la cottura del soufflé in modo che il cibo non si depositi..

Puoi mangiare il soufflé con verdure al vapore.

Pilaf di frutta

  • riso schiacciato - 300 g,
  • acqua - 750 ml,
  • sale,
  • prugne secche - mezzo bicchiere,
  • uvetta - 3-4 cucchiai. l.,
  • burro - 3 cucchiai. l.
  1. Immergere il riso per 3 ore, risciacquare.
  2. Sciacquare l'uvetta, le prugne secche, aggiungere al riso, aggiungere acqua.
  3. Cuocere in acqua salata fino a quando l'acqua non viene assorbita.
  4. Riscalda il forno a 180 gradi, metti il ​​piatto coperto con pilaf per un quarto d'ora.
  5. Condisci il pilaf finito con burro fuso.

Ricette dessert per l'infiammazione del pancreas

Puoi mangiare piatti dolci per la malattia del pancreas, ma differiscono dai dolci che mangiano le persone sane. Quando la malattia si attenua, il consumo moderato di dessert non è vietato, ma previa autorizzazione del medico curante. Dovrai astenersi da biscotti, gelatine, venduti nei negozi. Ma a casa, puoi cucinare piatti dolci che non danneggiano il pancreas..

Dessert Kefir

Un meraviglioso dessert dietetico che non si vergognerà di essere servito sul tavolo festivo. Composizione:

  • kefir magro - 0,5 l,
  • uova - 3 pezzi.,
  • zucchero - più di mezzo bicchiere,
  • un pacchetto di vanillina,
  • gelatina - 20 g,
  • scorza di limone essiccata - un pizzico di sapore,
  • acqua - 1,5 tazze.

Il dessert è preparato così:

  1. Immergi la gelatina in acqua per mezz'ora.
  2. Macina i tuorli con lo zucchero.
  3. Batti i bianchi separatamente.
  4. Grattugiate la scorza di limone su una grattugia fine.
  5. Sciogli la gelatina a bagnomaria, non portare a uno stato troppo caldo.
  6. Unire gli ingredienti, sbattere con un mixer, versare un sottile getto di gelatina.
  7. Versare immediatamente negli stampi, conservare in frigorifero per impostare.
  8. Lasciare riscaldare il dessert a temperatura ambiente prima di servire.
  9. Facoltativamente, guarnire con frutta consentita o frutta secca.

Apple Charlotte Kefir

  • kefir magro - 0,3 l,
  • mele - 3 pezzi,
  • uova - 2 pezzi,
  • farina - 1 bicchiere,
  • semola - 1 bicchiere,
  • bicarbonato di sodio - 1 cucchiaino.,
  • zucchero - 50 g,
  • scorza di limone essiccata - un po 'per sapore.
  1. Sbattere le uova fino a renderle soffici.
  2. Aggiungi zucchero, kefir, batti di nuovo.
  3. Strofina la scorza di limone essiccata su una grattugia fine, versala nel composto.
  4. Aggiungi semola, farina, bicarbonato di sodio, mescola l'impasto con una spatola di legno con movimenti dal basso verso l'alto in modo che l'impasto sia pieno d'aria.
  5. Le mele vengono lavate, sbucciate, semi, tagliate a fettine sottili.
  6. Ungere lo stampo con olio vegetale, stendere uno strato di mele.
  7. Versare l'impasto nello stampo.
  8. Cuocere in forno a 180 ° per mezz'ora.
  9. La prontezza della charlotte viene verificata con uno stecchino: forano il dessert - lo stecchino deve essere asciutto.

Mela cotta con miele

  1. Lava le mele. Usando un pelapatate, anima le mele con un movimento circolare.
  2. Riempi il pozzo con miele, cospargi di cannella.
  3. Metti nel microonde per 2 minuti.
  4. Mele fresche al forno.

Budino di semola con gelatina di bacche

  1. Bollire il porridge di semola ripido in acqua, versarlo nei piatti, raffreddare.
  2. Lessare le fragole in acqua con un po 'di zucchero, togliere dal brodo, strofinare con un setaccio, rimettere la purea di fragole.
  3. Aggiungi lo zucchero a piacere, porta a ebollizione.
  4. In un piatto, diluire l'amido di patate con una piccola quantità di acqua - allo stato di una pappa liquida, versare, mescolando, nel brodo di fragole in un flusso sottile, fino a quando la gelatina si addensa.
  5. Non lasciare che la gelatina bolle troppo, spegni quando compaiono bolle d'aria, raffredda.
  6. Tagliare il budino a quadrati con un coltello, versare con la gelatina.

Latte con propoli

La bevanda è sia un delizioso dessert che un rimedio popolare per la pancreatite. La propoli tratta l'infiammazione, rigenera le mucose del pancreas e altri organi del tratto digestivo. La bevanda migliora l'appetito, il metabolismo.

  • latte - 200 ml,
  • propoli d'api - 1 cucchiaino,
  • miele - un cucchiaino da tè.

Preparare una bevanda curativa:

  1. La propoli è schiacciata.
  2. Il latte viene portato a ebollizione, rimosso dal fuoco, viene aggiunta la propoli, delicatamente miscelata.
  3. Lasciare la bevanda per 10 minuti in modo che la cera nella propoli aumenti.
  4. Rimuovi lo strato di cera sopra, aggiungi il miele, mescola.
  5. Se lo si desidera, insieme alla propoli, sciogliere la cannella nel latte (sulla punta di un cucchiaio). La cannella è buona per l'infiammazione del pancreas.

Il latte di propoli, oltre all'effetto terapeutico sul tratto gastrointestinale, calma i nervi, aiuta a dormire meglio.

Insalate per pancreatite

Le ricette di insalata per pancreatite differiscono dalle solite, cibi e condimenti sono diversi. Ma questo non influisce affatto sul gusto e sull'originalità. I prodotti a base di salsiccia sono vietati in caso di malattia; invece, vengono utilizzati petto di pollo bollito, tacchino, frutti di mare. Invece di maionese, sarà corretto condire i piatti:

  • oliva, olio di semi di lino,
  • yogurt naturale,
  • panna acida a basso contenuto di grassi,
  • kefir.

Gli ingredienti piccanti e acidi sono tabù. Ti ricordiamo che le insalate vengono consumate solo durante il periodo di remissione..

Insalata invernale

  • filetto di petto - 300 g,
  • 3 patate,
  • 2 carote,
  • 1 cetriolo fresco,
  • 3 uova,
  • panna acida 15% - per condimento,
  • sale.
  1. Il filetto viene fatto bollire in acqua salata, tagliato.
  2. Le patate, le carote vengono bollite fino a quando diventano morbide, raffreddate, sbucciate, tagliate a cubetti.
  3. Le uova sono bollite sode, sbriciolate, è possibile su una grattugia grossa.
  4. Il cetriolo viene pelato, tagliato.
  5. Gli ingredienti vengono combinati, salati, conditi con panna acida.
  6. Cospargi l'insalata con l'aneto tritato sopra.

Insalata di mele con calamari

  • carcasse di calamari - 2 pezzi,
  • uova (le proteine ​​possono essere utilizzate) - 3 pezzi,
  • formaggio 30% di grassi - 100 g,
  • mela non acida - 1 pezzo,
  • panna acida 15% - 5 cucchiai. l.,
  • sale qb,
  • prezzemolo fogliare - per la decorazione.
  1. Immergiamo i calamari in acqua bollente salata, facciamo bollire a fuoco basso per non più di 3 minuti, rimuoviamo. Ricorda: più a lungo cucini i calamari, più dura diventa la carne..
  2. Puliamo le carcasse dai film, tagliamo come preferisci (in anelli, cubetti).
  3. Distribuiamo i calamari sul fondo dell'insalatiera.
  4. Sbucciare e carotare le mele, tagliarle a cubetti, mettere i frutti di mare.
  5. Strofinare il formaggio su una grattugia media, cospargere di mele.
  6. Versare la panna acida sopra, leggermente salata.
  7. Mettiamo una foglia di prezzemolo, aneto.
  8. L'insalata sarà bellissima in ciotole di vetro porzionate.

Se una tale insalata è fatta per ricevere gli ospiti, allora puoi versare la panna acida sulla tua porzione e per gli ospiti - con la solita maionese.

Insalata di pollo con formaggio

  • filetto di pollo - 300 g,
  • Formaggio tipo adyghe - 150 g,
  • aneto - alcuni rami,
  • barbabietole - 1 media,
  • kefir magro (panna acida) - 3 cucchiai. l.,
  • sale.
  1. Immergi la carne di pollo in acqua bollente, porta ad ebollizione, scola l'acqua.
  2. Fai bollire di nuovo l'acqua salata, abbassa la carne, fai bollire fino a quando è morbido.
  3. Bollire, sbucciare, grattugiare o tagliare le barbabietole.
  4. Lavare l'aneto, tritare.
  5. Grattugiate il formaggio, mettetelo sul fondo dell'insalatiera.
  6. Cospargi metà dell'aneto in cima.
  7. Disporre la carne tritata, sale.
  8. Metti le barbabietole sulla carne, versa il condimento sopra.
  9. Cospargere con l'aneto rimanente, condire con sale.

Come apparecchiare una tavola festiva con pancreatite?

Le persone malate si sentono a disagio durante le vacanze, perché il tavolo è pieno di piatti dannosi ad alto contenuto calorico, alcool. Ma una cena festiva con pancreatite può sembrare solenne e bella e sarà salutare. Presentiamo piatti insoliti che decoreranno la vacanza, portando gioia all'anima e al corpo.

Okroshka per il pancreas

  • kefir - 1 l,
  • acqua - 1 l,
  • patate - 4 pezzi.,
  • cetriolo fresco - 200 g (1 grande),
  • uova di quaglia (puoi pollo, ma 4 volte meno) - 8 pezzi.,
  • filetto di petto di pollo bollito - 200 g,
  • cipolle verdi - alcune piume,
  • aneto - alcuni rami.
  1. Bollire le patate, le uova, la buccia e tritare.
  2. Taglia a pezzi il seno bollito.
  3. Sbucciare il cetriolo, tagliare.
  4. Lavare le verdure, rimuovere le parti solide, tritare, mettere in un piatto, aggiungere sale.
  5. Schiaccia le verdure in modo che non vi siano danni meccanici all'apparato digerente, nonché per un maggiore sapore di okroshka.
  6. Unisci gli ingredienti tritati, aggiungi il kefir e l'acqua fredda bollita.

Questa ricetta è insolita, ma gustosa e salutare..

Carne di vitello ripiena di frittata, con purea di verdure e salsa al latte

Il piatto contiene i seguenti ingredienti:

  • vitello - 300 g,
  • pagnotta - 40 g,
  • latte - 2 cucchiai. l.,
  • uovo - 1 pezzo.
  • uova - 2 pezzi.,
  • latte - mezzo bicchiere,
  • sale - sulla punta di un coltello.
  • carote - 1 mezzo,
  • zucchine - 200 g,
  • patate - 4 pezzi medi,
  • burro - 20 g.
  • burro - 1 cucchiaio. l.,
  • farina di alta qualità - 1 cucchiaio. l.,
  • latte 1,5% - 1 bicchiere,
  • un pizzico di sale.

La ricetta per le vacanze è preparata come segue:

  1. Sbattere le uova con latte e sale di frittata con un frullatore.
  2. Ungere la padella con burro, scaldare, versare le uova con il latte, coprire.
  3. Cuocere la frittata a fuoco lento, raffreddare, tagliarla a pezzi.
  4. Versare il latte sul pane per immergerlo.
  5. Scorri la carne, il pane attraverso un tritacarne, aggiungi un uovo, sale, mescola la carne macinata.
  6. Prepara torte piatte spesse 1 cm dalla carne macinata, metti una frittata al centro di ciascuna, raccogli i bordi della carne macinata fino a formare delle palline. Metti zrazy sulla griglia del multicucina, versa 2 bicchieri d'acqua sul fondo della ciotola, chiudi il coperchio.
  7. Componi il programma "Steamer" per 20 minuti.
  8. Per un contorno, tagliare le verdure a pezzi, far bollire in acqua salata fino a renderle morbide.
  9. Sbattere le verdure in purè di patate con un frullatore, aggiungere il burro, sbattere di nuovo.
  10. Per la salsa, friggere la farina nell'olio (o in una padella asciutta) fino a ottenere una crema.
  11. Versare in un piccolo flusso di latte mescolando continuamente, aggiungere sale.
  12. Cuocere la salsa a fuoco basso, senza smettere di mescolare, fino a quando non si addensa.

La purea di verdure si sviluppa su splendidi piatti, zraza, versati con salsa, decorati con aneto, prezzemolo.

Punti importanti per una serata festiva

La vacanza non sarà un tormento per una persona con pancreatite, se segui alcune regole:

  1. Servire il tavolo con piccoli piatti per evitare di mangiare troppo. Una persona sana aggiungerà un pasto a se stessa se non mangia 1 porzione.
  2. Fai delle pause tra i pasti per digerire il pasto precedente..
  3. Cerca di non mescolare più pasti nello stomaco per non sovraccaricare il tratto digestivo..
  4. Distraiti per l'intrattenimento, comunica di più, balla, muoviti. Il buon umore fa bene alla digestione.
  5. Un tavolo splendidamente decorato migliora l'appetito, dà piacere.
  6. Ricorda: l'alcol non è una garanzia che la vacanza sia un successo. Le persone che conducono stili di vita sani trascorrono meravigliosamente il loro tempo libero senza bevande forti.

È possibile digiunare durante la malattia?

Si avvicina il Grande digiuno pasquale. Il digiuno nella pratica della chiesa non è morire di fame, purificare il corpo, sebbene, senza dubbio, il corpo venga purificato durante il digiuno. I cristiani usano il digiuno per avvicinarsi a Dio con i loro cuori e anime. Questo è un simbolo del fatto che il Santo Dio è più caro al credente del cibo terreno.

Il digiuno è praticato sia pieno - senza cibo o bevande, sia parziale. Le persone che sono deboli di salute decidono da sole cosa sacrificare per l'amor di Dio nel digiuno. Il nostro atteggiamento nei suoi confronti è importante per il Signore, non per le nostre tradizioni. Nessuna meraviglia che la Sacra Scrittura dice in 1 Lettera ai Corinzi, capitolo 13, versetto 3:

"... e se distribuisco i miei beni e do il mio corpo per essere bruciato, ma non ho amore, allora non ci sono benefici per me".

In preghiera con il digiuno, una persona si avvicina al suo Creatore, alla Sua volontà. Dio non ha bisogno del nostro digiuno. Se una persona non si sente bene con una dieta a digiuno veloce, la salute peggiora, allora sarebbe meglio dare a Dio sacrifici spirituali:

  1. lasciare litigi,
  2. perdonare i trasgressori,
  3. aiutare chi è nel bisogno,
  4. leggi le Scritture,
  5. pregare,
  6. rifiutare programmi di intrattenimento, comunicazione sui social network, guardare film.

Se una persona malata desidera digiunare, è necessario consultare il proprio medico, discutere della dieta con lui. Dio non ha bisogno di una persona per ammalarsi, andare in ospedale, vuole che le persone siano in salute. Pertanto, non si dovrebbe essere fanatici, non si dovrebbe tentare il Signore trascurando il proprio corpo. È importante non riempire troppo lo stomaco, ma riempire l'anima della grazia di Dio.

Ecco alcuni cibi magri che puoi mangiare per l'infiammazione del pancreas..

Insalata di barbabietole con olio d'oliva

  • mele dolci - 2 pezzi,
  • barbabietole bollite - 1 pezzo,
  • olio d'oliva - 2 cucchiai l.,
  • noci - 1 cucchiaio l.
  1. Barbabietole grattugiate.
  2. Sbucciare e core le mele, tagliare.
  3. Grattugiare le noci.
  4. Unire gli ingredienti, condire con olio d'oliva, sale se lo si desidera.

Purea di cavolfiore con salmone rosa al vapore

  • filetto di salmone rosa - 200 g,
  • cavolfiore - 400 g,
  • acqua,
  • olio di girasole non raffinato (è possibile altro olio vegetale).
  1. Metti il ​​filetto di salmone rosa nel dispositivo di cottura a vapore sulla ciotola del multicucina. Sul fondo della ciotola, versare acqua - 1 litro.
  2. Condire con pesce, cospargere leggermente con basilico secco.
  3. Chiudere il coperchio, comporre il programma "Cottura a vapore" per 15 minuti.
  4. Immergi il cavolfiore nell'acqua, aggiungi un po 'di sale, cuoci fino a quando ammorbidito a fuoco basso.
  5. Scola il brodo, trasforma il cavolo in purea usando un frullatore, aggiungendo un po 'di olio vegetale.

Piatto dietetico, adatto per la Quaresima.

Porridge di grano saraceno con verdure

  • fiocchi di grano saraceno (venduti in un supermercato) - 200 g,
  • olio di semi di girasole - 1 cucchiaio. l.,
  • acqua - 0,5 l,
  • carote - 1 pezzo,
  • cipolla - 1 pezzo,
  • sale.
  1. Lavare, sbucciare, tritare le verdure.
  2. Cuocere a fuoco lento in una padella a fuoco basso con burro, non friggere, 2 minuti.
  3. Bollire l'acqua, il sale. Aggiungi carote in umido, cipolle, fiocchi, un po 'di sale. Mescolare, coprire, spegnere il fuoco. Copri i piatti con un panno per cuocere a vapore il porridge, 20 minuti.
  4. Invece di fiocchi, puoi usare grano saraceno, ma poi il porridge dovrà essere bollito fino a quando non si gonfia.

Le persone sane durante il digiuno compensano la mancanza di proteine ​​con legumi, ma i piselli, i fagioli e altri legumi non sono raccomandati per la pancreatite. Pertanto, dovrai limitarti a verdure, cereali, frutta, pesce. Come promemoria, consulta il tuo medico prima di iniziare la tua pratica snella..

  1. Melnikov I. Cook. Cucinare piatti di carne 2012.
  2. Un libro sul cibo gustoso e salutare, a cura di I. M. Skurikhin. 12 ° ed., Rivisto e ampliato. M: AST-PRESS SKD 2004.
  3. Pokhlebkin V. I segreti della buona cucina. Casa editrice di libri Krasnoyarsk 1988.
  4. File di schede di piatti dietetici (terapeutici e profilattici) di composizione ottimizzata, a cura di Accademico dell'Accademia Russa di Scienze Mediche, Professor V.A.Tutelyan. M. 2008.
  5. Compilato da Kaganov B.S., Sharafetdinov Kh.Kh., Preobrazhenskaya E.N. et al. Menu di sette giorni per le opzioni principali per le diete standard di una composizione ottimizzata utilizzata in istituzioni e istituti (dipartimenti) di assistenza sanitaria medica e preventiva di servizi sociali per anziani e disabili... Guida pratica (documento normativo). M. 2009, 2010.
  6. Una raccolta di ricette per piatti e prodotti culinari per esercizi di ristorazione pubblica. SPb. Hydrometeoizdat 1999.

Nutrizione per pancreatite: capiamo cosa puoi mangiare e cosa no

L'infiammazione del pancreas, o pancreatite, è una malattia grave che può ridurre significativamente la qualità della vita di una persona. Può essere causata da molte ragioni diverse e procedere in forme diverse, ma in ogni caso la pancreatite provoca problemi con la produzione di enzimi digestivi, il che significa che interrompe la funzione stessa di digerire il cibo e assimilare i nutrienti dall'organismo. I medici hanno sviluppato un regime di trattamento speciale per questa malattia, in cui una corretta alimentazione svolge un ruolo importante..

Regole nutrizionali di base per pancreatite

Il pancreas è uno dei principali partecipanti al processo di digestione. Gli enzimi che produce scompongono attivamente il cibo, contribuendo alla sua assimilazione più rapida e completa. Una ghiandola sana può farlo facilmente producendo la giusta quantità di enzimi pancreatici (enzimi). Ma quando si verifica un'infiammazione, cibi troppo grassi o pesanti causano un carico eccessivo sull'organo, peggiorando ulteriormente le sue condizioni.

Con la pancreatite in una qualsiasi delle sue forme, si dovrebbe aderire non solo a rigide regole nella scelta degli alimenti, di cui parleremo di seguito, ma anche a principi nutrizionali speciali progettati specificamente per aiutare il pancreas a far fronte più facilmente alla sua funzione principale.

  • Innanzitutto, dovresti rispettare le regole della nutrizione frazionata, cioè mangiare spesso, dalle cinque alle sei volte al giorno in piccole porzioni - fino a 300 g [1].
  • In secondo luogo, è obbligatorio il risparmio chimico del pancreas e di altri organi digestivi. Per fare questo, escludi dalla dieta tutto ciò che può irritarli e provocare una produzione troppo attiva di enzimi. La maggior parte degli alimenti è bollita o cotta.
  • In terzo luogo, è necessario risparmiare meccanicamente sul tratto gastrointestinale, cioè mangiare cibo in una forma schiacciata o addirittura cancellata (con pancreatite acuta o esacerbazione di una forma cronica della malattia).
  • In quarto luogo, la dieta dovrebbe contenere fino al 60% di proteine ​​animali, ovvero circa 200 grammi al giorno [2].
  • In quinto luogo, la quantità di grasso è limitata a 50 g al giorno, con una distribuzione uniforme del grasso durante il giorno. I grassi possono essere usati solo per cucinare, sono vietati come piatto indipendente. Ad esempio, dovrai rifiutare un panino con burro, poiché è probabile che un carico eccessivo di grassi provochi una esacerbazione della malattia e peggiori il suo decorso.
  • In sesto luogo, la quantità di zucchero e alimenti contenenti zucchero consumati quotidianamente dovrebbe essere limitata a 30-40 g al giorno, mentre il contenuto di carboidrati dovrebbe rimanere normale, fino a 350 g al giorno. È consentito sostituire lo zucchero con xilitolo o altri dolcificanti.
  • In settimo luogo, è escluso l'uso di alimenti che causano un aumento della produzione di gas (flatulenza).
  • Ottavo, l'assunzione di sale è limitata. La velocità consentita è di 3-5 grammi al giorno.

Descriveremo di seguito quali alimenti sono ammessi per l'infiammazione del pancreas e quali sono severamente vietati..

Cosa puoi mangiare con pancreatite, a seconda delle forme della malattia

Nella pancreatite cronica nella fase di remissione stabile, il paziente deve mangiare in conformità con i requisiti di base, ma il cibo non deve essere tritato o pulito. Lo scopo della dieta per la pancreatite cronica è fornire un'alimentazione adeguata, ridurre il processo infiammatorio nel pancreas, ripristinare le sue funzioni.

Sono esclusi dalla dieta cibi fritti, cibi che promuovono la fermentazione intestinale e ricchi di oli essenziali, nonché tutte le mucose irritanti del tratto gastrointestinale, i condimenti e le spezie e gli estratti. Ad esempio, la carne contiene estratti, che sono divisi in azoto e non azotato. Un chilogrammo di carne contiene in media 3,5 g di estratti azotati. La maggior parte degli estratti azotati si trova nel maiale: il loro contenuto totale raggiunge i 6,5 g per chilogrammo di tessuto muscolare. La più piccola quantità di estratti si trova nel montone - 2,5 g per chilogrammo di muscolo. A questo proposito, nei casi in cui è necessario limitare gli estrattori, si può raccomandare l'agnello magro..

Gli estratti di azoto sono carnosina, creatina, anserina, basi puriniche (ipoxantina), ecc. Il valore principale degli estratti sta nelle loro proprietà gustative e nell'effetto stimolante sulla secrezione delle ghiandole digestive.

Estratti privi di azoto - glicogeno, glucosio, acido lattico - sono contenuti nella carne in una quantità di circa l'1%. In termini di attività, sono significativamente inferiori agli estratti azotati.

La carne di animali adulti è più ricca di sostanze estrattive e ha un gusto più pronunciato rispetto alla carne di animali giovani. Questo spiega il fatto che i brodi forti possono essere ottenuti solo dalla carne di animali adulti. Le sostanze estrattive della carne sono agenti causali vigorosi della secrezione gastrica, e quindi i brodi forti e la carne fritta stimolano la separazione dei succhi digestivi nella massima misura. La carne bollita non possiede questa proprietà, e quindi è ampiamente usata in una dieta dietetica, risparmiando chimicamente, per gastrite, ulcera peptica, malattie del fegato e altre malattie dell'apparato digerente..

I piatti sono al vapore o al forno. Questo tipo di dieta è generalmente raccomandato per molto tempo per consentire al pancreas di riprendersi. L'elenco degli alimenti consentiti per la pancreatite cronica è piuttosto ampio, in modo che il paziente abbia l'opportunità di mangiare non solo giusto, ma anche gustoso.

La nutrizione terapeutica per pancreatite acuta ed esacerbazione della pancreatite cronica è quasi la stessa. Il primo giorno di malattia, è incluso nel sistema di emergenza per un attacco e mira a ridurre il dolore e l'attività del pancreas. La formula tradizionale - "raffreddore, fame e riposo" - riflette perfettamente i principi del trattamento della pancreatite acuta e dell'esacerbazione della forma cronica.

Per creare riposo funzionale per il pancreas, al corpo del paziente vengono forniti i nutrienti necessari (di solito aminoacidi e vitamine) utilizzando la cosiddetta nutrizione parenterale, cioè mediante infusione endovenosa (somministrazione), bypassando il tratto gastrointestinale. In alcuni casi, se il paziente non ha vomito e segni di gastrostasi, cioè un rallentamento dell'attività dello stomaco, è consentito bere acqua minerale alcalina o tè debole, circa 1,5 litri al giorno. Circa il secondo o il terzo giorno, il paziente viene gradualmente trasferito a un'alimentazione enterale limitata, quindi a pieno.

La terapia nutrizionale per pancreatite acuta ed esacerbazione della forma cronica ha una serie di caratteristiche. Prima di tutto, è necessario introdurre la quantità richiesta di proteine ​​nella dieta del paziente il più presto possibile, poiché sono necessarie per la sintesi di inibitori enzimatici che sopprimono la produzione di quest'ultimo da parte del pancreas. Per ridurre il carico sull'organo, a volte vengono utilizzate miscele speciali per la nutrizione enterale, prelevate attraverso un tubo o una provetta. Dopo circa due settimane, al paziente è consentita una dieta prolungata con risparmi di organi chimici e meccanici.

Ai pazienti durante questo periodo sono raccomandati vari tipi di zuppe di muco su brodi di cereali o brodi vegetali, piatti al vapore tritati da carne e pesce a basso contenuto di grassi, frittate di proteine ​​al vapore, purea di verdure e frutta, ricotta appena preparata, tè debole, brodo di cinorrodo, composte, gelatina. Il sale non è usato per cucinare.

Dieta terapeutica "Tabella numero 5 p": un elenco di prodotti

Quando si diagnostica la pancreatite, il paziente, insieme al trattamento farmacologico, riceve una raccomandazione per la terapia nutrizionale. Soprattutto per i pazienti con pancreatite, è stata sviluppata una versione speciale della dieta n. 5, raccomandata per le malattie del fegato e della cistifellea - dieta n. 5 p.

Ci sono due opzioni per questa dieta. Il primo è indicato per pancreatite acuta ed esacerbazione cronica, è prescritto dopo il digiuno per circa una settimana. Il contenuto calorico della dieta è di 2170-2480 kcal.

La seconda opzione, prescritta per la pancreatite cronica nella fase di remissione, è caratterizzata da un alto contenuto proteico, la dieta quotidiana con questa dieta dovrebbe avere un valore energetico di circa 2440-2680 kcal.

Menu approssimativo per un giorno secondo la dieta n. 5 p (seconda opzione):

  • colazione: farina d'avena in acqua, soufflé di cagliata, succo di carota;
  • seconda colazione: mela cotta;
  • pranzo: zuppa di zucchine e carote, involtino di manzo con purea di zucca, gelatina di bacche;
  • tè pomeridiano: biscotti crudi, tè debole;
  • cena: costolette di pesce persico al vapore con cavolfiore, composta.

L'elenco degli alimenti consentiti dalla dieta numero 5 p è il seguente:

  1. Porridge e cereali: semola, farina d'avena, grano saraceno non macinato, riso, cotto in acqua.
  2. Latticini: ricotta 1% di grassi, yogurt e kefir a basso contenuto di grassi, formaggi a basso contenuto di grassi.
  3. Zuppe: cereali mucosi su brodi, zuppe di verdure, zuppe a base di brodi di carne secondari, zuppe di purea.
  4. Carne e pesce: pollo (petto), coniglio, manzo magro, tacchino, merluzzo, nasello, pollock, luccio, pesce persico, passera e altre varietà a basso contenuto di grassi, bollite o cotte a vapore sotto forma di polpette, cotolette, polpette, involtini.
  5. Verdure e frutta: zucchine, patate, broccoli, cavolfiori, carote, pomodori (con cura), cetrioli, zucca, mele e pere dolci (preferibilmente cotte), frutta secca. Le verdure vengono bollite, a volte strofinate.
  6. Salse: salse bianche delicate come la besciamella, con brodo vegetale, frutta e bacche.
  7. Dolce: gelatina di frutta e bacche, mousse, gelatina, marshmallow (in piccole quantità), miele, caramelle, alcune varietà di biscotti non gustosi.
  8. Altri prodotti: burro e olio vegetale per cucinare, uova di gallina (proteine), pane integrale di ieri.
  9. Bevande: succhi di frutta - carota, zucca, albicocca, rosa canina, acqua minerale, tè debole.

L'espansione della dieta e il miglioramento del benessere possono essere effettuati solo all'interno dell'elenco dei piatti consentiti, senza violare la tecnologia di cottura e non superare il volume raccomandato.

Alimenti vietati per l'infiammazione del pancreas

La dieta n. 5 p è severamente vietata dal consumo dei seguenti alimenti:

  1. Porridge e cereali: piselli, fagioli, orzo e granaglie di mais.
  2. Latticini: latte, panna acida, panna ad alto contenuto di grassi, formaggi a pasta dura, ricotta grassa.
  3. Zuppe: a base di brodi di carne e pesce, nonché con verdure fritte come condimento: borsch, sottaceti, zuppa di cavolo, zuppa di pesce.
  4. Carne e pesce: pesce grasso - salmone, trota, caviale di salmone, pesce affumicato e salato, pesce in scatola, maiale grasso e manzo, salsiccia, carne affumicata, oca, anatra, carne in scatola.
  5. Frutta e verdura: tutte le verdure in scatola e frutta, cavolo bianco, cipolle, ravanelli, melanzane, peperoni.
  6. Salse: ketchup, adjika, senape e tutte le salse piccanti.
  7. Dolce: cioccolato, gelato, pasta frolla, creme per pasticceria.
  8. Altri prodotti: grassi animali, pane di segale e muffin, funghi in qualsiasi forma.
  9. Bevande: succhi di frutta - arancia, uva, ciliegia, pomodoro, bevande gassate, qualsiasi alcool, tè e caffè forti.

La violazione della dieta può provocare un attacco anche se le condizioni del paziente sono rimaste stabili per lungo tempo.

L'importanza degli enzimi nella digestione degli alimenti

La digestione del cibo nel corpo avviene con la partecipazione di diversi tipi di enzimi prodotti dallo stomaco, dal pancreas e dall'intestino tenue. Ciascuno degli enzimi è responsabile della scomposizione di determinati componenti negli alimenti. In questo caso, vengono prodotti enzimi che scompongono:

  • proteine ​​- proteasi (tripsina, chimotripsina);
  • acidi nucleici - nucleasi;
  • grassi - lipasi (steapsin);
  • carboidrati - amilasi.

Quando si verifica un'infiammazione del pancreas, la sua capacità di sintetizzare gli enzimi è significativamente ridotta e si verifica una carenza di enzimi. Questa condizione si manifesta con una violazione delle funzioni digestive del corpo e l'assorbimento dei nutrienti da parte di esso, ci sono una serie di sintomi spiacevoli come allentamento, feci abbondanti, disidratazione, sintomi di carenza vitaminica e anemia. Il peso corporeo può diminuire drasticamente, si verificano spesso bruciore di stomaco, nausea, vomito, flatulenza. La carenza prolungata di enzimi è molto pericolosa, poiché senza un trattamento adeguato porta a un completo esaurimento del corpo..

Quindi, una corretta alimentazione in combinazione con la terapia enzimatica volta a ricostituire la mancanza di eximes è abbastanza in grado di ridurre le spiacevoli manifestazioni di pancreatite e carenza di enzimi. La cosa più importante è soddisfare chiaramente tutte le prescrizioni del medico curante, prevenendo l'autoattività nel trattamento.

Cosa assumere ai pasti se gli enzimi pancreatici sono carenti?

Con una carenza dei propri enzimi pancreatici nel corpo, come già accennato, la capacità di una persona di assimilare i nutrienti dal cibo è significativamente ridotta. Per risolvere questo problema, i medici raccomandano di seguire un corso di terapia enzimatica con farmaci a base di pancreatina animale. Questo principio attivo contiene: proteasi, lipasi e alfa-amilasi, cioè tutti gli enzimi che il pancreas stesso produce.

Una forma moderna di preparati enzimatici sono i microgranuli - microscopici granuli enterici (solubili in un mezzo alcalino) con un diametro inferiore a due millimetri. Questi pellet si trovano in una speciale capsula di gelatina (solubile nel mezzo acido del succo gastrico), che consente al principio attivo, mescolandosi con il cibo, di penetrare esattamente dove avviene la digestione principale, nel lume del duodeno.

Tra i farmaci popolari e richiesti di questa categoria, si può nominare, ad esempio, il farmaco Micrasim®, prodotto in capsule con un dosaggio di 10.000 e 25.000 unità. 30 minuti dopo che i microgranuli entrano nell'intestino tenue, viene rilasciato almeno il 97% degli enzimi, a seguito del quale si nota la loro massima attività, simile a quella degli enzimi nel corpo umano. Micrasim ® promuove la digestione e l'assorbimento efficaci dei nutrienti essenziali nel corpo. Nel processo di digestione, gli enzimi perdono gradualmente la loro attività e vengono espulsi dal corpo in modo naturale, bypassando il flusso sanguigno.

Micrasim ® è prescritto per carenza enzimatica causata da pancreatite (senza esacerbazione), in violazione del processo digestivo dopo l'intervento chirurgico e per correggere la digestione nelle persone che non hanno malattie gastrointestinali, ma violano il regime dietetico e consentono errori nell'alimentazione.

Controindicazioni del farmaco: intolleranza individuale ai componenti, esacerbazione della pancreatite cronica e pancreatite acuta.

Numero di registrazione di Micrasim ® nel registro statale dei medicinali - LS-000995 del 18 ottobre 2011, rinnovato a tempo indeterminato il 16 gennaio 2018. Il medicinale è incluso nell'elenco VED.

La pancreatite cronica durante un'esacerbazione è accompagnata da dolore periodico o persistente nell'addome superiore, che può essere di natura herpes zoster, così come nausea (fino al vomito), feci molli e gonfiore.

Puoi prenderti cura della tua salute e supportare il lavoro del tratto digestivo usando moderni preparati contenenti enzimi per migliorare la digestione.

Micrasim ® contiene enzimi pancreatici che possono essere rilasciati solo nell'intestino, portando il processo di digestione il più vicino possibile al naturale.

Fai il test e scopri di più sulla tua dieta, oltre a ricevere consigli per modificarla.

Nel trattamento delle conseguenze della pancreatite, possono essere raccomandati preparati per normalizzare la digestione contenente amilasi, lipasi e proteasi.

Micrasim ® può essere utilizzato come parte del complesso trattamento di una serie di malattie dell'apparato digerente, in particolare per le malattie associate a disfunzione del pancreas.

  • 1.2 https://e-libra.ru/read/391536-lechebnoe-pitanie-pri-hronicheskih-zabolevaniyah.html

Quando solo gli eccessi dietetici periodici associati a feste festive, fast food di strada, cambiano la solita dieta durante i viaggi turistici, mangiano semilavorati durante escursioni e gite o l'assenza di una "seconda metà" nelle vicinanze, è possibile utilizzare preparati enzimatici per mantenere il sistema dell'apparato digerente. disponibile senza prescrizione medica. Tuttavia, se noti che le violazioni sono sistematiche, prendere una decisione per un consulto con un gastroenterologo sarà la decisione più corretta..

Dieta per pancreatite acuta e cronica: cosa, cosa puoi mangiare e cosa no

Articoli di esperti medici

Oggi, molti soffrono di pancreatite, non sapendo quanto sia importante la dieta per la pancreatite. La pancreatite è provocata da malnutrizione e avvelenamento.

Una dieta delicata per la pancreatite

Nei primi giorni dopo un'esacerbazione della pancreatite, riposa il pancreas. Il giorno 3, sono ammessi tè senza zucchero e decotti viscosi schiacciati. Dal 5 ° giorno aggiungere la purea di carote, purè di patate. Il pesce di fiume è tritato, composto da non soufflé, patè, cotolette. Latte, budino di cagliata ammessi.

Con la pancreatite, i primi piatti sono importanti, puoi cucinare la zuppa di spaghetti. Puoi aggiungere panna acida a basso contenuto di grassi. Sono ammessi manzo e pollo al vapore. È meglio scegliere i pesci di fiume. La ricotta dovrebbe essere consumata non acida, povera di grassi. È consentito il formaggio a pasta dura olandese e russo. Pasta, pasta fatta in casa vengono aggiunti alle zuppe.

Dieta per dimagrire con pancreatite

La dieta per pancreatite è il fattore terapeutico più importante, molto più importante di tutti i farmaci. Giocano un ruolo di supporto. Non c'è da stupirsi se la pancreatite provoca eccesso di cibo e avvelenamento.

Elimina alcol, condimenti, carni affumicate. Compra una doppia caldaia. L'eliminazione del grasso favorirà la perdita di peso. È meglio tritare carne di vitello, tacchino per carne macinata e fare casseruole.

Dieta 5 per pancreatite

Ha i seguenti principi di base: non è possibile assumere cibi caldi e freddi, deve essere strofinato. È utile bere i cinorrodi.

La tabella dietetica per pancreatite è una parte obbligatoria del trattamento. La dieta 5 è una dieta sana che è benefica anche per le persone sane.

Il cibo in scatola e i brodi grassi sono vietati. Tutti i piatti vengono strofinati in un frullatore.

Prodotti utili: filetto di pollo bollito, zuppe di verdure, pane di ieri, zuppe di latte, grano saraceno.

  • Quanto da dieta con pancreatite?

Una dieta per pancreatite, se acuta, è prescritta per un periodo di 6-9 mesi. Con pancreatite cronica - per diversi anni.

  • Ciò che una dieta pancreatite non dovrebbe includere?

Grasso di manzo, cavolo, ravanello, spinaci, rutabaga, alcool, pane nero.

Esempi di ricette dietetiche 5 per pancreatite

Cotolette di vapore

200 g di manzo, 30 g di pane integrale, 3 cucchiai. latte, 3 cucchiaini. olio d'oliva, un pizzico di sale.

Mescolare gli ingredienti. Dividi la carne tritata in palline. Mettete in una doppia caldaia, versate acqua, chiudete il coperchio e cuocete fino a quando saranno teneri a fuoco medio.

Zuppa di pasta al latte

150 g di farina, 2 uova, 10 g di burro, 10 g di zucchero, 350 ml di latte.

Sostituisci la farina, l'acqua e la pasta all'uovo. Stendere sottilmente e tagliare le tagliatelle. Versare le tagliatelle nel latte e cuocere per 8-12 minuti.

Dieta 5p per pancreatite

Utilizzato per stimolare la digestione, limita i carboidrati e i grassi. Contenuto calorico - 2700-2800 Kcal. Leggi di più qui.

Quali piatti sono ammessi con una dieta 5p?

  • Pane integrale di ieri, biscotti.
  • Zuppe di verdure, zuppe di frutta.
  • Piatti di carne: pollo magro e vitello.
  • Funghi, fagioli, spinaci sono vietati. Zucchine e zucca ammessi.
  • I legumi sono esclusi.
  • Non sono ammessi più di 1 uovo al giorno.
  • Frutti non acidi, preferibilmente purea, bacche.
  • Ricotta a basso contenuto di grassi consentita.
  • Sono ammessi sughi di bacche e salse di panna acida.
  • Grassi: girasole e olio d'oliva. Limite di burro.
  • Pasticceria, funghi, affumicati, carne grassa, legumi.

Dieta 5a per pancreatite

È prescritto quando il paziente ha anche lesioni del tratto biliare. Questa è una dieta con un consumo limitato di grassi e colesterolo con calorie sufficienti.

Prodotti consentiti

Manzo e pollo bolliti a basso contenuto di grassi, pesce al vapore bollito, frittata proteica, latte scremato, olio vegetale, una piccola quantità di burro, grano saraceno, riso, semola e soufflé di grano saraceno. Le zucchine bollite a pezzi sono utili. Zuppe di verdure con panna acida. Frutta cruda e cotta, bacche. Marshmallow permesso.

Dieta 1 per pancreatite

È prescritto quando la pancreatite acuta o cronica è associata a malattie dello stomaco.

Prodotti consentiti

  • Uova: frittata di proteine ​​al vapore.
  • Zuppe di latte e cereali (tranne l'orzo perlato).
  • Carne e pesce: pollo, manzo magro, pesce magro.
  • Porridge di latte magro.
  • Verdure: purea di carote, barbabietole schiacciate, purè di patate.
  • Bacche: crude, non astringenti, dolci, marmellate. Infuso di cinorrodo, composte, gelatina.

Ricette Pancreatite

Non dimenticare che dopo un attacco di pancreatite acuta, è necessario seguire una dieta per 8-9 mesi.

Budino di carne al vapore

  • 240 g di manzo
  • 40 g di burro
  • 20 g di semola
  • ½ bicchiere d'acqua
  • 1 uovo
  1. Bollire la carne.
  2. Passiamo il manzo bollito attraverso un tritacarne.
  3. Unire con pappa di semola e uova.
  4. Impastare la pasta, metterla in uno stampo unto e portarla a prontezza per una coppia.

Palle di neve

  • albume
  • 30 g di zucchero
  • 100 g di fragole
  • 20 g di farina
  • 120 g di acqua
  • Vanillina (pizzico)

Sbattere le proteine ​​e aggiungere vanillina e zucchero. Stendere con un cucchiaio in uno stampo di acqua bollente. Le palle di neve vengono capovolte, coperte da un coperchio e lasciate riposare per 4 minuti. Estrarre e far defluire l'acqua. Versare le palle di neve con una salsa a base di fragole, farina e 10 g di zucchero.

Torta alle banane e pesche

Devi prendere 1 banana e 1 pesca, 250 ml di yogurt, biscotti secchi, un bicchiere d'acqua e una confezione di gelatina. Sciogli la gelatina in acqua calda. Aggiungi lo yogurt, mescola. Posizionare un foglio sul fondo dello stampo. Strato a strati: strato di biscotto, strato di yogurt e gelatina, strato di banana, strato di crema, strato di pesca, strato di crema. Metti la torta in frigo - lasciala congelare.

Dieta per una settimana con pancreatite

Può essere non solo utile, ma anche molto gustoso. Sono ammessi pane bianco e biscotti "Maria" e "Zoological". Frittata di vapore, latte magro, kefir, panna acida: questi prodotti possono essere consumati. Puoi mangiare frutta dolce, frutta secca e uvetta.

Cosa dovrebbe essere evitato dalla dieta per evitare il ripetersi di attacchi di pancreatite? Brodi forti, fritti, affumicati, muffin e cioccolato.

Quindi, il menu settimanale per la pancreatite è qualcosa di simile.

  • Colazione: biscotti con formaggio.
  • Seconda colazione: frittata al vapore, pane con tè.
  • Pranzo: porridge di grano saraceno, zucchine bollite, ricotta.
  • Merenda pomeridiana: mela grattugiata.
  • Cena: farina d'avena, insalata di barbabietole, mela cotta.
  • Colazione: ricotta.
  • Seconda colazione: insalata di carote e piselli.
  • Pranzo: manzo con pane.
  • Cena: zuppa di verdure, purea di carote, salsa di mele, yogurt.
  • Colazione: yogurt, mela.
  • Seconda colazione: mela cotta, uva passa.
  • Pranzo: pesce, grano saraceno, pane.
  • Cena: zuppa di verdure, pane, albicocche secche.
  • Colazione: ricotta.
  • Seconda colazione: carne bollita, purea di verdure, kefir.
  • Pranzo: frittata di vapore, brodo di rosa canina, pane.
  • Cena: budino di riso e cagliata, yogurt.
  • Colazione: acqua minerale naturale, crackers.
  • Seconda colazione: cotolette al vapore, insalata di barbabietole.
  • Pranzo: spezzatino, purea di carote e zucca.
  • Cena: riso bollito, yogurt.
  • Colazione: frittata di vapore.
  • Seconda colazione: carne bollita, tè debole.
  • Pranzo: riso al vapore, mele cotte, brodo di rosa canina.
  • Cena: budino di riso, yogurt.
  • Colazione: ricotta.
  • Seconda colazione: zuppa di lenticchie (nel periodo di remissione stabile).
  • Pranzo: pollo al vapore, purea di mele.
  • Cena: barbabietole bollite, patate lesse, carne al vapore, tè.

Dieta di giorno con pancreatite

Devi mangiare 4 volte al giorno. Barbabietole, maiale e oca, reni, salsiccia, salmone, storione, pancetta, maionese, panna, guarnizioni di miglio e orzo, cavolo, ravanello, rutabagas, cipolle, salse, aceto, agrumi dovrebbero essere completamente esclusi dalla dieta.

  • Colazione: frittata proteica, porridge di riso, tè.
  • Seconda colazione: ricotta, kefir.
  • Pranzo: zuppa di verdure, cotolette al vapore, purea di carote, composta di mele.
  • Cena: gnocchi di pesce, purè di patate e tè.
  • Colazione: frittata proteica, porridge di grano saraceno, tè.
  • Seconda colazione: ricotta, kefir.
  • Pranzo: zuppa di verdure, pollo bollito, gelatina.
  • Cena: pesce bollito, patate lesse, tè debole.
  • Colazione: crackers, acqua minerale naturale.
  • Seconda colazione: frittata al vapore, una fetta di pane bianco, un bicchiere di latte.
  • Pranzo: 200 g di pesce bollito, una fetta di pane bianco.
  • Cena: 200 g di farina d'avena, 200 g di purea di carote, una fetta di pane bianco, tè al latte.
  • Colazione: 200 g di farina d'avena, una fetta di pane bianco, acqua minerale naturale.
  • Seconda colazione: 100 g di budino di cagliata, 100 g di salsa di mele, tè.
  • Pranzo: 400 ml di zuppa di purea di verdure, 200 g di porridge di zucca, 200 g di ricotta.
  • Cena: 100 g di polpettone, 100 g di casseruola di ricotta, 200 ml di gelatina.
  • Colazione: 200 g di porridge di riso schiacciato, una fetta di pane bianco.
  • Seconda colazione: 200 g di budino di riso, 200 g di purea di carote, 200 ml di tè al latte.
  • Pranzo: 400 ml di zuppa di verdure, 100 g di casseruola di ricotta.
  • Cena: 200 g di carne di pollo, 200 g di farina d'avena, un bicchiere di tè.

Menu dietetico per pancreatite

La dieta per pancreatite è la medicina principale. Non puoi liberarti della pancreatite senza seguire una dieta. Ti diremo quali alimenti dovresti rinunciare e cosa puoi mangiare e come assicurarti che la tua dieta non si trasformi in tortura per te, come sostituire i dolci proibiti.

I primi 4 giorni il paziente osserva il digiuno terapeutico, beve solo acqua. A partire dal 5 ° giorno, puoi bere il tè con i cracker, mangiare una frittata al vapore. Una settimana dopo l'attacco, puoi mangiare zuppe di verdure. Non puoi mangiare pane nero, pasta sfoglia, torte, pasticcini, gelati, reni, salsicce affumicate e cibo in scatola.

Puoi mangiare pesce bollito magro. Le uova si mangiano meglio come omelette al vapore proteiche.

Il latte è usato nei piatti. È consentita la pasta bollita. Il porridge di miglio non deve essere usato per la pancreatite.

Verdure ammesse per carote, patate, cavolfiore.

Dalle zuppe, è meglio dare la preferenza a farina d'avena e riso. Okroshka, brodi di pesce, brodi di carne sono esclusi.

Da bevande dolci, composte e mousse, sono consentite mele cotte, purè di frutta, succhi di frutta e bacche.

Elimina tutte le spezie e le erbe dalla dieta.

Il decotto al cinorrodo è molto utile. Puoi bere tè debole e cicoria. Elimina cacao e caffè.

Non puoi assolutamente consumare bevande alcoliche, spezie piccanti, patatine fritte, hot dog, patè, shawarma.

Tabella dietetica per vari tipi di pancreatite

Dieta per pancreatite cronica

La tabella dietetica esclude i prodotti con azione sokogonny e minimizza i carboidrati. Il cibo viene bollito e consumato puro.

È consentito solo il pane bianco di ieri, è vietata la cottura. Consentito manzo magro, carne di coniglio, al vapore, pesce magro. Uova - solo sotto forma di frittata proteica al vapore. È consentita la cagliata non acida. L'olio di girasole cremoso deve essere aggiunto ai piatti. I porridge di semola e riso vengono fatti bollire nel latte e nell'acqua. Mangia più carote, zucchine, patate, piselli e fagioli giovani. Dei frutti, solo le mele cotte sono sane. Bevi uzvar di frutta secca. Prendi un thermos con brodo di rosa canina per lavorare. Prepara le salse al latte - sono deliziose. Salse non condite, condimenti, spezie sono vietate.

Non è consentito mangiare agnello, anatra, affumicati, salsicce, storioni, carpe, marinate, funghi, caffè, cioccolato, acetosa, lattuga, rape, legumi (eccetto fagioli e lenticchie), mirtilli, melograni e soda.

Dieta per pancreatite acuta

L'infiammazione grave e prolungata del pancreas a volte può portare al diabete. Abbi cura di te, non permettere errori nella tua dieta. Quando sei in ospedale per i primi giorni dopo un attacco, non ti verrà dato cibo. Questo è necessario per risparmiare il più possibile la ghiandola..

Perché le persone soffrono di pancreatite acuta? Il fatto è che nella nostra tradizione nazionale organizzare per le feste abbondanti feste con l'alcol, un gran numero di piatti fritti, picnic con barbecue di agnello. Al McDonald's mangiamo spesso in viaggio. Tutto ciò sovraccarica il pancreas e un giorno si verifica un attacco con forte dolore. Un'ulcera contribuisce alla malattia.

Il giorno 6, la dieta viene ampliata aggiungendo gelatina, cereali liquidi, cotolette di pollo al vapore.

Carni affumicate, sottaceti, pancetta, prodotti da forno sono esclusi per un massimo di un anno.

Dieta con esacerbazione della pancreatite

La tabella dietetica risparmia il pancreas il più possibile. Il primo giorno sono ammessi acqua minerale Borjomi riscaldata, brodo di rosa canina, tè.

Il 3 ° giorno, è consentito espandere la dieta: aggiungere zuppe di muco, gelatina di latte, cereali liquidi senza olio.

Quando i dolori scompaiono, seguono una versione non elaborata ed estesa della dieta. Ma ancora, per molto tempo, fino a un anno, non puoi mangiare nulla fritto, grasso, niente cottura e cottura.

Dieta per pancreatite nei bambini

La tabella dietetica non dovrebbe interferire con la loro corretta crescita e sviluppo. Dai da mangiare spesso al tuo bambino, piccoli pasti.

Presta attenzione alle carni magre: vitello, pollo, tacchino.

In caso di esacerbazione della pancreatite, cucinare al bambino una frittata proteica per una coppia e in caso di remissione: una frittata di vapore da un uovo intero.

Un bambino con pancreatite ha bisogno di ricotta naturale a basso contenuto di grassi. Contiene calcio, che è così necessario per la crescita delle ossa. I bambini adorano le deliziose casseruole fatte in casa con ricotta e carote, albicocche e mele. Le mele possono anche essere cotte - in questo caso, aiutano anche con l'anemia.

Compra burro in confezioni da 100 ge usa solo nei piatti. I bambini con pancreatite non tollerano la diffusione del burro sul pane.

La zuppa ideale per un bambino con un pancreas malato è una verdura mista, schiacciata in un frullatore. In inverno, puoi usare set di verdure surgelati.

Escludere carne di maiale e anatra dal menu del bambino. Non dare salsicce, sottaceti e funghi, pesce fritto, cacao, cioccolato, rape, ravanelli, legumi e pane ucraino.

Verdure sane: carote, zucchine, patate, barbabietole. Devono essere serviti schiacciati e lessati. Aggiungi il cavolfiore, non il cavolo, alle zuppe.

A volte puoi dare a tuo figlio marshmallow e caramelle al latte, ma molto poco.

Dieta per pancreatite negli adulti

L'alcol, l'assunzione di farmaci ormonali, lo stress, i parassiti, le malattie gastrointestinali concomitanti sono tutti fattori nello sviluppo della pancreatite negli adulti. Sullo sfondo di malattie dello stomaco e del fegato, si verifica una pancreatite reattiva.

È meglio che il paziente cucini il cibo in una doppia caldaia.

Cosa può essere consumato:

  1. Zuppe Di Verdure.
  2. Ideyka, vitello, pollo.
  3. Latte acido, ricotta non acida, formaggio olandese.
  4. Burro nei piatti pronti.
  5. Grano saraceno, farina d'avena, riso.
  1. Tagliatelle.
  2. Verdure bollite: zucca, zucchine, patate, carote, barbabietole.
  3. Mele dolci al forno.
  4. Composte, gelatine, succhi di frutta, frutta secca.

Evita alcol, cibi fritti, ravanelli, spinaci e sottaceti.

Consentito 1 banana al giorno e 1 uovo al giorno, bollito "in un sacchetto".

Dieta per pancreatite reattiva

La tabella dietetica dovrebbe tenere conto delle malattie concomitanti del tratto gastrointestinale, a causa delle quali il pancreas è infiammato. Le cause più comuni di pancreatite reattiva sono malattie del fegato e della cistifellea, calcoli, gastrite ed epatite. Alcol e cibi grassi provocano anche convulsioni e devono essere esclusi per sempre. L'avvelenamento da metalli pesanti si verifica spesso in industrie pericolose, dopo di che si riscontra una pancreatite reattiva nei lavoratori. Nelle donne, la causa dell'infiammazione del pancreas può essere l'uso di contraccettivi. La predisposizione genetica gioca un ruolo.

Una dieta per pancreatite crea un completo riposo fisiologico per il pancreas. I pasti dovrebbero essere frazionari e frequenti (4-5 volte al giorno). Riduci al minimo i carboidrati, dai la preferenza ai cibi proteici. Sono ammessi manzo magro, vitello, pollo e pesce bollito. Elimina brodi di carne e funghi, verdure acide e frutta. Carne e pesce al forno e bolliti, verdure e cereali - la base della dieta di un paziente con pancreatite.

Tabella dietetica per pancreatite e malattie correlate

Dieta per colecistite e pancreatite

La colecistite è un'infiammazione della cistifellea. La colecistite a volte provoca infiammazione del pancreas - pancreatite. La causa della pancreatite è l'alcolismo, lo stress. Con pancreatite, si verificano nausea, vomito, diarrea.

La dieta dei pazienti dovrebbe essere dominata dalle proteine. Escludere cibi piccanti, affumicati, fritti e salati. Il cibo è bollito.

Bevande per colecistite e pancreatite: succhi non acidi, decotto di cinorrodo.

Il pane bianco di ieri è permesso. Da prodotti lattiero-caseari - ricotta fatta in casa. Sono permesse minestre di verdure, frittata proteica, marmellata e miele.

Cosa escludere? La dieta per pancreatite esclude prodotti da forno freschi, pesce grasso - trota, pesce gatto, salmone rosa, carni grasse, marinate, carni affumicate, bacche acide, alcool, cacao, cioccolato, panna, soda, miglio, mais, porridge di orzo perlato, legumi, cavolo, uva, ecc. fichi.

Dieta per pancreatite e gastrite

La pancreatite e la gastrite sono molto insidiose, ora si verificano anche nei bambini. Li coccolavamo, compravamo i dolci - e questo è il risultato.

La carne migliore è pollo e coniglio. Da loro vengono preparati panini e purè di patate.

Per coloro che non riescono a immaginare la loro tavola senza pesce, carpe, orate e lucci, sono adatte cotolette e patè da loro.

Piatti vegetali molto sani, carote, purè di patate, lenticchie. Purè di verdure in umido, stufati (senza salsa, con olio raffinato), purè di patate, budini sono popolari.

I piatti a base di cagliata, in particolare le casseruole ricche di grassi, possono anche includere una dieta per pancreatite e gastrite.

Sono vietati pane nero, cioccolato e torte.

Dieta per diabete e pancreatite

Scegliendo la giusta alimentazione, puoi ridurre al minimo il trattamento farmacologico per diabete e pancreatite.

La durata del digiuno nella pancreatite acuta è di 1-4 giorni. Il 3-4 ° giorno, la nutrizione medica è prescritta in piccole porzioni frazionarie. Ad esempio, il porridge di riso con latte mescolato con acqua e una frittata proteica. Quindi il porridge può essere cotto nel latte intero con una buona tolleranza, la ricotta a basso contenuto di grassi senza zucchero può essere inclusa nella dieta. L'8-9 ° giorno aggiungi carne sotto forma di soufflé di vapore, il 10 ° giorno - sotto forma di gnocchi. Escludiamo dalla dieta carne, decotti di funghi, grasso di agnello e maiale, piatti acidi, legumi, ravanelli, aglio e cioccolato. Zucchero, marmellata, dolci, frutta dolce, miele, succo d'uva sono vietati per i pazienti con diabete mellito!

Consigliamo minestre di pane bianco secco, verdure e cereali (soprattutto grano saraceno) con panna acida.

Cotolette di vapore, soufflé, gnocchi sono preparati con carne di vitello e pollo..

Merluzzo, luccio e altri pesci magri sono cotti in una doppia caldaia.

Ricotta non acida non grassa e formaggio a pasta molle, semola e farina d'avena, purea di carote e zucca, mele grattugiate crude non acide, tè con latte senza zucchero. Usa il burro in piatti pronti, non su un panino.

Se hai il diabete mellito, diversifica la tua dieta con zuppe di verdure, 200 g al giorno di carne magra o pesce bollito, pasta (fino a 150 g al giorno).

Una dieta per pancreatite e diabete consente di consumare fino a 250 g di patate e carote al giorno. Le uova non sono consentite per più di 1 pz. nei piatti. È utile bere 1 bicchiere di kefir al giorno. Mangia formaggio e panna acida raramente. Ricotta naturale a basso contenuto di grassi è utile, così come i piatti da essa (casseruole, torte di formaggio).

Il brodo di rosa canina e il tè verde senza zucchero sono utili.

Dieta per ulcere e pancreatite

La tabella dietetica deve necessariamente essere frazionaria, è necessario evitare prodotti alimentari sokogonny: caffè, cioccolato, funghi, alcool, brodi di pesce, cibo in scatola, sottaceti. Sono ammessi carne magra, pesce e ricotta non acida. Non puoi fumare carne e pesce, friggere, solo vapore, cuocere a fuoco lento e cuocere in forno. Minestre viscose e purea di verdure sono utili, tutti gli alimenti dovrebbero essere sottostimati.

Nel trattamento delle ulcere e della pancreatite, la dieta svolge un ruolo guida. Nei primi giorni dopo un attacco di ulcere e pancreatite, veloce. Il 3 ° giorno, puoi mangiare purè di patate, bere gelatina. Acqua minerale consentita senza gas e carne al vapore, piatti di ricotta. Dopo che il dolore si è calmato, il paziente mangia piatti a base di farina d'avena o riso. Il porridge di riso può essere cotto nel latte diluito con acqua. Anche la frittata proteica è adatta. Il giorno 7, puoi inserire nella dieta minestre di verdure, purea di carote e carni magre. Dai frutti puoi mangiare mele, prugne, pere al forno. Il pesce viene consumato fino a 200 g al giorno, solo a basso contenuto di grassi.

Dieta per gastroduodenite e pancreatite

La gastrite, la gastroduodenite e la pancreatite superano molte persone durante i loro anni da studente. Come mangiare bene per non provocare un'altra esacerbazione?

Che tipo di pane puoi mangiare? Solo bianco, di ieri, leggermente essiccato.

Sono consentite zuppe di verdure e cereali, incl. latteria.

Il manzo magro e il pollo sono adatti alla carne. Cuocere paté di carne e soufflé, polpette al vapore, polpette, gnocchi.

Il pesce persico, il merluzzo e il luccio sono ottimi per preparare deliziosi soufflé di pesce e paté.

Contorni adatti: purè di patate, barbabietole, grano saraceno.

Prepara verdure al vapore e deliziose casseruole di verdure.

È meglio non offrire uova al paziente in un periodo acuto, puoi offrire solo proteine, senza tuorli, sotto forma di frittata di vapore.

Escludere dal menu pane nero e verdure e frutta crude, storione, salmone rosa, maiale, anatra.

Dieta per pancreatite ed epatite

L'epatite è un'infiammazione del fegato. È spesso associato a pancreatite. Nell'epatite, solo una parte delle cellule del fegato svolge le sue funzioni e una parte non funziona e viene sostituita dal tessuto connettivo. Questo fenomeno si chiama fibrosi. Ogni cellula epatica svolge una vasta gamma di funzioni per la disintossicazione, la sintesi e la produzione della bile, partecipa al metabolismo delle proteine ​​e dei carboidrati.

L'epatite cronica è spesso causata non solo dal danno virale al fegato, ma anche da parassiti, farmaci aggressivi e tubercolosi, ipotiroidismo, obesità, piombo e avvelenamento da cloroformio.

Lo schema di pulizia del corpo e della dieta per pancreatite ed epatite è simile al seguente:

  1. Non puoi mangiare cibi grassi, fritti e piccanti. La rapa e il ravanello sono scarsamente tollerati. Concentrati su quale malattia sta conducendo attualmente secondo i parametri di laboratorio.
  2. Prendi gli enzimi sostitutivi quando indicato.
  3. Tratta la disbiosi, se ne hai una.
  4. Verifica la presenza di elminti.
  5. Effettuare la terapia vitaminica.
  6. Monitorare i livelli di ferro nel sangue.

Gelatina di frutta e marshmallow sono carboidrati molto utili. Mangia cibi con magnesio, fosforo, cobalto. Puoi usare succhi non acidi.

Cosa è proibito? Prima di tutto, carne grassa, pesce grasso, brodi di pesce, brodi di funghi, olio di pesce, cuore, cacao, cibo in scatola, cipolle, senape, aceto forte, alcool e gelato.

Formaggio utile, grano saraceno, pesce magro (luccio, merluzzo).

La dieta per pancreatite è il principale metodo di trattamento che non può essere sostituito da agenti farmacologici, poiché solo l'adesione alla dieta aiuta a scaricare il pancreas.

Articoli Su Epatite